martedì 27 ottobre 2015

BioHem - Profumi Solidi Country e Breeze



Recensione d'uso:
Chi mi legge spesso sa che i profumi costituiscono il mio primo amore cosmetico, nato in tempi non sospetti quando ero ancora una bambina e in casa mia di prodotti per la cura del corpo ce n'erano solo il minimo indispensabile.
Oggi ho il piacere di raccontarvi la mia esperienza d'uso con due profumi solidi di Biohem, brand made in Italy con sede a Como che produce prodotti naturali al 100%. Molto concentrati, ne basta un uso moderato per ottenere un'esperienza olfattiva molto interessante.

Biohem produce quattro diversi profumi solidi ispirati ai quattro Elementi: Aria, Fuoco, Terra e Acqua. Di bello e di particolare c'è che essi non agiscono solo come profumi tradizionali, ma possono essere utilizzati anche in modalità alternative che ora vi spiegherò:
  • Poiché composti da oli naturali ed oli essenziali, essi si dimostrano idonei anche come nutrienti e rinforzanti per i capelli. In questa veste possono essere adoperati sia sui capelli umidi prima dello shampoo come una sorta di impacco ristrutturante, sia sui capelli asciutti dopo l'asciugatura a piccole dosi per prevenire la formazione di odiose doppie punte. 
  • Come Deodoranti per l'azione antibatterica ed antimicotica dell'olio di jojoba in essi presente. 

Il packaging dei Profumi Solidi di Biohem è composto da un piccolo barattolo di latta con tappo a vite. Sul tappo un'etichetta di diverso colore differenzia le quattro varietà disponibili. Sul fondo, la lista inci completa. Ogni confezione contiene 15 ml di prodotto che di primo acchito possono sembrare pochi ma che in realtà si dimostrano, in fase d'uso, assolutamente giusti. Vi assicuro che pur utilizzando i prodotti quasi giornalmente ho riscontrato che la quantità che se ne va a prelevare è sempre molto modica. Trattandosi di profumi concentrati non è necessario cospargersi di composto. In fondo quando ci spruzziamo un profumo spray ne sprechiamo molto di più in quanto la sua parte alcolica tende ad evaporare e ad avvertirsi sempre meno col passare delle ore. I profumi solidi di Biohem sono intensamente profumati già alla prima spalmata e non occorre ripetere le applicazioni.

Come lo uso. Prima di uscire di casa ne applico un po' sui polsi, sul collo e sulla punta dei capelli. In questo modo riesco ad avvertire subito una nuvola di gradevole profumo intorno a me pur senza "fare la scia", che come sappiamo spesso infastidisce chi ci è intorno o chi non tollera forti dosi di profumo. 
La profumazione che ne scaturisce è piacevole, intensa ma non fastidiosa, avvolgente ed incredibilmente persistente. Su di me i Profumi Solidi di Biohem hanno una durata di almeno cinque ore, dopodiché tendono a sbiadire fino a restare solo un tiepido ricordo.

Il Profumo Solido Country/Terra di Biohem è il mio preferito tra i due. Mi ha conquistata alla prima annusata e ci sono momenti della giornata in cui ne apro il barattolino anche solo per sniffarlo un po'. Si tratta di un'aroma concreto, affascinante, legato alla terra e alla sua forza. Mi ricorda il rigoglio della natura, la sua forza impetuosa, quel sensuale vigore che non smette mai di affascinarmi. Trovo che sia il profumo giusto per chi nella propria vita sente un naturale bisogno di concretezza, di un maggior attaccamento alla terra o per coloro che sentono particolarmente forti le proprie radici. Gli estratti scelti sono tra i più sensuali e anche solo per un piacevole effetto aromaterapico, quando lo indosso mi sento maggiormente conscia di me stessa e del mio corpo.
L'inci è costituito da: olio di jojoba proveniente da agricoltura biologica, trigliceridi, profumo, cera candelilla, ylang ylang, patchouli, allergeni presenti naturalmente negli oli essenziali, cumarina. 




Il Profumo Solido Breeze/Aria di Biohem è il più leggero tra i due. Più femminile, meno intenso, più sfuggente e misterioso. Io vi avverto soprattutto la lavanda che giunge alle narici come in un soffio di vento. Immaginate di essere in un giardino fiorito in cui siano state piantate delle lavande. Si alza un vento leggero e fra tutti i fiori del giardino voi sentirete proprio la lavanda, la sua fragranza mistica, il suo aroma delicato e penetrante. E' una brezza primaverile, una corsa sfrenata verso la libertà. Breeze di Biohem è la fragranza che scelgo quando desidero sentirmi più spensierata, più aperta agli altri, meno chiusa in me stessa. Ed è anche la mia scelta quando sento di volermi rilassare, quando ho bisogno di maggiore calma e di togliermi di dosso le tensioni.
L'inci è costituito da: olio di jojoba biologico, trigliceridi, profumo, cera candelilla, olio essenziale di lavanda, allergeni naturalmente presenti negli oli essenziali.


In conclusione, credo di aver trovato nei profumi solidi di Biohem un piccolo angolo di Paradiso. Un rifugio, due braccia calde che mi avvolgono e mi stringono, due fragranze che mi si attaccano addosso e mi tengono una mite compagnia senza tuttavia infastidire né risultare eccessive. La loro naturalezza e la scelta consapevole di materie prime prive di sgradite sostanze fa di loro alleati preziosi di chi desidera profumarsi in modo delicato pur senza rinunciare alla tenuta. Pratici e sicuri, possono essere trasportati ovunque con il minimo ingombro. Li consiglio senza remore.

*I prodotti citati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.biohem.com/
DOVE SI ACQUISTA: attraverso una Consulente di Bellezza Biohem
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi 
QUANTITA': 15 ml
PREZZO: 14,90 €.

23 commenti:

  1. sicuramente interessanti per le diverse possibilità di utilizzo, solo non mi convince la presenza in composizione di un paio di fragranze veramente tanto sensibilizzanti... se me le aspetto in un profumo "tradizionale" non è così in un prodotto "naturale" :)

    RispondiElimina
  2. @Mary comprendo bene la tua opinione. Credo comunque che, con i profumi in generale, sia necessario andarci cauti, farne un uso morigerato. Utilizzandone poco, quanta di quella sostanza giunge effettivamente sulla pelle? E quella quantità è sufficiente per risultare sensibilizzante?

    @Rom Men sono d'accordo :) non hai mai avuto occasione di provare dei profumi solidi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero... però non ho potuto fare a meno di notare :D

      Elimina
  3. Che recensione favolosa, decsrivere i profumi con le parole richiede poesia e tu sei riuscita a farmi immaginare la fragranza! Brava! Inoltre vado subito a sbirciare, io non ho la passione per i profumi, ma il fatto che questi possano essere applicati anche sulla punta dei capelli mi attrae molto. Poi come dice mary anche io ho notato che alla fine profumi interamente naturali sono rari e hanno oiboh fragranze a volte che non si sposano bene con il mio naso, ma questi mi sembrano un buon compromesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulietta grazie :)
      Adoro recensire profumi perché sono una mia grande passione. Sono felice che tu abbia riscontrato un pizzico di poesia nelle mie parole.

      Elimina
  4. Che bella scoperta, i profumi realmente naturali sono una rarità ed è bello scovarne di nuovi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto mi piace l'idea di un profumo solido da spalmarsi addosso e da portare ovunque. Pesa così poco che l'ingombro è minimo ;) e non c'è il pericolo di bottiglie rotte.

      Elimina
  5. Come deodorante non lo userei però l idea di usarlo anche sui capelli è un' idea molto carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non sono nuova a questo tipo di prodotti da usare sui capelli e devo dire che non sono affatto male.

      Elimina
  6. Adorabile il fatto che possano essere usati anche sui capelli come degli impacchi! Mi sono sempre piaciuti i prodotti multiuso.

    RispondiElimina
  7. Sono molto interessanti questi profumi solidi, non ne ho mai provati!

    RispondiElimina
  8. @Calipso non proprio come impacchi, direi più come leave-in.

    @Autilia dovrai rimediare allora ;)

    RispondiElimina
  9. Il profumo solido è un concetto che faccio ancora fatica ad abbracciare.

    RispondiElimina
  10. Mi piace l'idea di poterli mettere sui capelli, anche perche' e' il posto dove preferirei applicare/spruzzare un profumo a prescindere.
    Ho visto che come canale di distribuzione hanno solo la rappresentanza, ma non e' un metodo che mi spinge ad avvicinarmi alla ditta, anzi mi allontana..Peccato, perche' Aria e Acqua potevano piacermi.

    RispondiElimina
  11. @Siboney ero un po' scettica anche io all'inizio, lo ammetto. Solo che poi ci ho preso gusto, più di quanto pensassi.

    @Tyta ben riletta, mi sei mancata :) hai ragione sul canale di vendita, anche io speravo almeno in un sito web.

    RispondiElimina
  12. Non ho mai usato i profumi solidi ma mi piace la moltitudine di utilizzi che si può fare per questi qui *_*

    RispondiElimina
  13. Che curiosità mi hai messo con la tua recensione! Spero di avere la possibilità di provarli prima o poi :)

    RispondiElimina
  14. @Bridget vero? la questione ha conquistato anche me.

    @Sabrys te lo auguro ;) e son felice di averti incuriosita.

    RispondiElimina
  15. ciao!!!
    ti ho scoperta solo adesso...e mi piacciono un sacco le tue recensioni, nuove e un pò diverse dalle solite!
    Ora mi leggo un pò del tuo Blog! Complimenti!
    Passa a trovarmi e se ti va iscriviti...io sono agli inizi, ho solo da imparare!
    un bacio
    vale

    www.unblogchevale.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, sono felice che il mio blog ti piaccia...e spero possa anche esserti utile. Un saluto e in bocca al lupo.

      Elimina
  16. Anche io sono incuriosita dal fatto che si possano usare sui capelli! La tua recensione mi ha incuriosita, soprattutto per quanto riguarda le profumazioni *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che le apprezzeresti Simona. Si fanno davvero amare :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...