venerdì 4 novembre 2016

Neve Cosmetics - Dessert a Levres - Plum Cake



Recensione d'uso:
Quando un prodotto non mi colpisce raramente ne parlo qui. Se non mi sento emotivamente coinvolta, in positivo o in negativo, non avverto l'esigenza di gettare nella rete un'opinione in più. Il mio unico Dessert a Levres di Neve Cosmetics, Plum Cake, ha dunque rischiato di restare nell'obio, di non venir mai citato su questo blog.
Poi un giorno, i primi di febbraio di quest'anno, ho scelto di dargli una nuova chance, cominciando a ri-indossarlo periodicamente, e in cuor mio sperando che le cose tra noi due andassero meglio. Se ora state leggendo questo post è perché si, effettivamente qualcosa si è mosso.

Il packaging del mio unico Rossetto Neve Cosmetics è assolutamente grazioso. Esternamente c'è una deliziosa scatolina colorata che ricorda un dolcetto. All'interno, uno stick di colore viola. Ho apprezzato questa scelta perché ho astucci di ogni colore ma il viola mi mancava e all'interno della mia scatola lo trovo prima di tutti gli altri. Balza all'occhio con una facilità disarmante.


Plum Cake di Neve Cosmetics viene descritto dall'azienda come un color prugna beige intenso. Mi piacerebbe dare un senso alla descrizione di questo colore ma la verità è che non ci riesco e che faticherei ad immaginarmelo se non lo avessi. Per me è un rosso scuro smorzato con sottotono neutro, né caldo né freddo. Forse per questo sta così bene ad una persona come me, seconda per neutralità solo alla Svizzera.

Ci sono diversi aspetti che mi hanno fatto innamorare di lui. In primis la confortevolezza. Questo rossetto è un piacere da indossare. Scorre alla perfezione sulle labbra, poi ci si posa sopra come una farfalla. Delicato, riesce ad esaltarle in una grazia naturale che mi sorprende ogni volta. Sembrano più turgide, più piene, più belle. Non in modo sfacciato, ma proprio nell'accezione più piacevole del termine.

Io lo utilizzo contornandolo sempre con una matita ma poi lui se ne resta al suo posto, senza travalicare i bordi. E voi sapete quanto fastidio mi colga quando succede! Per cui si, gli sono grata di fare il suo lavoro senza intralciare il mio, senza dovermi preoccupare di dove sta andando il mio rossetto mentre sono intenta a parlare con i miei clienti.


La durata non è eccellente ma neppure scarsa. Sulle mie labbra ha una permanenza di circa tre ore, dopodiché avverto l'esigenza di ritoccarlo. Anche quando sbiadisce lo fa senza infastidirmi, senza farmi sembrare sciatta. Viene via un po' dappertutto, senza macchie di colore sciupato qui e lì.

La formula è naturale e a giudicare dall'emollienza che avverto sulle mucose, devo dire che non mi dispiace affatto. Si avverte la presenza di oli nutrienti ed è un po' come usare un rossetto e poter contare sulla piacevolezza d'uso di un burrocacao.

Che altro dire? Mi piace, se non si fosse già capito. Il nostro è stato un innamoramento tardivo ma di quelli che si apprestano a diventare duraturi.
Il pao è di soli 12 mesi ed il mio Plum Cake di Neve Cosmetics l'ha superato da un pezzo, tuttavia non sembra dare segni di cedimento. Qualora dovesse accadere, lo riacquisterei senz'altro.

PS= Se vi state chiedendo la ragione per cui in questa recensione manchi una foto del prodotto sulle mie labbra, eccola qui. L'ho visto mutare così considerevolmente da una persona all'altra che ho preferito non inserire una foto di come stia a me. Sarebbe fuorviante. Questo è un rossetto che va assolutamente provato perché su ognuno si rivela differente. 


SITO WEB: nevecosmetics.it
DOVE SI ACQUISTA: nelle biobotteghe rivenditrici, anche online; Sul sito web dell'azienda
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 4 ml
PREZZO: 11,90 €.

39 commenti:

  1. non ho mai provato un rossetto di questa linea, bello il colore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è l'unico che ho acquistato e devo dire che, nonostante ci abbia messo molto ad apprezzarlo, ora è uno dei miei preferiti.

      Elimina
  2. Ciao Saretta! Mi fa piacere leggere che il tuo rapporto con il tuo rossetto Neve sia migliorato nel tempo. Come sai,io possiedo già tre di questi rossetti e mi trovo veramente bene con loro! Non posso quindi far altro che accodarmi alla tua perfetta descrizione. E poi scommetto che Plum Cake,su di te,assuma proprio una bella colorazione ;)
    Ti abbraccio carissima e ti auguro un buon fine settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me fa piacere, principalmente perché odio sprecare il mio denaro. Spesso mi capita di fare acquisti che poi non danno i loro frutti, ma se riesco a rivalutarli sono la prima a gioirne :)
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Non possiedo nessun rossetto di Neve, non mi hanno mai convinta del tutto ma "mai dire mai"! E' bello quando si cambia idea su un prodotto dopo tanto tempo, son soddisfazioni!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho solo questo e devo dire che, nel tempo, siamo diventati inseparabili. Chi l'avrebbe mai detto?!

      Elimina
  4. Ma sai che pur non avendoli mai visti dal vivo, dagli swatches in giro non pensavo ci fossero colori per me?! Però se tu già sei una IPS potrei dargli un'occhiata migliore e studiarmeli meglio, anche perché questo qui è proprio bello come colore *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto molto bene su altre Ips, un po' male su altre. Proprio perché si tratta di un colore trasformista, non credo lo si possa associare ad una stagione in modo univoco.
      Io sono felice di come mi sta, è uno di quelli che più mi valorizzano.

      Elimina
  5. Plum Cake è nella mia wishlist da un secolo, devo assolutamente decidermi a provarlo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo se ne hai occasione, è più bello di come appaia.

      Elimina
  6. Che bello che alla fine tu l'abbia apprezzato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? son felice di non essermi arresa :)

      Elimina
  7. Ricordo che quando uscirono i Dessert à Lèvres ero in visibilio, ancora mi fanno tanta tenerezza, uffa. Quelli che mi piacevano di più erano chiaramente i nude tipo Almond Cookie, ma allora di armocromia ne sapevo zero spaccato. Ora penso che mi piacerebbe Chocolate Eclair... Ma io ed i rossi abbiamo un rapporto complicato. Bellissimo Plum Cake!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chocolate Eclair mi piace moltissimo e se avessi ceduto alla mia curiosità, lo avrei preso. Fortunatamente non l'ho preso, su di me sarebbe apparso caldo. Su di te lo vedrei molto meglio ;)
      Almond Cookie piace anche a me, inutile negarlo!
      Bacioni.

      Elimina
  8. Ciao Sara. Io ho posseduto ben quattro Rossetti Neve, (Mousse Framboise, Peach Macaron, Pink donut ed un altro di cui non ricordo il nome). Suppongo sia la vanillina contenuta a darmi un senso di riscaldamento alle labbra, la scorrevolezza immediata rende bellissima l'applicazione ed anche i colori sono molto belli. Tuttavia, per le mie labbra, questi rossetti non vanno bene perché tendono a seccarle... all'inizio, volevo collezionarli tutti, quindi ne ho comprati 4. Ho cercato di finirli, facendoli precedere da un buon burrocacao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, mi spiace che ti secchino le labbra. Su di me hanno l'effetto opposto, nel senso che utilizzando Plum Cake avverto proprio una sensazione di comfort assoluto. Come se avessi su un burrocacao.
      A questo punto, hai fatto bene a non prenderne altri. Già 4 sono parecchi.

      Elimina
    2. Epperò... le tue recensioni...
      arrivano al cuore ♡

      Elimina
    3. Troppo buona ;) grazie mille elejust.

      Elimina
  9. Cinnamon Kitty5 novembre 2016 00:58

    Ciao!
    Non ho mai provato nessun rossetto di Neve! Però mi hai incuriosito tantissimo con questa recensione! Visto così, il colore mi piace molto, mi piacerebbe conoscerne la resa sulle mie labbra! ;-)
    Posso chiederti un consiglio,sempre in tema di rossetti? Ultimamente sto usando un rossetto di Euphidra (marca che si trova in farmacia) del colore delle mie labbra. Il problema è che dopo un'ora circa dall'applicazione mi ritrovo con una specie di accumulo di prodotto al centro delle labbra, una sorta di riga colorata che si forma dove finisce il rossetto! È una cosa orribile da vedersi! Ho provato a tamponare con una velina il prodotto appena lo metto, a metterne di meno, a fissarlo con una cipria passata attraverso un fazzolettino, ma nulla! O sono impedita io, o questo prodotto è una ciofeca! Ti è mai capitata una cosa simile? Sapresti come risolverla? Ti ringrazio! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kitty,
      questa cosa che hai descritto ti succede solo con questo rossetto o con la maggior parte di quelli che indossi?
      Perché qualora ti succedesse di frequente, la cosa sarebbe dettata dalla conformazione delle tue labbra. E lì c'è poco da fare, potresti tentare di arginarla giusto con un primer ma non è detto che basti.
      Se invece ti succede solo con questo, nonostante le accortezze che hai preso, evidentemente si: è lui la ciofeca!

      Elimina
  10. Cinnamon Kitty5 novembre 2016 10:49

    Diciamo che con questo rossetto diventa super evidente, mi capita talvolta anche con altri, ma se li fisso bene riesco ad arginare il problema! Oppure usando le tinte! Proverò ad acquistare un primer! Probabilmente sono proprio le mie labbra, e con rossetti di qualità non eccelsa il problema diventa ancora più evidente!
    Grazie mille! :-* :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La conformazione delle labbra incide molto su queste questioni. O anche il modo in cui le muoviamo quando parliamo. Per noi sono gesti normali, insignificanti, ma facendo frizione di fatto possiamo spostare il prodotto ed indurlo ad accumularsi dove non vorremmo.

      Elimina
  11. E'stato il mio primo rossetto bio anni fa e uno dei miei primi acquisti Neve in assoluto, dopo un'innamoramento iniziale per come mi sta il colore è subentrata la delusione, non ho labbra particolarmente secche ma riesco a usarlo solo da Maggio a Settembre, appena arrivano i primi venti freddi diventa ingestibile, su di me non ricorda affatto il burrocacao, In più è andato a male molto facilmente (così come Cherry Pie che adoravo), dopo un po' è diventato rancido, ha cambiato profumo e sapore e ha cominciato a irritarmi e bruciarmi le labbra...cose così ti fanno passare la voglia di comprare bio...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mai bello quando le nostre aspettative vengono disattese per cui immagino la frustrazione.

      Tuttavia, quelli di Neve non sono cosmetici biologici. Non hanno certificazioni di nessun tipo ed essi stessi non hanno mai associato i loro prodotti al mondo delle coltivazioni bio. Si fa molta confusione purtroppo. E' vero che sono prodotti con buon inci, ma il biologico è un'altra cosa.
      Capisco, in ogni caso, l'esigenza di volersi affidare a brand professionali con performance più alte. Per il make up adotto spesso la stessa scelta.

      Elimina
  12. Ce l'ho anch'io ed anche per me al momento è l'unico rossetto di Neve! :)
    Concordo su tutto quello che hai detto, anche a me piace molto il pack! E come rossetto lo trovo anche nutriente, non mi capita mai di sentire le labbra secche quando lo indosso, anche se lo porto per tutto il giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale lo stesso per me. Piacevolissimo sulle labbra :)

      Elimina
  13. Tra i rossetti Neve questo è uno dei più amati, il colore mi sembra un po' troppo marrone per le mie corde, ma credo che sia comuqnue carino, poi il fatto che sia così confortevole lo rende amabile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo ho preferito non fare swatches sulle mie labbra. Perché su di me NON è marrone ma su molte persone l'ho visto tirar fuori proprio questa nuance. E' molto trasformista...va provato.
      Io sono molto neutra, ho paura che su persone più fredde o più calde sia tutt'altra cosa.

      Elimina
  14. Quella punta di marrone mi fa dubitare, andrebbe veramente provato come consigli, potrebbe rivelarsi perfetto con i miei colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su di te vedo meglio altre colorazioni a dire il vero. Però magari provandolo potrebbe piacerti :)

      Elimina
  15. il mio preferito dei dessert a levre è sakura moki, peccato che la durata non sia eccessiva perchè oltre al colore adoro il fatto che sia ultra confortevole sulle labbra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellino Sakura Moki. Non l'ho mai preso davvero in considerazione per me, però non mi dispiace come colore. Sono contenta che ti ci trovi bene :)

      Elimina
  16. Sembra un colore estremamente interessante! Non ho mai degnato di uno sguardo questi rossetti, ora mi sta venendo voglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si pensa sempre più alle novità ma a me piace anche rendermi conto di quello che ho già e parlarne quando ne sono convinta :)

      Elimina
  17. io ne ho due di questa linea, i colori sono molto carini anche se non hanno fatto nessun colore particolare e diverso dal "solito". il packaging è fantastico. Dunque come sensazione sulle labbra le lascia idratate e mobride, difatti lo uso molto come burro cacao colorato. Come rossetto senza una matita di contorno sbava e purtroppo non è no transfer nè dura tanto. Nel complesso è ok , sapendo queste cose. L'odore è molto buono e ricorda i dolci; io adoro i rossetti profumati per cui questo è un punto a favore. Tuttavia la pecca più grande del rossetto è lo stick, l 'ho fatto presente nella pagina della neve su facebook ma non ho avuto risposta di alcun tipo, nè (purtroppo mi costa ammetterlo) sembra esistere una parte di recensioni dell acquisto sul sito ufficiale (cosa grave!). Mi spiego, per entrambi i rossetti, acquistati a distanza di 4-5 mesi l uno dall altro, lo stick si spezza facilissimamemte, quando apro e chiudo la confezione dopo un po il resstto inizia a strusciare contro l interno del metallo lasciando tacche sullo stick stesso. dopo un pò uno dei due si è staccato, l altro ha lasciato una tacca così grande da sporcare tutto l interno della confezione e quando l ho parte mi sono sporcata le mani. Ho rossetti di altri marchi e con rossetti meno morbidi e creosi qusto non m 'è accaduto. Di solito sia per questo motivo che per la durata preferisco le tinte, infatti spero in futuro ne faranno oltre ai gloss vernissage. anche per questo ho chiesto se erano disponibili in futuro a farne e se ad altri interessasse come idea, ma non ho auto alcuna risposta da quelli del marchio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rossetto* *quando l'ho aperto *cremosi. non riesco a modificare il commento e ci sono diversi errori di battitura veloce, ma spero si capisca il messaggio :)

      Elimina
    2. Ciao :)
      Mi spiace molto tu abbia avuto questo problema con il packaging. A me non è successo, ho il rossetto ormai da qualche anno ma è ancora in ottimo stato. Forse sono stata fortunata io. Oppure a te è toccato un lotto uscito male. Mi spiace non ti abbiano risposto sulla pagina, hai provato a scrivere direttamente al servizio clienti? in genere sono gentili e una risposta lì la forniscono.
      Per quanto riguarda le tinte, non essendo io una fan di questa tipologia di prodotto, non penso ne acquisterei sé ne facessero. Oltretutto per realizzare delle vere e proprie tinte (quindi non dei semplici rossetti liquidi) si rendono necessarie sostanze chimiche che di solito Neve preferisce non utilizzare sui suoi prodotti.
      Che dire...mi sa che ti toccherà aspettare Nabla ;)
      Buona giornata.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...