venerdì 16 settembre 2016

Bottega Verde - Sol Tropical - Latte Solare Antietà Spf30



Recensione d'uso:
Quest'anno la mia voglia di andare al mare era ridotta ai minimi termini, tant'è che nonostante i numerosi ordini online su varie bio-botteghe non mi sono mai decisa ad acquistare anche un solare. Ero sicura di non andarci, di non volermene stare a cuocere sotto il sole sebbene io viva proprio in una località marittina. Non vi spiego tutto l'iter per il quale ho poi cambiato idea, vi basti sapere che ho dovuto correre ai ripari ed acquistare una crema solare qualsiasi pur di non andare in spiaggia sprovvista di protezione.

Senza avere più il tempo di pensarci adeguatamente, sono entrata in un negozio Bottega Verde e tra le varie proposte ho optato per Sol Tropical Latte Solare Antietà Spf30. Di questa linea avevo utilizzato anni fa il Doposole, di cui conservo ancora un buon ricordo.

Il prodotto viene venduto all'interno di un bel tubo colorato di verde e di marrone, sul cui retro troviamo la lista inci e poco altro. Il foro sotto il tappo consente un'estrazione pressoché ottimale del suo contenuto.

Il primo aspetto che balza ai sensi di Sol Tropical Latte Solare Antietà Spf30 è certamente la sua gradevole profumazione. Mi ricorda il mango, la papaya e i frutti tropicali in generale. Tuttavia non è una fragranza eccessivamente invasiva, tant'è che l'ha apprezzata anche mio fratello che di solito storce il naso per le creme molto odorose. 
Io l'ho apprezzata totalmente, mi annusavo continuamente le braccia perché avevano proprio un buon sentore di vacanze, di appagamento e di relax.


Come faccio sempre, anche con Sol Tropical Latte Solare Antietà Spf30 mi premunivo di utilizzarne una quantità tutt'altro che modesta in tutte le zone esposte del corpo, massaggiando fino a totale assorbimento ancora prima di uscire di casa.
La spalmabilità è ottima, qualcosa di assolutamente sublime. La crema sembra fondersi con la pelle rendendola setosa, soffice, morbidissima. 
Personalmente la riapplicavo dopo ogni bagno e fortunatamente non è mai venuta via a macchie.

Per quanto riguarda la protezione solare, io ho scelto per il corpo un filtro pari a 30, come faccio sempre. Non mi espongo moltissimo al sole preferendo soprattutto stare in ombra, tuttavia ci passavo anche delle mezzore intere e la pelle non ha mai sofferto. Non mi sono arrossata, non ho avuto fastidi, non ho mai sentito la pelle eccessivamente unta.

Vi starete ora chiedendo se mi sono abbronzata. Vi rispondo subito che non era il mio obiettivo per cui non è avvenuto e non avviene mai. Ho preso un leggero colorito, come ogni anno. 

L'inci è chiaramente chimico, così come i filtri di cui questa formulazione si avvale. Ci sono anche degli estratti vegetali ma si trovano tutti verso la fine. Mi riferisco all'olio di Noce Brasiliana e Maracuja, all'estratto di passiflora.

A conti fatti, Sol Tropical Latte Solare Antietà Spf30 di Bottega Verde mi è piaciuta molto. Ha tenuto la mia pelle ben nutrita per tutto il tempo, sebbene la mia epidermide sia di quelle che tendono ad inaridirsi con facilità.
Il profumo è celestiale, la spalmabilità assolutamente eccellente. Anche il grado di protezione mi è sembrato buono e non ho avuto quel dolore tipico che mi prende sulle spalle già durante le giornate al mare, figuriamoci dopo. Posso dirmi soddisfatta ed è un acquisto che rifarei.
Tuttavia c'è un problema e va assolutamente espresso: sconsiglierei questa Crema Solare a chi desideri esporsi al sole in modo più massiccio di quanto faccia normalmente io, in quanto questo prodotto contiene soltanto filtri Uva e non può essere considerato realmente completo. 


DOVE SI ACQUISTA: presso i negozi monomarca o sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 150 ml
PREZZO: 21,99 €. Io l'ho pagato 10,99 € usufruendo di uno sconto in negozio.

14 commenti:

  1. Mi ero gia' innamorata, e ti pare che ci fosse una pecca del genere coi filtri >__<??
    Io ho la sfortuna di poter andare pochissime volte al mare d'estate, ma a me piace moltissimo e sono un tipo che non ama stare seduta o sdraiata in spiaggia: sto quasi sempre in acqua o faccio lunghissime passeggiate. Quindi mi servono protezioni strong.
    Peccato, anche perche' nel leggere del suo odore, sei stata cosi' brava (come al solito) che mi e' salita una malinconia tremenda (specialmente guardando quanto sta piovendo oggi): chissa' che buono, mi sono sentita trasportare via *__*.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, una grande pecca poi, se ci pensi bene. Sei lì a fare un solare, caspita mettici anche un filtro Uvb!
      Per il resto sottoscrivo tutto, ha un odore che incanta e una spalmabilità ottima, a dir poco eccellente. Ti fa una pelle bellissima, anche mio fratello ne è rimasto estasiato.

      Elimina
  2. Buongiorno!
    Come sai, compro spesso da Bottega Verde e, quest'estate, complici i numerosi sconti, queste protezioni mi avevano incuriosito. Sono quindi molto felice di leggere la tua recensione in merito. Potrei comprare la protezione 50, ma solo se avesse anche il filtro UVB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! A questo punto spero rivedano la formula per il prossimo anno e includano anche un filtro Uvb ;)

      Elimina
  3. Non ho un bel rapporto con Bottega Verde, lo ammetto. Ciò che mi spaventa di questa azienda è che nonostante gli ingredienti usati siano per lo più di origine naturale (in alcuni prodotti almeno), molta gente crede che il marchio sia addirittura bio. Vorrei il tuo parere :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bottega Verde è nata nel '72, quando ancora tutto questo gran parlare di prodotti bio non si faceva. Indubbiamente negli anni qualcosa è cambiato ma non si è mai proposta come un'azienda ecobiologica.
      Chi lo pensa sbaglia e semplicemente io credo che dovrebbe informarsi di più. Ormai i mezzi ci sono, è che a tante persone sbattersi non va.

      Elimina
  4. La fragranza sarà sicuramente sublime.
    Buon week, a presto.

    Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è sul serio :)
      Buon week end anche a te.

      Elimina
  5. Il profumo deve essere proprio invitante!!! Per me che sto sempre e solo al sole non andrebbe bene..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non te lo consiglierei in questo caso.

      Elimina
  6. Ciao Sara, ciao a tutte. Io ho usato il dopo sole vaniglia nera e monoi. Ottimo profumo, benché si avverta la nota sintetica (sempre colmi di profumo i prodotti BV), ottima spalmabilita'(aiutano certo i vari siliconi, presenti quasi sempre nelle formule BV). Non male l' idratazione, ma...acquistato con lo sconto, non lo riprenderei. Ho trovato migliore il dopo sole monoi di Alchemilla, a soli 3 euro in più. ;) BV non è 100% naturale, men che meno biologica (naturale e biologico NON sono equivalenti).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elejust, assolutamente Bottega Verde non è naturale al 100% né biologica. Credo di non aver mai detto il contrario, anzi :)
      Solo che se mi riducessi ad acquistare e provare solo prodotti ecobio, questo blog non avrebbe più senso di esistere per buona parte dei miei lettori.
      Il doposole di Alkemilla l'ho utilizzato 2 anni fa ma non mi è mai tornata la voglia di riacquistarlo. Di gran lunga quest'anno ho preferito il semplice gel di aloe oppure il Latte Corpo ai Frutti Rossi di Biofficina Toscana. Buona serata!

      Elimina
  7. No, Sara, non intendevo dire che tu l'abbia mai affermato, ne' voglio che si parli solo di prodotti naturali o biologici, per carità. Tu giustamente hai fatto una scelta, e mi piace l'obiettività con cui parli dei prodotti che utilizzi. Tra l'altro, ti stimo tanto perché non parli a caldo dei prodotti, ma lo fai solo dopo un considerevole termine di utilizzo. Volevo solo aggiungere la mia risposta, alla ragazza che parlava di confusione riguardo il marchio. Convalidando il tuo pensiero, informarsi è alla portata di tutti, basta volerlo. Non ho mai pensato che Bottega Verde fosse naturale e biologica, perché ho imparato a leggere gli ingredienti e le certificazioni. Ma non per questo, è da scartare, ci mancherebbe ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Io penso che la gente al momento abbia la possibilità di informarsi, se lo vuole. E se non lo vuole...bé, ha perso un'opportunità.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...