sabato 7 ottobre 2017

La Domanda della Settimana



Buongiorno e buon sabato!
Qui tira un fresco vento di tramontana, che fortunatamente è mitigato dal sole. Come ogni fine-settimana che si rispetti, vi propongo una nuova Domanda della Settimana. Questa volta vi chiedo di dirmi tutto riguardo le vostre tecniche preferite di rilassamento: cosa fate, dove andate, se avete dei rituali particolari da rispettare.
Come al solito vi aspetto numerosi e vi auguro un piacevole week end.


Quando siete particolarmente stanchi e/o stressati,
cosa fate per ripristinare il benessere?
Quali sono i rituali attraverso i quali
cercate di ritrovare il "centro"?
Cosa vi piace fare per rilassarvi totalmente?

24 commenti:

  1. Cinnamon Kitty7 ottobre 2017 11:47

    Bella domanda!
    Per me, il miglior toccasana è sempre una bella dormita!
    Inoltre, mi rilassa molto anche fare il bagno oppure leggere un buon libro seduta sul divano con una candela profumata accesa e una tazza bollente di tisana!
    Ci starebbe anche un massaggio in un centro benessere, ma purtroppo quello non si può fare sempre!
    Buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dormire piace anche a me, mi ristora. Se potessi dormirei anche il pomeriggio, solo che ho i turni proprio in quelle ore :D

      Elimina
  2. Bella questa domanda! Sicuramente mi viene in mente una lunga doccia calda condita con impacco capelli, scrub corpo e maschera viso. Oppure una tisana calda a letto, prima di dormire. Anche vedere video di estetica mi rilassa, soprattutto massaggi o trattamenti al viso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'impacco per i capelli non mi sarebbe mai venuto in mente, sarà che odio i tempi di posa :D
      E tisane purtroppo non riesco a berne. E' una tipologia di rituale che apprezzerei molto.

      Elimina
  3. Bella domanda! Non è sempre facile trovarlo questo centro, anzi. Molto spesso mi fermo a fare dei respiri profondi, almeno sette. Se posso scappo dalla mia fonte di stress, o appunto accendo una candela. Se posso sempre passeggio al mare, ma in generale, uscire e anche stare in macchina in silenzio mi basta. Cerco di scappare dal cibo ma non sempre riesco XD
    Baci e buon fine settimana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Respirare aiuta ma io sono una di quelle persone che di rado si concede questa pratica. Credo che dovrei introdurla ;)
      Ah, il cibo. Maledettissimo, io affogherei nel cioccolato in autunno ed inverno. Baci.

      Elimina
    2. A me aiuta, però mi devo fermare un attimo, e poi fare qualche inspirazione e espirazione profonda

      Elimina
  4. Una bella doccia calda e una tisana fumante aiutano sempre :) la lavanda riesce a donarmi un benessere immediato. Apro la boccetta di olio essenziale, inspiro profondamente e sono subito rilassata.
    Anche il makeup riesce a darmi benessere. Mi prendo i miei quaranta minuti e mi dedico solo a me stessa. Ed è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La doccia calda vale anche per me. Anzi, io di solito la faccio proprio bollente, spesso persino in estate.
      La lavanda mi piace sul cuscino prima di dormire, ho un profumo di Olfattiva che uso proprio a questo scopo. Baci.

      Elimina
  5. Buongiorno Dama! Bella domanda...io sono molto ansiosa e non mi è sempre facile rilassarmi. In linea generale mi fa stare meglio a livello fisico e mentale prima di tutto fare sport. Poi camminare, prendermi tempo per stare a curiosare in un negozio, o fare lavori in giardino come potare oppure disegnare o fare bijoux (i miei hobby insomma). Però alla fin fine sono azioni "motorie", dove c'è un rilassamento ma anche una parte di fatica. Infatti nei periodi più ansiosi in cui dormire è difficile, cerco di fare ancora più sport del normale in modo che quel tipo di stanchezza fisica mi aiuti a dormire.
    Se invece sono già stanca e l'intento è rilassarmi e riposare seriamente, mi piazzo a letto con la schiena sul cuscino, copertina, tè, e vado a manetta di video: make up, cibo, artigianato...! Super relax! E alla fine ci possono scappare anche una ventina di minuti di dormiveglia (di più non riesco a prescindere, di giorno non dormo, e comunque mi bastano a riposare).
    Insomma, assolutamente nulla di zen o "healthy" ahahah! Però la mia verità è questa, sono una persona poltrona che ama il letto ;).
    E tu Damina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tyta, credo che prendere del tempo per se stessi facendo qualcosa di appagante sia forse il miglior mezzo per evacuare lo stress o quantomeno metterlo da parte.

      I miei? una doccia bollente, un po' di cruciverba oppure un libro, un olio da massaggio, una candela accesa :) e poi camminare, ma quello lo faccio sempre a prescindere. Bacioni.

      Elimina
  6. Cerco di focalizzarmi su altro, in genere faccio sessioni intensive di sport di circa 2 ore e mezza... solo mentre mi alleno riesco effettivamente a trovare il mio centro perché la mia mente è totalmente assorbita dallo sforzo fisico per poter pensare al "motivo dello stress e dell'ansia".
    Anni fa anche io avrei detto che la cosa più rilassante è fare una bella dormita, ma purtroppo con gli anni mi sono accorta che spesso il sonno è più disturbato della vita stessa! Comunque anche la musica e guidare i aiutano molto il momenti di stress e di forte nervosismo.
    Sono un'esperta in materia.. puoi chiedermi di tutto! :) buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai? dormire a me piace molto ma il sonno non arriva a comando. Spesso se hai dei pensieri o semplicemente sei molto stanca fisicamente, non riesci comunque a dormire.
      Lo sforzo aiuta anche me, molto spesso. Baci.

      Elimina
  7. * mi aiutano molto a combattere i momenti di stress e di forte nervosismo.

    RispondiElimina
  8. Ma che bella domanda! Io ho due modi, uno più calmo quindi candele, un buon libro magari un giallo che non mi faccia pensare ad altro il tutto accompagnato da un tè fumante. L'altro più dinamico,facendo lunghe passeggiate a ritmo sostenuto in mezzo al verde!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Noemi :)
      Siamo molto simili perché anche io attuo entrambi i tuoi metodi.

      Elimina
  9. Non ho un vero e proprio rituale, in genere mi rilassa svagare la mente e pensare ad altro. In genere prima di andare a dormire bevo una tisana e guardo una serie tv, finchè non sono troppo stanca e crollo nel letto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, le serie tv mi mancano, nel senso che non sono proprio il tipo. Non amo le storie a puntate, preferirei un film che inizi e finisca nel giro di due ore :D

      Elimina
  10. Rituali di rilassamento ne ho diversi. Quando ho una vasca a disposizione, sicuramente un bel bagno caldo e profumato, con candele aromatizzate e musica classica di sottofondo è il metodo migliore. Altrimenti lunghe passeggiate per i numerosi parchi della mia città o, ancora, quei libri con i mandala da colorare. Ingrediente fisso e principale, comunque, è la musica e l'aromaterapia a fare da sottofondo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho la vasca da bagno da qualche anno ma devo dire che, fortunatamente, riesco a rilassarmi anche meglio in doccia. Mi piace il getto bollente sul collo, mi sembra che riesca a sciogliere vari nodi di tensione. La musica mi piace immensamente, come non capirti?

      Elimina
  11. Io ho notato che niente mi rilassa come nuotare, purtroppo però non ho molto tempo. Francimakeup

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tempo per se stessi è prezioso, cerca di ritagliartene almeno un po'.

      Elimina
  12. Bella domanda Damina!
    Non ho dei veri e propri rituali. Dipende un po' dall'umore del momento e dal livello di stress. Ad esempio la musica almeno 5-10 minuti al giorno devo ascoltarla e deve essere musica che mi deve tirare su (niente piagnistei e cose strappalacrime) o deve darmi la carica (in quel caso mi butto sul rock in genere). Tra l'altro avevo letto che l'ideale sarebbe mezz'ora al giorno per allontanare il rischio di depressione.
    Quando ho tempo e voglia mi butto anche sul disegno. Disegno qualcosa e poi la coloro con calma, mi prendo i miei tempi e mi distraggo in modo da svuotare la mente.
    Anche stare in montagna o al mare mi aiutano, ma non sempre è possibile.
    Una cosa che le batte tutte ed è quella a cui ricorro quando lo stress tocca punte altissime, è il bagno caldo con le bolle. Mezz'ora o più nell'acqua calda e la successiva skincare e mi sento rinata davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao I., felice che la domanda ti piaccia :)
      Di musica ne ascolto tanta anche io, e oltretutto accendere lo stereo è una delle prime azioni che compio ogni mattina.
      Disegnare purtroppo non sono capace.
      Baci.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...