lunedì 16 maggio 2016

Apiarium - Royal Jelly - Struccante Occhi



Recensione d'uso:
Oggi dopo qualche mese torniamo a parlare di Apiarium, brand made in Italy con un'esperienza di 25 anni nel settore della bellezza.
Se fino ad ora vi ho raccontato di esperimenti andati a buon fine, oggi vi parlo di un prodotto che, mio malgrado, non mi ha reso soddisfatta.

Iniziamo a parlare del packaging, bellissimo come per tutti i prodotti del brand. In questo caso è costituito da una bella scatolina dal fascino retrò in rosa e bianco sulla quale non mancano indicazioni d'uso e formulazione. All'interno troviamo un bel flacone di vetro chiaro con etichetta che riprende le immagini della scatola ed un tappo a vite in alluminio. 

La texture dello Struccante Occhi Royal Jelly di Apiarium è lattiginosa, liquida, vagamente oleosa. Poiché non si tratta di un liquido bifasico non occorre agitare prima dell'uso.

Come si usa. Si versa qualche goccia di prodotto su un dischetto di cotone e si va poi a sfregare con delicatezza su occhi e ciglia. Personalmente preferisco inumidire e strizzare precedentemente il dischetto così da evitare l'attrito con il cotone che, in una zona così delicata come quella del contorno occhi, non è auspicabile.


Il prodotto si propone come uno struccante occhi delicato idoneo anche ai portatori di lenti a contatto. Purtroppo, nel mio caso, l'ho trovato delicato per quanto concerne il potere struccante ma non per quanto riguarda il contatto con la zona oculare.
Quando lo utilizzai la prima volta piansi. Il prodotto mi brucia gli occhi anche se li chiudo bene e disperdo bene il liquido sul dischetto evitando che ci finisca dentro.
Per quante precauzioni possa prendere, quando mi incaponisco nel voler usare lo Struccante Occhi Royal Jelly di Apiarium provo dolore.

Devo essere sincera, qualora questo dolore mi portasse ad un'operazione di strucco ottimale lo accetterei stoicamente con un'alzata di spalle. Purtroppo, però, il prodotto non mi soddisfa neanche per quanto riguarda la pulizia.
Come sapete sono solita truccare gli occhi di tutto punto. Indosso primer, ombretti, matita occhi, spesso eyeliner, poi correttore e certamente il mascara. Lo Struccante Occhi Royal Jelly di Apiarium fatica a togliere gli ombretti ma tuttavia insistendo un po' ci riesce. Il problema è con tutto il resto e pur non indossando mai mascara waterproof o particolarmente resistenti, toglierlo via con questo prodotto è una vera impresa.

L'inci è costituito da diversi estratti naturali tra cui quello di iris, di malva e di camomilla. E' ovviamente presente anche la pappa reale, elemento distintivo in etichetta.



In conclusione, neanche volendo potrei dire di avere apprezzato lo Struccante Occhi Royal Jelly di Apiarium. Mi brucia gli occhi ed è troppo blando nel rimuovere il make up che sono solita utilizzare. Può darsi che risulti più efficace per coloro che utilizzano un trucco lieve.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.



SITO WEB: www.apiarium.it
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca, presso i punti vendita Coin o sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 10,90 €.

20 commenti:

  1. Cinnamon Kitty16 maggio 2016 11:32

    Peccato che questo prodotto si sia rivelato un flop! :-(
    Sono sempre alla ricerca di struccanti occhi con buon inci efficaci!
    Io infatti non riesco a usare per un tempo prolungato i bifasici da supermercato, perché dopo un po' di usi iniziano a bruciarmi terribilmente gli occhi, come se avessi la congiuntivite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena senti che ti bruciano stoppane l'utilizzo. Gli occhi sono importanti e vanno trattati con cautela.
      Personalmente ai bifasici preferisco alcuni oli come quello di jojoba o sesamo. O il meraviglioso Soft Clean di Latte e Luna.

      Elimina
  2. Ciao Sara. Carini gli ingredienti di questo prodotto, tra cui la malva con nota funzione emolliente e sfiammante (la amo molto come estratto!) e la pappa reale. Ma anche l'urea!! Tuttavia, quei tre ingredienti iniziali che dovrebbero rimuovere il trucco mi paiono deboli. Tu confermi. Grazie per l' obiettività. Forse va bene finirlo come detergente mattutino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia obiettività non può mancare, sono felice che qualcuno lo riconosca :)
      Per quanto mi riguarda non posso usarlo neanche al mattino, mi brucia da impazzire.

      Elimina
  3. Ps non prenderla a male, ma in verità niente di speciale per me il Soft clean...da un' amica ne ho avuto delle gocce, si, delicato, funziona.. ma gli stessi risultati li ho con olio di canapa o girasole... ;) mi aspettavo di più, in verità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, prenderla a male perché? :D
      Comunque non credo si possa valutare un prodotto sulla base di poche gocce. Il Soft Clean è un riequilibrante della pelle per cui non si inserisce solamente tra gli struccanti ma in un contesto più ampio.
      Come scrissi nella mia recensione mi ha salvato la pelle in un periodo in cui mi uscivano bubboni e punti bianchi in continuazione e utilizzandolo per una pulizia profonda mi ha seriamente aiutato.

      Elimina
    2. Concordo con te sul fatto che giustamente ogni prodotto vada provato per un tempo abbastanza lungo, prima di giudicarlo. Purtroppo, ho potuto usarlo molto poco per poterlo valutare completamente. Ma non potevo approfittare della generosità di chi ha voluto farmelo provare, per colmare la mia curiosità... qui torniamo al discorso dei campioncini, in un certo senso. Non sempre un campioncino ti può spiegare un prodotto... sono felice tu abbia risolto un tuo problema! Io infatti volevo parlare solo dell' uso come struccante... avendolo usato solo 2 volte ;)

      Elimina
    3. No anzi, lei è stata molto carina e gentile a fartelo provare ;)

      Elimina
  4. Grazie per la tua opinione sincera, molto utile per chi come me, ha gli occhi delicatissimi! Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Il packaging è davvero carino, peccato che il prodotto non sia altrettanto buono. Io porto le lenti a contatto e ho gli occhi abbastanza sensibili, temo che non potrei mai usarlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente te lo sconsiglio. Ci sono tanti buoni prodotti fra quelli di questo brand ma non questo.

      Elimina
  6. Per me il fatto che un prodotto struccante bruci gli occhi è davvero inaccettabile! E' un peccato, anche perché trovo il packaging adorabile (abbastanza simile anche a Soap and Glory)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è inaccettabile, soprattutto considerando che si tratta di un prodotto specifico per gli occhi.
      Ho letto che anche Daniela di Shopping & Reviews ha avuto lo stesso problema per cui non è un problema solo mio. Forse la formula andrebbe rivista.

      Elimina
  7. Peccato davvero perchè con la pappa reale mi incuriosiva pure :D Odio tantissimo gli struccanti che bruciano, e finora, a meno che non fossero in olio, che non bruciano ne ho trovati pochissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho trovati diversi che non bruciano, uno lo recensirò anche a breve se ti interessa ;) e costa pure poco.

      Elimina
  8. Mai provato però peccato..il pack è molto grazioso!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...