sabato 24 giugno 2017

La Domanda della Settimana



Buongiorno a tutti e buon sabato!
Il tempo scorre inesorabile e ci stiamo già avviando verso la fine di giugno. Fa caldo, indossare i consueti profumi di giorno può diventare un problema vista la presenza massiccia del sole per cui mi piacerebbe sapere quali sono le vostre alternative preferite per l'estate. 
Cosa indossate? Mettete comunque qualcosa sulla pelle oltre il deodorante? Aspetto come al solito le vostre risposte augurandovi un felice weekend. E se ne avete voglia, raccontatemi le vostre fragranze estive favorite.



In estate fai uso di profumi o ne stoppi
l'utilizzo per paura di foto-sensibilizzare la pelle?
Acque profumate: ne conosci di valide e persistenti?
Quali sono le tue fragranze preferite
per la stagione estiva?

27 commenti:

  1. D'estate ancor più che d'inverno non amo mettere troppe cose sulla pelle. Deodorante delicato ed una crema dopo la doccia per idratare la pelle dopo il sole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima scelta Pippa, io pure seleziono bene cosa indossare.

      Elimina
  2. Ciao, ho scoperto da poco e grazie ad una mini taglia, la crema corpo dell'Erbolario all'Iris. Solitamente in piena Estate abbandono i profumi, e le acque profumate mi sembrano uno spreco, però la crema per il corpo l'adopero quotidianamete. Questa all'Iris a me piace molto, certo la profumazione e' soggettiva, ma io la ritengo discreta, se pur persistente. Unico accorgimento: NON la stendo su tutto il corpo, bensì solo nei punti dove di solito spruzzo il mio profumo preferito. Per il resto del corpo utilizzo una crema o meglio un fluido ( viste le temperature) senza profumazione. Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna :)
      Molto buona la crema di cui parli, hanno anche un talco liquido che era la fine del mondo, credo lo vendano ancora.

      Elimina
  3. ciao Sara, buongiorno e buon weekend. Mi piace tanto anche questa domanda, è innegabile che tu sappia scegliere sempre argomenti accattivante intorno a cui parlare! Tocchi un tasto molto importante, in quanto i profumi fanno parte di tutta la mia adolescenza e prima gioventù.. li ho scoperti grazie a di campioncini sulle riviste che all'epoca leggevo, e per alcuni è stato amore al primo odore. Oggi la mia posizione è diversa, in quanto conosco anche le sostanze con cui vengono conservati sugli scaffali; avendo letto anche il dossier "eaux de toxines" di Greenpeace, ci vado molto più cauta e sono molto più disincantata. Il profumo lo utilizzo anche in estate, in generale lo metto di rado come in inverno, mentre anni fa lo usavo tutti i giorni anche a contatto diretto della pelle. Oggi, a contatto diretto metto quelli naturali, tipo Olfattiva, e qualche volta quelli tradizionali (Miss Dior Cherie {EdP} insieme a "24,Faubourgh" e "Jardin en Mediterranee" di Hermes restano i miei preferiti in assoluto). Poi, a volte, invece che sulla pelle, preferisco spruzzarli sui vestiti che indosso, farli un po' evaporare e poi metterli. Acque profumate che durino, non ne ho ancora incontrate, tranne che per quelle di Nani da Acqua & Sapone ("Vento del sud" mi è piaciuta tanto, era dolce, con dei sentori di vaniglia e spezie, ma molto gradevole è per nulla stucchevole. Poi, c'erano anche altre profumazioni, anche mora e mughetto era proprio interessante.... provane una, se puoi).
    Ti mando un grande abbraccio, spero ti sia stato utile il mio commento ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, grazie mille per i tuoi complimenti di premessa :)
      Anche io uso mettere i profumi sugli abiti e non sempre sulla pelle, soprattutto in estate.
      Le acque di Nani non le conosco, ma ammetto di non entrare da Acqua e Sapone da almeno un annetto, forse ci passerò in agosto.
      Baci e buon week end.
      Sempre utili i tuoi commenti, grazie di cuore.

      Elimina
  4. Cinnamon Kitty24 giugno 2017 17:26

    Ciao!
    Premetto che prendo il sole solo al mare, cioè sette giorni l'anno! E ovviamente non metto il profumo per andare in spiaggia. Il resto del tempo quindi lo indosso tranquillamente, non esponendomi mai per tanto tempo continuato ai raggi solari. Detta così sembro Dracula :D
    Ora sto usando il profumo di Erbolario al frutto della passione: mi piace molto perché è strong, purtroppo però sulla mia pelle svanisce presto!
    Buon weekend! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kitty!
      In effetti sembri un po' Dracula :D volente o nolente il sole lo prendiamo, anche semplicemente in macchina o quando stiamo davanti alla finestra.
      Frutto della Passione mai annusato, strano ma vero. Bacioni.

      Elimina
  5. Non potrei assolutamente rinunciare al profumo.. lo metto sempre ad eccezione di quando vado al mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, pure per me è un passo irrinunciabile.

      Elimina
  6. Continuo ad usarli anche in estate ma li spruzzo più sugli indumenti e giusto sui polsi che tanto è difficile prendano sole.
    Buon week end :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pier, fai bene. Pure io di solito mi comporto così. Magari non tocco i polsi, però.

      Elimina
  7. Ciao Damina!
    Sai che uso poco e nulla i profumi, però di recente ho annusato Tiarè dell'Erbolario e mi sa proprio lo prenderò per l'estate, per quelle rare volte che voglio indossare qualcosa di profumato :).
    Alla fotosensibilizzazione non penso molto, perchè di solito spruzzo i profumi solo sui capelli.
    Bacibaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tyta,
      di quella linea Tiarè ricordo un prodotto per capelli di cui avevo utilizzato un campione e che mi era rimasto impresso. Attenta con i profumi sui capelli: se contengono alcool possono seccarli. Baci.

      Elimina
  8. Buongiorno ragazze,
    io preferisco non indossare profumi in estate sia per paura della reazione solare sia perchè ho timore di attirare insetti come le zanzare!!!!!!!!!!!!
    In estate preferisco l'acqua profumata perchè è più leggera.
    Ho utilizzato molto l'acqua profumata de I Provenzali per pelli sensibili senza alcool al Muschio Bianco e mi sono trovata benissimo perchè ha pochissimi ingredienti e profuma molto. Mi sono trovata bene anche con le acque Nanì.
    Ultimamente mi hanno regalato un'acqua all'Iris Blu di Perlier ma la reputo troppo dolce quasi nauseante e penso che probabilmente la utilizzerò in una giornata molto ventilata in modo da sfiammare l'odore forte.
    Buona domenica a tutte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Sai che hai ragione per questa cosa delle zanzare? a volte non ci si pensa ma effettivamente i profumi possono attirarle :D a meno che non si utilizzino oli essenziali specifici o le classiche candele di citronella.

      Elimina
    2. Sì io utilizzo l'olio alle mandorle dolci de I Provenzali in alcune profumazioni. Dietro alcune di queste profumazioni, tipo thè verde, si legge che tra gli ingredienti c'è la citronella. Infatti io me ne spalmo un pò la sera sul corpo e le zanzare DAVVERO stanno alla larga. Funziona anche con la profumazione alla Magnolia che dentro ha citronella e geranio ma ha anche alcool e quindi non va bene post depilazione. Quella al thè verde la consiglio ci sono al massimo 4 ingredienti all'interno e sono tutti naturali

      Elimina
    3. Io non sono un'amante dell'olio di mandorle dolci, ma conosco questa linea de I Provenzali, ho anche provato qualcosa anni fa :)

      Elimina
  9. Buondì! :)
    Personalmente in estate i profumi li uso solo la sera, proprio per paura di macchiarmi la pelle di giorno, nonostante non me li spruzzi a mò di doccia.
    In estate tendo sicuramente ad usare di più le acque profumate: a dire il vero mi piace usarle tutto l'anno, anche in inverno, proprio perchè mi piace il loro evaporare (mentre alcune volte mi dà fastidio il permanere dei profumi sui vestiti).
    Tra le mie preferite ci sono: DELIRIUM di Nanì (che vedo che ti han già citato come marchio e infatti mi sono segnata l'altra profumazione, per annusarla quando me la troverò davanti), JAPANESE CHERRY BLOSSOM di the body shop, PROFUMO DEI SOGNI e PROFUMO DELL'ARMONIA della collistar (nonostante il nome sono acque e non profumi). Mi piacciono molto e le uso da anni, le acque profumate PERLIER: le mie preferite sono lavanda, anemone e tiarè :)
    Ho preso di recente, da provare, le acque profumate della catena americana BATH&BODY WORKS: buone, anche se durano poco...ma le profumazioni sono senza dubbio particolari ed interessanti :) :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Glitterina!
      Io le acque profumate le uso poco ma per lo più in questo periodo, che mi pare essere il più indicato per prodotti simili. In inverno talvolta mi sembra "poco" persino il classico profumo :D
      Anche tu mi consigli Nanì, dunque. Dovrò ricordarmi di dare un'occhiata la prossima volta che capiterò da Acqua e Sapone.
      Baci.

      Elimina
  10. Per me sarebbe impensabile ricorrere al profumo durante le ore più calde del giorno, nonostante mi piaccia tantissimo. Preferisco solo il deodorante (Greenatural allume di potassio al talco!). Ho provato alcune acque profumate e nessuna è riuscita a sopravvivere all'attimo dopo averla vaporizzata :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono il deodorante al talco di GreeNatural, l'ho usato anche io un paio di anni fa e mi era piaciuto!

      Elimina
  11. Carissima sara, come sempre riesci ad azzeccare le domande per il periodo!!
    Mettere il profumo è uno step irrinunciabile per me, ma d'estate non uso i classici profumi (tranne che in qualche occasione speciale, e sempre sui vestiti).
    Le acque profumate mi piacciono molto anche se hanno una durata assai breve purtroppo.
    Mi trovo bene con quelle di Perlier (solo su alcune, perché altre hanno un profumo troppo dolciastro per i miei gusti), i profumi (che poi sono acque profumate) de il "giardino dei sensi" e della "compagnia delle indie": in realtà se si va a vedere nei negozi, queste ultime due si trovano insieme ai deodoranti, ma io le uso più come profumi leggeri per l'estate!
    Infine mi piace molto adoperare i profumi/deodoranti dei "tesori d'oriente", di questi posso farti qualche esempio di profumazioni buone tipo muschio bianco, tè verde, aegyptus, ti consiglio di dargli una "sniffata" se ti capita di trovarli!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, sono contenta che anche questa Domanda della Settimana ti sia piaciuta :)
      Anche per me il profumo è uno step irrinunciabile, anche se al momento uso acque profumate oppure i soliti profumi indossati solo sugli abiti.
      Di Perlier ne ho provate alcune ma non mi hanno realmente soddisfatta. Buoni quelli di Tesori d'Oriente, in casa ho Muschio Bianco che è un grande classico per me ma vorrei provarne anche altre tipologie. Baci.

      Elimina
  12. Solo deodorante! Ma da pochissimo sto scoprendo le acque profumate..devo solo trovare una marca valida ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un po' di esperimenti ne troverai sicuramente di adatte alle tue esigenze!

      Elimina
  13. Uso il profumo tutto l'anno, in estate e primavera soprattutto fragranze floreali o fruttate, se fresche ancor meglio. Non amo invece molto le acque corpo, preferisco i profumi: ora sto utilizzando sia Orchidea che Viola dei Tesori d'Oriente e li adoro!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...