giovedì 31 maggio 2018

Mirodia - Febo - BioRestore Limited Edition



Recensione d'uso:
A marzo Mirodia ha compiuto 6 anni e per festeggiare l'occasione propose due giveaway paralleli su Instagram, in collaborazione con In Beauty Veritas e BeautyRo. Ebbi l'enorme fortuna di vincerne uno ed oggi sono qui a raccontarvi la mia esperienza con il primo prodotto su cui posai le mani, ovvero Febo BioRestore, un Balsamo viso e corpo con potere rigenerante contenente Miele di Melograno, Calendula e Canapa.

Prima di procedere con l'articolo vorrei parlarvi brevemente di Mirodia, brand salentino fondato da Simone, un ragazzo pieno di passione per ciò che fa e di amore per il suo territorio. Mirodia produce saponi solidi, creme anidre, sieri ed oli per il corpo. Ciascun prodotto viene portato alla luce con metodi tradizionali non meccanizzati, così da ridurre al minimo l'impatto ambientale. Le materie prime vengono scelte direttamente in Puglia, preservandone la qualità. Mirodia è il Salento in boccetta: significa portarsi a casa un pezzo di questa splendida terra e goderne i profumi e le suggestioni paesaggistiche. Mi piace molto che venga posta attenzione anche all'uso di materiali riciclabili e se la reperibilità non è troppo capillare, è dovuto ad una scelta chiara e precisa che predilige i negozi di quartiere alla grande distribuzione. 
Sperando di avervi fatto entrare un pochino nell'ottica di questo brand così speciale dalla forte impronta green, sono pronta per raccontarvi di BioRestore.

Il prodotto viene venduto all'interno di un barattolino di latta con tappo a vite. Basta aprirlo per scoprire la magia di un balsamo che ha l'aspetto e la consistenza di una crema chantilly.
I primi giorni di aprile, quando ho iniziato ad usare BioRestore di Mirodia, avevo il viso perennemente secco ed arrossato, merito delle mie camminate sportive del mattino che per mesi mi hanno vista attraversare il vento sferzante delle mie zone incurante di quello che stava facendo alla mia pelle. Se questa attività non fosse così importante per me, avrei abbandonato da tempo perché chiari sono stati i danni che il vento e gli agenti atmosferici hanno apportato al mio viso: pelle secca, screpolata, a tratti arida, estremamente sensibile e molto spesso anche dolorante.

Ho diverse creme per venire incontro a queste esigenze straordinarie della mia pelle: tutte anidre, tutte senza profumo. 
Quando ho aperto Febo BioRestore le ho accantonate perché volevo lui solo. Lo uso su pelle asciutta, pulita, prelevandone una giusta quantità e spalmandolo a piene mani ovunque, contorno occhi compreso. Che Febo BioRestore piacesse alla mia pelle me ne sono accorta al primo istante. Sembrava berselo, assetata, aspettarlo come si attende una manna dal cielo o un bicchiere colmo di acqua quando si ha la gola arsa. Ho vissuto giornate in cui ho atteso l'ora di essere finalmente a casa, struccarmi, indossare questa cremina deliziosa che mi capiva e mi amava. Un conforto essenziale ed insostituibile.

La consistenza è quella di un balsamo soffice e delicato come una mousse. Privo di profumo per adattarsi perfettamente alle esigenze delle pelli reattive, protegge la pelle, la nutre, la idrata, l'aiuta a riassestarsi dopo un periodo "tormentato". Febo BioRestore è stato la mia cura e tante volte l'ho completamente sostituito alla crema viso indossandolo sotto il trucco e portandolo con me per tutto il giorno. Ovviamente non è un impiego che consiglierei ad una pelle mista o grassa, ma qualora abbiate una pelle secca, sensibile e perennemente in lotta con tutto ciò che la circonda: compratelo, vi aiuterà come nient'altro. 

L'inci è costituito da: olio di vinaccioli, cera d'api, olio di crusca di riso, olio di canapa, olio di semi di girasole, miele, estratto di calendula, vitamina E.
La formula è completamente anidra, quindi priva di acqua o altri composti acquosi. Il miele utilizzato è quello di melograno, prodotto per la prima volta in Italia da un fornitore di fiducia di Mirodia. La sua funzione è quella di nutrire delicatamente la pelle senza appesantirla e al contempo svolgere una funzione dermo-purificante.


Febo BioRestore è un balsamo viso e corpo pensato per lenire e prevenire secchezze, perciò indicato alle pelli più delicate e secche. Poiché riporta elasticità alla pelle, può anche prevenire la formazione di cicatrici e smagliature.
Mi piacerebbe raccontarvi come si comporta sul corpo, ma avrete capito che la zona per cui l'ho scelto e utilizzato giorno dopo giorno è il viso. E si comporta così bene, in modo tanto dolce e delicato, che me ne resterà un ricordo meraviglioso. 
Vi dirò che dopo una settimana di utilizzo continuativo la mia pelle stava visibilmente molto meglio, ma che ho continuato ad usarlo ancora a lungo perché separarmene mi sembrava inconcepibile. 
Il solo difetto di Febo BioRestore? Essere un'edizione limitata. 


DOVE SI ACQUISTA: presso le biobotteghe rivenditrici; online sul sito web dell'azienda o su La Bottega Color Cannella
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 27,90 €.

14 commenti:

  1. Mi hai incuriosita tantissimo con questa recensione, peccato sia un'edizione limitata, spiace sempre quando ci si trova così bene con un prodotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho ancora una quantità tale da poter fare una guerra :D
      Il bello dei prodotti anidri è che se ne usa una dose minima e durano veramente a lungo.

      Elimina
  2. Sono felicissima che tu lo abbia amato così come lo amo io e sono davvero felice che a vincere il Giveaway sia stata proprio tu. Febo Biorestore è una chicca unica, spero che verrà riproposto anche il prossimo anno :) un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra. A me ha fatto un piacere immenso vincere perché avere queste chicche a casa è molto più che semplice fortuna.
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Sembrano prodotti meraviglioso! Ho visto un po' il profilo instagram e tutti i prodotti sembrano interessanti, in particolare mi attirava un olio viso!
    baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di provare anche un olio viso, prima o poi. Magari già il prossimo ottobre, vedremo. Baci.

      Elimina
  4. I prodotti anidri sai che iniziano a conquistare anche me? Trovo che per la mia pelle mista ma sensibile/reattiva siano molto adatti quindi darò uno sguardo anche a questo brand perché la tua recensione mi ha colpita molto.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti abbia colpita, grazie :)
      Un bacio.

      Elimina
  5. Anche se non sembra adatto alle esigenze della pelle del mio viso, specialmente in questa stagione, mi sarebbe piaciuto poterlo provare per il corpo, per la sua proprietà elasticizzante e perchè a ttatti, ho delle zone del corpo in cui la pelle si secca facilmente. Peccato come hai detto tu che è una limited editon, quando si trova un prodotto valido, dispiace doversene separare.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può anche darsi che decidano di proporlo anche il prossimo anno, chissà :)
      Comunque al momento si trova ancora, senza problemi. Baci.

      Elimina
  6. Mamma mia che bell' aspetto. Io ho amato il Salento e lo proverei già solo per quello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ha un aspetto assolutamente meraviglioso!

      Elimina
  7. Sembra davvero ottimo. Inoltre il fatto che sia un prodotto salentino me lo fa apprezzare ancora di più. :D
    Peccato che non sia per nulla adatto alla mia pelle grassa, peccato davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco tutti i prodotti Mirodia, però magari troverai qualcosa che possa fare esattamente al caso tuo :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...