giovedì 16 luglio 2015

Born To Bio - Deodorante Roll-on Fiori di Vaniglia



Su anthemisbio.it:
Neutralizza in modo naturale i cattivi odori mantenendo le fisiologiche funzioni di respirazione e di eliminazione di tossine della pelle.


Recensione d'uso:
Qualche tempo fa avete letto la recensione del Blush Rose Praline di Avril. Come scrissi, me lo aveva inviato in prova la gentilissima Dora di Anthemis Bio e grazie a lei scoprii un prodotto economico e molto soddisfacente sotto tutti i punti di vista. Nella stessa occasione mi inviò anche il Deodorante Roll-on Fiori di Vaniglia di Born to Bio, oggetto della recensione odierna.

Il prodotto si presenta in un simpatico e coloratissimo flacone di plastica dura sotto il cui tappo troviamo la pallina rotante che una volta girata trasporta in fuori il suo contenuto.
Il Deodorante ha una forma piuttosto liquida, biancastra, dall'odore vanigliato. Una volta applicato inumidisce la zona delle ascelle ed occorre aspettare almeno tre minuti prima di potersi rivestire.


Purtroppo, nonostante le buone premesse, su di me il Deodorante Roll-on Fiori di Vaniglia di Born to Bio non risulta affidabile. Sebbene io non abbia una sudorazione eccessiva, questo prodotto non mi garantisce alcuna neutralizzazione dei cattivi odori. Dopo neanche un'ora avverto che mi ha abbandonato e questo accadeva già nei mesi primaverili, non solo in questi giorni in cui il caldo sta superando il limite di sopportazione. 

L'Inci contiene il 99,2 % di ingredienti di origine vegetale e la formula è certificata ecobiologica da Ecocert. Non contiene alcool né agenti antitraspiranti di alcun tipo. Vi troviamo: acqua, acqua di pino dell'Oregon, acqua distillata di salvia, glicerina, profumo, gomma xantana, estratto di bambù, olio essenziale di cipresso, olio essenziale di tea tree e poco altro. Credo che, nonostante le buone intenzioni di farne un prodotto naturale privo di agenti che possano risultare problematici, sia comunque troppo leggero per potersi definire realmente efficace.

Concludendo, mi spiace dover parlare del Deodorante Roll-on Fiori di Vaniglia di Born to Bio con parole poco lusinghiere. Mi sarebbe davvero piaciuto trovare un altro deodorante ecobiologico sul quale poter contare ad occhi chiusi. So che questo è un tema scottante perché non è semplice formulare deodoranti senza agenti antitraspiranti che funzionino, ma so per esperienza personale che esistono dunque penso che anche in questa occasione avrebbero potuto fare di meglio.
Ringrazio comunque la gentilissima Dora di Anthemis Bio che mi ha offerto la possibilità di provarlo gratuitamente così da poterne raccontare anche a voi.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.borntobio.com
DOVE SI ACQUISTA:  online su Anthemis Bio
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 75 ml
PREZZO: 5,90 €

22 commenti:

  1. io lo provai nella versione Sensation Zen... un totale fallimento -_- eppure anche io non soffro di chissà quale sudorazione...

    RispondiElimina
  2. che peccato....hanno profumazioni così interessanti (tipo frozen ginger)!

    RispondiElimina
  3. I didn't know this product, thank you for the review.

    RispondiElimina
  4. @Mary penso che non siano fatti per durare, sinceramente. L'inci è pulito ma un deodorante deve pur contenere qualcosa che lo aiuti nella sua funzione.

    @Niham si, è vero. Peccato che ciò non basti.

    @Saucy you're welcome.

    RispondiElimina
  5. Se fa cosi' con te, non oso nemmeno immaginarlo addosso a me, brrr. Gia' sento l'odore vanigliato che si trasforma in qualcosa di allucinante. Per ora di bio vero e non solamente senza alluminio, ho provato solo un campioncino di non so che marca, ed e' stata un'esperienza da paura XD: ha avuto il potere di peggiorare moltissimo la situazione anche rispetto al non mettere niente.
    Vorrei invece provare il tuo preferito, ma rigorosamente in campioncino, perche' con la mia sudorazione non posso permettermi esperimenti full size cosi' costosi :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fossimo vicine ti farei un campioncino io, che tanto lo compro in continuazione e a casa mia c'è sempre. Ovviamente son prodotti che vanno provati, non tutte le ascelle sono uguali :D

      Elimina
  6. Purtroppo questa tipologia di prodotto è davvero ardua da trovare naturale ma efficace :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai ragione. A me ne son capitati diversi buoni, come ad esempio Biofficina, Fitocose, Bema. Però questo proprio no.

      Elimina
  7. Io non sono ancora riuscita a trovare qualcosa di ecobio (o anche solo eco) che dia risultati duraturi.
    Ora sto provando uno spray all'allume di rocca, l'inci non mi pare terribile...vedremo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara io in passato ho utilizzato anche l'allume di potassio puro. Non era affatto male, però è un prodotto a cui dopo qualche tempo ci si abitua.

      Elimina
  8. L'unico deo naturale con cui sto avendo risultati positivi è quello vapo Viviverde Coop, non ha chissà che profumo ma in questi giorni sta reggendo alla grande ;) peccato per questo, le profumazioni sembrano tutte bellissime..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, anche questa profumazione prometteva bene ma poi una volta annusata ti assicuro che non è un granché.

      Elimina
  9. Io in estate (in realtà quasi tutto l'anno ormai) mi affido all'allume di potassio, mi trovo davvero bene, però non ha profumo quindi può non piacere a tutte. A parte questo non ho mai testato deodoranti naturali ma ti confesso che mi incuriosiscono molto, ho solo sempre il timore che non reggano a sufficienza, come invece fa il mio fidato allume!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'allume l'ho usato per anni e in casa mia piaceva molto anche a mio padre, che suda parecchio. Non lo prendo da un sacco di tempo, forse dovrei riprovare.

      Elimina
  10. E' un gran peccato, il pack prometteva proprio bene! Ad ogni modo il roll-on è un formato di deo che non fa affatto per me, preferisco di gran lunga gli spray!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono tutti i formati, nel senso che non ho un'esigenza specifica in questo senso. Mi basta solo che funzionino :D

      Elimina
  11. Che peccato, ispira sia per il packaging sia per la profumazione alla vaniglia! Purtroppo anche io devo dire che con i deodoranti bio non ho avuto gran fortuna...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io posso testimoniare l'esatto contrario. Ho avuto fortuna con alcuni di essi...ma non con questo, sicuramente.

      Elimina
  12. Fino ad ora, tra quelli che ho provato io e varie recensioni lette, ancora non sono riuscita a trovare quelle che potrebbe funzionare su di me.
    Io sudo tantissimo e l'unico deodorante che su di me funziona alla perfezione è il Garnier Mineral che purtroppo non riesco più a trovare, ultimamente ne ho usato uno di Infasil quello 2C Controllo 48h e devo dire che mi ha sorpresa, come anche il deo roll on Lineafiori di Bottega Verde che seppur buono io continuerò a tenerlo come deodorante da borsa per il semplice fatto che è un roll on, tipologia che non mi fa impazzire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello della Linea Fiori l'ho visto da te e mi hai messo la pulce nell'orecchio, voglio provarlo :)

      Elimina
    2. Su di me, l'altro giorno con questo caldo dopo aver fatto le scale nel palazzo del mio ragazzo, e quindi ampia sudata, era perfetto, poi ammetto che dopo averlo scritto mi sono fatta la doccia e l'ho ritoccato, però mi è capitato di uscire avendolo messo la mattina e dopo pranzo era ancora tutto ok, sono pure io che avendo timore di avvertire cattivi odori, prima di riuscire al pomeriggio mi rilavo e lo rimetto, quindi su tutta la giornata non saprei dire come si comporta, però tutto sommato penso che promette bene. Io l'altro giorno ci son proprio rimasta perché dopo aver pulito un palazzo di tre piani in cui avevo i pantaloni in maglina leggera completamente zuppi, sono tornata al terzo piano pensando di puzzare come una caprone, ed invece si sentiva ancora il profumo fresco che lo contraddistingue.
      Magari su una persona che suda meno di me, si comporta egregiamente nell'intero arco della giornata.

      Elimina
    3. Bé, mi sembra un'ottima cosa. Un motivo in più per volerlo provare.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...