martedì 12 gennaio 2016

Buona Fine e Buon Principio Makeup Tag



La scorsa domenica sono stata taggata dalla gentilissima Redditude per partecipare a questo bel giochino originariamente ideato da Laura de Il Mio Beauty. Era una vita che non mi dedicavo ad un tag per cui mi son detta "perché no?".
Le regole non sono molte, è necessario citare l'ideatrice, rispondere alle domande proposte e poi taggare chi si vuole.

Per cui...1,2,3 via!

1) Qual è il tuo prodotto makeup o skincare del 2015, il migliore tra i migliori, il must have irrinunciabile tra quelli che hai provato durante l'anno?
Ho pensato seriamente a come rispondere a questa domanda e alla fine mi son detta che, poiché uno dei miei crucci maggiori è legato alla perenne secchezza del mio contorno occhi, non potessi far altro che citare il prodotto notte che ha visibilmente migliorato questa mia condizione. Mi riferisco al meraviglioso Siero Attivo Antiage per il Contorno Occhi di Latte e Luna, brand al quale mi sono molto affezionata negli ultimi mesi e di cui leggerete altre entusiastiche recensioni. Adoro questo balsamo che si usa in una piccolissima dose e che, già da solo, protegge, nutre e preserva quella zona così delicata e soggetta ad invecchiamento precoce.



2) Qual è il prodotto make up assolutamente bocciato del 2015?
Qui la risposta è piuttosto semplice, anche se di flop make up nel 2015 ne ho avuto più d'uno purtroppo. Sempre di contorno occhi parliamo, ma in questo caso di un correttore che non corregge ed il cui unico aspetto positivo è quello di non seccare la zona d'applicazione. Ahimé non so davvero che farmene di un correttore che, a prescindere dalla quantità di utilizzo e dal metodo di applicazione, non camuffa le occhiaie! Mi riferisco ovviamente al pessimo (a parer mio) Dark Circle Concealer 04 di Kiko.


3) Qual è la sfida makeup che hai vinto nel corso del 2015?
Certamente quella che mi ha visto riuscire ad utilizzare un eyeliner con pennellino dopo anni in cui mi ero dedicata solo ed esclusivamente a quelli in gel. Il prodotto che è riuscito nell'intento è l'ottimo eyeliner del Duo Eyeliner e Mascara di Couleur Caramel. Applicazione semplice, veloce, ottimale. Un nero intenso, lucido all'inizio ed opaco dopo una mezz'ora. Resa ottimale per tutto il giorno, formulazione naturale.


4) Qual è il regalo make up tanto desiderato che Babbo Natale ti ha portato?
Nessuno mi regala mai make up. Chi mi conosce sa che ne possiedo più di quanto ne abbia bisogno per cui, un po' per paura di regalare qualcosa che già ho, un po' perché non amano la cosmesi quanto me, nessuno lo fa mai.
Posso comunque dire che desideri make up non ne avevo per cui non ci sono affatto rimasta male.

5) Qual è il prodotto make up o skincare "bella scoperta" del 2015?
Questa domanda è un po' una replica della prima. Così, poiché nella numero uno ho citato un prodotto skincare, qui mi riferirò ai cosmetici decorativi. Una gran bella scoperta in tema make up per me è stata la Terra Mat 01 di Purobio che ormai utilizzo ogni giorno per fare un po' di contouring al viso e, talvolta, persino per assottigliare il naso.


6) Qual è il prodotto make up che comprerete assolutamente nel 2016?
A questa domanda non so davvero rispondere. Non c'è un prodotto che in questo momento io desideri a tal punto da volerlo assolutamente acquistare.

7) Qual è il prodotto make up che non vi conquisterà mai, tantomeno nel 2016?
Poiché non sono una make up artist ed il modo in cui utilizzo il trucco è quello più tradizionale, una pratica che non apprezzerò mai è quella di colorare le labbra in tonalità inconsuete. Mi piace vedere lavori elaborati ma non li replicherei su di me, anche considerando che mi trucco solo per lavoro o tempo libero, mai per eventi più particolari o fuori dagli schemi.


8) Qual è la sfida make up per il 2016?
Cercare di usare i rossetti scuri che già possiedo, magari evitando di acquistarne di nuovi. Di recente ho acquistato Kernel e Cosmic Dancer di Nabla. Il primo lo indosso senza troppi problemi ma con il secondo non riesco ad entrare in sintonia. Per quanto lo trovi bello, mi vedo lontana un miglio da quella scelta cromatica. La mia sfida make up per il 2016 è quella di prendere maggiore confidenza con lui.


9) Quali sono i tuoi buoni propositi make up per il 2016?
Principalmente permane quello di evitare quanto più possibile fondotinta siliconici prediligendo make up minerale o formulazioni naturali.
Il secondo proposito è quello di non acquistare compulsivamente cercando di ragionare di più su ogni pezzo che aggiungo al mio stash.

10) Quali sono i colori make up che utilizzerai di più nel 2016?
Credo che continuerò ad utilizzare maggiormente le tonalità con cui mi vedo meglio, quelle che mi fanno sentire più a mio agio con me stessa a prescindere dalla situazione in cui mi trovi. Ho una certa predilizione per i trucchi luminosi e credo che continuerò a seguire questa via.

Ed ora, giunta alla conclusione di questo tag, non mi resta che citare altre blogger con la speranza che vogliano rispondere. Sarei davvero felice di leggere le risposte di Chiara di The World of Claire e di Fabiana di Foffyland. 

27 commenti:

  1. Grazie per il tag! :)
    Cosmic Dancer a me piace bilanciarlo con make up più luminosi, perché resta un colore un po' cupo, con l'argento mi piace un sacco *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la tua carnagione però credo stia assai meglio con la mia. Su di me lo vedo cozzare un po' e unito al fatto che è molto più scuro di quanto pensassi, finisce sempre indietro rispetto a tutti gli altri.

      Elimina
  2. Carino questo Tag, il tempo scarso spesso mi impedisce di rispondere a quelli in cui sono stata citata e invece mi rendo conto che leggerli sono un vero piacere. Concordo appieno come sai sull'eyeliner della C. C. e anche su Latte e Luna e la cipria di Purobio e anche io basta accumulo di prodotti, ma devo dire che su questo sono migliorata :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciprie non ne uso, questa è la terra, ci faccio solo il contouring :D però mi piace da morire. Davvero un ottimo acquisto.
      Un abbraccio e grazie per essere passata.

      Elimina
    2. Intendevo la terra!!! Ho sbagliato a scrivere ;)

      Elimina
    3. No problem, per così poco ;) bacioni.

      Elimina
  3. Tag molto carino! Il contorno occhi di cui parli sembra alquanto interessante ;)

    RispondiElimina
  4. Di Nabla ho utilizzato un ombretto (antique white) ed un "Liquid"(coraline); l'ombretto mi è piaciuto moltissimo, il gloss sbavava nelle pieghe e quindi non mi è piaciuto. Nabla non è un brand che mi attira: visto che formula prodotti vicini alla cosmesi tradizionale, non vedo il senso di acquistare prodotti contenenti siliconi vari, quando un Rimmel o Maybelline o Essence costano meno. Il prodotto che più mi ha colpito nel 2015 e' lo struccante alle rose "born to bio": €6 per 250 ml sembrava non finire mai ed è efficacissimo sul trucco, oltre ad avere un buonissimo profumo rispetto a tanti struccanti alle rose che sanno di cimitero!! Il prodotto da avere nel 2016 resta il fondo minerale Neve, quoto anche io i buoni propositi di non eccedere con le spese cosmetiche 😅😳😙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fondo minerale di Neve lo uso per almeno 5 giorni alla settimana e anche io conto di continuare ad utilizzarlo :)
      Nabla mi piace molto. Ho comprato diversi pezzi e sinceramente mi trovo bene. L'unico pezzo che non riacquisterei è il rossetto liquido, non mi ricordo neppure il nome sinceramente.

      Elimina
  5. I rossetti di colori inusuali...mi piacciono moltissimo, e vorrei tanto poterli indossare :D! Io vedo molto il make up come espressione artistica anche nel quotidiano, ma purtroppo non sono ancora al livello di riuscire a uscire con un rossetto verde. A casa mi diverto a farmene con le matite e trovo di non starci nemmeno male, ma poi...Se avessi piu' opportunita' di uscite serali in generale, forse mi deciderei. Spero di farcela :).
    Riguardo i fondi naturali concordo. Nell'anno passato ho avuto a che fare con quelli siliconici dopo parecchi anni, per via del rinnovato interesse verso i prodotti per la base. Pero' ammetto che la mia pelle ne ha risentito. Con alcuni solo un po' (solo la grana un po' alterata), con altri parecchio (brufoli). Sono tornata a quelli naturali e tutto e' tornato a posto. Quindi nonostante tutta la voglia che ho di sperimentare, temo di dovermi imporre un freno. A proposito, da poco ho preso il famoso Liquidflora, e nonostante non possa ancora dirti cose certe, mi sta facendo un'impressione buonissima e allo struccaggio trovo una pelle piu' morbida che se avessi messo una crema!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel fondo incuriosisce anche me ma credo di voler leggere qualche parere in merito prima di fiondarmi nell'acquisto :D
      Sono felice di leggere che finora ti piace ;) fammi sapere se andrà altrettanto bene più avanti.

      Elimina
  6. Ho letto molto volentieri questo tag Dama, le tue risposte sono sempre intelligenti oltre che sincere. Anche io quest'anno vorrei acquistare meno compulsivamente e concentrarmi su quello (tanto) che già ho. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe già un'ottima cosa. Ce la faremo?
      Un abbraccio.

      Elimina
  7. Non vedo l'ora di mettere le manine sul siero di Latte e Luna, credo proprio che lo acquisterò presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo amo alla follia. Calcola che lo uso tutte le sere da agosto e ne ho ancora molto più della metà...e il pao è di 24 mesi ;)

      Elimina
  8. credo che evitare gli acquisti compulsivi sia tra i buoni propositi più frequenti, chissà se riusciremo a evitarli davvero XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bah...la vedo dura per quanto mi riguarda :D sebbene negli anni sia riuscita già a ridimensionarmi molto.

      Elimina
  9. Tu mi stai incuriosendo un sacco con i prodotti Latte & Luna, aspetto le altre recensioni, sembrano davvero ottimi! :) Mi ricordo che avevi bocciato quel correttore di Kiko, peccato perchè sulla carta sembrava un buon prodotto! Anche io quest'anno vorreo cercare di fare meno acquisti, o comunque ponderarli meglio e non farmi prendere dalla mania dello shopping, perciò ti auguro un grande in bocca al lupop! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, crepi il lupo :)
      E di latte e luna scriverò presto. Un bacione.

      Elimina
  10. è molto carino questo tag, l'ho letto super volentieri!
    sono curiosa di leggere del prodotto latte e luna perché come sai abbiamo qualcosa in comune in quella zona e fa sempre comodo un riscontro da qualcuno che sai che può capire un tuo problema :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La recensione del contorno occhi latte e luna è già online, puoi leggerla quando vuoi.
      E' un prodotto che io uso giornalmente da agosto e che amo alla follia. Peccato riuscire ad utilizzarlo solo in notturna. Mi manca trovare un contorno occhi altrettanto performante anche per il giorno :)

      Elimina
  11. Anch'io prediligo il trucco tradizionale, per quanto ammiri le persone creative che riescono a creare delle vere e proprie opere d'arte sul viso, o che riescono ad indossare colori insoliti con molta tranquillità. Io per questo 2016 mi ripropongo di truccarmi di più e soprattutto di valorizzarmi di più attraverso il trucco, quindi di sfruttare ciò che ho e scegliere con maggiore consapevolezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto di volerti valorizzare è un ottimo proposito. Sottintende anche cura per se stessi e questo mi piace. Un abbraccio.

      Elimina
  12. molto interessanti le tue risposte :) spero di riuscire a partecipare anche io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vorrai, saremo davvero felici di leggerle :) tutti, ne sono certa.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...