sabato 17 dicembre 2016

La Domanda della Settimana



Buongiorno e buon sabato!
Natale sta arrivando e così anche la fine dell'anno. E' tempo di bilanci, tempo di tirare le somme. Ho già in serbo per voi uno speciale articolo in uscita il 31 dicembre nel quale raccontarvi per filo e per segno tutti i prodotti che ho amato di più in questo 2016.
Oggi però mi piacerebbe discutere con voi dell'esatto opposto, ovvero i prodotti flop, quelli che ci hanno deluse, che si sono rivelati delle spese maledettamente sbagliate. Se ne avete voglia, raccontatemi i vostri tra i commenti. Buon week end a tutti.


Quali sono i cosmetici che più ti hanno
deluso durante il 2016?
Tendi a fornire molte chance ai prodotti che non ti piacciono
oppure li accantoni alla prima occasione?
Qual è il prodotto più scadente in cui
sei incappata/o quest'anno?

23 commenti:

  1. Buongiorno Damina :)!
    Io non sono incappata in nessun flop quest'anno, ma posso citare un prodotto preso in questo periodo dello scorso anno, che è un rossetto di Zoeva. Il prodotto non so valutarlo, perchè purtroppo il colore era immettibile su di me: si tratta della tonalità Floral Crown, che dalle foto in giro su alcune sembrava freddo, su altre caldo...alla fine mi sono buttata ma addosso mi diventa un rosa baby orrendo XD.
    Mi riallaccio alla seconda domanda dicendo che l'ho fuso e messo in un pottino, e lo uso come blush o mettendone un velo sulle labbra. Sto valutando se scioglierlo di nuovo e aggiungerci qualche altro rossetto per cambiargli colore, sarebbe divertente e gli darei nuova vita ^__^.
    Io do sempre moltissime chance a qualcosa che non mi piace, perchè posso essere io a sbagliare nell'usarlo o si possono trovare nuovi modi di utilizzo. Butto solo se mi fa allergia, e se proprio vedo che dopo tanto tempo ancora non trovo un modo di sfruttare bene il mio acquisto, lo regalo.
    Sono curiosa di sentire la tua, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Tyta :)
      Odio i rosa baby con tutto il cuore per cui posso immaginare lo schok :D non è facile acquistare rossetti senza poterli provare prima sia perché gli swatches sono sempre diversi, sia perché su ognuna di noi un rossetto muta anche considerevolmente. Insomma, una bella sfiga immagino. L'idea di riutilizzarlo in altro modo non è affatto male, evviva il riciclo.

      Elimina
  2. Quest'anno anch'io ho incontrato qualche flop. Pochissimi, per fortuna, ma dispiace comunque.
    Non mi sono trovata bene con i correttori fluidi e con quelli correttivi di purobio, con lo spray anticrespo di Maternatura e con il tonico Before Treatment di Dr. Taffi

    Con questi noto proprio degli effetti negativi: i correttori sono pastosi e segnano molto il contorno occhi, i matitoni correttivi non si fissano in alcun modo, lo spary usato su capelli asciutti appesantisce e il tonico mi lascia una sgradevole sensazione di sporco/appiccicoso ed è molto schiumoso.

    Altri due floppini, che più che veri e proprio flop hanno semplicemente disatteso le mie aspettative, sono il siero all in one di Green Energy Organics e le gocce di eufrasia di Dr. Taffi. Non ho riscontrato alcun effetto negativo ma nemmeno un miglioramento.

    Anche il contorno occhi di Antipodes mi ha parzialmente deluso. È un ottimo prodotto e mi piace utilizzarlo, ma è molto meno nutriente del previsto! Dalle varie recensioni e descrizioni sembrava una crema ricchissima e invece per il mio contorno occhi è super leggero :'( Lo uso solo di giorno o sotto la bb cream.

    Tento comunque di usare tutto fino alla fine, a parte se ho brutte reazioni o se i prodotti provocano sgradevoli sensazioni. Non mi piace sprecare denaro né cestinare prodotti nuovi e perfettamente utilizzabili, quindi faccio mille prove, tento di capire se c'è un errore d'uso da parte mia e cerco di sfruttarli al meglio delle mie possibilità o magari di trovare loro un uso alternativo.

    Attendo i tuoi flop :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, dispiace anche quando i flop sono pochi.
      Ricordo la tua recente recensione sullo spray anticrespo per cui immaginavo che lo avresti nominato. Che buon profumo però ;)
      Mi spiace per All in One. A me è piaciuto molto quando l'ho usato, anche se alla fine preferisco la Bava di Lumaca di Dr Organic perché un flacone mi consente un trattamento più lungo.
      Bacioni! Devo ancora decidere se con i miei flop fare un post o scriverli direttamente qui sotto ai commenti :D

      Elimina
  3. Non vedo l'ora di leggere il post sui tuoi preferiti! ;-)
    Dunque, riguardo ai flop...
    Sicuramente il mascara waterproof Singulier e una matita blu, entrambi di YSL che mi sono stati regalati da mia zia. Il mascara è veramente waterproof, forse troppo! Nel senso che non si strucca con niente! Niente di niente: ho provato col bifasico, con la micellare, con qualsiasi tipo di olio (mandorle, oliva...). Quindi, anche in caso di bisogno, non lo uso più perché altrimenti mi tocca andare a dormire col mascara addosso, e la cosa mi snerva! La matita invece sbava! Per il prezzo a cui la vendono, pretendo tenuta ottimale. Mi dispiace perché il colore è bello!
    Altra delusione lo shampoo Lara di Sezione Aurea: ne provai un campioncino e mi piacque molto, così decisi di comprarlo. Purtroppo, appena lavati e asciugati i capelli sono ben puliti e soffici, ma già il giorno dopo mi si appesantiscono e sporcano tantissimo! Mi è veramente dispiaciuto!
    Altri prodotti flop non mi vengono in mente! Potrei mettere i cerottini per punti neri di Essence: sul web sono idolatrati, ma su di me non funzionano!
    Di solito tendo a fornire più chances ai prodotti, perché mi dispiace troppo gettarli via. Per esempio, la matita bavosa la uso solo se so che non devo tenerla per tutto il giorno. Invece lo shampoo l'ho dato a mia mamma: lei ha i capelli meno pretenziosi! ;P
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kitty, lo sto già preparando e spero ti piaccia :) La mattina del 31 sarà online.
      Sai che anche io ho provato un mascara di Ysl e l'ho odiato da impazzire? ne scrissi anche la recensione perché altrove ho letto meraviglie ma io l'ho reputato uno dei peggiori in commercio, con quello che costa poi...
      Mi spiace per lo shampoo Lara, del resto non è neppure economicissimo. Io mi sono trovata male con Tati e con Alba per cui ho evitato di allargare il giro di acquisti sul brand.
      I cerottini di Essence purtroppo sono cambiati. Un tempo erano ottimi, te lo assicuro. La nuova versione è penosa.
      Buon sabato.

      Elimina
  4. Non vedo l'ora di leggere il tuo post :)
    Fortunatamente non ho avute grosse delusioni in materia cosmetica, qualcuna sul fronte capelli/cura del corpo.
    I capelli sono estremamente soggettivi e mi sono trovata malissimo con uno shampoo Anthyllis per lavaggi frequenti. Non so cosa ci sia all'interno che non vada bene con i miei capelli, fatto sta che dopo il lavaggio questi sono pesanti e al tatto sporchi e unti, bleah!
    Poi lo scrub labbra di Lush, l'inutilità più totale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, spero di non deluderti allora ;)
      Concordo sullo scrub Labbra di Lush...se ne può fare tranquillamente a meno. Baci.

      Elimina
  5. Forse il più grande flop non è nel reparto make up in quanto i prodotti che non mi hanno convinta sono stati la crema Somatoline e la spugnetta Blotterazzi.. peccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Somatoline sento parlare spesso bene in termini di funzionalità ma personalmente non ho mai voluto provare le famose bustine. Il fatto che possano interagire con la tiroide non mi piace come idea.

      Elimina
  6. I miei flop sono sicuramente nel campo skincare e haircare, tra questi i balsamo BioQ: puntavo molto su di loro! Riciclo sempre tutto, anche quello che non mi piace, ma a volte é una faticaccia :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Scheggia.Anche io come te cerco di usare sempre tutto fino all'ultima goccia,solo che a volte si rende complicato. Di Bioq ho usato solo in passato dei bagnodoccia e mi erano piaciuti abbastanza ma già un balsamo è più complicato...

      Elimina
  7. Io sto prendendo molte meno cantonate rispetto a qualche anno fa e penso sia normale, per fortuna che c'è internet e per fortuna, esistono anche blogger sincere che dicono quello che pensano. Purtroppo però i pareri sono molto soggettivi, per esempio mi aspettavo molto molto di più dal fondo Born This Way visto e considerato il suo prezzo. E Vampira di Kat Von D (regalo) non mi ha entusiasmato :/
    Più alto è il prezzo, più mi aspetto qualcosa di fenomenale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, quando un prodotto costa un po' le aspettative sono maggiori e poi maggiore è la delusione quando invece ci accorgiamo che non sono nulla di che.
      Mi spiace per Vampira, pensavo meglio sinceramente...

      Elimina
  8. Ciao! Sul fronte del make up, quest'anno, devo dire poco mentre sul fronte della cosmetica ho trovato diversi flop come il deodorante di biopha nature (che non mi regge!), lo shampoo per capelli grassi all'aloe di cien e anche di biopha nature.. Ho scoperto che l'aloe sui miei capelli è una vera tragedia :-(( Uso tutto anche se al primo impatto mi deludono perchè voglio finirli. Non mi piace buttarli. Un bacione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gel di aloe lo uso per tutto ma mai sui miei capelli perché anche per me non è l'applicazione migliore. So che altri lo fanno con successo ma sui miei è un disastro...molto meglio sulla pelle!
      Bacioni.

      Elimina
  9. Io sono una di quelle che non si arrende facilmente cerco di utilizzare tutto anche se a fatica. Non mi sembra di essere incappata in sole tremende in questo 2016 ma l ultima mezza delusione l ho avuta dal fondo liquido naked di ud che mi secca troppo la pelle e trovo mi invecchi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho capito cosa intendi, a me succede con il Pro Longwear di Mac. Fondotinta strepitoso ma non adatto a pelli che facilmente tendono a seccare. Per fortuna ho provato solo campioncini, se l'avessi comprato mi sarei dannata l'anima :D

      Elimina
  10. Ciao Sara, io arrivo in ritardissimo, pur avendoti letto quando non c'era neanche un commento...mi hanno interrotto tre volte, mentre cercavo di rispondere ;)
    Che sia la volta buona? :)
    Green Energy Organics, ahimè: siero alla bava di lumaca, nessuno degli effetti mirabolanti tanto sbandierati; crema struccante numero 2, il fondo minerale dopo due passate è ancora sul viso, inutile. Creme corpo ( ai frutti rossi e al Karité), piuttosto profumate, in modo sintetico direi, all'inizio. Molto poco idratanti per la mia pelle tendente al secco. Salvo la crema sensitive alla Rosa, che sto testando in questi giorni. Mi sembra effettivamente addolcente sulla pelle, senza avere grandi pretese, a parte l'idratazione.
    E tu? ;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Ele, qui nessuno è in ritardo. Se anche avessi risposto tra una settimana ti avrei letto lo stesso con uguale interesse ;)
      Immaginavo di trovare in questa tua lista quei prodotti di Green Energy che proprio non hai apprezzato. A me la Bava di Lumaca piace moltissimo ma ricompro più spesso quella di Dr Organic perché mi dura di più e posso fare un trattamento più lungo anziché di un solo mese.
      Per quanto riguarda i miei Flop, sto ancora decidendo se farne un post apposito oppure scriverli qui sotto rispondendo al mio stesso quesito :) baci.

      Elimina
  11. Damina arrivo tardi, ma arrivo! Anche io voglio fare la lista dei top e dei flop del 2016. Sicuramente tra i miei c'è la maschera purificante geomar, mi mandava il viso in fiamme ogni volta che l'applicavo T_T
    Poi due prodotti YR, uno la bbcream nella nuova versione perché l'hanno resa davvero troppo pesante e pastosa (la sto usando a forza per finirla quanto prima) e il doccia scrub alla vaniglia, troppo blando e mi secca da morire la pelle.
    Ah e poi il siero viso e collo antietà di ecocosmesi creativa, che non idratava per niente, era troppo liquido e mi ha fatta riempire di brufoli U_U
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao I.
      Odio i prodotti che mi bruciano il viso, anche io ne ho incontrati molti in passato. Ora un po' meno perché ho imparato a fare più attenzione o forse solo a conoscermi un po' di più.
      Bacioni anche a te!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...