sabato 4 marzo 2017

[Shopping del Mese]: Bottega Veneta, Thierry Mugler, Saninforma, Mac

Buongiorno e buon sabato!
Nel fine settimana siamo tutti un po' più stanchi per cui vi propongo
un post leggero e chiacchiericcio.
Vi racconto le mie spese cosmetiche del mese di Febbraio. 
Buon week end a tutti.

SABBIONI:

Il sito delle Profumerie Sabbioni da un anno a questa parte è diventato il mio preferito per quanto concerne l'acquisto di profumi e/o altri articoli da profumeria. Mi piace perché propone offerte reali e vantaggiose e perché molti dei cosmetici trattati, costano un po' meno che altrove anche quando offerte non ce ne sono. In questa occasione, approfittando della promozione di San Valentino, ho acquistato due profumi con il 25% di sconto. Profumi che costavano decisamente di più anche a prezzo intero sia su Douglas che su Sephora. Ho scelto Alien di Thierry Mugler e Eau Sensuelle di Bottega Veneta, entrambi in versione eau de parfum. Il pacco è arrivato in abbinamento a 4 campioncini omaggio. Come al solito mi sento molto soddisfatta del servizio offerto.




SANINFORMA:

Ad inizio febbraio ho inoltrato un piccolo ordine su Saninforma. Ho notato che il mio solare viso preferito era in offerta a 12,90 € e ne ho approfittato per riacquistarlo. Si tratta di Anthelios XL 50 + Viso Tocco Secco di La Roche Posay, già recensito un paio di anni fa nella versione spf30. Ho iniziato a camminare regolarmente la mattina, anche sotto il sole, ed ho paura della comparsa di rughe o macchie. Ho una pelle che non reagisce bene ai raggi solari e preferisco poter usufruire di uno schermo efficace, da rimuovere bene non appena rientrata a casa dal mio giro.
Nello stesso ordine ho inserito anche un doppio-pacco di Integratore Alimentare Migliocres, il mio favorito, che ricomincerò ad assumere a fine marzo, come ogni anno.


MAC:

Il 22 febbraio ho fatto un piccolo ordine su Douglas.it per acquistare il Fondotinta Waterweight NC20 di Mac. Di solito è un brand che acquisto nei negozi monomarca ma non avendo in programma una visita a breve, ho preferito rivolgermi ad una delle mie (ex) profumerie online favorite piuttosto che aspettare ancora. Ho provato qualche campioncino in passato di questo fondotinta ed il nostro rapporto è stato controverso, ciononostante ho deciso di dargli una possibilità "reale", potendone indossare una quantità diversa dalla modica spennellata offerta dai campioncini, shakerando il prodotto nella sua confezione originaria e dedicandogli un tempo di testing maggiore.
Sono anni che non uso un fondotinta che non sia minerale o naturale per cui spero davvero di non dovermi pentire di questa virata. Vi terrò sicuramente aggiornati ma se avete avuto modo di testarlo, fatemelo sapere tra i commenti!
PS= Oltretutto hanno anche sbagliato, perché mi hanno inviato la tonalità NC25 anziché NC20. Avrei dovuto fare il reso e chiedere il rimborso ma mi trovavo in giornate frenetiche e complicate, lavorativamente parlando, per cui mi son tenuta questo e lo sto usando comunque. Vi farò sapere.


24 commenti:

  1. Buon sabato Dama :).
    La foto del profumo Bottega Veneta è stupenda!
    Il fondotinta l'ho testato anch'io in campioncino tempo fa, e non mi ha convinta. Sulla pelle era molto bello in linea generale, ma le pellicine me le risaltava molto. Lucidava un pò ma soprattutto a fine giornata avevo sempre dei brufoletti. Non so se sia per colpa del filtro solare (che la pelle del mio viso mal sopporta, soprattutto nei fondotinta) o se dipendesse da altro, magari proprio dal suo essere un fondo siliconico (ormai noto la differenza nell'usare fondi naturali o siliconici, sul tema imperfezioni). Quindi l'ho lasciato stare. Degli ultimi usciti di Mac decisamente ho preferito il Prolonwear nourishing, sempre provato in campioncino, ottimo fondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tyta,
      io non acquistavo un fondo siliconico da anni, come sai uso in ogni stagione dell'anno il minerale. Che per me resta la scelta migliore, sempre.
      Tuttavia sai quando ti prende quel desiderio di avere un'altra opzione da prendere in mano di tanto in tanto? Ecco, alla fine ho scelto lui. Sinora non ho riscontrato nuove imperfezioni ma per il resto...vedremo più avanti :)
      Un abbraccio e buon week end.

      Elimina
  2. Grazie al tuo suggerimento ho acquistato su Saninforma e ho preso la stessa protezione solare (che tra l'altro ha avuto un ulteriore diminuzione di prezzo). Sono moltissimo curioso di provarla! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier, spero davvero che tu possa trovarti bene quanto me.
      Io oltretutto la uso anche per l'attività fisica e in faccia ancora non sudo. Quando lo farò sarà colpa delle temperature, certamente non di questa crema dal tocco gradevolmente asciutto. Aspetto tue notizie ;) baci.

      Elimina
  3. I fondotinta MAC proprio non mi piacciono, ma questo non l'ho mai provato e magari è buono... sono curiosa di sapere come ti troverai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nily ciao.
      Finora ad essere sincera non è scattata alcuna scintilla. Una parte di me è già pentita di averlo preso, spero di ricredermi più avanti, anche considerando che la spesa non è bassa.
      Tu quali hai provato che non ti sono piaciuti?

      Elimina
  4. Cinnamon Kitty4 marzo 2017 17:11

    Che nervi il fatto che ti abbiano mandato il fondo del colore sbagliato!
    Io da tempo voglio provare il Face and Body, ma non avendo Mac nelle vicinanze devo aspettare l'occasione propizia! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kitty,
      dici bene: che nervi! oltretutto mi trovo in un periodo particolare in cui non riesco a seguire tutto ciò che vorrei per cui anche solo occuparmi del reso sarebbe diventato un problema. Sarà un monito per me stessa: la prossima volta che dovrò comprare Mac, meglio aspettare di poter andare in negozio, anche se dovessero passare mesi.
      Baci.

      Elimina
  5. In fatto di resa scommetto che non tornerai sui tuoi passi, perché un fondo di una certo livello influenza positivamente l'intero makeup e non puoi pretendere che il minerale riesca solo lontamente ad eguagliarlo, questa è la mia opinione. Peccato per la tonalità, non è troppo scura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sue,
      avresti perso la scommessa, te lo dico già :D
      Per il mio stile di vita e per il mio tipo di pelle, io dico: minerale tutta la vita. Non che voglia convincere gli altri ma per me è una preferenza assoluta.
      E questo fondotinta Mac che alla fine ho scelto di comprare, anche in versione full size non mi fa gridare al miracolo, tutt'altro.
      La tonalità è un po' scura in effetti ma credo di accorgermene solo io guardando bene, una volta sfumato non fa uno stacco tale da dovermi preoccupare eccessivamente :D

      Elimina
  6. Adoro i solari La Roche Posay, i migliori mai provati fino a questo momento!
    Il profumo di Bottega Veneta non lo conosco, mentre Alien è per me troppo dolce :)
    Buon weekend Dama!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Linda, anche io li ritengo davvero buoni e performanti. Non a caso, è il terzo anno che riacquisto lo stesso prodotto. Buon fine settimana anche a te.

      Elimina
  7. Ciao Sara, ti lascio il mio augurio per una serena domenica. Come vedi, i miei orari lavorativi mi permettono una connessione più serena in orari tardi. Sul tema del solare, onestamente non so quale posizione assumere. Con un po' di timore penso ai filtri fisici, per giunta presenti in formulazioni farmaceutiche, quindi dispersi in componenti tutt'altro che naturali. Dal dermatologo mi fu prescritta una protezione 50 Avene per il viso, che ha contribuito ad imbrufolarmi ancor di più, in seguito ad un trattamento laser (sostenuto per migliorare la qualità della pelle, dopo una grave forma di acne giovanile). Spostandomi sui filtri naturali, il mio timore è che non diano la giusta protezione alla pelle così delicata del viso, per giunta dispersi in componenti "grasse" vegetali, che mi fanno sempre un po' temere... vista la qualità grassa della mia pelle :)
    Avevo adocchiato, allo stesso scopo tuo, la crema con protezione solare 13 di Fitocose, crema non grassa, quindi adatta credo alla mia tipologia di pelle. Sul sito dove mi rifornisco per Fitocose, era esaurita, quindi l'ho preso come un segno del destino (almeno temporaneamente)!
    Un grande bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, grazie mille, spero anche io tu stia trascorrendo una felice domenica :)
      La mia posizione sui solari attualmente è questa: preferisco acquistare prodotti di cui mi fido per la protezione ai raggi nocivi, evitando di soffermarmi sul resto della formula perché si tratta di cosmetici che tengo su per un'ora o due al massimo, e che poi strucco via non appena rientrata in casa. Questo gel crema di La Roche Posay è stato una scoperta meravigliosa di due anni fa con la quale mi trovo benissimo e che sicuramente non cambierò tanto presto.
      Un abbraccio.

      Elimina
  8. con Alien ho un rapporto strano: ogni volta che vado in profumeria tendo a spruzzarmelo addosso, il profumo mi piace...ma non fa scattare quella molla del "ti compro subito!" (come invece era successo con uno dei miei preferiti, "the one" di dolce e gabbana). Sto meditando di comprare, riguardo Alien, la versione "equivalente" (della yodeyma) per vedere se a lungo andare mi convince (ed è davvero identico all'originale, sulla mia pelle almeno) :) :)
    fondi e filtri solari: al momento sto cercando di finire il fondo mac pro longwear, che non vuole decidersi a morire :P ...non mi piace, è spesso, non si "tira" bene in alcune zone del mio viso. Finito lui smaltirò i millemila campioncini che ho e poi (finalmente) ne comprerò uno nuovo :) (ancora indecisa, perchè se tutto va come deve andare se ne riparla l'inverno prossimo!)
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Glitterina,
      capisco bene cosa intendi con "non fa scattare la molla". Io pure ci ho pensato per anni e tuttora, pur avendolo comprato, penso che non sia "il mio profumo". Mi piace indossarlo a lavoro ogni tanto ma non è una di quelle fragranze che sappiano rappresentarmi.
      Il Pro Longwear per me era terribile, sulla pelle tendenzialmente secca non è proprio la scelta ideale. Avevo preferito lo Sculp o il buon vecchio Studio Fix Fluid.

      Elimina
    2. per quanto mi riguarda, basta Mac coi fondi! :P non fanno per me! (eccetto il face and body ma non lo considero un vero e proprio fondo) :)

      Elimina
    3. Il Face and Body al momento non mi tenta, temo che in quanto a coprenza possa aiutarmi ben poco. Però so che è amatissimo e che lo usano anche per mescolare/diluire/schiarire altri fondi.

      Elimina
  9. buonissimo alien:-) ottima scelta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è il mio profumo preferito, sono sincera. Però mi piace da alternare a profumi più delicati, più che altro per il lavoro. Baci.

      Elimina
  10. Sono molto curiosa di sapere cosa ne pensi di quel fondotinta :3
    Nemmeno io sto usando più da un pezzo fondi siliconici, ma ogni tanto un pensierino lo faccio, e di questo mi incuriosisce molto la formula
    Peccato per il colore :/ io sono a malapena un nc20, con un nc25 sembrerei abbronzata -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ludovica,
      io fondotinta siliconici non ne uso da anni, però stavolta avevo davvero voglia di provare qualcosa di diverso, anche solo da alternare al minerale che uso sempre.
      Io sono un nc20 piena, questo mezzo punto sarebbe stato meglio non ci fosse ma ora sono in ballo per cui balliamo :D

      Elimina
  11. Adoro Alien, probabilmente è una delle mie fragranze preferite! Ottimi acquisti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara. A febbraio pochi ma buoni..spero ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...