martedì 26 dicembre 2017

Il Giardino di Arianna - La Corona dell'Avvento Ecobio 2017

L'anno scorso lo avevo pubblicamente annunciato: qualora Il Giardino di Arianna avesse deciso di proporre una nuova edizione della Corona dell'Avvento, io l'avrei certamente acquistata. Detto fatto, è stato davvero così. Appena comparsa sul sito, io ero lì con la carta di credito pronta per comprarla. 


Cos'è la Corona dell'Avvento? è una box dalle incantevoli fattezze natalizie contenente 4 prodotti (full size o insieme di minitaglie) deliziosamente incartati e numerati da 1 a 4. Ciascuna domenica dell'Avvento si apre un pacchetto corrispondente e si vive, insieme agli altri acquirenti, un momento di vera e propria magia. Come? postando sui social il contenuto del proprio pacchetto, osservando quelli degli altri, commentandoli insieme. 
Il Natale è anche questo: condivisione. Riunirsi intorno ad un albero decorato o una tavola imbandita per passare del tempo insieme. Più si diventa adulti e più si rischia di perdere lo spirito natalizio che ci aveva così piacevolmente riscaldato da bambini. La Corona dell'Avvento Ecobio de Il Giardino di Arianna, con una spesa di 29,90 € ed un questionario di profilazione per ciascun compratore, si propone non solo come un meraviglioso auto-regalo ma anche come un luogo virtuale caldo e confortante dove vivere insieme le domeniche che ci accompagnano al Natale.
Ora che i pacchetti sono stati tutti aperti, sono qui per mostrarli anche a voi e commentarli insieme, sempre che non li abbiate già visti sul mio Profilo Instagram o sulla Pagina Facebook di Recensioni Cosmetiche.

PRIMA DOMENICA D'AVVENTO - 3 DICEMBRE 2017:


Il primo pacchetto che ho avuto tra le mani lasciava facilmente intendere che il suo contenuto sarebbe stato generoso e particolarmente apprezzato. Una volta aperto ho scoperto il Burro Corpo Eudermico Topazio di Volga, una crema corpo dall'incantevole color uovo che ha accompagnato molti dei miei massaggi serali dopo la doccia. Piacevolissimo il profumo dolce ma non stucchevole di vaniglia, che personalmente sento ancora addosso il mattino dopo, al risveglio.
Gli dedicherò sicuramente una recensione più accurata fra non molto.

SECONDA DOMENICA D'AVVENTO - 10 DICEMBRE 2017:


Il secondo pacchetto, così come il primo, mi ha stupito per la perfetta aderenza con i miei desideri ed aspettative nonché con il questionario di profilazione. Da donna con i capelli ricci, sono sempre felice di provare nuovi prodotti per lo styling e la Crema Attiva Ricci Disciplinante Elastica di Domus Olea Toscana era già nella mia lista di cosmetici da acquistare in futuro.
Bella e pratica la confezione argento, magari del prodotto in sé parleremo meglio più avanti.

TERZA DOMENICA D'AVVENTO - 17 DICEMBRE 2017:


Ecco nel mio terzo pacchetto un prodotto di cui avevo proprio bisogno, dal momento che sto terminando il Siero Antiossidante di Biofficina Toscana che utilizzo alla sera insieme alla Polvere di Perla. Non avevo ancora provveduto ad acquistare un sostituto ed eccolo che cade dal cielo, provvidenziale come una manna.
Si tratta del Siero Viso Anti Pollution della nuova Linea Costituzionale de La Saponaria, del quale sono estremamente felice. Sono una grande amante dei sieri per il viso e sono certa che farò buon uso anche di questo. Non so dare indicazione alcuna di questo prodotto perché è ancora ben chiuso nel mio armadietto, in attesa della dipartita dell'altro.

QUARTA DOMENICA D'AVVENTO - 24 DICEMBRE 2017:


Non è meraviglioso quando l'ultima domenica di Avvento è anche il giorno della Vigilia? Erano anni che non trascorrevo a casa dal lavoro questo giorno ed è stato bello iniziarlo scoprendo l'ultima casella di questa meravigliosa Corona. Ecco il suo contenuto, la Crema Lenitiva allo Zafferano di Naturaequa, altro brand di cui mi piacerebbe provare tutto prima o poi.
E' un prodotto che si utilizza per calmare la pelle ogni qualvolta ce ne sia il bisogno, quindi anche in presenza di punture d'insetto, bruciature o qualsivoglia emergenza. Poiché ho la pelle sensibile, so già che di emergenze ce ne saranno molte e questa crema è molto bene accetta.

CONSIDERAZIONI FINALI:


Arrivata al termine di questa piacevolissima avventura, non posso fare altro che scrivere le mie conclusioni.
Anche quest'anno la Corona dell'Avvento Ecobio de Il Giardino di Arianna ha saputo meravigliarmi, accendermi, sorprendermi e rendermi felice. Non c'è bisogno di fare i conti per scoprire che il valore della box supera di gran lunga il prezzo che ho pagato per essa (29,90 €). 
Tuttavia, poiché i soldi non sono l'unico fattore di valutazione, voglio dire di essere ampiamente soddisfatta anche da tutto il resto. Il questionario di profilazione è stato rispettato ed ho così ricevuto dei prodotti che non avevo ancora provato ma che sicuramente si confanno ai miei bisogni e alle mie esigenze.
La box non contiene make up quest'anno e personalmente devo dire che non mi manca. Ho tanti trucchi e ormai da oltre un anno utilizzo quasi sempre gli stessi. La mia passione per la skincare, invece, è più viva che mai: sono felice che sia stata accarezzata in modo tanto dolce e mirato.
Mille grazie ad Erika e Nicola de Il Giardino di Arianna per aver portato anche quest'anno un po' di magia tra le mie mura domestiche.
E se avete acquistato una Corona dell'Avvento anche voi, fatemi conoscere tra i commenti il suo contenuto. Buon Santo Stefano a tutti!

14 commenti:

  1. Buongiorno Sara e buona giornata di festa a te e ai tuoi cari. Delizioso questo pacchetto dell'avvento, ottimo il rapporto tra il prezzo e il contenuto, e veramente molto belli i prodotti contenuti. A me piace tanto il siero, ma anche il burro corpo!! Mi sarebbe piaciuto comprarlo, ma quando sono andata sul sito, era esaurito. Sicuramente ho fatto tardi. Magari l'anno prossimo sarà diverso. Avevo visto anche la corona dell'Avvento di dottor hauschka, la scatola conteneva 24 prodotti in taglia mini, al costo di €70. Ero tentata di prenderla, ma dottor hauschka utilizza quasi sempre l'alcool in tutti i suoi prodotti e quindi ho temuto che testare tutti quei campioni contenenti alcol avrebbe potuto crearmi qualche fastidio. TI mando un grande abbraccio con tanto tanto affetto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno ele e buon Santo Stefano anche a te :)
      In effetti devi aver fatto tardi perché le box erano limitate ma non è che siano finite subito. Diciamo pure che in quei giorni avevi di sicuro altre priorità. Comunque, qualora la propongano anche l'anno prossimo, magari avrai un'altra chance di acquistarla.
      Un abbraccio.

      PS= Il calendario del dottore piaceva pure a me, e pensa che l'avevo trovato su un sito a 49,90 €. Un ottimo prezzo, direi. Baci.

      Elimina
  2. Ciao Sara e buon Santo Stefano. Bellissima questa corona dell'Avvento e mi è piaciuto anche scoprire con te il contenuto dei pacchetti su instagram. L'anno prossimo devo acquistarne anch'io una

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede, se la prendi certamente non ne resti delusa.
      Baci.

      Elimina
  3. Ciao gioia <3
    Bellissima anche la tua corona, io sono soddisfattissima della mia e è devo ringraziare te per avermi spinto ad acquistarla! Ora mi tenta la calza della befana, Ma non sono ancora convinta del tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy,
      sono davvero felice che questo acquisto ti sia rimasto congeniale. E sono altrettanto felice di avertela consigliata.
      La Calza io non la prendo. Baci.

      Elimina
  4. Non sapevo di questa corona se non quando l'ho vista se non sbaglio sul tuo Instagram (o forse sulla loro pagina FB, ma credo più sul tuo Instagram) ma era tardi. Il prossimo anno potrei parteciparvi. Mi piace il fatto che non siano troppi prodotti che inevitabilmente possono deludere più facilmente e che siano comunque mirati. Cercherò di ricordarmelo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pier tranquillo :D pure il prossimo anno ve lo ricorderò anche io :D ahaha. Baci.

      Elimina
  5. Buongiorno Damina! Eccomi per leggere della tua e raccontarti della mia :).
    Io ho ricevuto nel primo pacchetto: due bellissimi ombretti Purobio, il verde muscio e il rame! Nel secondo la crema lenitiva Aloebase C3 di Bioearth. Nel terzo la lozione viso lenitiva di Biofficina. Nel quarto il nutrisiero per cute e capelli seborroici di Domus Olea! In più al tutto, un piccolo sapone artigianale.
    Sono rimasta felicissima, amo tutto quello che mi hanno mandato e soprattutto hanno rispettato perfettamente la profiliazione, sembrando quasi di avermi letto nel pensiero: la lozione Biofficina stavo per acquistarla perchè il siero La Saponaria era quasi finito; di Aloebase volevo provare qualcosa da quando era uscita; il nutrisiero, adatto anche come cura per chi perde i capelli, beh...mi ha fatto scendere una lacrimuccia. Il rapporto qualità-prezzo poi è stato eccezionale, e non per ultima la cura meravigliosa dell'impacchettamento.
    Adesso ho appena acquistato la calza della befana, come regalino, eheh :P (e poi mi serviva perchè dovevo prendere shampoo e tonico e non arrivavo alle spedizioni gratis X'D. Tra l'altro il tonico che ho scelto è quello di Naturaequa alle 2 rose ;)).
    Bacione enorme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tyta,
      grazie per avermi raccontato il contenuto della tua Corona ;) sai che ci tenevo particolarmente.
      Devo dire anche tu proprio un ottimo assortimento. Più di tutti mi incuriosisce la crema viso Aloebase.
      La Befana non la prendo ma spero tu possa rimanere soddisfatta anche in questo caso. Un abbraccio enorme.
      PS=io il tonico 2 rose lo uso ancora. Adesso che sto dai miei l'ho portato in uno spruzzino piccolo ;) adorabile prodotto.

      Elimina
  6. L'anno prossimo non me la farò scappare!
    I prodotti che hai ricevuto mi ispirano davvero tutti, soprattutto il siero de La Saponaria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ispirano tutti, a dire il vero. Ma finora ne ho provati solo un paio...devo aspettare che finiscano un po' di cose. Baci.

      Elimina
  7. Niente da dire, il contenuto di questa corona dell'avvento è davvero un bel bottino!
    In primis mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla crema disciplinante per ricci di domus olea toscana, purtroppo con quella di biofficina non è andata benissimo, come già ti avevo raccontato, magari questa potrebbe essere adatta per me!
    Anche il burro corpo deve essere buono, mi piace la confezione in vetro che poi si può riutilizzare, un po più restia sono sulla fragranza alla vaniglia, non è tra le mie preferite.
    Curiosa anche la crema allo zafferano, non sapevo avesse queste proprietà!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela,
      ho fatto una sola applicazione della crema ricci e la prima prova non è stata esaltante. Mi pare avere più un intento disciplinante/ammorbidente che modellante. Ovviamente la riproverò ancora molte volte prima di scriverne una recensione.
      I Burri Corpo di Volga esistono in molte profumazioni: se ti interessano, troverai certamente quella che fa per te. Un abbraccio.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...