martedì 20 settembre 2016

L'Albero della Vita - Olio di Mandorle Dolci da Massaggio con Calendula e Malva


Recensione d'uso:
Sui benefici dell'olio di mandorle dolci massaggiato sul corpo, si parla in lungo in largo. E' un potente elastizzante, e non a caso viene impiegato anche dalle donne incinte per prevenire l'insorgere delle odiatissime smagliature.
Negli ultimi mesi, per idratare e nutrire la mia pelle, ho utilizzato quello de L'Albero de La Vita, brand italiano di cui ho già scritto in occasione di altre recensioni: il Set da Bagno al Miele e la Gold Cream Antirughe per Viso e Décolleté.

Il prodotto in questo caso non è un semplice olio di mandorle dolci in quanto ad esso sono stati aggiunti degli estratti (malva e calendula) ed un altro olio a rapido assorbimento, quello di girasole. Entrambi gli estratti provengono da agricoltura biologica e la loro funzione è quella di lenitivi della pelle.
A livello organolettico non ci sono differenze con un olio di mandorle dolci puro ed il prodotto mantiene lo stesso colore e la stessa assenza di odori. 

Personalmente lo utilizzo sulla pelle umida, dopo la doccia. Procedo con un massaggio che parta dai talloni fino ad arrivare sui fianchi e poi ricominciare dalle mani fino alle spalle. Evito di utilizzarlo sul seno e sul busto perché si tratta di zone particolarmente ricche di ghiandole sebacee e preferisco evitare l'insorgere di imperfezioni e piccoli brufoli. 
Questo massaggio restituisce alla pelle una sensazione di morbidezza unica e duratura. La pelle squamata sembra rigenerarsi e anche al tatto è più solida e compatta.

Sebbene quello descritto sia l'unico modo in cui utilizzo l'olio di mandorle dolci, ci sono anche altre applicazioni che è possibile fare. Se si hanno i capelli rovinati o secchi, il prodotto può essere utilizzato per un impacco rivitalizzante pre-shampoo. Qualcuno consiglia l'olio di mandorle dolci anche per schiarire le occhiaie, sebbene di persona non abbia mai provato questo tipo di funzionalità in quanto sul viso quest'olio non mi piace (e sui soggetti predisposti favorisce il sopraggiungere di comedoni).

Utilizzandolo solo sul corpo, devo ammettere che mi manca la presenza di una qualche profumazione, anche solo da olio essenziale. Mi piacerebbe che l'Olio di Mandorle Dolci de L'Albero della Vita fosse stato arricchito da un'essenza di vaniglia oppure di menta piperita. Qualcosa in grado di fornirmi anche un apporto aromaterapico (addolcente o energizzante) e non solo dei benefici per quanto concerne il diretto benessere della pelle. 


Il packaging è costituito da un semplice flacone bianco con etichetta colorata. Purtroppo quest'ultima non è molto solida, tanto che utilizzando la confezione con le mani bagnate, si rischia di scollarla del tutto. Di certo l'utilizzo della plastica risulta più efficace per quanto concerne l'utilizzo in doccia in quanto una bottiglia di vetro rischierebbe di finire a terra per via delle mani bagnate. Tuttavia non so se a livello di conservazione del contenuto possa esserci una qualche differenza, e preferisco rendere noto che il mio ha un vago sentore di rancido sebbene non siano ancora passati 6 mesi dall'apertura. 

A conti fatti, trovo che l'Olio di Mandorla Dolce da massaggio L'Albero della Vita sia un prodotto nella media, sebbene la presenza degli estratti di malva e calendula non sembri avere realmente un qualche scopo all'interno della formula. Utilizzandolo non ho notato differenze con un olio di mandorla dolce puro, che immagino abbia un costo inferiore oltre che una più semplice reperibilità.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.alberovitae.it
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: sul sito web viene espresso solo quello relativo alla confezione da 3 litri: 34,80 € + iva.

9 commenti:

  1. L'olio di mandorle dolci mi ha sempre incuriosito, anche se non l'ho mai provato! :) Prima o poi mi deciderò a prenderlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, almeno una volta nella vita ci si deve togliere lo sfizio :D

      Elimina
  2. Ciao!
    Ho in casa dell'olio di mandorle dolci, che ogni tanto uso per rimuovere il trucco dagli occhi. Prima o poi mi deciderò a provarlo anche sulle cosce, proprio per testarne la funzione elasticizzante... Come hai detto tu, peccato che a questo che hai provato non sia stato aggiunto un olio essenziale per renderlo profumato!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? ci sarebbe stato proprio bene :D
      Baci anche a te.

      Elimina
  3. Ciao, io uso quello dei Provenzali o di Equilibra, mi sembra che il flacone da 250 ml costi sui 4 euro. Quello dei Provenzali dovrebbe avere anche delle profumazioni, ma non l'ho mai acquistato, quindi non so quanto si sentano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria :)
      Ho visto diverse volte questi oli profumati de I Provenzali ma non li ho mai acquistati. Lo feci una volta sola con un olio secco al profumo di ribes rosso e purtroppo non ne conservo un buon ricordo.
      A conti fatti sul corpo preferisco altri oli. Baci.

      Elimina
  4. La presenza degli estratti di malva e calendula deve avere una funzione lenitiva e disarrossante. Molto dipende dalla percentuale utilizzata in formula, oltre che dalla qualità degli estratti. Per quanto riguarda l'assenza di profumo, dispiace personalmente anche a me, l'avrei immaginata profumata, ma si può sempre rimediare aggiungendo qualche goccia di olio essenziale a propria scelta. Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la presenza di quegli estratti ha chiaramente una funzione lenitiva. Peccato che, a conti fatti, non si noti alcuna differenza con gli oli non arricchiti.
      Ho pensato di aggiungere io stessa un'essenza a piacere ma dovendolo recensire come è, mi pareva giusto far presente la cosa.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...