mercoledì 25 maggio 2016

Couleur Caramel - Palette di Ombretti



Recensione d'uso:
Oggi con molto piacere vi racconto la mia piacevole esperienza d'uso con la palette di ombretti Couleur Caramel, brand francese di cosmesi certificata biologica che garantisce formulazioni pulite e performance professionali. In Italia Couleur Caramel è distribuita da Hps Milano così come altri luxury brand ecobiologici di fama internazionale.

La Palette di Ombretti di Couleur Caramel viene venduta in un packaging inusuale dall'aspetto a dir poco delizioso. Consta di un astuccio in solido cartone sulla cui sommità campeggiano delle immagini floreali. L'apertura è a scatto, facilitata da una linguetta marrone. All'interno prendono dimora dodici ombretti, uno specchio sulla parete superiore e due applicatori.


I pregiudizi sono duri a morire e spesso, quando si ha a che fare con dei cosmetici completamente naturali, ancora si ritiene che possano non essere performanti quanto quelli tradizionali. Con Couleur Caramel è difficile restare delusi perché a un buon inci si coniugano spesso delle prestazioni ottimali. E' il caso di questa palette che ho iniziato ad utilizzare un po' titubante e che ora, dopo qualche tempo, è fissa sul mio vanity table per un uso quotidiano.

Quel che mi piace di più di questa palette e quindi la ragione principale per cui ha facilmente scalzato altri prodotti riuscendo ad inserirsi nella mia routine è la prevalenza di colori opachi, che adoro e che ritengo assolutamente imprescindibili quando si desidera ottenere un look preciso e naturale. C'è un giallino chiaro che si presta ad uniformare la palpebra e a smorzare l'effetto appiccicoso di eventuali primer; un marrone medio che è perfetto sulla piega; un marrone scuro per rendere lo sguardo più profondo, un verde scuro ed un color panna. Ciascuno di questi colori scrive benissimo, senza esitazione. Ognuno di loro ha una sfumabilità ottima che nulla ha da invidiare a palette fin troppo blasonate.

Ci sono poi cinque colori shimmer e due satinati. Questi ultimi potrebbero facilmente essere comparati agli opachi perché la satinatura è così lieve che una volta applicati appaiono anch'essi matt.
Gli ombretti shimmer della Palette Couleur Caramel scrivono bene anch'essi, soprattutto l'illuminante ed il color bronzo. Gli altri tre rendono meglio su di una base cremosa che ne esalti i riflessi.

Vi lascio ora agli swatches, realizzati prelevando il colore con un dito completamente asciutto senza l'ausilio di primer.




In conclusione, la Palette di Ombretti Couleur Caramel mi piace più di quanto avessi preventivato e la ritengo un prodotto di qualità. Il range di colori opachi ben si presta alla realizzazione di look differenti. I colori metallici vanno costruiti un po' di più ma ad esclusione del color pesca, un po' polveroso, hanno tutti una texture setosa e modulabile. La sfumabilità è ottima per ciascuno di essi e su di un primer la loro durata non ha nulla da invidiare ad altri ombretti con formulazione siliconica.

Make-up realizzato con la Palette di Couleur Caramel
Make-up realizzato con la palette di Couleur Caramel

L'inci è pulito, costituito di sostanze minerali ed organiche. Comoda anche per i viaggi in quanto il materiale esterno è di quelli che non si rigano e non si rompono con facilità. Poiché pesa poco, non è neppure un grosso ingombro.

* Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: http://www.couleur-caramel.com/
DOVE SI ACQUISTA: presso le bio botteghe rivenditrici del brand; online su diversi e-commerce tra cui BioAlchemilla
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 12 x 0,8 g
PREZZO: 49,90 €.

20 commenti:

  1. Ciap bella!
    Devo dire che questo brand, per quel che leggo in giro, sembra avere parecchi prodotti validi. Il pack della palette è tanto carino e gli ombretti sembrano scriventissimi 😍 peccato per il rosa pesca, perché a livello di colore sembrava interessante.
    Buona giornata 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao I, è sempre un piacere rileggerti :)
      Hai ragione su Couleur Caramel, ho diversi loro prodotti e a parte un mascara non mi hanno mai deluso.

      Elimina
  2. Mamma mia, non mi ero mai accorta di quanto fosse meraviglioso il pack!! Me la comprerei solo per quell'armonia di foglie e marroni *__*.
    Peccato che poi l'interno mi piaccia meno. Cioe', se me la regalassero ne sarei certamente contenta, la sfrutterei, ma per una selezione di questo tipo non penso spenderei 50 euro di tasca mia. Di marroncini e compagnia preferisco averne pochi e mirati, anche perche' alla fine e' un tipo di tonalita' che si ritrova spesso nelle palette, e averne tanti a me personalmente non serve, almeno adesso.
    Baci Damina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il packaging è graziosissimo, in pieno stile Couleur Caramel :)
      A me la selezione di colori piace e la sto sfruttando giornalmente ma mi rendo conto che le palette già pronte possano anche non rispecchiare tutti i gusti.
      Un bacione!

      Elimina
  3. Mmm...carina ma non troppo. Non so, non mi da battere il cuore. Sarà che ci sono mille miliardi di palettine nude in giro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indubbiamente ci sono mille palettine nude in giro. Però non ce ne sono di così buone che abbiano un inci totalmente naturale. Anche chi opta per un make up naturale, a prescindere dalla ragione per cui lo faccia (scelta di vita, allergie ecc...) ha diritto ad avere "la sua palette nude".

      Elimina
  4. E' molto carina e versatile, sicuramente utile in viaggio ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, io l'ho già portata a casa dei miei un paio di volte :)

      Elimina
  5. Cinnamon Kitty25 maggio 2016 17:41

    Ciao!
    Devo dire che la selezione colori non mi fa impazzire, eccetto i marroni! Le altre sono tonalità che non utilizzo!
    Di Couleur Caramel mi piacerebbe provare il correttore: ne ho sentito parlare spesso!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo uso spesso il correttore, mi piace molto ;) ed è praticamente l'unico che non mi secchi il contorno occhi.

      Elimina
  6. Ciao Dama :)
    Per quanto riguarda Couleur Caramel non ho una vera e propria esperienza. L'unico prodotto acquistato è stato un primer che però ben poco si adattava alla mia pelle secca, quindi l'ho dovuto donare a mia mamma. Però errore di acquisto a parte il primer in sé mi aveva fatto un'ottima impressione per l'effetto tattile che dava... Tale e quale ai primer con i siliconi per intenderci.
    La palette è molto bella e mi ricorda la naked come selezione di colori! Onestamente non mi aspettavo che fossero così pigmentati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha stupito molto, non pensavo questi colori rendessero così bene.

      Elimina
  7. Lasciamelo dire: aldilà dalla qualità, adoro i pack di Couleur Caramel. Ho avuto bb cream e correttore, il primo piaciuto moltissimo, il secondo un po' meno, entrambi presentati in questi splendidi pack, le rifiniture dorate poi sono carinissime!

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Carinissima questa palette..adoro il loro pack..ancora non ho provato nulla ma ne sento parlare spesso in positivo. ^_* Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un brand che lavora molto bene secondo me. Spero tu abbia occasione di provare qualcosa.

      Elimina
  9. Ritengo questa palette intrigante. Come sai,anche a me i colori opachi piacciono particolarmente e questa ne possiede di interessanti (come quel bel taupe chiaro,perfetto per sfumare). Devo dirti comunque che il colore che maggiormente mi ha colpita dai tuoi swatches è sicuramente quel grigio/blu davvero inusuale (sbaglio,o vagamente mi ricorda il nostro amico Dagger dalla Smokey di UD?). Un abbraccio Saretta,ti auguro un buon fine settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal vivo non li trovo molto simili. Meglio così, almeno evito il doppione :D
      Baci.

      Elimina
  10. A me ispira un sacco la scelta dei colori e' diversa dal solito. Il verde e quel tipo di blu non si vedono sempre e sono i miei colori preferiti. Sicuramente ci investirei quei 50€ ma mi blocca il Pao di 12 mesi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come per tutti i prodotti naturali il pao è corto, hai ragione.
      Pensa che le palette Neve hanno un pao di soli 6 mesi. Io le tengo ugualmente per anni, fino a che non le vedo perire. Baci.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...