lunedì 17 ottobre 2016

Collezioni Autunno 2016 : Swatches e Considerazioni dei miei Acquisti

Come già specificato anche in una Domanda della Settimana del mese scorso, le collezioni autunnali sono quelle che attendo con maggior trepidazione perché sono sempre loro le depositarie dei miei colori preferiti e loro quelle che, nell'arco di un anno intero, sanno stupirmi di più. 
Delle Collezioni Autunno 2016 non ho acquistato moltissimo però ho cercato di vagliarle tutte e comprare almeno quei pezzi che più mi piacevano.
Oggi voglio mostrarvi meglio quegli acquisti, fare un po' di swatches e di considerazioni in merito. Sperando che questa scelta vi sia gradita, vi lascio all'articolo.

PUPA - VELVET GARDEN


Ho trovato splendido il visual della Collezione Velvet Garden di Pupa. Adorabile nei colori, nel make up della diva di copertina, nelle tonalità scelte. Una collezione profondamente autunnale eppur romantica, elegante, sofisticata.
Di questa collezione ho scelto un solo pezzo, lo smalto 171 Burgundy Poppy. Nella foto sottostante lo vedete indossato sulle unghie delle mie mani. A dire il vero l'ho utilizzato anche sui piedi e in entrambi i casi ne ho apprezzato la splendida tonalità. Sulle mani non ha una durata eccelsa, soprattutto per quanto riguarda la mano che si adopera di più. Nonostante l'utilizzo di un top coat io lo rimuovo già dopo un paio di giorni perché non amo le sbeccature in punta. La lucidità resta invece inalterata così la pienezza del colore.



COLLISTAR - PARLAMI D'AMORE


Si parlava di romanticismo e non si può non citare la collezione Parlami d'Amore di Collistar. Graziosi tutti i pezzi che la compongono, sebbene la maggior parte di essi mi faccia pensare più alla primavera che non all'autunno. Insomma, guardandola non direi mai che si tratta di un'uscita settembrina. Direi piuttosto che la trovo pertinente per il mese di marzo.
Di questa collezione ho scelto un unico elemento, ovvero il set contenente il Rossetto Puro 71 Porpora Fatale con la Matita Labbra Professionale numero 13.
Non voglio dilungarmi troppo in questa preview perché a questo prodotto intendo dedicare una recensione estesa tra qualche giorno. Vi basti sapere che è un rossetto molto mutevole, che cambia molto col passare delle ore e della luce.
Ecco lo swatch sulle mie labbra.



NEVE COSMETICS - MUTATIONS


La collezione Mutations di Neve Cosmetics non mi ha fatto impazzire di gioia, forse proprio per quel Pastello Occhi verde chiaro che stride con tutto il resto e con la stessa concezione di autunno. Tuttavia ho amato subito alcuni pezzi e un paio li ho acquistati. Mi riferisco al Pastello Occhi Distortion (che uso anche sulle labbra, perché i rossetti di colore simile non mi mancano) e all'Ombretto Robot. Quest'ultimo lo utilizzo con vero piacere perché si tratta di una di quelle tonalità che senza troppe complicazioni mi piacciono da morire. E' un color fanghiglia, che detto così non ha nulla di romantico, ma che sugli occhi scuri a mio parere sta proprio bene. Lo abbino con una matita infracigliare per intensificarlo un po' e al mascara. Semplice, veloce, d'effetto.



DIEGO DALLA PALMA:


Quella di Diego Dalla Palma è una collezione senza nome. Mi ha stupito questa scelta perché i nomi si ricordano anche negli anni a venire, l'assenza di essi fa solo storcere il naso.
Tuttavia si tratta di una bella collezione e quelle di Diego Dalla Palma mi piacciono spesso perché comprensive di prodotti che hanno un senso e una loro validità non indifferente. Quantomeno, il più delle volte.
In questa occasione ho voluto acquistare solamente i due smalti più scuri. Il 317 Opera e il 318 Red Wine. Il set di pennelli da viaggio è un omaggio delle Profumerie Sabbioni legate all'acquisto dei suddetti.
Quello che mi preme dire è: se non avete mai avuto modo di provare uno smalto Diego Dalla Palma, prima o poi fatelo. Gli smalti di questo brand sono, a mio modesto parere, i migliori. Autolivellanti, con un pennellino che da solo fa già tutto, coprenti anche alla prima passata, con un'asciugatura rapida e priva di bolle. Anche il prezzo è quello giusto, senza esagerazioni.
Tra i due mi piace di più Opera ma sono certa che adopererò molto anche il più scuro dei due.


317 Opera

318 Red Wine

Questo post di chiacchiere termina qui. Qualora acquistassi qualche altro pezzo di collezione, sarà mia cura ampliarlo e farvelo sapere.


22 commenti:

  1. Mi piacciono tantissimo i due smalti di Diego Dalla Palma, davvero eleganti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso fare altro che concordare con te :) son belli entrambi. E anche molto pertinenti con la stagione.

      Elimina
  2. Ciao Sara!!! :) Un giorno radioso oggi... ti auguro lo stesso. Bellissimo lo smalto Pupa ed il Visual, oh yes!! E quella matita Neve?! A me Mutations piace TANTO!! Proprio perché fuori dall' atteso... le solite convenzioni stagionali; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elejust, grazie per il tuo augurio, che ricambio ovviamente ;)
      La Mutations mi ha lasciato piuttosto fredda. Ho preso questi due pezzi ma la collezione in sé non mi trasmette granché.

      Elimina
  3. Dama, che belle cosine :)!
    Hai fatto bene a concederti degli acquisti ben selezionati. Quello che preferisco e' lo smalto Red Wine di Diego: io sono tipo da smalti scuronissimi :D!
    Se posso darti un consiglio, se ti capita di trovare la marca P2 in giro, dai un'opportunita' alla loro base long lasting, a me ha rivoluzionato la vita XD. Mi fa durare per giorni anche gli smalti piu' scadenti, mentre con quelli che gia' hanno una buona tenuta (tra cui i Pupa in realta'), arrivo anche ai 7-9 giorni, riapplicando solo il lucido sopra. Per me e' stato un vero miracolo, mi e' tornata la voglia di perdere tempo per lo smalto perche' finalmente non devo toglierlo subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai mi concedo solo acquisti particolarmente selezionati quando si tratta delle collezione. Se ne sfornano in continuazione e tutte hanno qualcosa che può attrarre/piacere. Prendo solo quello che mi attira sul serio e che penso di poter realmente sfruttare.

      Grazie mille per la dritta sulla base long lasting. Oltretutto sto finendo la mia di Sephora per cui se trovo quella che dici, la prendo di sicuro. Me la segno, grazie mille :) bacioni.

      Elimina
  4. Io quest'anno le collezioni autunnali le ho proprio sorvolate perché sono presa a smaltire quello che ho, anche se generalmente anche per me sono quelle che attendo con più trepidazione :)
    Dovrò provare prima o poi uno smalto di Diego Dalla Palma, ne sento dire meraviglie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, secondo me vale la pena di provarli. Ti auguro di trovarne uno che ti piace ;)

      Elimina
  5. Bellissimi gli smalti che hai scelto. Sia quello Pupa che quelli Diego Dalla Palma. La collezione Collistar effettivamente sa molto di primavera più che d'autunno, stessa cosa vale per la pastello verde acqua, che effettivamente a poco a che vedere con questa stagione. Distortion è bellissima *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ci sono diversi pezzi delle varie collezioni che mi piacciono e che fanno molto al caso mio. Alcune scelte però non le capisco: sul serio Collistar sembra aver sfornato tutt'altro che una collezione autunnale. E lo dico da estimatrice del brand e acquirente da anni ;)

      Elimina
  6. Che bello questo post Dama!
    Lo smalto opera è il mio preferito, adoro questo tipo di tonalità!
    Bello anche il rossetto Collistar e concordo con te riguardo la campagna pubblicitaria..sono immagini primaverili quelle che hanno scelto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Linda sono felice che il post ti sia piaciuto :)
      Mi dispiaceva l'idea di mostrarvi i miei acquisti ma non gli swatches. Lo faccio su Instagram ma non tutti ce l'hanno ed il blog per me rimane questo.

      Opera lo amo, ce l'ho su anche in questo momento. Baci.

      Elimina
  7. Cinnamon Kitty18 ottobre 2016 01:02

    Complimenti! Mi piacciono molto le cose che hai scelto! I miei preferiti però sono: al primo posto, il rossetto Collistar, veramente bellissimo! Medaglia d'argento per lo smalto Pupa, e bronzo per Red Wine di Diego! :P
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rossetto Collistar cambia moltissimo a seconda della luce o del momento della giornata. Ne parlerò presto in una recensione ad hoc ;)
      Bacioni.

      Elimina
  8. Aspetto di leggere la recensione del rossetto dato che il colore mi piace molto e ne sto cercando uno simile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa settimana o la prossima :) non vi farò attendere ancora per molto.

      Elimina
  9. Bellissimo il rossetto di Collistar e gli smalti di Diego dalla Palma!!

    RispondiElimina
  10. adoro il primo smalto *-* i lasting color gel di pupa sono i miei preferiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è il primo, non ne ho altri. La durata comunque non è sembrata molto soddisfacente purtroppo.

      Elimina
  11. Risposte
    1. Si, devo dire che non mi dispiace neanche un po' ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...