giovedì 2 marzo 2017

Avril - Rossetto e Correttore Nude


Recensione d'uso:
Avril è un marchio di cosmesi ecobiologica nato in Francia appena 5 anni fa. In questo lasso di tempo si è fatto strada anche sul nostro territorio e ad oggi il suo make up è molto apprezzato da coloro che giornalmente scelgono decorativi di origine completamente naturale. 
Lo ammetto, io non sono fra questi. Se nella skincare prediligo sempre cosmetici ecobiologici, per il trucco bado più alla performance che non alla formulazione. Questo non significa che non abbia anche io provato diversi prodotti decorativi naturali e che, nel tempo, li abbia anche apprezzati. E' il caso del Rossetto e del Correttore Nude di Avril che tempo fa ho ricevuto in test dalla gentilissima Barbara di ValoreBio, e-commerce di cui ho avuto occasione di parlare già tramite altri articoli perché si tratta di un negozio in cui io stessa ho acquistato. 
Desidero parlarvene oggi perché nel mese di marzo, proprio su ValoreBio, il make up Avril è in promozione e potrete trovarlo ad un prezzo davvero speciale.


Il Rossetto Avril nella colorazione Nude si presenta in un packaging molto semplice ma funzionale che consta in uno stick di colore nero con scritte verdi. Aprendo il tappo ci si trova di fronte ad un rossetto che la ditta definisce nude ma che per me ha una connotazione bronzo piuttosto evidente. Connotazione che, lo ammetto, io amo alla follia. Non ho mai negato quanto queste colorazioni mi piacciano e le sfrutti in molte occasioni.
Certo non potevo pensare che questo Rossetto Nude di Avril mi sarebbe piaciuto tanto. Oltre che per la tonalità versatile, mi piace molto perché mentre decora le labbra riesce a nutrirle e mantenerle ben idratate nelle ore a seguire. Sotto di lui le mucose non seccano mai, non assumono mai quella brutta sensazione di pelle arida e incartapecorita e non incentiva neppure il formarsi delle odiate pellicine. 
La durata non è il suo pregio principale. Nel mio caso se ne sta lì due ore/due ore e mezza, dopodiché sbiadisce in modo molto naturale. Io lo riapplico senza problemi e senza particolari accorgimenti perché si tratta di un prodotto che può essere indossato ovunque senza mai preoccuparsi di sbagliare. Quando desidero che resista per un tempo più lungo, semplicemente gli abbino una matita labbra di simile colore che ne prolunghi la resa. 
In questi due primi mesi dell'anno, il Rossetto Nude di Avril è diventato il mio rossetto da lavoro principale perché mi fa sentire a posto, in perfetto ordine, e sempre con le labbra piacevolmente idratate. 

Rossetto Nude di Avril indossato. Foto priva di filtri.

Il Correttore Nude di Avril ha avuto meno fortuna, forse perché ha dovuto confrontarsi con un prodotto che io utilizzo da anni e che in questo lasso di tempo non ho mai davvero sostituito. Ho fatto tante altre prove senza mai riuscire a scalzarlo da quella prima posizione.


Ve lo dico subito, anche il Correttore Nude di Avril non ci è riuscito. E senza tanti giri di parole vi dico che sul contorno occhi non mi piace. Come sanno già coloro che mi leggono da tempo, in quella zona ho la pelle molto sottile e secca e la consistenza dura di questo prodotto mi ha messo a dura prova. Tuttavia gli ho trovato un altro utilizzo per il quale, invece, lo apprezzo moltissimo.
Io ho numerosi rossori da alcuni mesi a questa parte, tutti concentrati presso la zona del naso e del mento. Ho scoperto che li copre alla perfezione, senza fatica alcuna. Ne scaldo una piccola dose con le dita e lo sfumo così sulle aree interessate, per poi coprire il tutto con il Fondotinta Minerale. Il risultato estetico mi piace molto, anche considerando che questi odiosi rossori non vengono fuori durante il giorno perché questo prodotto li mantiene coperti fino al momento in cui mi strucco. 
La colorazione è un po' più scura della mia pelle e vira anche più al giallino rispetto ad essa, tuttavia una volta sfumato, il prodotto riesce ad amalgamarsi bene senza creare stacchi netti.
Insomma, alla fine anche lui è riuscito a ritagliarsi un posto d'onore nella mia routine make up e gliene devo dare atto: non era affatto facile.

Per quanto riguarda l'inci di questi prodotti, poiché non vengono riportati in confezione sono andata a cercarli proprio su ValoreBio. 
Sia il Correttore Nude che il Rossetto Nude possono contare su una formulazione naturale al 100% di cui almeno il 19% delle sostanze contenute proviene da agricoltura biologica certificata Ecocert.

In conclusione, sia il Correttore che il Rossetto Nude che ho avuto modo di provare mi sono piaciuti e li sto utilizzando con grande piacere. Si fanno apprezzare per la loro semplicità ed anche per la buona performance. Credo di aver capito perché questo brand riscuote tanto successo: ha un prezzo accessibile, un'ottima formulazione e pare funzionare anche molto bene.

*I prodotti citati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


DOVE SI ACQUISTA: online su ValoreBio
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 12 mesi il rossetto. Non specificato il correttore
QUANTITA': 3,5 g il rossetto. Non specificata per il correttore
PREZZO: 7 € il correttore ora scontato a 5,25 €. 8 € il rossetto ora scontato a 4 €.

30 commenti:

  1. Si possono acquistare solo online? Non ci sono dei rivenditori "fisici"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, ce ne sono sicuramente. Avril è un brand già piuttosto reperibile sul nostro territorio.
      Qui c'è un elenco: http://www.avril-bio.it/content/29-i-nostri-punti-vendita-avril

      Elimina
    2. Sul sito non trovo l'elenco dei rivenditori fisici e risulta che abbiano solo un negozio monomarca in Francia.
      Di questo marchio sto usando un olio struccante e mi piace, lo trovo efficace e delicato al tempo stesso.

      Elimina
    3. So di Bio Botteghe che rivendono anche fisicamente. Magari si può provare a chiedere sulla loro pagina facebook.

      Elimina
  2. Ciao cara!condivifo con te per il correttore avril: lo provai sulla mano ma non mo sembrava adatto al mio contorno occhi secco😢un bacio vissia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vissia, sul contorno occhi non mi fa impazzire ma devo dire che il mio è già piuttosto secco di suo.
      Sul viso lo adoro :)
      Bacioni.

      Elimina
  3. Il correttore Avril è stato spesso papabile di acquisto per me da diverso tempo. Diciamo che un po' le colorazioni, un po' il dubbio sulla consistenza ho sempre rimandato (anche perché ne ho già 3000). Non so, ci faccio un pensierino per abbinarlo al Coleur Caramel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier, se ne hai già 3000 mi sa che puoi aspettare ancora :D

      Elimina
  4. Il rossetto ti sta bene, è molto carino :).
    Dovrei iniziare a esplorare di più il mondo dei rossetti bio, per le mie labbra secchissime potrebbero essere migliori dei classici.
    Mi hanno regalato un rossettino Benecos ed è morbido e confortevole, mi piace molto. Questo Avril ci si avvicina come consistenza o è meno burroso? Mi sembra andare sull'opaco come finish.
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tyta, effettivamente lo adoro, l'ho indossato anche oggi a lavoro. Non mi delude mai!
      Per quanto riguarda Benecos, io ne ho avuti 3...e devo dire che erano tutti piuttosto diversi da questo di Avril. Mentre loro erano cremosini, lui è più duro e se ne sta anche più fermo sulle labbra. Pure il finish è differente: loro più lucidi, lui satinato. Insomma, lo preferisco ai 3 Benecos in mio possesso ;)
      Bacioni.

      Elimina
  5. Molto bello il rossetto, credo che il correttore non faccia per me avendo la pelle simile alla tua. Recensione utilissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Noemi, sono contenta tu l'abbia trovata utile. Baci.

      Elimina
  6. Il correttore Avril è un must per me! Lo uso nella colorazione Porcelaine e mi funge praticamente da base quotidiana. Come dici tu, su un contorno secco non è l'ideale, ma per i rossori diffusi ai lati del naso o sul mento (maledetto!) è perfetto!! Naturale, ma sufficiente coprente! Io trovo che riesca perfino a mimetizzare vagamente i pori sulle mie guance. E' amore XD
    Invece i loro rossetti non li ho mai provati, ma mi piace molto Vintage Rose *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nora,
      non ho mai visto la colorazione Porcelaine ma a questo punto penso che possa essere più adatta del Nude. In ogni caso per i rossori è perfetto, son felice di averlo provato in questo modo perché così mi dà molta soddisfazione.
      Vintage Rose non lo conosco...ma che bel nome romantico ;)

      Elimina
  7. Bellissimo il rossetto, mi piace il finish che ha sulle labbra!
    Farò un giretto sul sito! Grazie della recensione!
    Un bacione!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, il sito ti piacerà, ci sono anche molti altri brand oltre Avril. Buona giornata!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Lo adoro. L'ho indossato pure oggi per il lavoro :)

      Elimina
  9. di questa marca sento parlare molto bene ma non ho ancora provato niente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, io avevo provato solo un blush (pure quello già recensito) e mi era piaciuto.

      Elimina
  10. Il correttore di Avril mi incuriosisce da tempo, ed effettivamente avevo già letto del problema che fosse troppo duro. Con i correttori compatti è sempre una scelta un po' difficile: se sono troppo cremosi vanno nelle pieghe, se sono troppo duri appesantiscono il contorno occhi.
    Molto carino il rossetto Avril e mi piace la tonalità su di te, è fine e delicata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronique, era proprio la riflessione che stavo facendo. Non dev'esser semplice formulare un prodotto di questo tipo perché la texture spesso gioca un ruolo fondamentale. Fortunatamente gli ho trovato un ottimo impiego ;) e così lo sfrutto ogni giorno.

      Elimina
  11. Mai provato i prodotti Avril 🙈 ma voglio rimediare al più presto 😁
    Avevo visto i correttori ma le colorazioni sono tutte troppo scure 😓

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ludovica, le colorazioni sono soltanto 3 purtroppo, scelta alquanto limitata :( io ho scelto questa nude che si è rivelata più scura di quanto pensassi. Fortunatamente per l'uso che ho pensato di farne è andata bene comunque. Baci.

      Elimina
  12. Ciao Sara, l'ultimo pensiero prima della buona notte è per te. Questa è stata una giornata particolarmente densa di eventi, non tutti felici, ma questa è la vita... cerca di tirare fuori da noi il nostro meglio. ;)
    In questi giorni di lavoro più intensi, vista l'assenza di un collega, ho letto i tuoi post con notevole ritardo e con altrettanto ritardo partecipo al "dibattito"!
    Di Avril, ho avuto modo di conoscere due rossetti, prima che venissero modificati nella versione attuale. Uno tendeva al bronzo, con tanti micro glitter dorati all'interno. L'altro era un rosa molto brillante. Mi ricordo che erano molto morbidi, è molto luminosi all'istante. Dopo tre ore circa, andavano via, e rimanevano soltanto i brillantini... il correttore non ho avuto modo di provarlo. Possiedo invece l'ombretto "Desert" con cui mi trovo molto bene , a volte l'utilizzo come illuminante viso; molto carina anche anche la cipria, morbida e setosa, che però ho finito in un batter d'occhio. Ho anche il matitone rossetto Chataigne, si stende con facilità e Dona un bel risultato alle labbra, tuttavia in generale credo di poter affermare su questo marchio che le prestazioni sono conformi al prezzo. Non in senso offensivo, voglio dire che per il prezzo pagato, il prodotto è onesto. Se cercassi qualcosa di più performante, ad esempio un rossetto che duri tutta la giornata, mi sposterei su un altro tipo di scelta. ♡♡♡ Bacioni e complimenti per la foto; poi, i tuoi boccoli sono semplicemente meravigliosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele,
      grazie per darmi questo saluto prima di andare a dormire, lo apprezzo sempre molto. Mi spiace che queste giornate non siano facili...anche per me, devo dire, non è un periodo idilliaco. Speriamo nell'avvento della primavera, che porti qualcosa di buono e di bello per entrambre.

      Hai parecchi prodotti Avril, complimenti. Questi sono gli unici che ho io, invece, insieme ad un Blush (il rose praline) che pure avevo apprezzato. Sicuramente non si tratta di prodotti professionali però devo dire che mi hanno stupito perché comunque funzionano bene ed hanno un inci di tutto rispetto.
      Sono felice che le mie foto ti siano piaciute :) un abbraccio.

      Elimina
  13. Io invece mi sto trovando molto bene con il correttore nude Avril...sarà perchè abbondo di idratante nella zona, ma riesco a sfumarlo bene e non segna. Lo applico solo con le dita, e mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi trovo bene ma solo sul viso, sugli occhi preferisco formule un po' meno secche :) Baci.

      Elimina
  14. Cinnamon Kitty4 marzo 2017 11:43

    Ogni volta che posti una foto in cui compaiono i tuoi capelli, io vengo attratta dai meravigliosi boccoli, invece che dal cosmetico in questione! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kitty sei dolcissima, ti ringrazio di cuore :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...