mercoledì 6 febbraio 2019

Maternatura - Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio



Recensione d'uso:
Lo scorso anno, nel bel mezzo dell'estate, Maternatura lanciò un nuovo range di prodotti per capelli l'uno più sfizioso ed accattivante dell'altro, ma è indubbio che il mio radar sia finito principalmente sulla Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio, oggetto della recensione odierna. Ormai lo sapete: un tempo mi lamentavo per l'ingombrante assenza di prodotti ecobiologici per lo styling dei capelli ricci. Oggi abbiamo l'imbarazzo della scelta perché sempre più aziende lanciano cosmetici con questa destinazione d'uso, facendo contente tante riccioline e ovviamente anche me. 

Maternatura mi auguro la conosciate ormai tutti. E' un brand che seguo ed apprezzo dai suoi esordi, che nasce in una ridente località chiamata Cascine di Buti in provincia di Pisa e che si propone di realizzare cosmetici nel rispetto della pelle e dell'ambiente, scegliendo materie prime di qualità ed evitando sostanze come siliconi, parabeni, oli minerali e altri additivi chimici. 

La Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio si presenta in un bel packaging in pieno stile Maternatura, nel quale predomina il colore giallo. Mi piace questo dispenser che facilita l'erogazione del prodotto, così come le etichette ben salde e decorate con motivi floreali molto gradevoli alla vista. 

La texture del prodotto è cremosa, leggerissima, biancastra. Al tatto si sente di avere a che fare con un prodotto che ha l'intento di creare uno styling delicato che non vada ad ungere, appesantire ed imbrattare le chiome. I miei capelli sono mediamente sottili ed ho sempre il timore di incappare in creme pesanti che me li affloscino: questo non succede con la Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio che sia nel giorno di utilizzo, che in quelli successivi, mantiene i capelli leggeri senza inficiare sul loro naturale volume.



La profumazione mi piace molto. Io vi avverto un sentore di vaniglia mescolato ad un qualcos'altro di più legnoso, non troppo dissimile da quello delle foglie di tabacco. Mi piace molto questa contrapposizione che non mi stanca mai e che sono sempre felice di sentirmi addosso, seppur per un tempo breve, dal momento che dopo l'asciugatura svanisce nell'arco di qualche ora.

Come lo uso. Dopo lo shampoo e dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano, mi pettino con cautela. Dopodiché prendo una nocciolina della Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio e vado ad applicarla a testa in giù sia sulle punte che alle radici. Sprimaccio bene con le dita, dopodiché ripeto l'operazione per tre o quattro volte, così da coinvolgere l'intera capigliatura.
A questo punto asciugo con phon diffusore a ioni. Già nel momento in cui il prodotto viene a contatto con i capelli si avverte una sensazione di leggerezza che appaga totalmente. I capelli appaiono subito più vitali e i ricci iniziano a prendere forma all'istante.

Io sono già riccia, ma non tutti i prodotti per capelli ricci sono uguali. Ce ne sono alcuni che mortificano le mie onde, altri che li appiccicano, qualcuno che li affloscia completamente o che me li secca troppo.
La Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio mi piace perché definisce il riccio e al contempo lo lascia morbido e leggero, senza appiccicare e senza inaridirlo. I giorni successivi il grado di definizione si perde leggermente, ma mai del tutto. Personalmente non sento quasi mai l'esigenza di ravvivarlo con un prodotto specifico, a meno che non ci abbia dormito sopra come un trattore sull'erba verde di un bel prato. 

In questa foto mi vedete subito dopo l'asciugatura. I capelli assumono un leggero effetto crespo che viene poi mitigato nel giro di un'ora e anche i ricci assumono via via una maggiore definizione. 
Personalmente mi sento molto soddisfatta. Qualche volta ho provato a miscelare la Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio con il Fluido Modellante al Miele, dello stesso brand, ma non mi pare che questo abbinamento aggiunga o tolga qualcosa al risultato, che mi piace in ogni caso. Già da sola la Crema Arricciante svolge un buon lavoro, anche utilizzandone una quantità del tutto modica. 


In conclusione, credo che la Crema Arricciante Capelli ai Fiori d'Arancio di Maternatura ed io andremo molto lontano. Ci siamo piaciuti al primo sguardo e al primo utilizzo, senza se e senza ma. E' un prodotto che si fa usare volentieri, che non appiccica e che definisce lasciando le onde morbide e non flosce. I capelli non si sporcano prima del tempo ed io posso effettuare i miei due soliti lavaggi settimanali senza variazioni. Sono contenta.


DOVE SI ACQUISTA: in bioprofumeria; anche online su numerosi e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 13 €.


18 commenti:

  1. Io avevo puntato il fluido al miele, ma ora sono indecisa perchè anche questo mi sembra un buon prodotto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li uso entrambi, con grande soddisfazione.
      Di quello al miele me ne basta di meno. Questo ne devo applicare un poco in più.

      Elimina
  2. Mi ero persa questa uscita! So quanto tu apprezzi il fluido al miele, io l'avevo provato ma non mi aveva entusiasmata. Sarà che sono abituata da anni a prepararmi il gel ai semi di lino e per i miei ricci è imbattibile! Parlando di phon... se non ricordo male avevi comprato il Parlux: come ti trovi? Secondo te vale la spesa? Nel caso il mio Revlon ormai undicenne mi lasciasse devo farmi trovare preparata :D buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domanda complicata, questa.
      Ormai lo uso da 2-3 mesi e sinceramente ho notato un solo aspetto davvero positivo: non mi secca la chioma.
      Per il resto, non vedo differenze con il mio vecchio phon Revlon.
      Un abbraccio e buona giornata. Se hai domande specifiche chiedi pure.

      Elimina
  3. Io ho nelle scorte quello al miele e non vedo l’ora di provarlo.
    Adesso sto usando quello ai semi di lino della linea k-hair e mi trovo bene.
    Mi lascia un bel riccio, non unge e non appiccica (io ho i capelli grossi e tendenti al crespo, quindi per domarli ci vogliono le bombe) ma non ha una buona profumazione per me...
    Peccato perché é un buon prodotto.
    Ps hai dei capelli meravigliosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Prof,
      ho anche io il gel ai semi di lino di Alkemilla ma finora non siamo riusciti a trovare una sintonia. Anche per questo sto rimandando la recensione e chissà se la scriverò mai...
      Mille grazie per i complimenti ai miei capelli :) un abbraccio.

      Elimina
  4. La tua bella recensione capita proprio a fagiolo: è da un po’ che sono alla ricerca di un prodotto che dia una piccola spinta al mio capello mosso. Fino ad ora ho trovato solo prodotti troppo pesanti per i mie capelli che sono anche fini. Credo che sarà il mio prossimo acquisto! Un caro abbraccio Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna,
      Se la provi spero davvero che ti troverai bene. In un caso o nell'altro, fammi sapere se vuoi. Un abbraccio.

      Elimina
  5. Come ti dicevo io avevo provato la vecchia versione al miele e mi era piaciuta parecchio, tanto che ci sono rimasta male quando ho visto che non si trovava più. Ora mi sa che proverò questa nuova versione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà le due versioni vengono vendute l'una indipendentemente dall'altra :)
      Le trovi tutte e due senza problemi.

      Elimina
  6. A primo impatto, chissà perché, non ci siamo presi subito. Poi ho iniziato ad usarlo subito dopo il gel ai semi di lino di Alkemilla e da lì boom, siamo una cosa sola XD Non so se dipenda dall'associazione, francamente non ho intenzione di scoprirlo almeno per ora... squadra che vince non si cambia ;)
    Invece da solo mi piace molto anche Spirolì di Parentesi bio, è una crema ben più corposetta che va dosata benissimo, ma dà un bel twist ai miei capelli, li lascia molto elastici e boccolosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lady V,
      io ho sia il gel mousse che spirolì ma sinceramente il grado di definizione, su di me, è inferiore.

      Elimina
  7. Non riesco a capire se sia un prodotto che faccia al caso mio o meno...Però molto bello l'effetto su i tuoi ricci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali sono i tuoi dubbi in proposito? :)
      Se vuoi chiedi pure.

      Elimina
  8. Ciao! Che bellissimi capelli che hai. I prodotti di questo brand sono molto interessanti e mi devo decidere a provarne qualcuno. Questo è davvero molto interessante e sarei curiosa di scoprire se rende mossi anche un pò i miei capelli. Troppo lisci e piatti non mi fanno impazzire..mi piace sempre che abbiano volume e movimento. Un bacione grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia.
      Sinceramente non so se funzionerebbe su capelli molto lisci. Io questi prodotti li trovo utili solo su chi ha almeno i capelli già mossi.
      Un bacione a te :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...