lunedì 1 giugno 2015

Unghie del Mese - Lemon and Mint

Giugno è l'ultimo mese di primavera ed ho voluto celebrarlo accostando due colori che penso rappresentino a pieno questo passaggio verso l'estate. Su mignolo ed indice abbiamo utilizzato un giallo pastello, su medio e anulare un color tiffany. Sul pollice li abbiamo applicati insieme in un french trasversale che li lasciasse toccare senza realmente mescolarsi. 
L'accostamento cromatico mi piace molto, peccato che non si riesca a goderne per più di qualche giorno.





Lavoro sulle unghie a cura di Barbara L.

Da qualche tempo il mio anulare destro è sempre più refrattario al trattamento al gel per cui si stacca già dopo un giorno o due. Quelle che vedete saranno probabilmente le ultime Unghie del Mese che vi mostrerò per un po' di tempo perché sto seriamente pensando di sospendere il trattamento fino a data da destinarsi. Spendere dei soldi ma non riuscire comunque ad avere le unghie a posto mi sembra un controsenso, preferisco togliere completamente il gel e vedere quanto e se riuscirò a restare senza.
Non ho mi amato le mie mani e le mie unghie per cui non so che effetto mi farà togliere il gel dopo tutti questi anni (iniziai a febbraio 2008). Oltretutto lavorando a stretto contatto con il pubblico avere le unghie a posto ha sempre rappresentato per me una fonte di sicurezza. Vedremo come andrà a finire, intanto vi ringrazio per aver sempre seguito la rubrica delle mie Unghie del Mese con interesse.

29 commenti:

  1. Io dopo 7 anni, adesso sono quasi 2 anni che non faccio più il gel.. e non me ne sono pentita assolutamente!!! Non avevo problemi ma mi sono resa conto che le unghie col gel non si usano proprio più (ovviamente le tendenze non si devono seguire per forza).. Magari ogni tanto le guardo e mi piacciono.. ma su di me avevano perso il loro "fascino" iniziale..

    RispondiElimina
  2. Bella la french obliqua con quei due colori accostati!Mi piacciono molto,anche questa volta,le tue unghie del mese.Ma non posso che concordare con le tue osservazioni finali:spendere dei soldi per ottenere mani curate e poi non riuscire a godersele per lungo tempo non ha davvero senso.Inoltre,dopo tanti anni che lo utilizzi,il gel non fa di certo bene alle tue unghie naturali.Magari dovrai far passare un po' di tempo e prenderti cura di loro per farle tornare forti e robuste ma poi vedrai che soddisfazione averle di nuovo sane e poterti sbizzarrire con gli smalti classici :)

    RispondiElimina
  3. @Marina si usano eccome, almeno qui :) ma non è la mia prima preoccupazione, sinceramente. Non ho mi fatto il gel per moda quanto per altre ragioni tra cui il fatto di odiare le mie unghie naturali.

    @Misspiccolasarina io non sono mai riuscita a godere delle mie unghie naturali né tanto meno degli smalti. Purtroppo le mie unghie non sono affatto belle, hanno una forma che non mi piace e che mi penalizza l'intero aspetto delle mani.

    RispondiElimina
  4. mi piace molto questo accostamento. cosa dice la tua esperta? come mai sta succedendo questo problema con l'anulare? e se invece di applicare il gel provassi con l'acrilico? essendo una sostanza diversa magari non ti dà lo stesso problema. poi io parlo da profana, ho sempre usato soltanto smalti, mi baso solo sull'esperienza di amiche ed in particolare di una di esse onicotecnica professionista da trentanni... mi spiace, spero tu riesca a star bene anche senza gel.... alla fine ci si abitua e si trovano altre soluzione per sentirsi comunque a posto :) un abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non siamo riuscite a spiegarcelo, in realtà. Quando all'inizio capitava con quasi tutte le unghie abbiamo capito di dover cambiare gel, ma ora che succede con una sola unghia credo semplicemente che questa sia diventata refrattaria, dopo tutti questi anni, al trattamento.

      Acrilico non ne userei perché penetra maggiormente nelle unghie ed è ancor meno salutare.

      Elimina
    2. capisco... sono proprio ignorante in materia... magari basta qualche mese di pausa e poi potrai riprendere a fare il gel...

      Elimina
    3. Si, è quello che sto valutando in effetti. Magari con 2 mesi di stop le cose andranno meglio. Anche se una parte di me spera di saper ricominciare ad abituarsi alle proprie unghie e poterne, dunque, fare a meno. Vedremo :) un bacione Mary e grazie come sempre.

      Elimina
    4. Si, è quello che sto valutando in effetti. Magari con 2 mesi di stop le cose andranno meglio. Anche se una parte di me spera di saper ricominciare ad abituarsi alle proprie unghie e poterne, dunque, fare a meno. Vedremo :) un bacione Mary e grazie come sempre.

      Elimina
  5. Damina, posso permettermi di chiederti se non ti andasse di cambiare forma all'unghia naturale? Non so un tempo come le portavi, ma la forma arrotondata (meno appuntita della classica a mandorla, ma simile) secondo me ti donerebbe. Sono di parte perche' e' l'unica che adotto per me stessa, ma secondo me aiuta molto a slanciare la mano, e' una forma femminile e delicata, e non e' difficile da modellare (potresti anche aiutarti limando leggermente i lati stessi fino all'attaccatura, quel mezzo millimetro aiuta l'effetto ottico). Questo e' solo un piccolo suggerimento che mi permetto di farti, se ti andasse :). La cosa che spero di piu' e' che tu possa trovare una via di convivenza migliore con le tue unghie, adesso. Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tyta puoi permetterti tutto ;) a maggior ragione dal momento che desideri aiutarmi.
      Ahimè il mio problema non è solo di forma, è che avendole sempre massacrate sono diventate ingestibili. Crescono come gli pare, il letto ungueale è di per sé corto per cui rende la mano tozza.

      Elimina
  6. Nonostante le mia unghie naturali non siano affatto un belvedere, non ho mai provato il gel o trattamenti simili, perché ho il timore che mi indeboliscano ancor di più le unghie. Ma mai dire mai, credo che prima o poi ci farò un pensierino, magari per un'occasione speciale :) Comunque concordo con te, prova a sospendere per un periodo e vedi che succede!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro questi trattamenti non sono rinforzanti né atti a migliorare le unghie di partenza. Servono per abbellire e questo fanno.
      Tuttavia avendole fatte per un periodo molto lungo da 2 brave professioniste posso dire di non aver riscontrato un indebolimento delle stesse, dal momento che la limatura è sempre stata fatta con criterio.

      Elimina
  7. Dopo aver provato il semipermanente sono terrorizzata! Le mie unghie sono uscite distrutte purtroppo... Ci son voluti due mesi per vedere qualche miglioramento e ancora oggi tendono a spezzarsi :( tutto è soggettivo, soprattutto in questo campo.
    Sono d'accordo con te, prenditi una pausa dal gel così da far "riposare" le unghie. Ho sentito di molte persone con un problema simile al tuo, il gel non reggeva su uno o più dita, anche se non ne ho mai capito il motivo. Tienici aggiornate :)
    A parte questo sproloquio iniziale, devo dire che adoro i colori che hai scelto. Questo accostamento mi piace e lo trovo veramente molto adatto a questa stagione *_* Inoltre adoro quella french obliqua sul pollice che armonizza il tutto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo la tua brutta esperienza col semipermanente, mi spiace molto. Può sembrare un controsenso ma in realtà quel trattamento è anche più aggressivo del gel, fosse anche solo che per scioglierlo le unghie vadano immerse nell'acetone puro!

      Sono contenta che l'accostamento di colori ti piaccia, anche a me mette allegria :)

      Elimina
    2. Ricordo la tua brutta esperienza col semipermanente, mi spiace :( so che può sembrar strano ma in realtà è un trattamento più aggressivo del gel, anche solo per il fatto che per scioglierlo le unghie vadano immerse nell'acetone puro!

      Sono felice che l'accostamento di colori ti piaccia, anche a me mettono allegria.

      Elimina
  8. Hai mai provato il semipermanente? Magari può essere un diversivo per l'unghia ma avresti comunque le mani come le vuoi tu :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bridget ci ho pensato ma so che è più aggressivo e poi diventa un dispendio di denaro più oneroso dovendolo fare più spesso.
      Credo di doverle lasciare libere per un po', mi sembra la scelta meno invadente.

      Elimina
  9. Che peccato Dama però in effetti se non durano è inutile spendere soldi magari dopo un periodo di pausa le cose si metteranno a posto. Bellissime come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie franci. Si, meglio aspettare del tempo e poi si vedrà. Un bacione.

      Elimina
  10. Ciao Dama, mi unisco al pensiero delle altre, anche secondo me fai bene a fare un po' di pausa. A parte il far "riposare" le unghie, è un'occasione anche per vedere se la percezione della tue mani è cambiata: a volte con il passare del tempo ci si ammorbidisce un po' e impariamo a convivere con degli aspetti del nostro corpo che fino ad allora sembravano inaccettabili. Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dahlia ho pensato anche io a questo aspetto. Da una parte ho paura di ciò che vedrò, dall'altra sono impaziente di capire come e quanto sia cambiata la mia percezione negli anni. Un bacio e grazie :)

      Elimina
  11. Molto carini questi due colori assieme :) Mi dispiace che dovrai interrompere il gel, per chi è sempre abituata a tenere le unghie in ordine(e colorate) è antipatico interrompere e aspettare un tot di tempo che le unghie si riprendano, ma quando è necessario bisogna pur farlo, vedrai che ti ci abituerai. Magari puoi provare a mettere una base trasparente rinforzante che almeno ti risulti lucida l'unghia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro qualcosa dovrò metterla, non credo sopporterei troppo a lungo di vederle senza colore :(

      Elimina
  12. Bellissimo abbinamento! Devo dire che mi mancherà non vedere/leggere questo appuntamento mensile, ma posso capire se hai deciso di sospendere il gel.

    RispondiElimina
  13. ciao! le tue unghie ti stanno lanciando un chiaro messaggio, fai bene a sospendere! credimi, il gel non ti mancherà: certo, dovrai starci dietro molto di più, ma il fai-da-te da grandi soddisfazioni! te lo dice una che ha sospeso da 9 mesi dopo oltre 4 o 5 anni no-stop (le mie unghie xò erano ok....ero io ad essermi rotta!!)e che non lo rifarebbe più! inoltre se ti piacciono corte e squadrate, ti assicuro che il solo smalto le farà apparire più "slanciate"! :)

    RispondiElimina
  14. @Chiara questo appuntamento mancherà molto anche a me. E se mancherà anche a voi significa che comunque è stato bello :) quindi grazie.

    @Biomirta che dire, la tua esperienza mi rincuora. Io però non ho mai avuto un buon rapporto con le mie unghie naturali per cui non riesco ad essere così fiduciosa.

    RispondiElimina
  15. Il gel si usa ancora molto anche qua e, nonostante su di me non ce lo vedrei mai, mi piace molto sulle altre. Mi piacciono anche tutte quelle decorazioni che in genere si fanno su :)
    Hai tenuto il gel davvero tanti anni cavoli!!!! Sei sicura che le unghie siano ancora messe così male? è vero che il gel è un po' aggressivo, però ho sentito che è anche consigliato per chi si mangia le unghie per farle rinforzare un po'...magari scopri che non sono così male. Di sicuro se pensi di mettere lo smalto dovrai starci molto più dietro perchè non avrà la stessa durata.
    Il semipermanente lo trovo orribile per il modo in cui va tolto!! unghie distrutte assicurate.

    RispondiElimina
  16. L'accostamento è proprio bellino, mi piace un sacco. Dai, magari le tue unghie non son messe così male ^_^

    RispondiElimina
  17. @Fransis ora ne ho due scoperte e curandole mi ci sto affezionando. Strana cosa, lo ammetto :) soprattutto per me che le ho sempre odiate. Di buono c'è che in questi anni il letto ungueale da ridottissimo com'era è cresciuto di almeno 2 millimetri e per me son soddisfazioni! Abbiamo la stessa percezione riguardo il semipermanente, che non farei mai ;)

    @Morgana staremo a vedere, intanto la decisione è presa!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...