martedì 17 novembre 2015

Biohem - Soft Clean Olio Detergente Viso e Occhi



Recensione d'uso:
In questi anni non ho mai fatto mistero di preferire gli oli vegetali per la detersione e lo strucco serale del viso e degli occhi. Magari non in primavera o in estate, ma questa resta, per me, la soluzione ideale per l'autunno e l'inverno. A tal proposito, a settembre iniziai ad utilizzare il Soft Clean di Biohem, brand con sede a Como di cui ho già parlato recensendo due favolosi Profumi Solidi.

Il Soft Clean di Biohem è un olio che può essere utilizzato sugli occhi e sul viso al posto del latte detergente, a prescindere dal proprio tipo di pelle. Contenuto in un flacone alto e snello di vetro, un dispenser agevola la fuoriuscita del prodotto evitando inutili sprechi. Io ho gettato via il tappo superiore perché troppo duro da togliere, di volta in volta. 

Come lo uso. Su un dischetto di cotone inumidito applico poche gocce di prodotto per poi andare a struccare entrambi gli occhi, concentrandomi in particolar modo sulle ciglia pregne di mascara. Per il resto del viso adopero la mia adorata Natural Massage di Cotoneve, anch'essa precedentemente inumidita. In alternativa, utilizzo l'olio su pelle umida andando a massaggiarlo in ogni zona direttamente con i polpastrelli.


Il Soft Clean di Biohem non fatica a rimuovere il make up viso ma risulta meno incisivo con quello occhi. Forse perché sono abituata ad altri oli, anche puri, che in una sola passata mi tolgono ogni cosa, non posso fare a meno di notare che con questo prodotto impiego qualche attimo in più. Niente di problematico, se non fosse che gli oli essenziali in esso contenuti mi irritano gli occhi, facendoli bruciare. Non è mio il compito di formulare cosmetici, eppure personalmente non utilizzerei mai degli oli essenziali in un prodotto che entra in diretto contatto con gli occhi. Avrei preferito un prodotto privo di odore e di sostanze allergizzanti. 

L'inci contiene olio di girasole, olio di canapa, olio di nigella, olio essenziale di litsea, olio essenziale di mandarino verde, vitamina E, allergeni naturalmente contenuti negli oli essenziali.
La profumazione è molto gradevole e fresca e del tutto naturale: io vi sento molto il mandarino. Tuttavia, come già specificato, avrei fatto a meno di inserire oli essenziali in un composto di questo tipo. 


In conclusione, penso che il Soft Clean di Biohem sia un buon detergente per il viso ma che non sia troppo adatto per gli occhi a causa della presenza di sostanze naturali che per forza di cose irritano la zona. Si fa usare volentieri e la formula è tutta naturale, priva di siliconi, parabeni e oli minerali. Basterebbe correggere un pochino il tiro per fare di questo olio un detergente ancor più piacevole e funzionale. Anche il prezzo credo sia un pochino alto considerando che il suo primo ingrediente è un olio tra i più economici in commercio e che la confezione annovera solo 50 ml di prodotto.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.biohem.com
DOVE SI ACQUISTA: attraverso una Consulente di Bellezza Biohem
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 22 €.

23 commenti:

  1. Com'è che sono di Como e non ho mai sentito questa marca? Arrivo sempre dopo! :) io di solito non vado d'accordo con gli oli sul viso, mi ritrovo sempre con delle strane reazioni e sento che mi occludono i pori, sugli occhi non ho mai provato perché ce li ho già abbastanza delicati di mio! Peccato che tu non ti ci sia trovata bene sugli occhi, sembrava un prodotto carino per chi ama questo tipo di prodotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora son felice di avertela fatta conoscere ;) Non sapevo fossi di Como ma non sai quanto mi piacerebbe venirci almeno per un giorno o due.
      Per quanto riguarda gli oli, credo che per molti sia una questione di abitudine...e che si debba tentare per trovare quello più adatto per sé.

      Elimina
  2. è la seconda review che leggo oggi su questo prodotto :D come te utilizzo volentieri gli oli per struccarmi e concordo pienamente sul discorso oli essenziali... e anche su tutto il resto, pur non possedendo questo prodotto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea degli oli essenziali è carina se si ha a che fare con un olio per il corpo ma sul viso lo trovo piuttosto sbagliato.

      Elimina
    2. Ciao leggo ora ,sono consulente BIOHEM e non bisogna mettere alcune gocce ma una goccia sola ( praticamente una dose) sul batuffolo ben umido e prima di detergere inumidite il viso per bene poi passate con il dischetto di cotone. Così non si avranno problemi

      Elimina
    3. Ciao :)
      Sfido chiunque a struccarsi gli occhi con una sola goccia di olio. Darei un premio a chi ci riesce ma temo si presenterebbero solo persone che non si truccano affatto.
      Chi si trucca sul serio - ovvero i veri fruitori di un detergente struccante - deve togliere tutto. Mascara, ombretti, primer, matite resistenti e spesso anche waterproof. Riuscire a farlo con una sola goccia di olio è fantascienza.

      Elimina
  3. Mmm no..il punto forte dovrebbe essere poterlo usare su tutto il viso, compresi gli occhi! Non lo proverò:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la reperibilità non gioca a loro favore, purtroppo.

      Elimina
  4. Concordo sulle tue riflessioni riguardo gli oli essenziali ed il prezzo. Tra l'altro, io ancora devo capire se ho problemi con l'olio di girasole, memore delle esperienze coi prodotti Viviverde (che lo contenevano: sto cercando di capire se fosse stato lui il problema, il fiordaliso, o la formula in se'. Fatto sta che per ora sto evitando prodotti con questi ingredienti e cercando di sperimentare con campioncini che ho in casa).

    RispondiElimina
  5. Nell'utilizzare gli oli come struccanti a volte ho problemi, non è semplice trovarne di davvero efficaci sul makeup e che non siano difficili da rimuovere..spesso i migliori sono i più semplici comunque ;) concordo con te sul fattore prezzo di questo.

    RispondiElimina
  6. @Tyta fai bene a volerci vedere chiaro riguardo la questione. Sarebbe bello capire quale ingrediente nello specifico ti ha dato fastidio, sempre che sia solo uno.

    @Hobbit anche io sono per la semplicità :)

    RispondiElimina
  7. Per struccare gli occhi utilizzo da una vita lo struccante bifasico della Garnier. Questo è decisamente troppo caro per i miei gusti ;)

    RispondiElimina
  8. No, aspetta. 22€ non è un prezzo alto. E' stra-alto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. E lo sarebbe anche se la confezione di olio ne contenesse il doppio.

      Elimina
  9. Effettivamente gli allergeni spaventano un po', specie in un prodotto a contatto diretto con gli occhi. Io poi essendo abituata all'olio di cocco puro probabilmente lo troverei molto meno efficace. Peccato perché un olio struccante in questo formato dev'essere comodissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, indubbiamente è comodo. Ma ce ne sono tanti altri che costano meno e non bruciano neanche gli occhi.

      PS= Io con l'olio di cocco ho detto basta da tempo, era troppo pesante per me, dopo un po' mi spuntava sempre qualche bubbone...

      Elimina
  10. Ciao! Non conoscevo questo marchio, ma è molto interessante, grazie per avercene parlato. Io sono nuova del mondo delle review, ho aperto un blog proprio ieri! Spero di poter essere utile allo stesso modo! 😁

    RispondiElimina
  11. In effetti è davvero fastidioso un detergente che irrita gli occhi. Certo si può ovviare al problema usandolo solo sul viso, ma questo piccolo difetto più il prezzo alto non invogliano l'acquisto :(

    RispondiElimina
  12. Ed il prodotto usandolo tutti i giorni 2/3 volte dura fino a 4 mesi il prezzo penso sia giusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio parere il prezzo è davvero troppo elevato. Lo sarebbe anche se il prodotto fosse perfetto, figuriamoci dovendoci mettere in conto pure le pecche di cui sopra.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...