lunedì 13 marzo 2017

Naipo - Massaggiatore a Percussione per Spalle, Cervicale, Schiena, Gambe



Recensione d'uso:
Con alcune problematiche siamo costretti a conviverci. Sappiamo che ci resteranno addosso per sempre, che faranno parte di noi fino a che morte non ci separi. Magari le avrete anche raccontate al medico e lui, guardandovi sconsolato, ha alzato le spalle come a dire "che ti posso fare figlio mio, bisogna che te le tieni".
Una delle problematiche che mi affliggono da anni, e di cui molti di voi hanno già sentito parlare, è il dolore alla cervicale e alla schiena. Non è cronico fortunatamente però spesso è sufficiente che io dorma in una posizione errata o che prenda un po' di freddo, ed eccolo tornare con la solita maledetta violenza.
Fortunatamente Naipo ha pensato anche a noi. Noi gente di ogni età che con questo problema ci conviviamo e che cerchiamo sempre una soluzione per viverlo nel miglior modo possibile.


Lo strumento di cui vi racconto oggi non è un cosmetico: potremmo definirlo uno strumento. Si tratta di un attrezzo da utilizzare comodamente in casa propria per alleviare i disturbi cervicali, il mal di schiena, di gambe e di braccia. Nello specifico si tratta del Massaggiatore a Percussione di Naipo, brand che si occupa della produzione di sistemi atti a riportare il benessere attraverso massaggi mirati e specifici.

Il Massaggiatore a Percussione di Naipo arriva all'interno di una rigida scatola di cartone con il manico nella quale ben avvolti  nel cellophane troviamo:
  • 1 Manipolo con filo di 2 metri da attaccare alla corrente;
  • 1 breve Manuale di Istruzioni in varie lingue;
  • 3 Tipi di Nodi Intercambiabili.
I nodi hanno una conformazione differente che consente di effettuare delle esperienze di massaggio diverse. Ognuno di essi può essere utilizzato in qualunque parte del corpo senza evidenti controindicazioni. 

Come si usa. Al momento si sceglie il tipo di nodo da utilizzare e si avvita nell'apposito buco. Si attacca il filo alla corrente, ci si mette comodi, e poi si accende il dispositivo attraverso la rotellina posta centralmente. Questa stessa rotellina consente anche di scegliere l'intensità del massaggio. Vi è un altro bottone, posto sul dorso anteriore, che una volta acceso permette all'apparecchio di riscaldarsi e quindi di procedere anche ad un massaggio di tipo riscaldante. Occorre qualche minuto prima che il dispositivo si riscaldi opportunamente. 
Una volta acceso il manipolo, lo si porta sulla zona da trattare e ci si gode il massaggio.



Il massaggio, seppur differente in base al nodo prescelto, viene effettuato sempre con una vibrazione energica alla quale si interpongono anche dei battiti più incisivi sulla zona trattata, di tanto in tanto. 
Il manipolo non è piccolo ed ha un peso non indifferente, tuttavia lo si utilizza con facilità anche grazie alla sua forma ergonomica che consente un trasporto efficace ed un mantenimento agevole. Possiamo praticare il massaggio anche da soli, senza difficoltà. Tuttavia possiamo anche farci aiutare qualora qualcuno si presti a farci il favore. 

Personalmente lo utilizzo sempre sul letto o sul divano, così da poter godere di qualche minuto di assoluto relax. Poiché il Massaggiatore a Percussione di Naipo non è particolarmente rumoroso, può essere utilizzato anche mentre si legge un libro o si guarda la tv. 

Il materiale prescelto è la plastica dura. A mio avviso la manifattura è buona e consente anche una pulizia ottimale e veloce, assicurandosi sempre di farlo dopo aver tolto la presa dalla corrente. 


Se c'è un aspetto che mi ha deluso, questo è principalmente legato al manuale di istruzioni, che ben poco spiega riguarda la funzionalità del prodotto o sui tempi di utilizzo. Mi sarei aspettata qualcosa di più articolato e preciso, invece sono andata fin da subito un po' alla cieca, utilizzato il Massaggiatore a Percussione di Naipo "a sentimento", senza una precisa regola di utilizzo.
L'ho usato sulle gambe stanche per ripristinare alla sera la circolazione; l'ho utilizzato sulle spalle indolenzite, sulla schiena, sull'odiata cervicale.
Quali sono stati i benefici? indubbiamente un maggior rilassamento dei muscoli e di conseguenza anche di tutta la mia persona. La funzione riscaldante, soprattutto, sembra sciogliere i nodi di una cattiva postura o di atteggiamenti viziati che tendiamo a mantenere durante il giorno, magari sul lavoro. 
Quando ho le gambe affaticate, queste sembrano davvero trarre giovamento dal massaggio con il dispositivo, anche se non ho a disposizione più di una decina di minuti per parte.
Per quanto riguarda la schiena, personalmente preferisco stendermi sul letto a pancia in giù e farmi praticare il massaggio dal mio compagno, così da poter godere dell'attività pressoria sulla spina dorsale in modo totale.
La cervicale, mio grande cruccio, è forse la zona per la quale ho avvertito il minor beneficio. Forse perché riesco a rilassarla a fatica, ma con o senza funzione riscaldante, non noto un giovamento tale da poter essere menzionato.

In conclusione, il Massaggiatore a Percussione di Naipo mi piace. E' un attrezzo che mi fa piacere avere in casa ed utilizzare all'occorrenza sia per rilassarmi, sia per alleviare le tensioni giornaliere.
Avrei apprezzato che nella scatola ci fosse anche una sacca richiudibile per contenere l'attrezzo, così da poterlo trasportare agevolmente anche in viaggio.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: https://www.facebook.com/NaipoItalia/
DOVE SI ACQUISTA: online su Amazon
PREZZO: 49,99 €. Ora in offerta a 29,99 €,

16 commenti:

  1. Mi sembra un regalo perfetto per mia madre che spesso mi chiede un massaggio alle spalle (zona in cui davvero è di cemento! Come un po' tutti accumula molte tensioni lì). Bella review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, con questo Massaggiatore se lo farebbe da sola :)
      felice che la mia recensione ti sia piaciuta. baci.

      Elimina
  2. Uno strumento che mi servirebbe proprio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Servirebbe ad un sacco di gente temo :D

      Elimina
  3. Mia cugina soffre spesso di cervicale! Potrei regalarglielo alla prima occasione :3
    Ps lei si trova molto bene (e pure io che soffro di emicrania cronica) con i cerotti autoriscaldanti apposta per la cervicale della Thermacare, magari ti possono essere utili ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ludovica,
      nel mese scorso ho provato anche io dei cerotti. Non di quelli riscaldanti, ma di altro tipo. E come voi ho visto dei benefici, peccato che per quanto mi riguarda rischino di diventare una droga :D sai una di quelle dipendenze alle quale potresti volentieri cedere.

      Elimina
  4. Ciao! Un prodotto davvero interessante! Non lo conoscevo ma sarebbe indicato per la mia schiena! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son felice di avertelo fatto conoscere, allora. Anche per me si è trattata di una novità. Baci.

      Elimina
  5. Anche io soffro spesso di cervicale :-(
    Penso che servirebbe molto anche a me. Sono curiosa di chiederti come hai fatto, visto la scarsa informazione sul foglietto all'interno della confezione, a trovare il giusto utilizzo per i vari nodi di ricambio. Te lo chiedo non per essere ciacciona, ma nel caso di un eventuale acquisto di questo strumento, conoscere una persona che lo ha già testato su di se e sa come utilizzarlo mi tornerebbe utile, visto che sono un po tremenda, rischierei di utilizzarlo nel modo sbagliato!
    Grazie della review!
    Un bacione!!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Mi spiace che anche tu soffra di cervicale :( è proprio sgradevole purtroppo. Io ce l'ho anche stasera, tanto per cambiare...
    Comunque penso non esista un giusto ed univoco utilizzo per i tre nodi. Tutti e tre possono essere utilizzati indistintamente sulle parti del corpo citate, senza problemi. Semplicemente si usa l'uno o l'altro a seconda delle proprie preferenze, del tipo di sensazione che se ne vuole ricavare.
    Quella con i dentini ad esempio la evito come la peste sulle gambe perché l'effetto non mi piace. Alla fine quella che uso più spesso, un po' per tutto, è la classica sfera.
    Se hai altre domande chiedi pure. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per la tua disponibilità dama!!
      Ti farò sapere in caso l'acquistassi!!
      Un bacio!

      Elimina
    2. Di nulla, figurati. A presto!

      Elimina
  7. Questo accessorio potrebbe tornarmi davvero utile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono convinta, alla fine può essere utile davvero a chiunque.

      Elimina
  8. Cinnamon Kitty15 marzo 2017 13:24

    Come va la cervicale?
    Non conoscevo questo strumento! Interessante e con un prezzo accessibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kitty non bene purtroppo. Ci sto mettendo del mio perché la mattina vado a camminare per un'oretta o più e alterno vie con un vento da cani a vie assolate in cui si suda.
      Però non posso rinunciare...
      Grazie per averlo chiesto. Un bacione.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...