sabato 29 settembre 2018

[La Domanda della Settimana ] : Base Viso



Buongiorno a tutti e buon sabato!
Torna il consueto appuntamento con la Domanda della Settimana in cui oggi affronteremo un tema molto sentito e legato al make up. Mi riferisco alla base viso, quell'insieme di pratiche adoperate per ottenere un incarnato fresco ed omogeneo.
Sperando di poter presto conoscere le vostre abitudini in merito, vi aspetto e vi auguro una splendida giornata.


Base viso: come la fai?
Quali prodotti adoperi?
Preferisci le creme, i fluidi o le polveri?
Trucchi prima gli occhi o il viso?
Quali sono i prodotti di cui ti piace
di più la resa estetica?
Quanta importanza riveste, per te,
una base viso omogenea ed efficace?

mercoledì 26 settembre 2018

Giardino dei Sensi Natural - Olio Corpo Profumato Setificante Argan



Recensione d'uso:
In qualunque stagione dell'anno, da ormai qualche anno a questa parte, più che acquistare ed utilizzare creme corpo, io acquisto ed utilizzo oli.
Le ragioni sono tante e ve ne elenco qualcuna: la praticità d'uso, la piacevolezza della texture, il mio bisogno ancestrale di sentirmi la pelle sempre setosa e carezzevole.

Da un paio di mesi a questa parte nella mia doccia staziona lui, l'Olio Corpo Profumato Setificante Argan della Linea Natural di Giardino dei Sensi.
Il brand probabilmente lo conoscete ma che avesse una linea certificata ecobiologica io l'ho scoperto solo grazie a Deborah di PrimoBio, e-commerce che ho citato spesso su questo blog e che oltre a molte altre referenze, rivende anche queste.
La linea è piuttosto completa, vi sono creme viso e corpo, scrub, detergenti e così via. I prezzi sono piccini e quindi adeguati a tutte le tasche, anche quelle di coloro che non desiderano spendere un patrimonio ogni qual volta acquistino prodotti biologici.

L'Olio Corpo Profumato Setificante Argan di Giardino dei Sensi viene venduto all'interno di un packaging grazioso allo sguardo e molto comodo in fase di utilizzo. Consiste in un flacone di plastica marrone scuro con tappo a scatto ed etichette esplicative sul fronte e sul retro. 
Io lo tengo direttamente in doccia e visto il materiale infrangibile, so di poterlo utilizzare anche con le mani bagnate senza che vi sia il pericolo di una rottura in caso di caduta accidentale.

Lo utilizzo sulla pelle umida, dopo essermi risciacquata bene dal sapone. Ne prendo una modica quantità alla volta che poi vado a massaggiare sul corpo partendo dal basso e poi risalendo verso l'alto. La profumazione gradevole rende il gesto una vera e propria coccola. A mio avviso la fragranza ha un sentore equamente diviso tra il floreale ed il fruttato. Mi piace molto perché si sente distintamente ma non sovrasta quello naturale del corpo. E' delicato senza essere blando.


Sebbene io utilizzi il prodotto sulla pelle umida perché mi piace avere a che fare con un'emulsione acqua-olio, è possibile stendere l'Olio Corpo Profumato Setificante Argan anche sulla pelle perfettamente asciutta. Non unge al punto di risultare sgradevole e sulla mia pelle che tende a seccare si assorbe con facilità evitando di macchiare asciugamani e abiti. 
Il risultato, a prescindere dal metodo utilizzato, è quello di una pelle liscia, splendente, luminosa, nutrita a fondo, elastica e compatta.
E il tutto avviene in così brevi istanti che non ci sono davvero scuse: anche qualora non abbiate voglia e tempo di applicare una crema, ne avrete per stendere un olio perché l'intera operazione non dura più di un paio di minuti. Sbrigativo, ma certamente non inutile. 

L'inci è corto ed essenziale, proprio come piace a me. Contiene: olio di mais, olio di mandorle dolci, profumo, olio di argan da agricoltura biologica, olio di semi di girasole, vitamina E
Questo insieme di oli non eccessivamente pesanti garantisce un nutrimento ideale per l'intera giornata. 


In definitiva, qualora steste cercando un prodotto idratante e nutriente per il corpo da utilizzare in fretta ma che vi dia tutto ciò di cui la vostra pelle può aver bisogno, ebbene, eccolo qui.
Piccolo prezzo, massima resa. 

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.lineaerre.it
DOVE SI ACQUISTA: online su PrimoBio
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 9 mesi
QUANTITA': 150 ml
PREZZO: 5,60 €.

lunedì 24 settembre 2018

Alkemilla - Crema Anticellulite 90-60-90 Ice



Recensione d'uso:
Forse ricorderete che lo scorso Natale ebbi l'immensa fortuna di vincere il giveaway che Alkemilla aveva indetto sulla sua pagina Instagram. Ebbi modo di scegliere 5 prodotti e tra di essi vi era proprio la Crema Anticellulite 90-60-90 Ice di cui oggi mi accingo a parlarvi.
Trattandosi di un prodotto ad effetto rinfrescante, iniziai ad usarla soltanto il 29 maggio scorso e quelle che leggerete sono le mie considerazioni dopo quattro mesi di utilizzo.
Sebbene sulla confezione riportino il consiglio di applicarla due volte al giorno, ho preferito massaggiarla solo la mattina, dopo la doccia post-sport. Oppure alla sera, quando avevo le gambe particolarmente stanche e gonfie dopo una giornata di lavoro in piedi e necessitavo di un po' di refrigerio. 

Il prodotto si presenta all'interno di una bella scatola con fronte e retro di colore azzurro. Un bel paio di gambe fa da sfondo al logo impresso in bella vista e poco sotto vengono indicate le zone di competenza: cosce, glutei, addome. Il tubetto vero e proprio contiene 200 ml di prodotto, è ampio e agevole durante il prelevamento. Non si lesina neppure sulle indicazioni d'uso, ben precise e in due lingue.

Lo scopo della Crema Anticellulite 90-60-90 Ice di Alkemilla è quello di rendere la pelle più tonica, compatta ed elastica. E' una crema ad effetto freddo che si utilizza per trattare a livello cosmetico le adiposità localizzate e gli inestetismi della cellulite.

La consistenza è cremosissima, bianca, piacevolmente profumata di mentolo. Adoro le fragranze fresche, a maggior ragione in primavera ed estate, quando ritorno sudatissima dalle mie sedute di camminata sportiva e dopo la doccia sento davvero la necessità di applicare un prodotto che non unga né appiccichi la pelle. La Crema Anticellulite 90-60-90 Ice di Alkemilla non lo fa: si applica perfettamente con un massaggio semplice che non richiede particolari sforzi. Sappiamo tutti che il massaggio è parte integrante di un buon trattamento anticellulite per cui, quando non vado di fretta, sono ben felice di concedermene uno più lungo ed energico.
Io parlo dalle ginocchia e poi risalgo circolarmente sulle cosce, soffermandomi anche su glutei e addome. Poiché indicata anche su pelli delicate e soggette a fragilità capillare, non ha controindicazioni neanche nel caso in cui vi siano problematiche di questo genere.

L'effetto freddo, che in confezione viene definito "prolungato", nel mio caso specifico ha una durata di circa mezz'ora, dopodiché svanisce totalmente.
E in quella mezz'ora, credetemi, io sono in paradiso. Devo dire che mi piace molto, mi dà l'idea di riattivare le mie gambe - circolazione compresa - e rendere più energico l'intero corpo. Inutile dire che ne trovo impraticabile l'uso durante l'inverno, quando tutto ciò che vogliamo è riscaldarci.

Qualora ve lo steste chiedendo, l'effetto rinfrescante io lo avverto anche nelle zone intime, sebbene di certo non applichi la crema proprio lì. Semplicemente dovendo massaggiare le aree limitrofe, una sorta di "contagio" avviene, per forza di cose. Tutto sommato a me non dà affatto fastidio, lo trovo persino gradevole.

Dopo l'applicazione, la pelle non si arrossa. Resta bella liscia, anche se meno di quando utilizzo una crema nutriente, e giorno dopo giorno assume una consistenza più tonica e compatta.
In questi mesi la mia cellulite non è scomparsa, soprattutto quella localizzata e più vecchia, però l'aspetto generale delle mie gambe è migliorato. Il merito è però da spartire con l'attività fisica che svolgo per quattro mattine alla settimana e che coinvolge principalmente le gambe. Tuttavia, così come una sola crema da sola non basta, allo stesso modo non è sufficiente muoversi: per ottenere un risultato apprezzabile sulla pelle le due cose vanno adeguatamente abbinate. L'attività fisica non sostituisce un buon trattamento cosmetico né il trattamento cosmetico può fare a meno di un'attività fisica costante. 


L'inci è un bel mix di oli vegetali ed estratti. Vi troviamo ad esempio l'olio di mandorle dolci*, l'olio di sesamo*, il burro di cacao*. Ma ci sono poi anche l'aloe vera*, l'estratto di eucalipto*, il mentolo, l'estratto di ginepro*, l'estratto di melissa*, l'estratto di menta piperita*, l'estratto di limone*, la caffeina. Le sostanze contrassegnate provengono da agricoltura biologica certificata Aiab ed il prodotto è anche vegan, nickel tested e dermatologicamente testato.

I responsabili dell'effetto rinfrescante sono il mentolo, l'eucalipto e la menta piperita. La caffeina ha proprietà lipolitiche e termogeniche, ovvero stimola l'idrolisi dei lipidi e "brucia" i grassi. Gli oli vegetali contenuti hanno funzione emolliente, lenitiva ed elasticizzante.

In definitiva, di questo prodotto apprezzo in particolar modo l'effetto freddo che però mi piacerebbe fosse più prolungato e duraturo. Anche la resa estetica mi ha soddisfatto ed è un prodotto che potrei valutare di riacquistare il prossimo anno così da poter nuovamente combinare l'effetto rassodante e modellante a quello di stimolazione della circolazione sanguigna.


DOVE SI ACQUISTA: sul sito web dell'azienda o presso i numerosi rivenditori fisici ed online
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 22,90 €.

giovedì 20 settembre 2018

Clarins - Instant Concealer 02



Recensione d'uso:
Sebbene le recensioni di prodotti make up su questo blog siano drasticamente diminuite in favore della skincare, di certo non ho mai smesso di utilizzarli. Continuo a truccarmi giornalmente, magari in maniera meno eccentrica e più adulta, ma comunque in modo costante. 
Uno dei prodotti che acquisto sempre e di cui penso non si possa fare a meno qualora si desideri avere una base viso quantomeno accettabile, è il correttore. In questi anni ne ho provati molti, alcuni acquistandoli fino allo sfinimento, altri abbandonandoli ancora prima che finissero.
Diciamocelo: il correttore è un prodotto complicato, soprattutto se non si hanno più 20 anni, se si ha un contorno occhi terribilmente secco e qualche linea d'espressione che si vorrebbe tanto non mettere in risalto.
Il mio è un contorno occhi arido, un po' segnato, difficile da trattare. Non ho occhiaie molto scure ma ho una venula azzurro-verde che ho praticamente rinunciato a coprire in modo soddisfacente. Pur utilizzando sempre una crema sotto il correttore, spesso l'utilizzo di un prodotto di questo tipo crea l'inconveniente di farmi apparire più vecchia di quanto non sia nella realtà.


Ho scoperto l'Instant Concealer di Clarins grazie ad una box acquistata sul sito delle Profumerie Sabbioni. Ebbi modo di utilizzarne una generosissima minitaglia per circa un mese e mezzo, dopodiché decisi di acquistare la full size. Essenzialmente, perché di questo prodotto mi era piaciuta fin da subito la texture: cremosa, avvolgente, un pochino idratante. Venendo da un correttore estremamente secco ed asciutto, questa consistenza mi era parsa perfetta per la mia tipologia di pelle. Una volta asciugato e nelle ore successive all'applicazione, questo prodotto si mantiene abbastanza neutrale, nel senso che difficilmente entra nelle pieghette e tutto sommato non secca eccessivamente la pelle. 

Di lui mi piace questa formula cremosa che reputo se non idratante, quantomeno non inaridente. Un'accortezza che bisogna avere è quella di non applicarne troppo: meglio andarci cauti, sfumare subito la minima quantità prescelta e semmai aggiungerne ancora un po' subito dopo.
In inverno posso evitare di fissarlo con una cipria leggera ma in estate è preferibile che lo faccia perché più di una volta, con il caldo, ho notato che tendeva a spostarsi e ad entrare nelle linee d'espressione. 
La copertura, a mio avviso, è media. Mi piacerebbe che fosse medio-alta, ma in realtà credo che sia medio-bassa. Nei giorni in cui avevo occhiaie più marcate ho dovuto abbinargli il Correttore di Avril. 
La durata è buona ma non eccelsa, dopo una mezza giornata tendono a ricomparire le occhiaie, a meno che non abbia indossato sotto il correttore Avril, che in qualche modo gli fa da supporto e lo tiene maggiormente aggrappato alla pelle. 


Il packaging è molto carino e comodo. All'esterno troviamo una bella confezione di cartone rosso che è tipica del brand Clarins. All'interno, un pratico tubetto beige con tappo a vite di colore oro e beccuccio applicatore. Il prodotto esce molto agevolmente quando è pieno. Quando sta per terminare bisogna insistere un po' di più e fare in modo che non ne esca più del dovuto quando lo si spreme.

Tutto sommato, l'Instant Concealer di Clarins mi piace, tanto che sto ragionando sul fatto di riacquistarlo o meno. Non è un prodotto a buon mercato, tuttavia ho comprato la mia confezione intorno al 15 dicembre dello scorso anno e pur utilizzato giornalmente, non l'ho ancora finito dopo quasi 9 mesi. 
La colorazione che ho scelto è rosata, di solito le cerco gialline ma questa pare darmi un'aspetto più riposato che al momento non mi dispiace. 


DOVE SI ACQUISTA: in profumeria
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 18 mesi
QUANTITA': 15 ml
PREZZO: 27,90 €.

lunedì 17 settembre 2018

Hugo Boss - The Scent Intense For Her, Eau de Parfum



Recensione d'uso:
Quando scelgo un nuovo profumo, io mi lascio trasportare. Dalle sensazioni, ma soprattutto dal desiderio. Da un'immagine, da un'evocazione, da un senso di impellente bisogno. Sapete che i profumi sono il mio primo amore cosmetico, nato in tempi non sospetti quando ero ancora piccolissima. 
E questo profumo, beh, è lui che ha scelto me. Arrivato sotto forma di un campioncino antipatico privo di spray, si è insinuato nei miei sensi fino a far deragliare il treno della ragione. Era quello che stavo cercando in quel momento: leggerezza, un frutto succoso e maturo, un fresco accordo sensuale che sapesse indirizzarmi attraverso l'estate.
Il passo da lì è stato breve. Doveva essere mio, subito, senza esitazioni né compromessi. Arrivata dopo due giorni una provvidenziale offerta, è entrato in casa mia e ne è diventato il principe. 

E da lui io mi sono lasciata portare completamente. Come una guida, come un amante appassionato ed esperto, come un filo rosso da seguire lungo la strada. 
Vi capita mai di lasciarvi ammaliare da un odore? di farvi catturare completamente, fino a dimenticare il vostro nome, fino a lasciarvi condurre come se steste camminando attraverso una nebbia? A me è successo ed è stato come annegare e poi risalire in superficie. Ho amato profumi che sapevano descrivermi. The Scent Intense for Her di Hugo Boss lo sto amando perché in esso percepisco il diverso: la spensieratezza, il bisogno di allegria, una forsennata voglia di vivere che anche io provo sempre in questa stagione fino a farmi travolgere del tutto. 
E' quel pezzo di me che talvolta nascondo ma che riconosco tra mille, anche in una stanza zeppa di persone che urlano. E' quella mosca bianca, è quella sensazione innata, è quella voglia che cattura, trascende, sviscera, opprime e poi libera. 

E lo so che quando parlo di profumi che mi piacciono poi intraprendo strade tortuose che sembrano non portare a niente, ma che so bene piacere anche a voi. Un buon profumo è come un viaggio: va esplorato fino in fondo, fino a fartelo entrare nelle vene, fino a sentirlo nel profondo. 

Ha una piramide olfattiva meravigliosa The Scent Intense for Her di Hugo Boss. E' un floreale fruttato nel quale personalmente percepisco soprattutto i frutti. Le note di testa sono costituite da pesca e miele. La nota di cuore è l'osmanto. Le note di fondo sono cacao e vaniglia.
Lanciato sul mercato nel 2017, è una creazione originale e particolarmente estiva che mette di buon umore, che in un certo qual senso riesce a rendere frizzante persino una giornata iniziata in sordina. 

La persistenza è buona, seppur non eccellente. Ormai di profumi che avverto con vera ed esaltante nitidezza, su me stessa, per ore ne incontro sempre più di rado.


Il packaging è elegante, femminile, non particolarmente ridondante. Il liquido ha una colorazione di un bel rosa antico che si intravede attraverso la confezione trasparente. Il tappo squadrato gli conferisce una rigidità che viene poi smentita dal contenuto frizzante e brioso.

In conclusione, spero di avervi intrigato almeno un decimo di quanto The Scent Intense for Her di Hugo Boss ha intrigato me. Spero di avervi condotto da qualche parte, di avervi incuriosito, di avervi fatto percepire le vivide sensazioni che questa pesca matura e succosa suscita in me. 


SITO WEB: https://www.hugoboss.com/it/home
DOVE SI ACQUISTA: in profumeria
PAO: 36 mesi
QUANTITA': 30 ml; 50 ml
PREZZO: 61 €; 83 €.

sabato 15 settembre 2018

[La Domanda della Settimana] - Sana 2018


Buongiorno a tutti e buon sabato!
E' di nuovo tempo di dedicarsi alla rubrica più apprezzata di questo blog, ovvero la Domanda della Settimana.
Da pochi giorni si è concluso il Sana, la Fiera del Naturale che ogni anno si tiene a Bologna e che coinvolge buona parte delle aziende cosmetiche del nostro territorio. Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione circa le novità che sono state lanciate: le vostre preferite, quelle che vi hanno lasciato interdetti e quelle che proverete di sicuro.
Vi aspetto!


Hai avuto modo di informarti circa le novità cosmetiche
presentate al Sana 2018?
Quali sono quelle che ti hanno colpito di più?
Cosa acquisterai di sicuro?
Pensi che sfornare tanti nuovi prodotti ogni anno
sia un atteggiamento "green" o dettato
dalla moda e dal bisogno di fare incassi?



giovedì 13 settembre 2018

Alkemilla - K-Hair - Extra Volume Spray



Recensione d'uso:
Oggi con grande piacere torno a parlare della Linea K-Hair di Alkemilla. Una linea di cui ho acquistato diverse referenze e di cui ho già recensito lo Scrub Cuoio Capelluto, la Styling Mousse per Capelli Ricci e lo Shampoo Volumizzante.
Poiché utilizzo da diversi mesi anche l'Extra Volume Spray, ho pensato che vi avrebbe fatto piacere conoscere le mie considerazioni in merito, a maggior ragione tenendo conto del fatto che negli anni ho perso molti capelli e che dunque la questione volume sia per me un concetto determinante anche a livello psicologico. Nel tempo ho provato diversi spray volumizzanti per cui quello di cui vi parlo oggi non è la mia prima esperienza sul campo.

Il prodotto si presenta in un ampio ed elegante flacone nero di plastica dura, racchiuso da una scatola di cartone dello stesso colore. Come già ribadito anche altre volte, apprezzo che sia stata scelta questa colorazione, che indubbiamente conferisce all'intera linea una continuità ed una parvenza di professionalità che non posso far altro che apprezzare. 
Lo spray è coperto da un tappino nero che si incastra alla perfezione e che non ho mai perso neanche durante gli spostamenti. Oltretutto non si intasa, e questo è un aspetto da valutare bene quando si utilizzano prodotti contenenti sale.


Perché si utilizza uno spray volumizzante? la domanda è banale ma non troppo. Tutti desideriamo una chioma leonina, dei capelli folti che ci facciano sentire forti e sicuri di noi stessi. Ma non tutti possiamo contare su una massa di capelli tale da poter vivere esattamente quelle sensazioni. Io me le ricordo bene perché fino a tredici anni fa non mi sono mai dovuta preoccupare di quanti capelli avessi in testa: ne avevo tantissimi, lucidi, forti, splendidi. Quando le cose sono cambiate ho vissuto mesi molto bui e anche quando sono migliorate, ho continuato a percepire l'assenza di quella massa di capelli che avevo perso e che non sarebbe tornata più. 
Un prodotto volumizzante non ti fa ricrescere i capelli ma ti fa vivere la percezione, sia allo specchio che a livello tattile, di avere una chioma più piena. Ovviamente, questi ritrovati vengono utilizzati anche da coloro che abbiano i capelli sottili e vogliano semplicemente vederli più corposi.

Come funzionano gli spray volumizzanti? alzando le squame del capello, principalmente. E questo implica che i fusti siano più esposti alle intemperie e alla secchezza. Tutto sommato sono armi a doppio taglio perché se da una parte ti aiutano a vederti meglio, dall'altra ti dicono che quei capelli potranno spezzarsi più facilmente, potrai incorrere in più doppie punte, potrai sentirli più stopposi al tatto e così via. 
Le scelte sono due, a questo punto: decidere di relegare gli spray volumizzanti per capelli alle sole occasioni speciali, oppure utilizzarli ad ogni lavaggio ma poi prendersi cura dei fusti in altri modi: magari utilizzando maschere, impacchi, oli e così via. Questi trattamenti non li renderanno più resistenti, ma mitigheranno un po' gli aspetti visivi legati a secchezza o crespo. 

L'Extra Volume Spray di Alkemilla è un liquido incolore che profuma di cocco. Faccio tre o quattro spruzzi sulle radici dei capelli, concentrandomi principalmente sulla sommità della testa. Massaggio con i polpastrelli, poi pettino e utilizzo gli altri prodotti per lo styling.
Il suo lavoro sembra finire lì, in realtà inizia quando i capelli li asciugo. Finalmente li vedo sollevarsi sulla testa ed ottengo una percezione visiva di una chioma più fluente e piena. 

L'inci contiene acqua, sale, alcool, sorbitolo, semi di lino*, estratto di mandorla dolce*, estratto di avena*, estratto di miglio*, estratto di semi di girasole*, sale marino, glicerina, profumo e poco altro. Le sostanze contrassegnate da asterisco provengono da agricoltura biologica certificata Aiab. Il prodotto è vegan e nickel tested.



In conclusione, l'Extra Volume Spray di Alkemilla è uno di quei prodotti che sento la necessità di avere in casa e di utilizzare spesso perché mi fornisce la piacevole sensazione di poter contare su una chioma più piena e fluente.
Sono pienamente consapevole delle sue limitazioni e del fatto che insieme al sole, al vento e alle altre intemperie, concorra a donarmi a lungo andare una capigliatura più arida, più crespa e più secca. Tuttavia a casa mia si è coscienti del fatto che non si possa avere la botte piena e la moglie ubriaca. A volte è necessario effettuare delle scelte e la mia scelta è di utilizzare di sovente questo prodotto perché grazie ad esso mi sento più bella e più sicura. Svolge alla perfezione il suo lavoro ed un flacone mi dura mesi e mesi, perché di volta in volta se ne utilizza una quantità estremamente esigua.


DOVE SI ACQUISTA: presso le numerose biobotteghe rivenditrici del brand, anche online
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia 
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 250 ml
PREZZO: 13,50 €.

martedì 11 settembre 2018

Novità ed Offerte del Momento

Buongiorno!
Nuova carrellata di Novità ed Offerte del Momento. Ricca, succosa...invitantissima.
Buona lettura.




- Su Ecco Verde è approdato un nuovo brand. Si tratta di Alviana, brand ecobiologico che coniuga formulazioni verdi a prezzi piccolissimi. Inoltre, con il codice ECCO10 fino a domani 12 settembre puoi risparmiare il 10% sul tuo ordine.


- Sul sito di Clinique c'è una sezione dedicata alle ultime occasioni con prezzi inferiori anche del 50%. Clicca qui per accedere.


- Sul sito di Hps Milano trovi i prodotti biologici Arc en Sels con un invitante 40% di sconto. Clicca qui per visionare l'offerta.



- L'Erbolario annuncia le novità previste per il periodo natalizio. Due nuove linee: Danza di Fiori, prettamente femminile; e Rabarbaro, più fresca ed unisex.




- Purophi lancia Fragile, un trattamento antiaging e anticouperose per pelli ipersensibili.


- Vinopure è la nuova Linea Viso di Caudalie che si rivolge alle pelli grasse e lucide con imperfezioni. Comprende: lozione purificante, siero viso e fluido effetto matt. Clicca qui per scoprirla.

- Fino al 12 settembre risparmia il 10% sul tuo ordine Ecco Verde con il codice ECCO10.


- Stanno fiorendo le nuove Beauty Bag de L'Erbolario. Confezioni regalo dal packaging floreale ed originale contenenti 2 prodotti delle linee più amate del brand.


- Radici è la nuova Linea Corpo de La Saponaria comprensiva di due Creme per il Corpo, due Deodoranti, due Detergenti ed un Succo di Aloe.


- Bioearth presenta la nuova linea capelli Hair. Innovazione, efficacia, pulizia, attenzione all'ambiente sono le parole d'ordine.


- E' uscita Luxus, la nuova collezione make up autunno/inverno di Purobio, già in vendita presso i rivenditori del brand. Clicca qui per scoprirla per intero.


- Biofficina Toscana lancia una linea di Maschere Viso in argilla e in tessuto da combinare tra loro in diverse aree del viso e a seconda delle esigenze.


- Sul sito delle Profumerie Sabbioni ci sono attivi tre codici sconto in base agli scaglioni di spesa effettuata. Con il codice bts1 si ha il 20% di sconto su tutto il sito; con il codice bts2 si ha il 25% di sconto da 59 € di spesa; con il codice bts3 si ha il 30% di sconto da 119 € di spesa.


- Interessanti novità anche per Mossa, che al Sana ha presentato Glow Cocktail, una maschera illuminante ed un siero anti-macchie a base di lampone artico e mela cotogna.


- Tre le novità di Sezione Aurea Cosmetics che vanno ad arricchire la linea capelli: una maschera lavante, uno shampoo volumizzante ed uno scrub 2 in 1 energizzante ed esfoliante.


- Domus Olea Toscana presenta Micro-Ialuron, Tonici Mist e Sieri Booster a base di acido ialuronico e principi attivi specifici per diverse esigenze. Si utilizzano da soli o in combinazione con le abituali creme viso. Nei negozi da novembre.


- Seguimi è la seconda novità presentata da Domus Olea Toscana. Profumi Bio Antiossidanti, Spray, Solidi e in Crema. 3 profumazioni Unisex e 3 Femminili. Disponibili da ottobre.


- Clinique lancia Dramatically Different Hydrating Jelly, un siero versione gel che protegge la pelle dall'inquinamento mantenendola idratata.


- Pore Control è il nuovo nato di casa Clarins che promette di ridurre l'aspetto dei pori, migliorare la grana della pelle e renderla più luminosa.


- Maternatura lancia un trattamento a due fasi per i capelli tendenti a cadere: uno shampoo stimolante ed una lozione da applicare sul cuoio capelluto.


- Tra una settimana nei negozi Nyx arriverà il nuovo Can't Stop Full Coverage Foundation. Un fondotina declinato in ben 42 tonalità per una tenuta estrema di 24 ore.



- Sul sito di Collistar fino al 16 settembre c'è il 20% di sconto su tutto e le spese di spedizione sono gratuite.


- Solo fino al 12 settembre alle 13 su Maquibeauty c'è il 50% di sconto sulla 2° unità dei brand coreani segnalati nell'immagine. Il codice da inserire è: BRANDSPROMO.


venerdì 7 settembre 2018

Mirodia - Anemo - Crema Fluida Corpo


Recensione d'uso:
Dopo avervi raccontato la mia esperienza con Febo Biorestore e Febo Balsamo Labbra, oggi torno a parlare di Mirodia in occasione della recensione della Crema Fluida per il Corpo della Linea Anemo. Di Mirodia ho già raccontato brevemente nei miei precedenti articoli, tuttavia penso che un ripassino non faccia male, soprattutto considerando che si tratta di una realtà così invitante, genuina e profondamente italiana. 
Mirodia nasce infatti in Salento, in questa splendida località che dei suoi profumi e dei suoi paesaggi fa giustamente un vanto. Simone, la mente ed il braccio dietro Mirodia, è un ragazzo appassionato che cura ogni minimo dettaglio e che si preoccupa di trovare sempre le migliori materie prime, con un occhio di riguardo all'ambiente. Ci sono brand che sono pienamente identificati con i propri creatori, quasi ad essere un tutt'uno. Mirodia per me è Simone e Simone è Mirodia: un'anima e un corpo, potremmo dire.

La Linea Anemo, contraddistinta da etichette di colore verde, si compone di 3 prodotti: una crema viso, un Siero per capelli e la Crema Fluida Corpo di cui vi parlo oggi.
Il prodotto si presenta in un grazioso barattolo di alluminio con tappo a vite aperto il quale ci si ritrova di fronte ad una crema fluida, bianca, dall'aspetto liscio ed omogeneo. 

E' una fortuna che questa crema sia giunta tra le mie mani ad aprile (ricordate che avevo vinto il giveaway a marzo, vero?) perché penso che sia il prodotto giusto per il periodo che va dalla primavera all'estate, quantomeno per una pelle come la mia (sensibile e tendenzialmente secca). Per una pelle meno esigente, io credo possa andare bene anche in pieno inverno perché pur non avendo una consistenza ricca, non manca di certo di idratazione e nutrimento.

Il modo in cui l'ho utilizzata maggiormente è in veste di doposole, oppure come dopo-doccia serale o dopo lo sport. Ha un'aroma frizzante, unisex, che avvolge la pelle in modo lieve senza coprirne del tutto l'odore naturale. 
Si stende bene senza fare scia bianca, a maggior ragione se non si eccede con le dosi. Sulla pelle mantiene una consistenza leggera, rinfrescante, che non occlude né appesantisce. Su una pelle che ha preso sole ha un'azione restitutiva e calmante, che non smette di stupirmi ogni volta che la applico. Non tutti amano utilizzare creme molto consistenti e immagino che questa sia davvero la soluzione ideale per chiunque voglia mantenere in salute la propria pelle senza dover necessariamente contare su texture burrose o ricche.



L'inci contiene: acqua, olio di mandorle dolci, olio di vinaccioli, olio di oliva, burro di karitè, glicerina, estratto di fico d'india, vitamina E, profumo, conservanti di origine vegetale e poco altro. 
E' una crema studiata anche per le pelli sensibili ed è tollerata su ciascuna zona del corpo. Suggerita anche per le pelli grasse e impure, credo possa essere utilizzata ed apprezzata davvero da ognuno, uomini e donne.

In conclusione, la Crema Fluida Corpo Anemo di Mirodia mi piace. Ne apprezzo la profumazione unisex che ha note leggere e delicate ma chiaramente percettibili: un po' mi ricordano il tè verde.
Mi piace la texture sottile che si fonde facilmente con la pelle senza dover massaggiare troppo a lungo: oltretutto anche in estate non appiccica e non fa strato!
Ottima la funzione doposole e lenitiva.


DOVE SI ACQUISTA: presso le biobotteghe rivenditrici; online sul sito web dell'azienda
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 150 ml 
PREZZO: 16,90 €.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...