lunedì 13 novembre 2017

Bioearth - The Beauty Seed - Maschera Viso Idratante Illuminante



Recensione d'uso:
L'articolo di oggi inizia con un doveroso coming out: io non sono tipo da maschere viso. Da buona beauty blogger mi piacciono le coccole cosmetiche e mi ci adagio completamente, tuttavia non trovo mai il tempo (o la voglia?) di concedermi quei dieci o quindici minuti per spalmarmi una maschera e tenerla su. Perché? non saprei. Forse perché negli anni ho avuto modo di riscontrare dei veri e propri benefici per la mia pelle solo con una di esse: la Maschera al Fango Termale Rimineralizzante de Gli Elementi. Tutte le altre sono state dei piacevoli intermezzi ma non al punto di amarle incondizionatamente e ricomprarle all'infinito.
Tuttavia negli ultimi mesi ne ho provate diverse e già recensite due: la Maschera alla Torba di Turbliss e la Maschera Viso Nutriente di Natura Siberica. 

A metà giugno, infatti, dopo aver trascorso una primavera particolarmente complicata per la mia pelle, decisi di reintrodurre questa pratica ed iniziai proprio con la Maschera Viso Idratante Illuminante The Beauty Seed di Bioearth. Acquistata su PrettyApple, desideravo proprio che facesse quello che c'era scritto in etichetta: illuminare la mia pelle e donarle un surplus di idratazione.
Ho scelto Bioearth perché è un brand di cui mi fido molto e che, in tanti anni, non mi ha mai deluso. Se non lo conoscete, vi basti sapere che sono su piazza da vent'anni e che in questo lasso di tempo sono cresciuti moltissimo proponendo linee sempre innovative, funzionali, ecobiologiche, italiane al 100%.
La Linea The Beauty Seed si compone di referenze molto interessanti per la cura di viso e corpo. All'inizio dell'anno avevo utilizzato e recensito l'ottimo Aluronic Serum.

La Maschera Viso Idratante Illuminante The Beauty Seed di Bioearth si presenta in un bel packaging bianco e rosso che si distingue a colpo d'occhio. Il cartone esterno contiene numerose informazioni circa le funzionalità del prodotto, mentre all'interno di esso troviamo un tubo morbido con tappo a scatto che si dimostra pratico ed agevole in fase d'uso.


Ho scelto di utilizzare questa maschera almeno una volta alla settimana, prima di lavarmi i capelli, quindi poco dopo essere rientrata dalla mia sessione di camminata sportiva. Quando rientro rimuovo il solare dal viso, risciacquo bene con acqua corrente e dopo qualche minuto stendo uno strato né spesso né sottile della Maschera Viso Idratante Illuminante The Beauty Seed di Bioearth. 
Va specificato che con il caldo che fa qui al mare, pur uscendo presto al mattino, tornavo sempre sudata e arrossata. Questo mi ha consentito di provare il prodotto anche in condizioni particolari, di pelle un po' stressata. Va detto che pur applicando la maschera sulla pelle arrossata, quando poi vado a rimuoverla, il mio viso è tornato di un bel colorito sano, privo di quei rossori diffusi e sparsi qui e là che tanto detesto. Su di me ha un effetto disarrossante notevole, andando istantaneamente a calmare e lenire l'epidermide.

Il tempo di posa è di 15-20 minuti ma dubito di essere mai arrivata al tempo massimo. Passato un quarto d'ora rimuovo il tutto con una spugnetta umida e poi faccio un ultimo risciacquo con acqua. Applico un po' del mio fidato Idrolato di Fiori d'Arancio e sono pronta.

I benefici riscontrati sono diversi: in primis, come già detto, la funzione lenitiva e calmante sui miei rossori. In secundis, la sensazione di aver realmente apportato idratazione alla mia pelle: non che si possa realmente riempire le cellule d'acqua, ma sicuramente si può ammorbidire lo strato superficiale rendendolo più compatto e tonico. Quando finisco di fare la maschera non devo correre ad indossare la crema perché la mia pelle sta bene così.

La texture del prodotto è cremosa, quasi pastosa. Bianca, questa maschera ha un odore molto soffice e delicato che non disturba.


L'inci contiene ben il 50% di Succo di Aloe Vera e vi troviamo anche estratti botanici dall'effetto calmante come la calendula, l'avena, la camomilla. Il burro di elezione è quello di karitè. E per incrementare la funzione lenitiva della formula sono stati aggiunti anche ossido di zinco e bisabololo.
Gli estratti organici provengono da agricoltura biologica certificata Icea.
Sebbene negli ultimi dieci mesi io abbia riscontrato dei problemi nel tenere sul viso il gel di aloe vera, non ho riscontrato la stessa sensazione di bruciore indossando questa maschera, che pure ne contiene in grande quantità.

In conclusione, sono felice come una Pasqua di essere incappata nella Maschera Viso Idratante Illuminante The Beauty Seed di Bioearth. Finalmente un prodotto che fa quello che promette e che si rivolge anche alle pelli sensibili come la mia trattandole con l'estrema grazia di cui hanno bisogno!


SITO WEB: http://www.bioearth.it/
DOVE SI ACQUISTA: presso le bio botteghe rivenditrici del brand; online presso numerosi e-commerce tra cui PrettyApple, ValoreBio, Il Giardino di Arianna.
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO:  9 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 15,80 €.

21 commenti:

  1. Devo dire che mi attira molto! Soprattutto l'idea di avere una maschera con del karitè dentro (che la mia pelle adora, ma in quantità moooolto moderate) e al tempo stesso ben il 50% di aloe che sicuramente la rende più simpatica anche alle pelli miste. Terrò a mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un prodotto ottimo, che a mio avviso può piacere a diverse tipologie di pelle :)

      Elimina
  2. Che belli gli ingredienti! Poi quando leggo illuminante mi brillano gli occhi :D Nonostante io apprezzi moltissimo le nuove realtà che contribuiscono ad allargare la scelta nel mondo ecobio, sono sempre felice quando sento ancora parlare di questi marchi storici del mondo naturale italiano, di coloro che hanno creduto nei prodotti naturali ancor prima che ne scoppiasse la moda. E Bioearth è uno di questi, senza contare che i loro cosmetici sono davvero efficaci. Grazie per avermi fatto scoprire questa maschera alla quale non avevo mai fatto caso e per la stagione invernale sembra proprio l'ideale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di avertela fatta scoprire :) e ancor più felice di sapere che la stima che nutro nei confronti di questo brand precursore è la stessa di molti di voi. Baci.

      Elimina
  3. Credo che un po' tutte abbiamo uno o più passaggi della propria routine che non ci piace fare! Io per esempio sono pigra nell'applicare la crema, proprio non mi piace! Spesso mi strucco al pomeriggio, mi lavo il viso e poi rimando fino alla sera la crema viso, o finché la pelle inizia a tirare gridando aiuto!
    La maschera viso invece è una di quelle cose che mi piace tantissimo fare e questa mi ispira moltissimo! Per lenire così tanto con te, dev'essere davvero delicata come maschera, ed è una caratteristica che mi piace, perché spesso le trovo tanto aggressive!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto delicata e piacevole sul viso. Devo dire che la consiglierei proprio ad occhi chiusi, dubito possa recare danni a qualcuno.

      Elimina
  4. Sai cara Sara che questa maschera mi incuriosisce tanto? A differenza di quella Natura Siberica, sento che questa potrebbe piacere alla mia pelle, soprattutto per la presenza dell'aloe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai modo provala, è un prodotto interessante che fa esattamente quanto promette.

      Elimina
  5. Vedo tanto zinco dentro questa maschera e la tua recensione conferma l'effetto lenitivo. In verità mi attira più quella di Natura Siberica, più che altro per gli effetti che mi sembrano più adatti alla mia pelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrai bene a prescindere da quale sceglierai, sono due maschere con le quali mi sono trovata davvero bene.

      Elimina
  6. Peccato che sopporto poco l'aloe sul viso! Anche io soffro di rossori e mi aiuta tanto quella di khadi alla rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella di Khadi alla rosa l'avevo anche io ma sul mio viso preferisco le maschere in crema piuttosto che le polveri.

      Elimina
  7. Mi ispira molto questa maschera, a differenza tua io le ADORO. Le faccio spesso !!! Ti aspetto da me :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vado sempre un po' di fretta al mattino per cui spesso me ne dimentico proprio...però quando le faccio mi piace, in fondo è un rito rilassante.

      Elimina
  8. In questi giorni sono proprio alla ricerca di una maschera viso idratante per la mia pelle stressate e che tira. Questa non l'avevo considerata, ma sembra interessante. Altre proposte per una pelle stressata dal vento freddo del nord? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho trovato ottima, per questi casi, l'Avena Poetica di Lush.

      Elimina
    2. Avendoci lavorato, confermo che l'Avena Poetica di Lush è un mito. Il problema che attualmente mi viene più facile ordinare da altri e-commerce da dove devo prendere altre cose, piuttosto che andare da Lush! :( Dovrei prendere anche Angeli a Fior di Pelle tra l'altro...

      Elimina
    3. Io per anni non sono andata da Lush perché ce l'avevo lontano il negozio. Ora ci capito di tanto in tanto ma ugualmente non ho più preso nulla. Continuo a pensare che sia un negozio eccessivamente caro.

      Comunque maschere specifiche per il freddo non ne conosco. Il miglior trattamento, in questo caso, non è quello saltuario ma quello quotidiano...con una buona crema protettiva.

      Elimina
  9. Ottima la cosa che ha all'interno una buona dose di ossido di zinco, secondo te potrebbe essere lenitiva anche su rossori dovuti a qualche brufoletto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preferirei applicazioni locali, a questo punto. Piuttosto che una maschera da fare di tanto in tanto :)

      Elimina
  10. Ho letto di sfuggita un post dove ti lamentavi dell'aloe. Questa recensione è precedente immagino

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...