venerdì 17 marzo 2017

Apiarium - Ambra e Gelsomino - Crema Corpo Biologica



Recensione d'uso:
Oggi su questi schermi torno a parlarvi di Apiarium, brand romano dedito alla cosmesi vegetale che non ha davvero più bisogno di presentazioni e di cui potrete recuperare le recensioni precedenti cliccando qui.
Tra i prodotti Apiarium che sono entrati a far parte della mia routine cosmetica di recente, c'è anche la Crema Corpo Biologica Ambra e Gelsomino, oggetto dell'articolo odierno. 

Il packaging si presenta in un bel barattolo di vetro con tappo a vite di alluminio. Le etichette utilizzate anche in questo caso hanno un fascino retrò che mi incanta ogni volta e che non posso fare a meno di ammirare come se si trattasse di piccole opere d'arte. Per un brand è importante sapersi far riconoscere e sfido chiunque a guardare queste meravigliose confezioni e a non pensare subito ad Apiarium!


Una volta aperto il tappo, ci si trova di fronte ad una soffice crema bianca di media densità: né troppo leggera, né ricca quanto un burro o una mousse. Bianchissima, questa crema ha una consistenza piacevolissima al tatto, anche solo da tenere tra le dita. Rispetto ad altre due creme corpo provate in passato (Vaniglia e Mandorla e Cedro e Patchouli) trovo che abbia una maggiore compattezza e che faccia meno scia bianca.
Se le altre due andavano utilizzate con parsimonia e massaggiate un po' alla volta, con la versione Ambra e Gelsomino se anche per errore eccedo con le dosi non noto problemi di spalmabilità. L'assorbimento nel mio caso di pelle che tende facilmente a seccare è piuttosto rapido.

La profumazione è il fiore all'occhiello di tutti i prodotti a marchio Apiarium. Il brand sa che scegliere naturale non significa necessariamente volersi privare di un odore persistente ed incisivo e anche in questo caso non mi ha delusa.
La fragranza predominante è quella del gelsomino al quale si accorda con maggiore dolcezza l'ambra, che ne mitiga un po' la forte connotazione floreale. A me ricorda moltissimo l'iconico profumo Alien di Thierry Mugler, che peraltro possiedo e a cui l'abbino di sovente per prolungarne gli effluvi. 


L'inci della Crema Corpo Biologica Ambra e Gelsomino di Apiarium contiene: acqua, idrolato di achillea*, glicerina*, olio di semi di girasole*, olio di mandorle dolci*, estratto di calendula*, miele*, olio di soia selvatica*, profumo, cera d'api, estratto di gelsomino, conservanti di origine naturale e poco altro. Le sostanze contrassegnate da asterisco provengono da agricoltura biologica.

In conclusione, credo che Apiarium abbia fatto centro anche con la Crema Corpo Biologica Ambra e Gelsomino. E' un prodotto che si fa facilmente amare grazie alla sua consistenza piacevole e soffice e alla profumazione floreale e persistente. 
La confezione è poi così bella da vedere, che questo prodotto può facilmente considerarsi anche una perfetta idea regalo.
Il prezzo, così come per gli altri prodotti del brand, non è certamente economico. Tuttavia la fluidità delle creme corpo Apiarium è tale che mi durano sempre per diversi mesi, calcolando che una piccola dose di prodotto può idratare zone estese del corpo.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: http://www.apiarium.it/
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca o sul sito web. Adesso anche in alcuni e-commerce tra cui Biobalù
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 17,80 €.

32 commenti:

  1. Ciao dolce Sara, buondì e Grazie per avermi deliziato con questa recensione ♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, buongiorno a te e grazie per essere passata :)

      Elimina
  2. Mi prende tantissimo questa tua passione per i profumi. Io ne so veramente poco ma mi piacerebbe chiederti un po' di cose in altra sede, sempre che non ti dispiaccia che approfitti della tua esperienza :p
    Io e le creme corpo ahimè non abbiamo un bel rapporto ma è da tempo che corteggio i prodotti Apiarium e prima o poi ci scapperà un ordine, magari proprio da Biobalù :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sue,
      puoi chiedermi tutto quello che vuoi, non farti scrupoli. Non è detto che possa esserti utile in qualche modo ma certamente ci proverò ;)
      Io da Biobalù non ho mai ordinato anche se è un sito che seguo ormai da tempo. Baci.

      Elimina
  3. Questa crema sembra molto bellina, e poi io adoro il gelsomino (per lo meno il profumo del fiore vero :D).
    Solo che, prezzo apparte stavolta, a me le confezioni di Apiarium non piacciono nemmeno un pò :). Concordo con te che siano riconoscibilissime (e questo è un bene), solo che, anche costassero meno, mi farebbe fatica mettermi un casa un barattolino di per sè grazioso, ma con un'etichetta che non mi piace per nulla. Soprattutto il font gigante e "duro" della scritta principale, per non parlare del bianco e nero delle foto delle ragazze abbinato allo sfondo colorato...insomma, ogni volta mi giro a guardare altro, ma ovviamente è un gusto personale ^^.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il commento mancante, l'ho trovato oggi nello spam!
      Ovviamente subito recuperato. Grazie mille come sempre cara Tyta. Bacioni.

      Elimina
  4. Ciao Dama, nei commenti ad un post di qualche tempo fa ti avevo scritto che avevo comprato una maschera per capelli della marca Scintilla e mi avevi detto che interessava anche a te. Qualche giorno fa l'ho usata e ti racconto le mie impressioni. Premetto che ho i capelli castani lisci e avevo acquistato la maschera schiarente. Non ho mai usato tinte chimiche, ma utilizzo l'hennè color mogano ogni tre mesi circa. La maschera ha una consistenza simile a quella dell'hennè (che so che tu non ami), ma un po' più fluida. È pronta all'uso e si applica in modo abbastanza semplice con l'aiuto di un pettine a denti larghi. Sulla confezione dice che il tempo di posa varia da 20 minuti a un'ora a seconda dell'intensità che si vuole ottenere; dato che non sapevo come potesse reagire sui miei capelli, l'ho tenuta su 25 minuti e poi ho fatto uno shampoo. I capelli sono morbidi e lucidi, anche se l'effetto schiarente è veramente blando, ma può dipendere dal poco tempo di posa e dal fatto che i miei capelli non sono chiari. Questa maschera non copre i capelli bianchi, non so se quelle di altri colori lo facciano. In sostanza, non mi è dispiaciuta ma vorrei ritentare tenendola su più a lungo. Spero di esserti stata d'aiuto, per qualsiasi domanda fammi sapere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ilaria non so come ringraziarti per la tua gentilezza, sia per il feedback che per esserti ricordata del mio interesse verso i prodotti Scintilla.
      Non credo che al momento comprerò la maschera, credo di essere più indirizzata verso lo shampoo...però più in là, sicuramente non in tempi brevi.
      Per me prenderei quello per capelli neri comunque conscia che di sicuro non mi darà alcuna modificazione rilevante al colore.
      Baci e grazie ancora.

      Elimina
  5. Non ho mai provato questo marchio ma ho sempre pensato che devo testare qualcosa..mi incuriosisce! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da provare sicuramente ;) te lo auguro.

      Elimina
  6. Mi fa piacere leggere recensioni su Apiarium anche perché secoli fa quando vidi il brand da Coin non gli avrei dato un soldo, e invece è stata una bella scoperta!
    Da provare!
    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier,
      io da Coin non sono mai riuscita a trovarli ma a Roma c'è un monomarca e ogni tanto passo a sniffare un po'. Baci.

      Elimina
  7. Ciao! Ho letto diverse recensioni su questo brand ma non ho mai avuto occasione di provarlo...questa crema però mi ha già catturata!! Dove trovo scritto gelsomino i miei occhi si illuminano...lo amo quindi non mi resta che provarla! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia,
      io non sono un'amante del gelsomino. Anzi, forse l'esatto opposto.
      E di sicuro non è la prima crema che mi verrà in mente di indossare tra quelle che ho in casa. Però che dire...la sofficità della texture mi ha conquistata!

      Elimina
  8. Uh, ma il commento che avevo lasciato oggi è sparito :O?
    Vabè, dicevo che il profumo di gelsomino io lo adoro, per lo meno quello del fiore naturale, ma questa crema per quanto allettante non la comprerei.
    Perchè? Beh, per la confezione. Purtroppo a me l'estetica di Apiarium non piace nemmeno un pò :). E' riconoscibilissima come dici, ma anche costasse meno non mi piacerebbe avere a mostra quel barattolino, che in quanto tale è carino, ma l'etichetta...quella no. Non ne amo per nulla il font gigantesco e spigoloso, e il bianco/nero delle foto delle ragazze non mi piace per nulla accostato alle strisce colorate che variano a seconda del prodotto. Ovviamente è un gusto personale :), ma se una volta badavo pochissimo a queste cose, adesso le ritengo più importanti, quindi preferisco comprare un prodotto valido ma anche piacevole al mio occhio ;).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tyta,
      probabilmente non era stato salvato. Magari andrò a controllare se è finito nello spam ;)
      L'occhio vuole la sua parte, è naturale. E se un prodotto non incontra il proprio gusto è più che giusto indirizzarsi altrove :)
      Bacioni.

      Elimina
  9. Bellissima review, molto interessanti le considerazioni sui profumi... però ti assicuro che se provassi la maschera per capelli (oddio non ricordo il nome, comunque credo sia alla pappa reale, è verde) ti ricrederesti sulle profumazioni... sa di wc net XD
    Tornando a noi io e i profumi floreali siamo un amore sempiterno, per cui al prossimo acquisto mi ci fiondo.... al momento sto smaltendo le mie scorte, e non vedo l'ora di fare shopping :D
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ma sul serio? :D
      Allora credo che non la proverò mai. Posso sopportare tutto ma non l'odore di un prodotto per pulire il water :D
      Un bacione.

      Elimina
  10. Cinnamon Kitty18 marzo 2017 12:29

    Hai ragione, il packaging è delizioso!
    Buon week-end! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, devo dire che piace molto anche a me :)
      Buona domenica.

      Elimina
  11. Ho cominciato a sentire da poco parlare di questo brand, e le recensioni che leggo sono tutte strapositive! Momentaneamente, sto cercando di finire le scorte di crema che ho già :P
    Passando da coin spero di trovarlo in negozio, così da poter sentire le varie profumazioni dl vivo! *_*
    E magari, conoscendomi, ci scappa anche l'acquisto!
    Grazie della review!
    Un bacio Sara!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho diverse creme in uso, è una tipologia di prodotto per cui non riesco mai ad aprire una sola confezione. Mi piace variare, sia per texture che per fragranza.
      Spero tu possa sniffare presto le varie proposte. Baci.

      Elimina
  12. Peccato per la sua profumazione:( io e il gelsomino proprio non andiamo d'accordo (così come io e Alien).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo capisco perfettamente, il gelsomino è piuttosto particolare.
      Per fortuna Apiarium di profumazioni ha un'ampia scelta.

      Elimina
  13. Mai provato questo Brand, ma le profumazoni mi ispirano tanto! Bellissima recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un brand che vale la pena di provare, soprattutto se si amano i prodotti con profumazione persistente :)
      Grazie di essere passata.

      Elimina
  14. Appena ho letto "gelsomino" mi sono venuti gli occhi a cuoricino ♥___♥ Ho un debole enorme per questa profumazione XD Me la segno, sono giusto alla ricerca di una nuova crema corpo e questa sembra molto promettente! Sarà un ottimo modo per provare un nuovo brand italiano :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale la pena provare qualcosa di Apiarium. E se ami il gelsomino, hai già la strada spianata per la scelta ;)
      Baci.

      Elimina
  15. Ogni volta che ti leggo parlare di Aparium, sono sempre convinta che potrei apprezzare tantissimo le loro creme corpo, perchè sembrano proprio rispettare le mie esigenze in fatto di profumi, consistenza e corposità. Finalmente cominciano a circolare presso alcuni ecommerce, ma soprattutto non sapevo di Biobalù! Ottima notizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Biobalù ha introdotto diverse referenze Apiarium da qualche mese a questa parte :)
      Pure io son felice che la reperibilità sia aumentata.
      Bacioni.

      Elimina
  16. Non so se ne amerei la profumazione, che è sempre molto soggettiva. Di sicuro ne amerei la consistenza <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La consistenza è piacevolissima, che poi è l'aspetto che anche io prediligo.
      Per quanto riguarda la profumazione, Apiarium ne ha per tutti i gusti.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...