martedì 31 maggio 2016

Smaltimento Cosmetici - Giugno

Buongiorno!
Ultimo giorno di maggio, quindi il momento giusto per raccontarvi come è andata con lo smaltimento cosmetici del mese. Questa volta non ho terminato molti prodotti ma ne ho tanti agli sgoccioli per cui presumo che i prossimi giorni sarà una carneficina. 
Anche stavolta posso annoverare un prodotto make up, posso quindi definirmi soddisfatta.
Buona lettura a chi si cimenterà.


PRODOTTI FINITI A MAGGIO:

- Madara - Crema Notte. Di questo prodotto non voglio dire molto perché sarà protagonista di una delle mie prossime recensioni. Di solito non amo le creme per la notte perché ritengo che durante il riposo notturno sia preferibile lasciare il viso respirare liberamente. Di norma preferisco un siero acquoso che idrati senza appesantire...tuttavia questa crema, seppur saltuariamente, si è fatta usare con piacere.
- Domus Olea Toscana -Sapone Antiossidante Viso, Corpo e Capelli. Ottimo prodotto multifunzione che mi piace soprattutto per l'igiene intima e per pulire il viso. E' uno di quei cosmetici che oltre a ben detergere riescono anche nell'intento di lasciare la pelle ben idratata. 
- Yves Rocher - Jardins du Monde - Bagnocrema Noci di Macadamia. Essenzialmente, uno dei miei favoriti per l'inverno.
- Yves Rocher - Jardins du Monde - Docciagel Lavanda. Questa volta l'ho usato per lavare i pennelli da trucco giacché non avevo di meglio. Mi piace molto la profumazione e la consistenza in gel che non sfugge alla presa.
- Biofficina Toscana - Scrub ai Frutti Rossi. Ho adorato questo prodotto e senza peccare di faciloneria lo inserisco tra i migliori del brand. Ottimo esfoliante sia per il viso che per il corpo, anche per coloro che hanno la pelle delicata o soggetta a rossori.
- Collistar - Attivi Puri - Capsule Anticellulite Caffeina + Escina. Peccato averne avute solo sette, ho come l'impressione che insieme avremmo potuto fare grandi cose in un tempo più lungo. Il prodotto in sé mi piace e se non costasse tanto lo riacquisterei.
- Neve Cosmetics - Fondotinta High Coverage "Light Warm". Ci sono polveri minerali migliori, più sottili, meno gessose. Questo però non è male, lo definirei nella media. Mi è però necessario spruzzare acqua termale per eliminarne l'aspetto polveroso.
- L'Albero della Vita - Bagnodoccia Miele. Gradevolissimo sia nel profumo che a livello di detersione. Delicato ma avvolgente.
- Miel de Manuka - Balsamo Labbra Riparatore. Questo purtroppo non è un prodotto finito, ma bensì un prodotto andato a male. L'ho riaperto una decina di giorni fa e quando sono andata ad applicarlo ho dovuto rimuoverlo: puzzava di rancido in modo indecente. Un vero peccato, mi era piaciuto.
- Biofficina Toscana - Frutti Rossi - Acqua Micellare. Era destino che finissi entrambi i prodotti ai Frutti Rossi di Biofficina nello stesso mese. Niente da dire su quest'acqua micellare: pulisce bene, non irrita la pelle, non è spiccatamente profumato.
- Giorgini Dr. Martino - Arnica Gel. Avendolo terminato potete immaginare quante volte io abbia avuto bisogno di un prodotto in grado di lenire e calmare contusioni e piccoli traumi. Devo aggiungere altro? sono la distrazione fatta persona, mi faccio male in continuazione. Per fortuna quest'alleato si è rivelato efficace.
- Fior di Loto - Saponetta "Aloe". Lo dico subito e senza giri di parole: non mi è piaciuta. Non tanto per la profumazione di geranio sulla quale in fondo avrei anche potuto soprassedere, quanto piuttosto per il fatto di rilasciare un'antipatica acquetta verde ovunque la appoggiassi.

COSMETICI DA TERMINARE A GIUGNO:

- Lancome - Lozione Corpo "La Vie Est Belle". Questo profumo non è annoverabile tra i miei favoriti, comunque di tanto in tanto lo indosso. Questa lozione è quasi alla fine, mi piacerebbe portarla a compimento perché il suo unico scopo è quello di profumare la pelle, di sicuro non idrata né nutre.
- L'Albero Della Vita - Scrub Corpo al Miele. L'idea mi piace, intendo quella di utilizzare i granuli di riso. Tuttavia il risultato è così blando e leggero che temo non sia sufficiente per garantire un'esfoliazione precisa ed impeccabile.
- Caudalie - Huile Divine. Se prima lo amavo poco, ora lo detesto. Dovrei aggiungere alla mia recensione la dicitura "si rigenera durante la notte" perché pur utilizzandolo ogni sera non riesco a finirlo.
- Cien - Latte Detergente Delicato. Pur continuando ad apprezzarlo e a ritenere che sia il miglior struccante che si possa trovare a meno di 2 € sugli scaffali di un supermercato, inizia a venirmi a noia. Spero di portarlo alla fine entro giugno.

23 commenti:

  1. Cinnamon Kitty31 maggio 2016 10:49

    Buongiorno! :D
    Hai terminato comunque un buon numero di prodotti dai!
    Io questo mese sono super soddisfatta perché ho finito una matita occhi azzurra che avevo da secoli e Occhioni di Neve!
    Comunque, stamattina ti ho pensato... Non vorrei istigarti a delinquere, ma ho visto che su Dalani il tuo amato Pink Bouquet di Moschino è in offerta: 25€ per la confezione da 30 ml, 55€ per quella da 100 ml! ;-) ;-)
    Buona giornata! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kitty mia cara Kitty...mi istighi e non poco. Perché si, io quel profumo lo amo da morire e adesso che non ce l'ho mi manca.
      Però no, stavolta non cedo :( per fortuna non ho soldi sulla carte. Grazie di cuore per aver pensato a me, l'ho davvero apprezzato.
      E complimenti per il tuo smaltimento, ben 2 prodotti make up!!

      Elimina
  2. Anche io non amo tantissimo il full coverage di Neve, sebbene non sia proprio il male... Volevo chiederti, come procedi per eliminare l'aspetto polveroso? Vaporizzi l'acqua termale direttamente sul pennello? Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto anche durante la stesura cerco di andarci leggera. Evito ad esempio di usare il pennello ai lati del naso quando è bello pregno di prodotto.
      Poi a stesura ultimata vaporizzo l'acqua termale direttamente sul viso, non sul pennello.

      Elimina
  3. Quanto mi intriga lo scrub di Biofficina, non fosse per il prezzo lo prenderei subito, ma mi sembra caro, anche perché io gli scrub li consumo abbastanza velocemente :/ Chissà, magari con qualche offerta in futuro mi capiterà di provarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu abbia modo di provarlo, secondo me ne vale la pena.

      Elimina
  4. Posso dire una cosa? Se posso e se esistono... io tendo a comprare i formati piu' piccoli per evitare di stufarmi o che la mia pelle nel frattempo cambi esigenze. Ti capisco per i prodotti venuti a noia :/
    E poi c'e' da dire che per come la pensi sui trattamenti notturni... saresti proprio da linea Dr Hauschka, ci avevi mai pensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, tu puoi dire tutto :)
      Anche io solitamente prediligo i kit con minor quantità di prodotto, appunto perché poi tendo a stufarmi. Il problema è che non sempre esistono oppure che costano di più, in proporzione. Per cui li prendo solo se realmente mi conviene, altrimenti ne faccio a meno.

      Per quanto riguarda Dr Hauschka, ho una linea di pensiero molto simile, è vero, ci ho pensato tante volte :) mai provati sinora, però.

      Elimina
  5. voglio troppo lo scrub di biofficina, mi interessa un sacco:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu riesca a provarlo allora :) dubito che ti deluderà.

      Elimina
  6. Mi tenti parecchio con lo scrub biofficina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sei l'unica ad esser stata tentata a giudicare dai commenti precedenti ;)

      Elimina
  7. L'odore di geranio è terribile!!! Io ho finito solo bagnoschiuma questo mese..:-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bagnoschiuma ne finisco sempre diversi anche io :D diciamo che son la cosa più semplice da smaltire. Baci Fransis, come stai?

      Elimina
  8. Ciao Sara. Ho sorriso sul Balsamo andato a male invece che andato a buon fine!! Ma no, dai mi dispiace... di Yves Rocher ho provato il gel doccia ecocert al burro di karité, buono. Tuttavia, ho l'impressione che dove ci sia ALS, il prodotto "puzzi" sempre di ammoniaca, come "retrogusto"..BT mi tenta tanto con lo scrub ai frutti rossi... per le creme notturne, ti dirò... io invece, sono altamente favorevole, perché la mia pelle tendenzialmente grassa di giorno tollera soprattutto l'aloe... in genere, le altre creme tende a portarle su, durante la giornata. Sulla lozione di Lancome, ti do ragione: anche altre lozioni profumate "firmate" per il corpo, mi sono servite più per profumare che per idratare ( sarà perché c'erano paraffine e siliconi in alto, invece che olii realmente idratanti e nutrienti!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che quelle lozioni hanno l'esatto scopo di profumare la pelle facendo da accompagnamento al profumo. E per questo scopo sono perfette, nessun'altra meglio di loro...solo che poi, quando si ha bisogno di altro (azione rassodante, nutriente, idratante, antietà ecc...) di sicuro non sono la scelta più opportuna.

      Elimina
  9. Ps Sara, non ci sono problemi. Se vuoi smaltire l'olio caudalie, dai qua!! :) ricordati, io sono "100 ml in sette giorni" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah no, ormai mi sono impuntata :D devo farcela da sola.

      Elimina
  10. I due prodotti ai frutti rossi di Biofficina Toscana mi intrigano molto, soprattutto l'acqua micellare, peccato per il prezzo un po' altino.

    Complimenti per lo smaltimento, ogni mese riesci sempre a finire tantissimi prodotti, sei sempre di grande ispirazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli :) la costanza paga. Un abbraccio.

      Elimina
  11. Damina, è comunque un bello smaltimento, ora però son curiosa di leggere dello "sterminio" del mese successivo!
    Io a maggio ho continuato la serie positiva del makeup :) facendo fuori ben 2 cc cream (una in tubetto da ben 40 ml. e l'altra cushion), ma questo mese il piatto piange... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono accorta che anche per me è così, bene o male.
      Un mese meglio, un mese peggio. Mi sa che è fisiologico ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...