mercoledì 16 ottobre 2019

Weleda - Olivello Spinoso - Olio Trattante



Recensione d'uso:
Da qualche anno a questa parte ho compreso di apprezzare gli oli un po' corposi dopo la doccia anche più delle creme da spalmare. Pur acquistando ancora entrambe le texture, i primi mi forniscono una sensazione di confort e di nutrimento che difficilmente ritrovo nelle seconde.
Per questa ragione, diversi mesi fa, inserii in uno dei miei ordini presso Ecco Verde una mia vecchia conoscenza, ovvero l'Olio Trattante Corpo Olivello Spinoso di Weleda.

La mia simpatia per l'olivello spinoso è cosa nota. Mi piace perché ha proprietà tutt'altro che trascurabili ed è ricco di vitamine. E' emolliente, nutriente, antiossidante, trattante per malattie della pelle come acne e dermatiti. E' un buon cicatrizzante e promuove la rigenerazione dei tessuti.



Tra gli oli corpo Weleda quello all'olivello spinoso è, a mio parere, il più ricco e nutriente. Consigliabile alle pelli più esigenti che da un olio corpo vogliano farsi avvolgere e coccolare e che non temano la sensazione di unto.
Personalmente lo adopero dopo la doccia, sulla pelle ancora umida, andando a massaggiare bene ciascuna zona del corpo ed insistendo presso quelle che mi appaiano più bisognose di cure. 
Ha una colorazione arancio molto vivida ed energizzante, che non macchia i tessuti quando si va a tamponarli per asciugarsi né la pelle stessa.
Anche la profumazione è piacevolissima e chi abbia già avuto a che fare con l'olivello spinoso, di questa bacca preziosa riconoscerà subito anche l'odore.

Il packaging dell'Olio Corpo Olivello Spinoso di Weleda è sia bello che funzionale. Consiste in un bel flacone in vetro verde con dispenser spray ed etichette di colore arancio.
Io lo tengo in doccia e lo prelevo direttamente da lì con il massimo della praticità.
Pur utilizzandolo quasi ogni giorno da diversi mesi ed averlo portato anche in vacanza, non lo sto terminando troppo velocemente. Aggiungerei per fortuna, perché detesterei doverlo salutare. Questo significa che ha un'ottima resa e che poche gocce di prodotto riescono a raggiungere larghe superfici di pelle, consentendo ad un flacone di durare diversi mesi.


Alla mia pelle offre una sensazione tonificante e rigenerante notevole. Quando mi asciugo sento che è liscia, soffice, morbida, idratata e nutrita nel vero senso del termine. Inoltre resta in questo stato di grazia per molte ore, senza inaridire troppo velocemente.
Il prodotto mi ha aiutato anche nel periodo estivo a mantenere l'epidermide sana, luminosa e bella nonostante la salsedine, il sole ed il clima umido delle mie zone. 
Indubbiamente è un prodotto che si fa amare e che certamente riacquisterò.


DOVE SI ACQUISTA: in erboristeria
LUOGO DI PRODUZIONE: Germania
PAO: ha la data di scadenza
QUANTITA': 100 ml. Esistono anche versioni più piccole da 10 o 50 ml.
PREZZO: 16 €.

sabato 12 ottobre 2019

Naturisimo - Discovery Box Settembre 2019



Nella metà di settembre ho ricevuto una mail di Naturisimo che mi informava di una succulenta promozione. Ammetto di cestinare quasi sempre queste comunicazioni perché non amo molto acquistare all'estero, pur essendomi trovata bene in passato con alcuni e-commerce, tra cui questo.
Stavolta non ho cestinato perché a sole 17,95£ avrei ricevuto una Discovery Box contenente alcune minitaglie e full size di prodotti che avrei effettivamente voluto provare. Poiché non avevo ancora strutturato la mia skincare routine autunnale mi sono detta che sarebbe stata anche un'ottima occasione per introdurre qualche nuovo prodotto che a prezzo intero avrei pagato molto di più.

Come sapete il pacco ha impiegato circa 25 giorni ad arrivare, tant'è che un po' mi ero fatta prendere dallo sconforto e temevo che fosse stato rubato o perso.
Scrissi anche al servizio clienti, che molto gentilmente mi rispose di aspettare ancora un po' e che poi avrebbero fatto il possibile per aiutarmi.
Combinazione, due giorni dopo quella mail il pacco è arrivato tra le mie mani, e poiché ho notato un po' di curiosità verso il suo contenuto, ho pensato di mostrarvelo.

NATURISIMO DISCOVERY BOX DI SETTEMBRE 2019 - IL CONTENUTO:

La Discovery Box consiste in una bella scatola verde chiaro dove vengono ordinatamente disposti tutti i prodotti da scoprire. Alcuni di essi sono in formato full size, altri sono in versione minitaglia. Ho trovato anche 4 campioncini. La Box ha un valore più alto rispetto a quello a cui è stato venduto, così da offrire al cliente la possibilità effettiva di testare dei prodotti nuovi ed eventualmente riacquistarli le volte successive. 

Ecco dunque il contenuto:
1) Trilogy Rosehip Seed Oil, 5 ml. Olio purissimo di rosa canina da utilizzare sul viso per una pelle radiosa.
2) Dr Alkaitis Organic Nourishing Treatment Oil, 30 ml. Un mix di oli pregiati che migliorano il tono della pelle riducendo rossori, bilanciando la produzione di sebo ed avendo un effetto antiaging. Può essere utilizzato sia sul viso che sul cuoio capelluto. Tocco leggero che non ostruisce i pori.
3) Evolve Superfood Shine Shampoo, 30 ml. Arricchito con baobab e melograno, promuove forza, lucentezza e protezione delle chiome.
4) Absolution La Brume Systemique Mist, full size. Da solo, questo prodotto, ha un costo di ben 31£. E' un tonico viso con numerose proprietà e che contiene oli ed estratti atti ad incrementare il livello di idratazione della pelle riducendo anche i fastidi dovuti a pelle secca e sensibile.
5) Green People Vita Min Fix 24-hour Cream, 30 ml. Una crema 24 ore idonea per pelli da normali a secche. Nutre e promuove il ricambio cellulare.
6) Dr. Hauschka Soothing Cleansing Milk, 10 ml. Desidero provare questo latte detergente da anni e la sua presenza in questa box, seppur in una mini confezione, mi ha offerto l'impulso decisivo per procedere all'acquisto.
7) Neal's Yard Remedies Wild Rose Beauty Balm, full size. Adoro i balsami di bellezza e sono molto curiosa di provare anche questo. Ne avrò certamente occasione durante l'inverno.
8) 4 Campioncini con due creme, 1 esfoliante ed 1 tonico.



Che dire, spero che sbirciare in questa Discovery Box vi abbia fatto piacere.
Fatemi sapere nei commenti se c'è un prodotto che conoscete già o che vi incuriosisce maggiormente. Io inizierò a provarne qualcuno già nei prossimi giorni. Più avanti probabilmente ne scriverò qualcosa di più approfondito.
Buon week end.

giovedì 10 ottobre 2019

Atelier Cologne - Orange Sanguine, Cologne Absolu



Recensione d'uso:
Sapevo che l'avrei amato, ne avevo l'assoluta certezza. Di un amore ben poco casto, ma bensì ardente, passionale, struggente, viscerale. Sono gli amori che preferisco, quelli che ben poco hanno a che vedere col platonico e molto più con la chimica dei corpi.
Lo sapevo, eppure prima di prenderne una full size lo acquistai in un delizioso cofanetto di minitaglie insieme ad altre fragranze di Atelier Cologne. E in quel cofanetto io amai solo lui. Di questo amore potente appena descritto, di cui oggi voglio raccontarvi ogni cosa. Che inizi la confessione, dunque, perché questo sarà.

Orange Sanguine di Atelier Cologne non è bellezza greca, è minimalismo. E' sostanza che vada oltre la forma. Viene infatti venduto in un packaging semplicissimo, dotato di un cartone esterno di colore bianco e di un flacone in vetro privo di vezzi dotato di spray. Persino l'etichetta è semplice, quasi avesse timore di farsi ricordare per quella. Come quelle persone con un'anima sorprendente che vogliano lasciare, nel mondo, un'impronta che nulla abbia a che vedere con il proprio aspetto esteriore.

Ed è alla prima spruzzata che nasce la magia. Il protagonista è l'olfatto, che viene risvegliato all'istante. Che quasi viene sconvolto, subissato, addentato, morso. 
Quello che poi succede, quantomeno dentro di me, è un uragano di emozioni indescrivibili. Orange Sanguine di Atelier Cologne è vibrante ardore. E' un'arancia matura, sanguigna, di quelle che mangi con voracità senza preoccuparti che il succo ti vada a finire oltre il bordo delle labbra, sulla camicetta. Ti fai sporcare, violentare, surclassare. E non ti preoccupi di chi ti guarda, di chi avverte sul tuo viso l'emozione, lo scaldarsi del corpo, le sue vibrazioni. Ad un certo punto ti senti avvinta, in suo completo potere. Di lui che t'avvolge, ti strega, ti brama e di quella brama ti fa nutrire. 

Indossandolo sembra di entrare tra i filari di un aranceto, passeggiarvi attraverso, con il sole addosso che scalda senza bruciare. Le note giocano tra le arance rosse e quelle amare, giungendo ad esplorare anche altri mondi, come quello floreale del gelsomino e quello più caldo e poderoso  del legno di sandalo e della fava tonka. E tutto questo bendidio mi resta addosso per ore, senza lasciarmi mai, marchio sulla pelle di cui non farei mai a meno. Un tatuaggio, una macchia, un neo di incantevoli fattezze. 
Ha una durata encomiabile, diversamente dalle altre colonie del brand che mi è capitato di provare. Su di me indossato alle quattordici dura pressoché inalterato per sei o sette ore, lasciandomi veramente solo al momento della doccia.



Lo avrete ormai intuito. Orange Sanguine non potrà più essere, per me, un flacone tra i flaconi.
E' quel profumo che non ti aspetti ma da cui poi ti fai completamente travolgere, senza remore né vergogna. Lo amo come si amano quelle parti selvagge di sé alle quali non si vorrebbe abdicare neanche in età avanzata. Quelle zone aspre del carattere che non tutti comprendono e amano, ma che non vorremmo rendere mai meno spigolose. Ce le teniamo addosso fieri, orgogliosi, consci che ci appartengono più delle vesti ben stirate.
Andate e provatelo. Magari non vi travolgerà allo stesso modo, ma è indubbio che vi lascerà addosso una qualche sensazione poco convenzionale.


DOVE SI ACQUISTA: è un'esclusiva Sephora
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 24 mesi
QUANTITA': 30 ml; 100 ml
PREZZO: 61,90 €; 113 €.

lunedì 7 ottobre 2019

[Shopping del Mese ] : Ecco Verde, Phyto, Naturisimo, Beeo Natural

Buongiorno!
Questa volta ho tardato un po' nel mostrarvi i miei acquisti cosmetici del mese di settembre.
Attendevo un pacchetto da Naturisimo che non è arrivato (partito il giorno 17). Poiché non so se arriverà o meno, vi mostro il resto. E riguardo la questione Naturisimo vi terrò aggiornati qui o sulle pagine social di Recensioni Cosmetiche (Facebook o Instagram).
Buona lettura.

ECCO VERDE:

Ad inizio mese è arrivato uno sconto del 10% su Ecco Verde che ho utilizzato per riacquistare un Burro Struccante Nero Natura Siberica di scorta (perché è ormai assodato che io non possa vivere senza), un flacone di Acido Ialuronico de La Saponaria (che sollievo che abbiano cambiato il packaging!), un balsamo labbra Nocciotella di Alkemilla, due ampolline di Vitamina C Add Actives (il mio trattamento serale preferito dello scorso inverno/primavera).
Non avevo richiesto campioncini ma ho avuto il piacere di trovarne uno specifico per ciascuno shampoo a marchio Khadi. Poiché avevo una certa curiosità riguardo questi shampoo, decisi di provarli uno ad uno per capire se potessero fare al caso mio, ma purtroppo non è scoccata alcuna scintilla.



NATURISIMO:

Domenica 15 settembre ho ricevuto una mail che ho scelto di non cestinare, come invece mi capita di fare spesso. Tale mail arrivava da Naturisimo e mi proponeva un'interessante box con un altrettanto interessante contenuto a circa 20 €. Dopo aver spulciato prodotto per prodotto, ho scelto di acquistare la box, fortunatamente senza neanche dover pagare le spese di spedizione.
Ad oggi, però, il pacco non è ancora arrivato, per cui non posso mostrarvelo. Spero a questo punto che non sia andato perso. Vi farò sapere più avanti, qui o sui social di Recensioni Cosmetiche.


PHYTO:

Dovevo ricomprare la mia amata Crema Solare Viso La Roche Posay che utilizzo tutto l'anno durante l'attività sportiva all'aria aperta, ma erano giorni che rimandavo nella speranza che con essa potessi acquistare anche il Siero Rimpolpante Phytodensia per capelli potendo godere di una qualche forma di sconto. La promozione è arrivata, seppur minima, e ho deciso di cogliere la palla al balzo.
Il prodotto è interessante: si utilizza 3 volte alla settimana riga per riga su cuoio capelluto asciutto oppure umido. Non unge e promette di riaddensare chiome sciupate, stanche, un po' diradate.
Io ho perso capelli per tutta l'estate, come ormai mi succede da anni, e se non usassi prodotti volumizzanti questo si noterebbe assai tristemente.
Ho dunque scelto di provare questo prodotto col desiderio di poter ottenere proprio l'effetto rimpolpante che promette. Lo so, la questione interessa anche molti di voi. La mia promessa è di essere costante nell'utilizzo e poi farne un articolo ad hoc con pregi, difetti, benefici, svantaggi.



BEEO NATURAL:

Gli ultimi acquisti cosmetici del mese di settembre li ho inoltrati il giorno 20 sul bellissimo sito di Beeo Natural. Ho acquistato due prodotti a marchio Beauty Garden, uno dei quali già recensito su questo blog, ovvero il favoloso Detergente Viso alla Pansè Selvatica. Ho aggiunto la Maschera alla Zucca dello stesso brand, perché non voglio passare anche la prossima stagione fredda senza una maschera degna di questo nome. Gli scorsi anni sono stata molto indisciplinata ma è ora di mettersi di buzzo buono e riprendere a farle regolarmente, anche perché il mio è un tipo di pelle che ne ha necessità. Di quest'ultimo prodotto scriverò sicuramente un dettagliato articolo di recensione tra qualche tempo.



sabato 5 ottobre 2019

[La Domanda della Settimana] : Oli Viso



Buongiorno e buon sabato!
E' di nuovo tempo per una nuova Domanda della Settimana e oggi mi piacerebbe parlassimo di Oli Viso. Che siano puri, miscele di oli, con o senza profumo, capire che importanza rivestano nella vostra routine. Se li ritenete necessari o superflui.
Ed in caso, quali vi piaccia utilizzare. Vi aspetto curiosa di conoscere le vostre risposte e vi auguro un piacevolissimo fine settimana.


Ti piace integrare la tua skincare viso con gli oli?
Se si, quali sono i tuoi preferiti?
Li preferisci puri o ti affidi alle miscele?
Quali brand acquisti più frequentemente?
Se no, cosa non ti convince degli oli sul viso?

lunedì 30 settembre 2019

[Smaltimento Cosmetici ] : Settembre 2019



Buongiorno!
Dunque anche settembre è scivolato via. E se penso che domani sarà già ottobre un po' mi prende il magone, perché non sono il tipo che sappia godere dell'autunno nel modo giusto.
Tuttavia non siamo qui per parlare di stagioni ma di cosmetici terminati e questi qui in lista sono quelli che ho fatto fuori nel mese che oggi si conclude.
Buona lettura. E se avete voglia, fatemi sapere quel che avete finito voi.

COSMETICI TERMINATI A SETTEMBRE:

- Domus Olea Toscana - Trattamento Completo Piedi. Impossibile farne a meno, soprattutto a fine estate, quando i piedi diventano un poco più secchi e ruvidi. Finita una confezione ne ho subito iniziata un'altra. Mi piace perché un solo prodotto svolge numerose funzioni: è lenitivo, esfoliante, idratante, emolliente, ammorbidente, deodorante. Per me semplicemente perfetto.
- Nivea - Bagnodoccia Fresh Fitness. E' il docchiaschiuma che ho portato in vacanza e che poi il mio compagno ha terminato qui a casa. Buona profumazione rinvigorente, molto viva. Confezione pratica per gli spostamenti.
- Biopark - Olio di vinaccioli. Poiché contenuto in un flacone chiaro si è rovinato precocemente, o quantomeno la sensazione di "olio rancido" era quella che avvertivo avvicinandolo al naso. In generale, preferisco di gran lunga l'olio di vinaccioli Le Erbe di Janas, che reputo di qualità migliore.
- Organic Shop - Scrub Corpo Alghe. Ne ho finite diverse confezioni, è un prodotto che continua a piacermi e che svolge egregiamente il suo lavoro. Lo ricomprerò, al momento uso quello con miele e cannella che forse mi piace anche di più.
- Essence - Lash Princess Mascara. In  commercio ce ne sono tre, io compro sempre quello con l'astuccio nero e viola. Costa poco e funziona benissimo, ormai da oltre un anno è diventato il mio preferito. Allunga, volumizza, se applicato nel modo corretto lascia anche una discreta piega curva.
- L'Erbolario - Profumo Ibisco. Buono questo profumo, e a dire il vero apprezzai la linea tutta. Ora non è più in produzione, ma io devo ancora finire il formato roll on.
- Balm Balm - Coconut Cleanser. Non posso dire di averlo amato molto, come non amo nessun detergente che contenga olio di cocco. Tuttavia ne ho apprezzato la confezione spray, tanto da volerla riciclare per altri oli con packaging meno pratici di lui.
- Deoly - Deodorante in crema So Young. Io li ho provati ed amati tutti ma credo che questa sia la profumazione più estiva tra le varianti disponibili. Energizzante, allegro, funzionale. Un ottimo prodotto anche per gli spostamenti.
- Purobio - Terra Resplendent 01. La utilizzavo per fare un po' di contouring, trovandomi discretamente. Il colore andava bene, un po' meno la durata che non era eccelsa. Il problema con questo prodotto è che entrambe le confezioni che ho acquistato si sono rotte nello stesso punto, rendendomi scomodo portarle alla fine. Sono in cerca di un'altra soluzione.
- Conad Essentiae - Bagnodoccia Rilassante Tiarè e Mirra. Lo abbiamo apprezzato sia il mio compagno che io. Buonissima la profumazione di mirra, che di rado ritrovo e che ritengo perfetta per l'autunno/inverno. Per il resto è un comunissimo detergente.

PRODOTTI DA FINIRE AD OTTOBRE:

- Alkemilla - Crema Anticellulite Ice 90/60/90. Sebbene io preferisca di gran lunga la versione riscaldante, per l'estate avevo ripreso questa qui. Vorrei finirla perché con l'abbassamento delle temperature temo di non riuscire ad usarla. Posso sopportare prodotti riscaldanti in estate ma non rinfrescanti in inverno, sono freddolosa in un modo indegno.
- L'Erbolario - Profumo Ibisco Roll On. Ottima fragranza autunnale, conto di terminarla in breve tempo. Più che altro mi rendo conto di non avere i profumi roll on quanto quelli spray e tendo ad utilizzarli meno frequentemente.
- Sabon - Lavender Patchouli Vanilla Body Scrub. Amo questo prodotto e adoro la sua profumazione. Peraltro lo utilizzo solo sulle mani e non ringrazierò mai abbastanza la mia amica Veronica per avermelo fatto provare. Ne è rimasta una puntina e sto procrastinando la fine perché detesto l'idea di perderlo, ma odio anche avere barattoli vuoti in giro per casa quindi prometto di finire il residuo e gettarlo via.

venerdì 27 settembre 2019

Latte e Luna - Eco Dermo Oil Unghie



Recensione d'uso:
I primi sei mesi di quest'anno, a causa di problemi di salute e dello stress accumulato nel tempo, le mie unghie erano ridotte malissimo. Da tempo non le vedevo tanto corte, deboli e ricoperte di fastidiosissime ed antiestetiche cuticole.
Mi son detta che avrei dovuto assolutamente correre ai ripari, in modo di poter arrivare alle ferie estive (metà agosto) con le mani sane e curate che desideravo. 
E così, il 20 giugno, iniziai ad utilizzare con la massima costanza e dedizione, l'Eco Dermo Oil Unghie di Latte e Luna, acquistato pochi giorni prima sul Giardino di Arianna.

Di Latte e Luna su questo blog ho scritto diverse volte. Non è più un segreto per nessuno che sia il mio brand favorito, quello al quale la mia pelle sembri affidarsi completamente e senza remora alcuna. Ho pensato che avrei fatto bene a fidarmi anche stavolta e ad oggi posso dirvi di aver fatto bene.

Eco Dermo Oil Unghie di Latte e Luna viene venduto in un packaging essenziale ma funzionale. Si tratta di un flaconcino in vetro scuro con etichetta informativa e pennellino. Non vi sono inutili scatole esterne in cartone, che tanto andrebbero gettate via a tempo di record.

Uso il trattamento ogni giorno, due volte al giorno, senza un orario preciso. Lo indosso quando ho un attimo di tempo, conscia del fatto che di tempo me ne prenderà pochissimo.
Il prodotto è un mix di oli sostanzialmente leggeri. Non rilascia untuosità ingestibili.

Come lo applico. Parto dalle cuticole con il pennellino e tratto l'intera area, andando anche sotto il letto ungueale. In tutto il periodo di trattamento per non essere tentata di toccare le unghie con i denti ho spesso indossato uno smalto trasparente eppure Eco Dermo Oil Unghie di Latte e Luna ha funzionato alla perfezione ugualmente.
Partivo da una base disastrosa e dopo quindici giorni le mie unghie erano cresciute molto, riconquistando un aspetto molto più affusolato e sano. Le cuticole hanno impiegato qualche giorno in più per apparire meno ingombranti, tuttavia anch'esse cambiarono aspetto già solo dopo pochi giorni.



L'inci contiene: olio di ricino, olio di riso, olio di semi di girasole, vitamina E, estratto di calendula, olio essenziale di lavanda, olio essenziale di rosmarino, olio essenziale di arancia, olio essenziale di tea tree. 

Al momento posso dirmi completamente soddisfatta di Eco Dermo Oil Unghie di Latte e Luna, tanto da voler continuare ad usarlo tutto l'anno, a prescindere dal fatto che al momento non abbia più strettamente bisogno di un trattamento urto. Magari lo userò solo una volta al giorno, così da mantenere i buoni risultati ottenuti.
Per anni ho utilizzato olio essenziale di limone e burro di karitè, con la medesima costanza, ma non ho mai avuto un risultato così buono come con questo prodotto. Certamente non costa poco, tuttavia oltre all'ottima funzionalità, ha anche una durata elevata. Pur utilizzato due volte al giorno su ciascuna unghia, questo piccolo flacone mi ha garantito 3 mesi e mezzo di trattamento e calcolando che il contenuto rimasto è poco meno della metà, conto di farci almeno altri 2 mesi pieni.

Nel momento in cui scrivo le mie unghie sono lucide, sane, forti. Le cuticole trasandate solo un brutto ricordo. Sinceramente, non potrei essere più soddisfatta di così.
Ancora una volta: grazie Latte e Luna!


SITO WEB: https://www.latteeluna.it/
DOVE SI ACQUISTA: presso i rivenditori del brand, anche online
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 10 ml
QUANTITA': 10 ml
PREZZO: 22 €.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...