lunedì 28 settembre 2015

Antos - Crema Piedi Propoli e Salvia



Recensione d'uso:
Dopo tanto tempo dall'ultima volta, oggi sono felice di tornare a parlare di Antos, brand che seguo con notevole interesse, pur avendo provato davvero poco. A dir la verità, questo è il secondo prodotto del marchio che acquisto, peraltro a distanza di molto tempo l'uno dall'altro. Un terzo l'ho comprato a ad inizio agosto per cui mi sentirete parlare anche di quello. 
A metà marzo ho terminato la Crema piedi dello scorso anno e sebbene mi sia piaciuta molto, la scarsa reperibilità mi ha indotto a voler provare qualcosa di nuovo. Mi sono dirottata su Antos perché ricordavo di averne letto bene da Misato di A lost girl (loves make up).

Il packaging, in linea con l'essenzialità di tutte le confezioni Antos, è caratterizzato da un semplice barattolino bianco con tappo a vite ed etichetta con le scritte verdi. Al di sotto del tappo una seconda protezione garantisce l'integrità del prodotto. 

Il primo aspetto che ho apprezzato della Crema Piedi di Antos è stato essenzialmente il suo buon profumo. Mi ha sorpreso perché ogni altra crema piedi che abbia provato in vita mia ha sempre avuto un forte aroma balsamico che pur piacendomi le rendeva tutte piuttosto simili, quasi intercambiabili. La Crema Piedi di Antos ha una fragranza più mite, null'affatto pungente, ed estremamente gradevole. Non saprei neppure descriverlo con precisione, credo solo di poter dire che mi ricorda qualcosa di fiorito. 

La texture è un altro degli aspetti che più ho apprezzato in questo prodotto. Mi aspettavo qualcosa di più corposo e invece ho trovato una cremina delicata e facilmente spalmabile che accarezza le mie appendici inferiori trattandole con estrema grazia. Uso la Crema Piedi di Antos principalmente alla sera, dopo aver fatto la doccia. Sui piedi asciutti ne applico una generosa quantità e massaggio fino a completo assorbimento. I piedi non restano unti e nell'arco di pochi minuti tornano asciutti. 
Dopo l'avvento delle scarpe aperte ho scelto di applicarne un po' anche prima di uscire, così da sentirmi asciutta e delicatamente profumata. Il bello è che non scivola sulle scarpe, consentendomi di mantenere una presa salda sulla suola. Merito di questa formula ad elevato assorbimento che non fa sudare il piede ma bensì lo mantiene bello fresco.


Giorno dopo giorno ho visto i miei piedi migliorare visibilmente nell'aspetto e al tatto. Esteticamente sono più curati e anche alla vista appaiono morbidissimi, come effettivamente sono. 

L'inci contiene acqua, un emolliente vegetale, olio di cartamo, estratto di propoli, estratto di salvia, vitamina E e poco altro. A metà formula c'è anche l'isopropyl palmitate, sostanza tra le più comodogene che conosca, ma che ovviamente non dà alcun problema sui piedi. 

Tirando le somme, sono felice di aver acquistato la Crema Piedi di Antos perché piacevolissima nell'uso e funzionale per quanto riguarda tutti gli scopi prefissi. Mi ha conquistata sotto ogni aspetto e credo che ne regalerò un barattolino anche alla mamma, che ha sempre i piedi un po' ispidi e problematici. A mio avviso, la parola d'ordine per quanto riguarda prodotti di questo tipo è: costanza. Se si dedica un po' di tempo ogni giorno ai propri piedi i risultati non tardano ad arrivare, a maggior ragione se si sceglie una crema delicata e funzionale come questa.


DOVE SI ACQUISTA: sul sito web oppure in altri e-commerce tra cui Laula Beauty e Loving Ecobio
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 5,50 €.

19 commenti:

  1. ANTOS è sempre una garanzia...

    RispondiElimina
  2. penso che la proverò quando avrò terminato l'ennesima confezione di Domus Olea Toscana :) e la tua raccomandazione finale è come sempre utilissima :)

    RispondiElimina
  3. Non ti nascondo che l'acquisterei ora stesso.. trovare una buona crema per i piedi non è facile!

    RispondiElimina
  4. @Rom Men non so se sia sempre una garanzia. Di due prodotti che ho usato me ne sono piaciuti 2 per cui una media buona :)

    @Mary mai darlo per scontato, c'è chi si lamenta di prodotti poco performanti perché pretende che basti usarli una tantum :D

    @Marina hai proprio ragione!

    RispondiElimina
  5. Credo che prima o poi la proverò, i miei talloni sono sempre bisognosi di attenzioni e di questa sento parlare sempre molto bene ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Costa il giusto e fa il suo dovere :) la consiglio.

      Elimina
  6. Ho sentito parlare molto bene di questa crema, devo assolutamente prenderla, i miei piedoni sono problematici XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sono problematici potrebbe esserti di aiuto :)
      I miei hanno spesso calli, duroni, ispessimenti vari dovuti al fatto che lavoro stando in piedi.

      Elimina
  7. Spero di trovarmi meglio con le creme Antos dedicate al corpo, che con quelle dedicate al viso (per me purtroppo non e' stata sempre una garanzia questa marca XD). Vorrei provare questa, quella per la cellulite e quella per il seno, speriamo bene :)!

    RispondiElimina
  8. lieta di aver consigliato un acquisto azzeccato!

    RispondiElimina
  9. E' da tempo che questa crema è in wishlist, però dopo la disavventura con la maschera all'argilla, non mi fido ad acquistare un prodotto in barattolo, a maggior ragione che non amo pucciare le dita e preferisco i classici tubetti. Come sai mi sto trovando per ora bene con la crema piedi di Naturaline e con quella di Bottega verde che allo stesso tempo rinfresca. Conoscendomi, sicuramente prima o poi darò un'altra possibilità ad Antos, anche perché vorrei provare questa crema, la crema seno e il tonico astringente.

    RispondiElimina
  10. La crema è ottima, profumo pure...però la confezione è troppo piccola e, dato il prezzo (quasi sette euro in bio profumeria) non è proprio super economica, se si considera che va messa sui piedi. Quindi non la uso ancora in modo costante, per paura di finirla. Alla fine però so già che la ricomprerò.

    RispondiElimina
  11. Hai ragione, per questi prodotti ci vuole in primis costanza! Io attualmente sto provando la crema al cocco di Burt's Bees... La uso alla sera ma non penso che potrei usarla prima di indossare le scarpe è davvero molto ricca e fatica ad asciugarsi. La tua invece sembra che non abbia di questi problemi... La terrò a mente.

    RispondiElimina
  12. @Tyta credo che nessun marchio sia una garanzia in senso assoluto. Magari ce ne sono alcuni che ci danno maggiori soddisfazioni ma ci sarà sempre il prodotto meno performante, quello che ci delude. A me succede anche con Mac o Biofficina Toscana, sebbene la maggior parte di ciò che provo mi piace.

    @Misato dunque grazie :)

    @Scheggia ricordo bene la tua disavventura per cui ti considero coraggiosa nel volerci comunque riprovare :D

    @Fransis io non trovo piccolo il barattolo. Anzi, considerando che la utilizzo solo sui piedi non lo vorrei più grande. Rischierei di vederla andare a male prima di riuscire a finirla.

    @Calipso esatto, questa non è eccessivamente ricca per cui può essere utilizzata anche di giorno.

    @Countryrose in bocca al lupo allora!

    RispondiElimina
  13. la vorrei provare da molto tempo, ma da me nessun negozio fisico e fare un ordine solo per lei diventa complicato.. prima o poi riuscirò a metterci sopra le mie zampe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro :)
      Ed hai ragione che fare un ordine solo per lei sarebbe poco sensato.

      Elimina
  14. io adoro questa crema per i piedi...da tanta dipendenza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono arrivata a questo grado di amore però mi piace molto :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...