sabato 30 giugno 2018

[La Domanda della Settimana] : Solari 2018



Buongiorno a tutti e buon sabato!
Immancabile, anche quest'anno torna la Domanda della Settimana riguardante i prodotti solari. Tutti sappiamo che importanza abbia proteggere la propria pelle dal sole, sia che si vada in spiaggia, sia che si trascorra molto tempo all'aria aperta, anche in città. 
Ogni anno escono nuove formule e nuove proposte. Mi piacerebbe conoscere le vostre scelte per questa estate 2018.
Augurando a tutti un piacevole weekend...Vi aspetto!



Hai già scelto i solari per questa estate?
Sei solito/a acquistare un prodotto diverso
per viso e corpo o utilizzi lo stesso per entrambe le zone?
Preferisci un prodotto profumato
o completamente inodore?
Quali sono i brand sui quali fai maggiore affidamento?

10 commenti:

  1. Allora rispondo a tutto ordinatamente :D
    Ho scelto i solari, e ne ho scelti due. Uno lo sto testando da un po' di più, uno è più recente. In genere acquisto prima viso che comunque utilizzo già un po' prima della vera estate e anche un po' dopo (non posso dire tutto l'anno ma insomma, se c'è una bella giornata di sole a gennaio lo metto), poi se ho magari voglia di andare al mare prendo qualcosa anche low cost per il corpo o lo rubo in casa :D A volte uso quella per il viso magari sulle braccia, se giro in città.
    Marchi su cui faccio affidamento no, La Roche Posay come sai la amo ma ho deciso di cambiare e vediamo se ho trovato una alternativa :D Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier, anche io acquisto sempre prima quello per il viso e poi con calma cerco quello per il corpo.
      Aspetterò le tue recensioni dei nuovi solari di quest'anno ;) un abbraccio.

      Elimina
  2. Io parto sempre con la protezione 50 e poi se sto tanto via scendo alla 30.
    In montagna sempre la 50 e uso sempre la stessa sul viso e sul corpo.
    Quest’anno ho comprato i solari Natures’s e con un’offerta per la prima volta ho comprato anche la protezione per il viso che é solo 25, quindi la userò nella seconda parte della vacanza su tutto il corpo.
    Della stessa linea ho anche il dopo sole.
    Per me la protezione solare é fondamentale, non mi espongo mai al sole senza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo, fai bene a prestare attenzione a questo aspetto così importante e delicato.

      Elimina
  3. Ciao Damina! Io di solari ne uso pochissimi, perchè al mare/montagna praticamente non ci vado (con mio immenso dolore :'''( ), e in città già lo sai, se devo passeggiare molto esposta al sole metto qualcosa soprattutto sul viso, ma se vado in ufficio non metto nulla. Trovo controproducente l'abuso di solare, specie per carnagioni non troppo sensibili.
    Di solito mi affido a Cien perchè mi ci trovo bene, e soprattutto è economica e offre formati piccoli, che per una che non consuma solare è l'accoppiata migliore. Per il viso comunque ho scovato uno stick di Clinians che mi piace molto, ha un tocco secco e nel corso della giornata non unge troppo. La quantità è esigua, ma bene così perchè per via delle regioni esposte prima, non riesco comunque a finirlo X'D.
    Come fattori protettivi, uso solo 50 o 30, più bassa la trovo inutile.
    Un baciono Damina.
    P.S.
    Il tempo per leggere e scrivere è sempre poco, ma è come se ci fossi anche quando non riesco a commentare <3.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tyta, che piacere rileggerti :) e grazie per quello che hai scritto nel Ps. Si sente la tua mancanza :)

      I solari di Cien li avevo utilizzati anche io e soprattutto la lozione spray invisibile mi era piaciuta moltissimo. Non so se esiste ancora, ma mi auguro di si: pratica anche sui peli del mio fidanzato, di sicuro si massaggiava più agevolmente.

      Un bacino a te, grazie per essere passata nonostante gli impegni.

      Elimina
  4. Ho la pelle chiara ed ho anche molti nei e quindi devo usare una protezione. Non la uso alta, ma media perchè ho visto che mi protegge senza scottature. Ho usato varie protezioni della Bilba, ma anche ambre solaire. Ultimamente ho acquistato un latte solare di Bottega Verde (protezione 15) con cui mi sono trovata benissimo. Si assorbe subito ed ha una buona profumazione (quella che ho io è Orchidea e Olio di Tamanù). Resiste all'acqua e lascia la pelle morbidissima. Devo dire che non è solo una crema solare, ma sembra anche una crema per rendere la pelle morbida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai benissimo Elektra, non solo per la presenza di nei e pelle bianca, ma perché la protezione va usata sempre, a prescindere dal fototipo. L'unico pericolo nel quale si incorre non è scottarsi, ma anche e soprattutto procurarsi danni alle cellule della pelle, che poi anni dopo possono sfociare in melanomi.
      Buone le protezioni di Bottega Verde, anche io come ti dicevo mi trovo bene :) un abbraccio.

      Elimina
  5. Un abbraccio a te :*

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...