giovedì 20 febbraio 2020

Carolina Herrera - Good Girl Eau de Parfum e Lozione Corpo



Recensione d'uso:
A Natale chiedo spesso un profumo al mio compagno perché, come ormai saprete se mi leggete da qualche tempo, i profumi sono una passione nata in giovanissima età che non mi ha lasciato mai. E' ancora qui con me, prepotentemente radicata tra le maglie del mio essere.
Quest'anno di profumi in lista ce n'erano due, poi ho scelto lui: Good Girl di Carolina Herrera. E visto che c'ero, ho voluto il Cofanetto contenente anche la Lozione Corpo.

Il prodotto ha un packaging molto appariscente costituito da una scatola in cartone la cui forma mi ricorda stranamente un pianoforte. Sopra un tessuto glitterato color oro riveste la scatola, impreziosendola. L'interno è rosso, vellutato, e adagiati sinuosamente si trovano i due flaconi.
Oro è anche il tacco della scarpetta nera che costituisce l'abito del profumo. E per un'amante delle scarpe col tacco come me non poteva esserci vestigio più sensuale ed intrigante. 
E' raro che il packaging di un profumo faccia presa su di me, perché sono il tipo di cliente che bada più alla sostanza che alla forma. Tuttavia questo prodotto ha saputo unire due dei miei feticci (le fragranze e le scarpe) e dopo averne fatti fuori due campioncini, per iniziare a desiderarlo ardentemente c'è voluto un attimo.

Di Good Girl mi piace il dualismo. Questa neppur tanto sottile capacità di far sentire chi lo indossa una brava cattiva ragazza. Sofisticata, voluttuosa, sensuale, irriverente, intrigante. Good Girl è un abito da sera che lasci intravedere una porzione di gamba da un generoso spacco. Si insinua, ammalia, si lascia guardare. E' l'esatto contrario della timidezza, è estrosa malizia. 

Interessante la piramide olfattiva che si avvale di note di tuberosa e gelsomino sambac, contrapponendosi alla fava tonka ed al cacao. Fiori delicati che si scontrano con aromi tostati che ne smorzino la frivolezza rendendo il bouquet più carnale e concreto.

La durata di Good Girl Eau de Parfum di Carolina Herrera, su di me è buona ma non eccelsa. Ho certamente profumi che mi sento addosso per un tempo maggiore.
Diciamo che solitamente si assesta sulle quattro ore.



Per quanto riguarda la Lozione Corpo non ho molto da aggiungere. E' una cremina bianca, leggerissima, a rapido assorbimento. Somiglia a tutte le creme corpo abbinate ai profumi ed ha la chiara intenzione di profumare più che di idratare e nutrire la pelle. Scopo eccezionalmente raggiunto, diversamente da alcune lozioni il cui sentore si perda in un batter di ciglia.


DOVE SI ACQUISTA: in profumeria 
LUOGO DI PRODUZIONE: Spagna
PAO: 12 mesi la lozione, 36 mesi il profumo
QUANTITA': 75 ml la lozione, 50 ml il profumo
PREZZO: 93 €. 

venerdì 14 febbraio 2020

Eterea - Lux Active Cleanser



Recensione d'uso:
Eterea è il brand italiano di cosmesi ecobiologica che più mi interessa approfondire da alcuni mesi a questa parte. Su questo blog avete già letto le recensioni del Gel Detergente Viso Delicato e del meraviglioso Lux Enzimatic Peel.
Oggi desidero raccontarvi la mia esperienza con un altro bel prodotto della linea Lux che ho tanto desiderato e che finalmente, il 13 novembre scorso, ho iniziato ad utilizzare. Mi riferisco a Lux Active Cleanser, uno struccante viso e occhi dalla texture particolarissima che alla mia pelle è piaciuta fin dal primo istante.

Iniziamo dal principio. Il packaging è adorabile, come lo è sempre per quanto concerne la linea Lux. Un astuccio di cartone rosa, un flacone in vetro satinato con pompetta erogatrice. Un fluido dal colore biancastro che esce senza fatica ad ogni pressione.

Lo utilizzo su pelle asciutta, a fine giornata, per rimuovere make up, smog e sporcizia di vario genere. Ne metto tre pompatine sulla mano e poi vado a distribuire il prodotto sulla pelle asciutta, iniziando dal viso e poi procedendo anche sugli occhi. 
La texture è burrosa e piacevolmente confortante. Quando poi entra in contatto con l'acqua si trasforma in un latte detergente. Apprezzo molto questa tipologia di consistenza perché è quella che la mia pelle sensibile e secca sembra richiedere.


Lux Active Cleanser di Eterea rimuove efficacemente il trucco, quasi "inglobandolo" al suo interno. Un po' come un burro struccante sfrutta anche il calore delle vita per scioglierlo meglio. Dopo questa prima fase, nella quale insisto soprattutto sulle ciglia, vado a risciacquare bene con acqua corrente.
Il prodotto ora diventa lattiginoso e questa nuova consistenza favorisce l'eliminazione non solo del trucco, ma anche dei residui oleosi del prodotto stesso.
Fatto questo adopero un detergente delicato per catturare eventuali rimasugli di trucco e di sporco, dopodiché risciacquo nuovamente e tampono la pelle con un asciugamano.
A questo punto sono perfettamente struccata e la mia pelle è liscia, soffice, priva di arrossamenti. Non tira, non spurga spiacevolissime imperfezioni ed è pronta per i trattamenti successivi.

Mi preme fare un breve discorso anche sulla profumazione, che pur nella sua delicatezza riesce a rendere questo gesto di pulizia un vero e proprio rituale di bellezza. Ha quell'odore che fatichi a spiegare a parole ma che ti racconta di cosmetici lussuosi, di mamme davanti allo specchio che guardi da bambina mentre si stendono la crema sul viso, di stanze bianche e luminose, di una bellezza elegante ed armoniosa. Una di quelle fragranze chic e bon ton di cui non ci si può stancare neanche dopo mille anni. 

L'inci è la combinazione di oli vegetali come jojoba, riso e girasole ed estratti naturali quali calendula, camomilla, iperico e semi di viperina. Contiene tensioattivi delicati che detergono senza aggredire il film idrolipidico della pelle. 

In conclusione, mi sono innamorata follemente del Lux Active Cleanser di Eterea. Mi piace perché contiene tutto quello che io cerco in uno struccante viso e occhi. E' delicato, è generoso, ricco, estremamente efficace, profumato senza esagerazione. E poi ha una bella formula, di quelle che vanno d'accordo con la mia pelle sensibile. 
Insomma, un prodotto che mi ha conquistata e che riacquisterò sicuramente per farne un punto fisso della mia skin care routine. Anche stavolta Eterea non mi ha delusa.


DOVE SI ACQUISTA: nelle bio botteghe rivenditrici, anche online
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 18 €.

lunedì 10 febbraio 2020

[Novità ed Offerte del Momento ] - San Valentino 2020



Non ricordavo la pioggia di promozioni che puntuale ci cade addosso nel periodo di San Valentino, ma poiché di offerte me ne sono arrivate a raffica, ho pensato di segnalarvene qualcuna.
Io penso di passare oltre questa volta, però magari a voi serviranno. Buona lettura.


- Su Ecco Verde c'è il 15% di sconto fino al 12 febbraio. Il codice da inserire è: VALENTINE-20.


- L'Erbolario regala un Balsamo per le mani in edizione limitata a chi acquista almeno 25 € di prodotti delle linee 3Rosa, Assenzio o L'Erbolario Uomo. Offerta valida nei punti vendita aderenti o sul sito web inserendo il codice: VALENTINO20.


- Somatoline offre 10 € sui prodotti della linea viso fino al 28 febbraio. Offerta valida online, in farmacia e parafarmacia.

- Pupa offre per tutta la settimana il 30% di sconto sulla totalità dei suoi prodotti. Sconto valido unicamente online.


- Sul sito di Caudalie con l'acquisto di un trattamento viso e l'utilizzo del codice VALENTIN20 si riceve in omaggio un Balsamo labbra French Kiss.


- Sul sito di Kiehl's con una spesa minima di 89 € ed il codice LOVE20 si riceve in omaggio una pochette contenente 5 minitaglie di prodotti. Offerta valida fino al 14 febbraio.


- Fino al 14 febbraio sul sito di Lillapois puoi acquistare la tua fragranza preferita con uno sconto del 30% utilizzando il codice LOVE30.


- Su Biobalù c'è un imperdibile svuota-tutto con il 50% su tutta la merce rimasta.


- Sul sito di Urban Decay se acquisti una palette Naked ricevi uno sconto del 50% su un Eyeshadow Primer Potion a scelta. Fino al 14 febbraio.


- Sul sito di Maternatura c'è lo sconto del 12% sulla Bio Beauty Routine per cute sensibile. Shampoo e Lozione costano 20,90 € invece di 23,80 €.

- Jo Malone propone delle nuove fragranze in edizione limitata per San Valentino. Inoltre inserendo il codice LOVE14 si riceverà una confezione a cuore personalizzata.


- Su Menta e Rosmarino è arrivata la nuova linea Eternidade di Esmeralda Eco Bio Cosmetics, la quale vanta attivi con proprietà antiossidanti e tonificanti e consta di 3 prodotti: crema viso, siero viso, crema collo seno.


- Su Kosmetika Point un'ampia selezione di prodotti per la cura dei capelli è scontata fino al 25%. 


- Da Sephora con il codice LOVEFRAGRANCE c'è il 15% di sconto sui profumi.


- Nell'immagine sottostante sono riassunte le promozioni attive dal 27 gennaio sul sito di Sabbioni.



giovedì 6 febbraio 2020

Beauty Garden - Maschera Viso Rilassante alla Zucca



Recensione d'uso:
La fine della scorsa estate mi regalò una condizione di pelle non troppo gradita: zone più secche che già iniziavano a spellarsi, zone un poco impure dove insorgevano punti bianchi sottopelle, sensibilità nelle aree già di per sé più sensibili (nel mio caso lati del naso e zigomi). Non ero felice di questa situazione, anche perché non ho mai smesso di prendermi cura della mia pelle, neanche in viaggio. Però c'è una cosa che io non faccio quasi mai, se non davvero di rado. E quella cosa, lo dico candidamente, è la Maschera Viso.
Mi dà noia indossarla, tenerla in posa, rimuoverla. Per quanto io ami i cosmetici, di questo passo mi dimentico spesso perché non lo trovo affatto gratificante. Peggio ancora, poi, se acquisto maschere in polvere dà miscelare al momento o maschere in tessuto imbevute.
Tuttavia mi son detta: devi farlo, non titubare, la tua pelle ne ha bisogno. E così, dopo qualche ricerca qui e là, ho optato perla Maschera Viso alla Zucca di Beauty Garden che acquistai su Beeo Natural.

Il prodotto si presenta in un bellissimo packaging: barattolino in legno con tappo a vite, etichetta bianco e arancio. Non c'è una spatola in dotazione ma nel caso delle maschere io consiglio sempre di utilizzarne una per rimuoverla dal suo astuccio. Io di spatole nuove di zecca ne avevo parecchie ed ho usato tranquillamente le mie. 

La texture della Maschera Viso alla Zucca di Beauty Garden è molto bella: consiste in una crema giallina che quasi assomiglia ad una mousse ben soda. Si applica sul viso asciutto con estrema semplicità e l'unica accortezza è quella di escludere il contorno occhi. Io la indosso sempre anche sul collo, zona che consiglio anche a voi di non tralasciare.
Ne stendo una porzione generosa ma non troppo, diciamo un velo che ben si nota ma che non è così spesso da occludere la pelle durante la sua permanenza. 
Il prodotto ha un suo odore caratteristico ma non è una vera e propria profumazione. A me non fa impazzire, sebbene sia del tutto neutrale. 

La Maschera Viso alla Zucca di Beauty Garden va tenuta in posa 10 minuti, dopodiché si procede alla rimozione. Mi piacerebbe dire di aver trovato la Maschera ideale, quella che davvero faccia al caso mio, quella in grado di regalarmi una pelle distesa, idratata e lenita dopo una giornata di lavoro sfiancante.
Ma no, purtroppo questa Maschera al mio viso non piace granché e me ne accorsi già alla prima applicazione. Steso il prodotto mi sedetti sul divano a vedere la tv e mentre guardavo sentivo che la pelle iniziava ad infastidirsi, a bruciare. Ho comunque atteso che i 10 minuti di posa terminassero, dopodiché ho rimosso. La pelle non era rosso pomodoro come immaginavo, ma certamente neanche aveva l'aspetto che mi sarebbe piaciuto ottenere. Aveva dei rossori diffusi qui e lì e la grana non risultava più soffice e liscia del solito. 
Chiaramente ho ripetuto l'esperimento numerose volte, e la mia pelle sembra essersi abituata a tale "invasione" perché di volta in volta il risultato migliorava. Non sentivo più quel bruciore, al massimo una sorta di prurito. Ora che la sto per finire riesco ad ottenere un risultato tutto sommato positivo: pelle più soffice, nessun rossore, grana un poco più compatta. 


L'inci contiene: acqua, succo di zucca*, olio di semi di girasole*, burro di karitè*, glicerina, cera d'api, conservanti di origine vegetale. Le sostanze contrassegnate provengono da agricoltura biologica.
Una formula a cui forse poteva essere aggiunto ancora qualcosa: io amo le cose semplici, un po' meno quando sento che tale semplicità poteva comunque essere migliorata con poco.
Tuttavia la zucca contiene delle ottime sostanze che, almeno sulla carta, avrebbero potuto essermi utili. Mi riferisco al betacarotene e ad un pool di vitamine: B, C, D, E, PP dal buon effetto antiossidante.

In conclusione, non posso di certo affermare che la Maschera Viso alla Zucca di Beauty Garden sia un cattivo prodotto. Ma posso certamente dire che non va completamente d'accordo con la mia pelle e che non mi abbia fatto desiderare di riacquistare.
A dire il vero, vista la presenza di burro di karitè mi sarei anche aspettata una sensazione emolliente più vivida, che purtroppo non ho ritrovato. La mia non è certamente una pelle semplice (sensibile che tende a seccare), ma se lo fosse stata non avrei avuto bisogno di cercare un trattamento ad hoc.
La ricerca di una Maschera Viso da amare continua.


DOVE SI ACQUISTA: online su Beeo Natural
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 26 €.

lunedì 3 febbraio 2020

[Shopping del Mese] : Saninforma, Filorga, Bourjois, PrimoBio, Sephora, L'Erbolario, Menta e Rosmarino

Buongiorno!
Gennaio è terminato da qualche giorno ed è il momento di mostrarvi, qui riuniti, i miei acquisti cosmetici del mese. Forse vi sarete accorti che a dicembre non avevo preso nulla ma complici i saldi e complici anche un po' di prodotti terminati in quest'ultimo periodo, stavolta ho fatto un po' di rifornimento.
Sperando di fare cosa gradita, eccovi le mie foto e le mie chiacchiere. Se avete acquistato qualcosa anche voi, fatemelo sapere tra i commenti. Buona lettura.

SANINFORMA:

Saninforma è l'unica farmacia online dalla quale mi rifornisca. Questa volta ho ordinato una nuova confezione di Balsamo Labbra Nutriente Reve de Miel di Nuxe che utilizzo principalmente nelle mie sedute di camminata sportiva, in qualunque periodo dell'anno. Ho aggiunto una confezione di un siero viso a marchio Nature's, che proverò per la prima volta, nello specifico il Beauty Nectar Siero Rinnovatore. Ultimo prodotto a finire nel mio carrello fu una Maschera Viso per pelli molto sensibili: SVR Sensifine Maschera, di cui certamente avrò modo di parlarvi più avanti.
Servizio impeccabile come sempre, prezzi onesti. Non ho davvero nulla di cui lamentarmi quando si tratta di Saninforma.




NOTINO:

Grazie alle spese di spedizione gratis su Notino, oggi compaiono su questo blog due famosissimi brand che non erano mai apparsi su questi lidi. Mi riferisco a Filorga, società francese che opera dal 1978 famosa per i suoi trattamenti estetici e per i cosmetici effetto filler; e a Bourjous, brand a basso costo che propone make up molto apprezzato nella blogosfera.
Del primo brand ho acquistato una crema contorno occhi che si chiama Time Filler Eyes. L'ho pagata abbastanza e a lei affido questo mio grande cruccio che sono le linee d'espressione dovute alla mia secchezza innata della zona perioculare. Promette di rinfoltire anche le ciglia ed è una delle pochissime creme per il contorno occhi che si possa applicare anche sulla palpebra fissa.
Del secondo marchio ho acquistato il famoso Fondotinta Healty Mix Serum nella colorazione 51, Light Vanilla. A metà tra un fluido ed un gel, ha un grado di copertura leggero e si dimostra maggiormente idoneo su pelli da normali a secche.
Di entrambi i prodotti scriverò una recensione al momento opportuno.
Riguardo il sito web, famoso anch'esso e sul quale non avevo mai acquistato prima, posso dire che la spedizione è stata veloce. Non ho ricevuto campioncini.




PRIMOBIO:

Su PrimoBio mi piace acquistare perché le spese di spedizione sono gratuite per ordini di anche solo 29,90 € e perché qualche promozione la si scova sempre.
Questa volta ho riacquistato l'ottimo Deoly So Young, lo Shampoo Volumizzante di Alkemilla, la Mousse Basic di Biofficina Toscana ed il Balsamo Labbra Nocciotella. Insomma, tutti prodotti molto ben collaudati che in casa mia non mancano più.
Ho chiesto esplicitamente a Deborah di non inserire campioncini nel mio ordine ed è una cosa che vi invito a fare tutte le volte in cui non ne abbiate bisogno così da evitare sprechi e spese in più per gli esercenti.




SEPHORA:

Avevo smesso di utilizzare l'amatissima Shadow Insurance di Too Faced e negli ultimi tempi iniziavo a notare di averne di nuovo bisogno. L'ombretto mi durava meno e in generale appariva più sciatto ed impreciso, anche nelle sfumature. Ripresi in mano una minitaglia che fortunatamente possedevo, ma sapevo che non sarebbe durata ancora per molto. Così, non appena Sephora ha proposto uno sconto del 20%, non ho esitato a metterne una confezione nel carrello.
Ho aggiunto una crema multiuso per viso e corpo che conosco di fama da molti anni ma che non ho mai provato. Probabilmente la conoscerete anche voi, e magari l'avrete anche già utilizzata. Mi riferisco alla Egyptian Magic Cream che per una persona ben avvezza alle pomate anidre come me non è nulla di nuovo.



L'ERBOLARIO:

Quest'anno i saldi de L'Erbolario mi sono sembrati più invitanti del solito e ne ho approfittato per riacquistare la Crema Corpo Gelsomino Indiano che tanto avevo apprezzato anni fa ed aggiungere anche un Profumatore per Ambienti Indaco.
Non potendo passare in negozio ho ordinato direttamente sul sito web, che in soli due giorni mi ha fatto avere il mio impeccabile pacchetto. In omaggio ho ricevuto l'iconico calendario, la bellissima agendina, un set di campioncini ed un buono sconto.



MENTA E ROSMARINO:

L'e-commerce è quello che preferisco quando voglio ricomprare le mie tinte per capelli da tenere di scorta. Ha anche un listino molto vasto sul quale sarebbe piuttosto facile perdermi.
Ho ripreso per l'appunto la mia tinta per capelli Villa Lodola nel colore Ice Coffee. Ho aggiunto una deliziosa cremina per le mani alla lavanda di Bolgherello perché la provai a Montepulciano in un negozio monomarca e me ne innamorai. Trovarla su Menta e Rosmarino fu una bella sorpresa e mi sembrò opportuno approfittare.
Ho aggiunto l'amatissima Urca Gel Mask di Parentesi Bio alla quale non voglio più rinunciare da qui a che avrò vita e l'ormai consueto Idrolato ai Fiori d'Arancio de La Saponaria.
Ho ricevuto numerosi campioncini e, in generale, trovo sempre il lavoro di questo e-shop assolutamente ottimo.


giovedì 30 gennaio 2020

[Smaltimento Cosmetici ] - Gennaio 2020


Gennaio è il mese in cui tutto ricomincia, anche quando nulla si è fermato.
E' anche uno di quei mesi che sembrano durare in eterno, quantomeno per me che mal tollero le stagioni fredde. Mi sono accorta di aver fatto più maschere dei mesi precedenti, che poi era anche uno dei propositi che mi ero imposta, e di aver anche utilizzato più prodotti ricchi ed emollienti.
Ecco dunque la mia lista di smaltimento, buona lettura a chi voglia cimentarsi.

COSMETICI TERMINATI A GENNAIO:

- Too Faced - Minitaglia Shadow Insurance. E' l'unica base per ombretto che io abbia davvero apprezzato in tutta la mia vita. Questa era una minitaglia ma poi decisi di riprenderne una taglia grande, perché è indubbio che esista una sostanziale differenza tra utilizzare questo prodotto o farne a meno. 
- Add Actives - C20 Tetraforce Activator. Questa volta non sono riuscita ad essere costante e infatti non ho ottenuto i medesimi ottimi effetti delle volte precedenti. Mea culpa. Ho un'altra ampollina ma a questo punto la inizierò quando riuscirò ad utilizzarlo tutte le sere. Ora ho un altro olietto da terminare e non riuscirei.
- Biopark Cosmetics - Olio di Vinaccioli. Ce ne sono di migliori, tant'è che questo lo utilizzo solo per struccare il solare dal viso dopo le mie camminate sportive all'aria aperta. Ne ho un'altra confezione da terminare.
- Biofficina Toscana - Mousse Basic Viso e Corpo. In realtà può essere usata anche sui capelli, ma io la preferisco sul viso di sera per rimuovere i residui oleosi degli struccanti. E' ottima. Splendida consistenza soffice, nessuna profumazione, delicatissima su pelle sensibile, non secca e non tira. Inoltre dura per mesi, sembra autorigenerarsi durante la notte. Inutile dire che l'ho riacquistata.
- Latte e Luna - Siero Attivo Contorno Occhi. Lo uso di sera da almeno cinque anni. E' un prodotto anidro che sostiene molto bene le esigenze di questa specifica zona. Stavolta ho deciso di non riprenderlo, quantomeno non subito, ma è indubbio che sia un prodotto che ho apprezzato molto e che non mi ha mai delusa.
- Cattier - Siero Viso Lenitivo Addolcente. Sono due anni che lo acquisto in inverno e continua a piacermi. Crea una buona fonte di sostegno per pelli sensibili che soffrono degli sbalzi di temperatura o delle intemperie. Fa il suo lavoro in modo egregio e si presta anche ad essere miscelato con altri prodotti quali polvere di perla oppure oli vegetali.
- Biovera - Olio Cremoso e Delicato Struccante. Questo non è un prodotto finito, bensì un prodotto che ho tenuto nell'armadietto per mesi senza poterlo utilizzare e che in questi giorni ho finalmente deciso di gettare. Sono convinta che mi sia stato venduto un prodotto scaduto o mal conservato perché palesemente rancido già al  momento dell'apertura.
Phyto - PhytoDensia - Siero Rimpolpante per Capelli Assottigliati e Devitalizzati. Felice di aver terminato questo prodotto che, nonostante le speranze riposte, si è rivelato ben poco utile.
- Lily Lolo - Fondotinta Minerale Warm Peach. Sempre un ottimo prodotto, che ormai utilizzo da anni, pur alternato ad altre tipologie di fondotinta. Continua a piacermi e continuo ad usarlo volentieri. Al momento non lo riacquisterò, ho deciso di aspettare l'estate.
- Alkemilla - Detergente Delicato Bamboo. Tra i detergenti di Alkemilla questo è quello che preferisco. Lo uso un po' per tutto: viso, corpo, mani, igiene intima. Sempre una garanzia.

PRODOTTI DA TERMINARE A FEBBRAIO:

- Khadi - Minitaglia Olio Ayurvedico alla Rosa. In realtà è un prodotto che mi piace e che mi garantisce sempre delle buone performance sul viso, sebbene in inverno lo scorso anno abbia preferito di gran lunga la versione White Lily. Vorrei finirlo perché dopo un po' tende sempre a stancarmi.
- Cattier - Gommage all'argilla bianca. L'ho iniziato già da un bel po' per cui dovrei terminarlo prima che si rovini. Resta un ottimo prodotto che esfolia delicatamente e, se lasciato in posa per qualche minuto, fa anche da "maschera". Rispetto ad altri tipi di composti con le argille, questo è l'ideale anche per pelli secche perché non si asciuga.

lunedì 27 gennaio 2020

Phyto - PhytoDensia - Siero Rimpolpante per Capelli Assottigliati e Devitalizzati



Recensione d'uso:
L'estate è sempre un periodo molto complicato per i miei capelli: ne perdo tanti e quelli che mi restano sulla testa si indeboliscono notevolmente, scoloriscono al sole, si assottigliano e perdono verve. Poiché capita da almeno una decina d'anni, appena entra settembre cerco di correre ai ripari. Ripresi dunque con gli integratori alimentari e mentre cercavo di trovare il tempo di andare dal parrucchiere per un taglio, acquistai il Siero Rimpolpante per Capelli Assottigliati e Devitalizzati PhytoDensia di Phyto. 
Il prodotto viene definito un vero e proprio rituale e tali sono le sue fattezze. Esteticamente si nota una certa cura nei dettagli che viene poi anche riflessa nel prezzo. Il packaging è lussuoso: un cofanetto bordeaux cangiante ed un'ampolla in vetro scuro con contagocce ben riposta al suo interno. 

Come si usa. Il trattamento deve essere applicato 3 volte alla settimana, sul cuoio capelluto asciutto o umido, riga per riga. Si massaggia con i polpastrelli e via. Nel caso in cui si abbiano capelli bagnati si procede con lo styling o l'asciugatura, nel caso in cui siano asciutti li si ravviva un po' con le mani e si attende che l'umidità del liquido evapori.

Quando si iniziano trattamenti di questo genere si ha sempre un po' il timore che ungano. Fortunatamente non è questo il caso del Siero Rimpolpante per Capelli Assottigliati e Devitalizzati PhytoDensia di Phyto, che si asciuga in pochi istanti senza lasciare alcun tipo di patina grassa. Purché lo si utilizzi sui capelli asciutti.
Quando lo uso sui capelli bagnati, pur non ungendoli nel vero senso del termine, conferisce alle mie chiome un aspetto floscio, di capelli che se ne stanno piatti all'attaccatura. Ho dunque scelto di utilizzare il prodotto sempre e solo su capelli e cuoio capelluto asciutti, indistintamente che fosse mattino o sera.


La consistenza è liquida, giallognola, piacevolmente profumata. E' un prodotto che si dosa con il suo contagocce ma poiché tende a scivolare fuori con facilità, consiglio di avvicinare il flacone al cuoio capelluto prima di estrarre la pipetta dal suo contenitore, così da farne cadere le gocce solo laddove servano davvero e non sul pavimento o sul lavandino, come mi è capitato in più di un'occasione.

Così come descritto nel foglietto illustrativo, il trattamento agisce sia sul cuoio capelluto che sui capelli, con l'intento di renderli via via più corposi e resistenti. Il prodotto contiene Vernonia (una pianta originaria del Madagascar con proprietà rigeneranti che stimola la crescita dei capelli) ed estratto d'uva (ricco di polifenoli per meglio preservare la giovinezza dei capelli). L'acido ialuronico ed il collagene d'acacia servono invece per irrobustirne le fibre.

Ho utilizzato il prodotto pedissequamente, pur sapendo quanto il termine "rimpolpante" sia in realtà uno specchietto per le allodole. I capelli non possono essere realmente rimpolpati. Tuttavia speravo che un uso costante ed una dose di fiducia tutt'altro che scarsa, servissero a donare un po' di vitalità ai miei capelli dopo un'estate particolarmente disastrosa.
Sul sito dell'azienda si legge che "giorno dopo giorno i capelli appaiono più forti e più resistenti, risplendono di nuova giovinezza".
E devo dirlo, questo non è accaduto affatto. Ho fatto il taglio, ho ricominciato a curare le mie chiome, pur tuttavia non ho riscontrato alcun effetto tangibile dovuto all'utilizzo del Siero Rimpolpante di Phyto. I miei capelli erano devitalizzati e sebbene il taglio abbia loro regalato un aspetto più "pimpante" e meno spento, è indubbio che la loro forza sia rimasta quella che era. Qualche capellino nuovo è nato all'attaccatura della fronte, ma sono gli stessi che vedo ricrescere ogni anno dopo la perdita copiosa della stagione estiva.
Quelli rimasti non sono stati affatto rivitalizzati né nell'aspetto, né nello spessore.



In conclusione, forse è ora di smetterla di credere alle favole. Ma allora sarebbe anche giusto che smettessero di vendercele.
Poiché ho acquistato anche lo Shampoo della stessa linea, arriverà anche una recensione ad hoc più avanti.


SITO WEB: https://www.phyto.it/
DOVE SI ACQUISTA: in farmacia e parafarmacia. Anche online.
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 30 ml
PREZZO: 39,90 €. Io lo presi in offerta su Saninforma.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...