lunedì 23 marzo 2020

D.Obsessed - Retinol Eye Cream



Recensione d'uso:
Sebbene la cosa non mi renda entusiasta, è indubbio che al giorno d'oggi non sia più necessario rivolgersi a negozi specifici per acquistare cosmetici. La globalizzazione ha creato una massiccia ridondanza di prodotti praticamente su ogni piattaforma. La prima è certamente Amazon, che può vantare brand provenienti da tutto il mondo, facilmente accessibili anche a noi italiani.
D. Obsessed è uno di quei brand facilmente acquistabili presso Amazon.

Il prodotto in mio possesso è la Crema Contorno Occhi al Retinolo, venduta all'interno di una scatolina azzurro piombo contenente uno stick del medesimo colore. Aprendo il tappino troviamo un applicatore metallico con un forellino centrale che permette la fuoriuscita del prodotto e la sua stesura nella zona di utilizzo.

Il mio è un contorno occhi molto difficile, complicato, esigente. Ho 34 anni e già da diverso tempo presenta secchezza, facilità all'inaridimento e linee d'espressione. In linea di massima utilizzo prodotti ricchi che lo mantengano nutrito per più ore possibili, anche considerando che non posso riapplicarlo durante la giornata.
Quella con Retinol Eye Cream di D.Obsessed è stata una sfida perché sapevo che non avrebbe avuto la medesima consistenza ricca e compatta che di solito ricerco, tuttavia mi interessava scoprire attivi che non sono solita utilizzare e che so essere piuttosto performanti. Mi riferisco al retinolo, ovviamente, ma anche ad altre molecole come Matrixyl 3000, Palmitoyl Triepeptide-3, cellule staminali vegetali. Contiene anche acido ialuronico che, invece, per me non è affatto una novità. Questo carnet di sostanze ha lo scopo di ridurre le linee d'espressione e ritardare l'insorgere di nuove, al contempo lavorando su gonfiori ed occhiaie.

Ha una texture leggera, per null'affatto grassa, freschissima. Dicono che questa leggerezza sia stata studiata per consentire un migliore assorbimento degli attivi contenuti così da fornire un valido supporto al collagene e al sistema venoso sotto gli occhi.
E se parliamo di attivi, vediamo anche un po' a cosa servono:
- Il retinolo aumenta la produzione di collagene levigando le rughe e le linee d'espressione;
- Le cellule staminali vegetali ne minimizzano l'aspetto;
- Il Palmitoyl Triepeptide-3 è coinvolto nella produzione e del mantenimento dell'elastina, sostanza essenziale per conservare elasticità nella pelle;
- Il Matrixyl 3000 supporta la produzione di collagene, elemento essenziale per il benessere dell'epidermide.



Veniamo dunque alla mia esperienza. Come già esplicato, ha una consistenza più leggera e fresca rispetto ai prodotti cui sono abituata e questo è stato certamente uno scoglio perché avendo la pelle che tende a seccare, un prodotto leggero non riesce a fornirmi in modo continuo l'idratazione di cui ho bisogno. Se resto in casa e non mi trucco non ci sono problemi: avverto chiaramente che il prodotto fornisce un valido supporto all'area perioculare, la distende, la "schiarisce", le linee di espressione appaiono meno profonde.
Se invece indosso il correttore, la zona già dopo un paio di ore diventa secca, certamente "soffocata" dal make up, ma sicuramente non troppo ben supportata da quello che c'è sotto.
E' dunque un prodotto che fatico ad usare di giorno, per i suddetti motivi. Lo utilizzo più spesso alla sera, prima di una crema più consistente, come una sorta di siero. Oppure lo uso al mattino presto, ore prima di truccarmi, così da poter usufruire dei suoi attivi senza doverli far interagire col make up.

I benefici riscontrati, tuttavia, su di me non sono poi così degni di nota. Non posso dire che il prodotto non mi piaccia, trovo anzi che riesca a svegliare bene il mio sguardo al mattino riducendone anche macchie scure e gonfiori.
Per quanto riguarda le rugosità, però, non ho riscontrato benefici evidenti durante l'utilizzo. Forse andrebbe utilizzato per più tempo, oppure non è così compatibile con le mie problematiche.


Ammetto di aver storto il naso quando, giunta a casa la confezione, mi sono accorta che il prodotto era stato prodotto in Cina. Non tanto per la questione del Corona Virus, quanto perché mi fido molto di più dei cosmetici prodotti nell'Unione Europea. In ogni caso, il brand afferma che ciascun tubo viene assimilato in una struttura certificata GMP e FDA, che ne controlla la produzione. E qualora il prodotto non dovesse piacere, D.Obsessed ne garantisce il completo rimborso entro 90 giorni.

*Il prodotto mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.dobsessed.com
DOVE SI ACQUISTA: online su Amazon
LUOGO DI PRODUZIONE: Cina
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 20 g
PREZZO: 22,98 € comprese le spese di spedizione.

4 commenti:

  1. Che coincidenza Sara! Questo è uno dei brand che tengo sott'occhio su Amazon da diverso tempo, anche se poi ho sempre saltato l'acquisto avendo altro sottomano. Non mi aspettavo fossero prodotti in Cina, credevo fosse un brand inglese, anche dal sito ufficiale. Grazie comunque della review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier,
      il brand è anglosassone ma il prodotto è stato assemblato in Cina :)
      Un bacione.

      Elimina
  2. Se parli del correttore Mac, ci credo che la zona diventa secca. Tendo a non stroncare mai i prodotti, Ma su questo correttore Pro longwear io non posso esprimermi in modo felice purtroppo. questo contorno occhi però sembra carino, Forse ha bisogno di una quota lipidica Maggiore per essere più adatto a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, no. Sono anni che non uso il correttore Pro Longwear di Mac. Ne uso uno idratante di Clarins.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...