martedì 23 febbraio 2016

[Unghie del Mese] - Una Macchia di Rosso

Era da un po' che non scrivevo un post per questa mia adorata rubrica dedicata alle Unghie del Mese. Posso giustificarmi dicendo che non ho applicato smalto sulle unghie per oltre due mesi. Chi mi legge da più tempo sa che in inverno ho diversi problemi con le mani e necessariamente anche con le unghie. Questo ha fatto si che abbia preferito non colorarle, così da renderle meno "vistose". Se qualcosa ti crea disagio cerchi di non porvi l'accento ed è così che mi sono regolata.

Alla metà di febbraio ho deciso, sebbene questi problemi non siano ancora eclissati, di ricominciare ad indossare lo smalto, fosse anche solo per vedermi diversa.
Ho scelto due colori in contrasto, un bel rosso di Douglas ed una sorta di bianco sporco di Opi. Come spesso succede, il prodotto con la resa migliore non è il più costoso dei due. Vi lascio intanto alle immagini e per le considerazioni sui due smalti vi rimando alla fine dell'articolo.







Mini-Review dello Smalto Be There in a Prosecco di Opi:
Aspetti positivi:
- Buon pennello per facilitarne la stesura;
- Anche quando si scheggia sulla punta si nota poco, visto il colore chiaro;
- Buona durata con il top coat.

Aspetti negativi:
- Stesura a chiazze, troppo difficile da rendere uniforme;
- Occorrono dalle 2 alle 3 passate per ottenere una copertura soddisfacente.

Mini-Review dello Smalto 02 Anna di Douglas:
Aspetti positivi:
- Pennello comodo;
- Copertura ottimale con una sola passata;
- La durata si assesta intorno ai 3-4 giorni con il top coat.

Aspetti negativi:
- Tende a scheggiarsi con facilità nei punti di maggiore stress.

16 commenti:

  1. Mi piacciono molto queste piccole flash review! L'abbinamento bianco e rosso non è mai banale comunque! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, questo poi non è un bianco gesso ma più un color panna. Non è male :)

      Elimina
  2. Ultimamente sono in mega fissa con lo smalto bianco, anche perché ci puoi abbinare qualsiasi colore vicino e l'effetto è sempre molto bello. Bianco e rosso poi, un must.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe anche fare da base a nail art o stickers...il problema è che questo nello specifico si gestisce molto male.

      Elimina
  3. semplici ma di effetto!!!
    sono una tua nuova lettrice, se ti va unisciti al mio blog anche tu, mi farebbe piacere!
    http://recensionismart.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. belle *_* io pensavo che lo smalto opi fosse meraviglioso O_O l'idea delle 3 passate non mi entusiasma :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meraviglioso non lo è affatto, purtroppo. Riuscire a non stenderlo a macchie è un'impresa titanica, ci vuole una dose di pazienza che sinceramente non possiedo. Tornando indietro non lo riacquisterei.

      Elimina
  5. Il colore opi mi piace davvero tanto! Peccato per la stesura..ma credo sia un problema diffuso in quella tipologia di colore (anche se nulla vietava a opi di impegnarsi un po' di più!).
    Le mini review sono proprio un'idea carina!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fransis, ben riletta :)
      Il colore piace tanto anche a me e penso si possa prestare benissimo anche per nail art, stamping o via dicendo. In ogni caso, visto il costo non irrisorio, penso anche io che Opi dovesse impegnarsi di più. Baci.

      Elimina
  6. peccato per l'opi. però il risultato mi piace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si alla fine non è venuto male...nonostante tutto :D

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...