lunedì 23 aprile 2018

Nuxe - Reve de Miel - Balsamo Labbra Ultra-Nutriente



Recensione d'uso:
La sua fama lo precede: il Balsamo Labbra Ultra-Nutriente Reve de Miel è un vero e proprio pilastro del marchio di cosmesi francese Nuxe. Io ce l'ho in casa da più di un anno ed oggi, finalmente, vi racconto la mia opinione al riguardo.
Lo faccio insieme al mio collega blogger Pier(ef)fect, al quale mi lega un rapporto di stima ed affetto. Sperando di fare cosa gradita, abbiamo pensato di riunire le nostre esperienze per fornirvi un'opinione ancor più specifica e dettagliata. Non ci siamo confrontati circa quello che stavamo scrivendo, così da potervi offrire due articoli differenti, autentici e non condizionati dall'averne parlato prima della stesura.
Comincio subito!

Il prodotto viene venduto all'interno di un barattolino in vetro satinato trasparente. Un tappo a vite di colore bianco tiene ben saldo il prodotto ed evita contaminazioni batteriche. Tuttavia, poiché il prodotto va utilizzato con le dita, è preferibile lasciarlo sul comodino per un utilizzo casalingo e prelevarlo solo con dita assolutamente pulite. Certamente non è uno di quei balsami per le labbra pratici e comodi da portarsi dietro per un ritocco veloce sul tram!

L'aspetto migliore del Balsamo Labbra Ultra-Nutriente Reve de Miel di Nuxe è, per me, la sua sublime profumazione. Sa di scorzette d'arancia in un modo così vivido e cristallino che sembra sul serio di avere a che fare con esse e non con un cosmetico che ne ricordi semplicemente l'odore. Spesso mi è capitato di aprire il barattolino anche solo per sniffarlo: e questa fragranza è così familiare ed avvolgente da riuscire ad instillarmi una sorta di calma e rilassatezza estremamente benefica prima di andare a dormire. 

Parliamo ora della texture. Questo è un vero e proprio balsamo. Ha una consistenza dura al tatto che poi diviene scorrevole già al secondo passaggio del dito sulla sua superficie. L'applicazione è resa facilitata dal calore del proprio corpo che fonde il prodotto rendendolo cremoso.
Una volta applicato, il Balsamo Labbra Ultra-Nutriente Reve de Miel di Nuxe sulle labbra ha una consistenza quasi cerosa, ma nel senso buono del termine. Si ha la sensazione di un prodotto protettivo che faccia da barriera e al contempo mantenga nutrite le labbra. Questa sensazione dura, su di me, un tempo variabile che va dalla mezz'ora all'ora piena. Dopo questo lasso di tempo il prodotto si asciuga e anche se le labbra restano soffici e idratate, la sensazione è di avere nuovamente bisogno di applicarlo.

Sebbene fosse mio desiderio utilizzare questo prodotto come una sorta di salva-labbra o di impacco serale, col tempo ho scoperto che funziona meglio come protettivo diurno per il vento o il freddo in generale. Tenuto su per una notte intera non mi regala grossi benefici e qualora abbia le labbra secche, tali restano anche il mattino successivo.
Se invece applico il Reve de Miel di Nuxe prima di uscire a camminare o di andare a lavoro, la sensazione di protezione dagli agenti atmosferici è più duratura ed il prodotto sembra trovare finalmente un senso. Le labbra, così protette da questo strato ceroso, non si spaccano né si screpolano. Se invece lo sono già, inutile correre ai ripari proprio con lui: farà ben poco per ripararle!

L'inci contiene: cera d'api, burro di karitè, olus oil, lecitina, un silicone, olio di mandorle dolci, miele, un altro silicone, un filtro solare di origine chimica, estratto di pompelmo, olio di soia, olio di rosa mosqueta, olio essenziale di limone, estratto di calendula, bht, olio di semi di girasole, allantonia, vitamina E e poco altro. Poiché l'elenco subisce delle variazioni, può essere che la lista in mio possesso non sia esattamente la stessa del barattolo che avete in casa. Tuttavia si tratta di una formula contenente una buona percentuale di sostanze di derivazione vegetale (circa l'80%), ma certamente non ecobiologica né totalmente naturale. Anche la presenza del filtro solare scoraggia un utilizzo notturno.




In conclusione, credo di aver compreso le tante ragioni per cui il Balsamo Labbra Ultra-Nutriente Reve de Miel di Nuxe è così osannato. La sua natura lo rende un perfetto alleato per tutti coloro che vogliano un prodotto ceroso che dia l'idea di una coccola.
La sua profumazione sa di casa, di arance candite, di inverno e di Natale. E' difficile competere con qualcosa di tanto familiare, difficile competere con i ricordi che anche solo aprendo il barattolino, questo prodotto sa evocare.
Non è il miglior Balsamo per le labbra che io abbia mai provato, tuttavia si fa apprezzare abbastanza da poter dire che mi rende felice l'idea di poterlo tenere anche sul mio, di comodino.
Se si hanno le labbra molto secche o screpolate, non credo affatto che il famoso Reve de Miel possa dirsi risolutivo. E' piacevole, indubbiamente grazioso. Ma non vi riparerà tagli e microferite, né renderà le vostre labbra piacevolmente nutrite qualora versino in condizioni disperate.
Io lo trovo ottimale quando sono di per sé già sane e voglio concedermi, per l'appunto, una coccola. O, ancor meglio, quando so di dover uscire in una giornata ventosa e necessito di un effetto barriera. A conti fatti, un vero peccato non poterlo riapplicare quando si è fuori, a meno che di non avere una salvietta igienizzante sempre a portata di mano.


SITO WEB: https://it.nuxe.com/
DOVE SI ACQUISTA: in farmacia e parafarmacia
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 15 g
PREZZO: 12 €.

38 commenti:

  1. Intanto voglio ringraziarti anche qui per questo scambio e collaborazione, perché la stima è reciproca e non solo apprezzo le tue recensioni, ma anche la tua personalità! Quanto al prodotto non voglio farti spoiler ma nemmeno se ci fossimo messi d'accordo avremmo potuto esprimerci così :D Mi ero perso la presenza di filtro solare nell'INCI nonostante l'abbia letto più volte!
    Un abbraccio e grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier,
      sono io che ti ringrazio per aver accolto la mia richiesta con entusiasmo :) è stato un vero piacere scrivere questa recensione sapendo che l'avremmo poi pubblicata insieme. Non mi resta che cambiare il link generico al tuo blog a quello del post specifico, così che poi possa essere più facile da trovare anche in futuro.
      Passo subito da te a leggere la tua recensione, ormai la curiosità mi sta mangiando viva :D
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Ne ho sempre sentito tanto parlare ma ho sempre scartato l'idea di acquistarlo, proprio perché spesso ho letto che funge più da protettivo che da vero e proprio nutriente. Quali sono i migliori balsami labbra in commercio, secondo te?
    Io amo gli Addolcilabbra, i Crazy Rumors e quelli di Burt's Bee...
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I più performanti che abbia mai provato solo il Lavera Basis Sensitiv (ovvero quello con astuccio bianco) e il Dizao al Fico. Entrambi vengono venduti in formato stick, nutrono a fondo. Il primo non ha un buon sapore né un buon odore ma funziona alla grande anche su labbra esigenti. Il secondo ha anche un buon gusto.
      Baci.

      Elimina
    2. Ma figurati :) un bacione.

      Elimina
  3. Ciao Dama! Il rêve de miel è un balsamo labbra che conosco bene perché da tempo è sulla mia postazione trucco. Adesso sta per finire e non ho ancora deciso se riacquistarlo o no.
    Lo trovo molto emolliente e per questo lo uso ogni mattina come base per il trucco: ammorbidisce le labbra e impedisce al rossetto di seccarle troppo velocemente. In più la consistenza cerosa le protegge dal freddo e dal vento, oltre che a donare una piacevole sensazione di calore. L'ho usato molto spesso anche la sera come impacco prima di dormire e al risveglio le labbra erano morbide. In generale mi sembra un prodotto più adatto all'inverno, per la consistenza. Perché allora non so se ricomprarlo? Intanto perché il vasetto è poco pratico, meglio la versione stick. Poi lo trovo caro: su di me funziona ma posso trovare sicuramente qualcosa di più economico e altrettanto performante. Ma soprattutto, non mi piace l'odore! Mio marito poi, davvero non lo sopporta.
    Vedrò quindi sul momento, appena finito, se riprovare o cercare qualcosa di alternativo.
    Grazie a te e a Pier(ef)fect per le recensioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dahlia,
      mi spiace che l'odore non ti piaccia. Io lo trovo molto piacevole da utilizzare anche per quello, ma si sa che gli odori sono qualcosa di squisitamente personale. Caro lo è di sicuro, e se poi ci mettiamo che non è praticissimo...beh, bisogna mettere queste cose sulla bilancia se si pensa ad un ipotetico ri-acquisto.
      Baci.

      Elimina
  4. Arrivo dal blog di Pier e vedo che più o meno avete avuto la stessa impressione su questo lip balm :) La descrizione del profumo devo dire che è davvero molto allettante, che meraviglia! Non l'ho mai provato ma non credo lo acquisterei anche e soprattutto per il packaging, non amo i balsami labbra in barattolino :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, il barattolino di per sé è scomodo, a maggior ragione se il prodotto è in realtà più indicato per un utilizzo diurno (vedi presenza di filtro solare). Hanno anche uno stick ma non so quanto le due formulazioni siano simili.
      Baci.

      Elimina
  5. Ciao Dama.... sono contentissima di leggere questa tua recensione... io di solito non amo le profumazioni agrumate da devo dire che questa mi piace molto... concordo sulla scomodità del barattolo, in futuro proverò lo stick.... grazie al cielo non mi capita mai che mi si taglino le labbra però in quanto a nutrimento mi trovo molto molto bene... non lo uso di giorno perchè per i miei gusti è troppo pastoso ma quando lo metto come impacco notturno mi ritrovo poi con delle labbra super morbide e idrate.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      Anche io non sempre amo le profumazione agrumate ma questa ha un che di dolciastro che la rende estremamente piacevole.

      Elimina
  6. Bellissima recensione anche la tua. È un balsamo labbra che mi ha sempre incuriosita, dato il tanto vociferare. Poi però ho avuto occasione di provarne una versione completamente natural, di Ballot Flurin, che mi ha conquistata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Ballot Flurin mi intriga.
      Ma forse dovrei dire che mi intrigano tutti i prodotti di quel brand :D

      Elimina
  7. Ho letto anche la review di Pier e direi che avendo le labbra molto secche queto balsamo labbra non faccia per me. i piacerebbe però sentire il profumo, deve essere buono! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo è una favola, mi piace da impazzire. Lo uso volentieri anche per quello :)

      Elimina
  8. Come ho scritto sul blog di Pier, sebbene ne avessi sentito parlare molto di questo prodotto, non mi ha mai ispirata in quanto in un formato che proprio non amo per i prodotti labbra! Credo però che apprezzerei la profumazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i barattolini non sono molto comodi quando si parla di balsami labbra.

      Elimina
  9. Sai che pensavo fosse, invece, un trattamento contro le screpolature, da utilizzare prevalentemente prima di andare a dormire? Non credevo fosse inutile, da questo punto di vista. Come dici giustamente tu, come si fa a usarlo in modo igienico mentre si è fuori, dato il packaging in barattolo? Nonostante tutto, continua a incuriosirmi e non è escluso che prima o poi gli darò una possibilità. Tra le altre cose, l'azione preventiva non è da sottovalutare, quando si sceglie un balsamo per le labbra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la maggior parte di coloro che l'acquistano, me compresa, lo facciano proprio perché pensano che si tratti di un trattamento riparatore. In realtà è un buon protettivo, ma non va a migliorare situazioni di secchezza preesistenti.

      Elimina
  10. Molto bella l’idea delle due recensioni in parallelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta tu abbia apprezzato l'idea :)

      Elimina
  11. Questo prodotto è da tempo un ospite fisso nel mio armadietto, anche se confesso che non mi ero mai accorta del filtro solare e quindi l'ho sempre usato come trattamento per la notte. Un po' off topic, ti volevo dire che ho iniziato a usare il contorno occhi di Martina Gebhardt (quello nel barattolino) e la mia prima impressione è che sia senza dubbio molto nutriente, però si assorbe piuttosto lentamente e quindi non mi sembra molto adatto a essere usato di giorno, per la notte invece mi ci sto trovando bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria,
      io sto seriamente pensando di acquistarlo, perché fondamentalmente mi accorgo di provare poca soddisfazione con le creme contorno occhi pensate per un classico uso diurno. Devo comunque utilizzare quello di Antipodes fino alla fine per cui potrebbero volerci mesi :D ne avrò da pensare, ancora. Grazie mille per il tuo parere, molto molto utile. Un abbraccio.

      Elimina
  12. Ciao Sara, ho sentito parlare tantissimo di questo balsamo labbra ed è nella mia wish da tanto tempo. Ho letto diverse recensioni ma mai nessuna così completa e utile, nel senso che io lo avrei comprato per utilizzarlo come balsamo da mettere la sera, per ripararle in momenti di grande secchezza, e così avrei toppato alla grande.
    Sicuramente è un balsamo labbra che voglio ancora provare, ma decisamente con obiettivi diversi, grazie alla tua recensione!
    Ora vado a leggere anche quella di Pier!
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, grazie mille per le tue parole. Sono felice che la mia recensione ti sia sembrata completa e utile.
      Tante persone utilizzano comunque questo balsamo alla sera con soddisfazione per cui prendi le mie parole con le pinze: sono pur sempre basate sulla mia personale opinione, che certamente non è universale.
      Baci.

      Elimina
  13. Ciao Sara, questo balsamo l’ho acquistato circa un paio di anni fa, molto curiosa di provarlo e ammetto anche sull’onda della sua fama. L’ho applicato per un certo tempo e confesso che sono riuscita a farlo seccare...! Purtroppo , a parte la sua profumazione paradisiaca ( per me) ,non vi ho trovato altri pregi. Si certo appena applicato fa il suo dovere, ma almeno sulle mie labbra durava veramente pochino, e il prezzo, a mio avviso, è un po’ troppo elevato. In più mi è anche caduto accidentalmente, e si è rotto il coperchio. Mi trovo molto meglio con lo stick Viviverde Coop. Anche il Lavera Sensitiv che hai citato mi piace molto.Andro’ a leggere la recensione del tuo collega, sono curiosa. Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna,
      mi spiace si sia seccato prima del tempo, forse proprio per il fatto che il tappo si sia rotto.
      Il prezzo non è basso, hai ragione. Ma c'è da dire che 15 g durano un'eternità. Gli stick solitamente ne contengono 4 o 5.
      Un abbraccio.

      Elimina
  14. Ciao sara, Approfitto del tuo spazio per salutare anche Pier, e grazie a te sono andata a leggere anche la sua recensione.
    mi sono piaciute entrambe, Ma al primo impatto ho trovato più esaustiva la tua, perché hai posto L'accento sul fatto che il prodotto contenga uno schermo solare, il che mi fa pensare che nasca per un uso diurno, e conferma indirettamente il fatto che la notte non sia riparatore.
    ritengo che, come per le mani, anche per il viso ed in particolare le labbra, ci possano essere trattamenti che fanno più da barriera verso gli agenti atmosferici, e trattamenti più nutrienti e riparatori dei danni già in atto. Questo balsamo, credo, appartenga alla prima categoria.
    Un saluto ad entrambi, Sono contenta di aver letto anche il suo articolo, complimenti ad entrambi e Grazie per l'idea carinissima di aver incrociato i pareri!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per averci letti entrambi. L'idea di incrociare i nostri pareri è nata per caso e chissà che non ricapiteranno altre occasioni per farlo di nuovo :)
      Buona giornata.

      Elimina
  15. Come ho già scritto a Pier, leggo con piacere i vostri blog e l'idea della collaborazione è stata bellissima!
    Per quanto riguarda questo prodotto, mi hai fatto venir voglia di annusarlo con la descrizione del profumo!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, questa idea di collaborare per la recensione di un prodotto comune è piaciuta molto anche a noi :) magari ci saranno occasioni di farlo di nuovo. Baci.

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ti ho appena risposto sotto l'ultimo post che hai commentato, quello prima di questo. Leggi direttamente lì. Baci.

      Elimina
  17. Comunque bel balsamo. Appena finisco questo in stick quasi quasi lo compro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un cattivo prodotto, si fa usare volentieri. Meglio di giorno vista la presenza di filtro solare.

      Elimina
  18. Questo balsamo labbra l'ho provato anche io tantissimo tempo fa, e condivido ogni tua parola.
    Non è un balsamo miracoloso ma mi era molto piaciuto, ora ne uso uno molto simile, il Cold Cream di Avene, lo uso in particolare sulle mie modelle quando hanno le labbra molto secche, e trovo che aiuti di molto la situazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si fa usare molto volentieri, questo è indubbio :)
      Il Cold Cream non lo conosco, magari darò un'occhiata anche a lui. Baci.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...