venerdì 27 marzo 2015

Garnier - Acqua Micellare Detergente per Pelli Sensibili



Sulla confezione:
Quest'Acqua Micellare strucca, deterge e lenisce in un unico gesto e senza bisogno di risciacquare viso, occhi e labbra.

Recensione d'uso:
Negli ultimi mesi ho provato diverse acque struccanti, di cui due davvero ottime: la Soluzione Micellare Sensibio H20 di Bioderma e l'Acqua Micellare Antiage 5 in 1 di Domus Olea Toscana. Entrambe sono state in grado di farmi tornare sui miei passi di donna scettica, dandomi la possibilità di capire che prodotti davvero validi ce ne sono, anche in questo settore. Il loro unico difetto è il fatto di avere un costo non trascurabile e con la voglia di risparmiare un po' ho cercato a lungo l'Acqua Micellare Detergente per Pelli Sensibili di Garnier per poi trovarla finalmente da Carrefour.

L'Acqua Micellare Detergente per Pelli Sensibili di Garnier si presenta in un ampio flacone trasparente con tappo a scatto di colore rosa. Un packaging molto semplice e funzionale, il migliore per questa tipologia di prodotto.

Come lo uso. Alla sera procedo con un dischetto di cotone andando a rimuovere prima l'intero trucco occhi, poi il trucco viso con un secondo dischetto. La sensazione sulla pelle è molto simile a quella di un tonico: non appiccica e non dà sensazione di unto, dimostrandosi la soluzione ideale per chi non sopporta sostanze oleose sul viso.
Seppur dicano che non ci sia bisogno di risciacquarla, io lo faccio sempre, andando poi ad applicare un tonico sulla pelle asciutta e pulita. 
Difficilmente questa procedura mi soddisfa in pieno: molto spesso preferisco andare a pulire nuovamente con un gel, un latte detergente o una saponetta.


Il potere struccante è buono ma non eccelso. Se paragonata alle due acque micellari già nominate all'inizio dell'articolo non si può dire che sia proprio la stessa cosa. Il suo effetto è più blando, meno incisivo. Lo strucco è un pochino più lento e nel caso di make up waterproof è possibile che non riesca ad eliminare proprio tutto. L'Acqua Micellare Detergente per Pelli Sensibili di Garnier fatica un po' quando indosso prodotti cremosi o particolarmente resistenti: magari riesco anche a toglierli, però devo insistere maggiormente rispetto a quanto facessi con le due soluzioni micellari già descritte.
Mi piace molto, invece, sulle labbra. Con i rossetti non sembra fare molta fatica, riuscendo a toglierli con estrema perizia e velocità. 

L'Inci è molto corto e basilare. Il prodotto contiene pochi ingredienti ed in fondo è quello che ci si aspetta da una soluzione micellare. 

In conclusione, credo che l'Acqua Micellare Detergente per Pelli Sensibili di Garnier sia un'ottima trovata per chi desidera risparmiare denaro per lo strucco. Il maxi formato garantisce un eccellente rapporto quantità/prezzo e anche la qualità non viene del tutto meno. Questo prodotto non irrita la pelle, non brucia a contatto con gli occhi, non va ad incidere negativamente sulla barriera idrolipidica dell'epidermide. Mi piace che non dia alcuna sensazione oleosa e che non tiri una volta rimossa. Il potere struccante, come già detto, non è eccelso, però insistendo un pochino fa il suo lavoro. E' un prodotto che io stessa probabilmente riacquisterò, sebbene la preferisca come coadiuvante ad altri prodotti struccanti che non da sola.


SITO WEB: www.garnier.it
DOVE SI ACQUISTA: al supermercato
LUOGO DI PRODUZIONE: non specificato sulla confezione
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 400 ml
PREZZO: 4,49 €

51 commenti:

  1. Ero curiosissima di sapere come ti ci trovassi. Io vorrei acquistarla perché mi ha incuriosita sin da quando è uscita, ma fino ad oggi non l'ho fatto perché sono sempre stata scettica su come struccasse e se fosse efficace. Tra l'altro con quella Bioderma mi trovo divinamente :) tuttavia se dovessi trovarla, le darò una chance perché tutto sommato non sembra affatto male.

    RispondiElimina
  2. In Germania ho acquistato la versione verde, la sto usando da troppo poco per poter essere davvero obiettiva ma sono d'accordo in tutto quello che hai detto. Il viso lo strucca bene, nel caso di trucchi occhi più intensi (o anche solo nel caso del They're Real) si fa un pochino di fatica in più. In ogni caso a me piace struccare gli occhi con uno struccante apposito :) un bacione

    RispondiElimina
  3. @Simona non è male, ma non è neppure efficace come la Bioderma. Si può prendere perché costa poco e risparmiare ogni tanto è un bene.

    @Linda esatto, anche io spesso uso altro sugli occhi e la lascio solo per il viso. Un bacione anche a te.

    RispondiElimina
  4. La sto usando anche io da un po', la trovo molto simile a quella di l'Oreal, trovo che strucchi bene labbra e viso e con gli occhi la vedo faticare un pochino solo con i mascara, ma alla fine delle operazioni riesce a togliere tutto. Mi piace perché è molto asciutta, poi il rapporto qualità prezzo proprio non si batte.
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, il prezzo relativo alla quantità è il top!
      Quella de L'Oreal non l'ho mai provata, non mi piace il packaging, pensa tu che motivazione seria :D

      Elimina
  5. Quindi quest'acqua la usi per tutto il viso, sia per gli occhi che per guance, labbra ecc?? Te lo chiedo perchè io ancora non ne ho mai provata una, ho due confezioni di struccante occhi e una di latte detergente, oltre che un altro prodotto per lavare il viso! Mi incuriosisce, anche perchè da qualche parte l'ho vista in offerta, ma sinceramente adesso con gli altri prodotti sono all'inizio, per cui non è il caso di prenderla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la uso per tutto, certo, anche se per farlo devo usare almeno due dischetti di cotone, uno per gli occhi e uno per tutto il resto :)
      Come leggerai non è la migliore mai provata, però si fa usare con piacere.

      Elimina
  6. Questa devo ancora provarla. Al momento mi trovo benissimo con l'acqua micellare Acqua alle rose, strucca bene, non brucia e non occorre insistere più di tanto per togliere via tutto il make up!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cercato anche quella, a dire la verità, solo che finora non sono mai stata così fortunata da trovarla.

      Elimina
  7. Questa la terro' presente. Continua la serie negativa con i prodotti Viviverde, ormai anche lo struccante mi da' problemi. Quindi sto' iniziando la ricerca di altro, e questa acqua economica potrei decidere di provarla, magari abbinata all'olio di cocco per struccare meglio gli occhi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia, questi prodotti sono andati proprio male eh? che peccato.

      Elimina
    2. Eh si :(. Ci sto' rimanendo parecchio male perche' ho usato a lungo i loro prodotti, anche quelli viso come tonico e creme (piu' di una confezione di queste ultime), quindi mai avrei pensato questo sfacelo. Ora sto' testando il latte, che non ha l'estratto di fiordaliso; magari capisco se e' quest'ultimo il problema, o se mi sono sensibilizzata alla formulazione generale, se puo' avere senso, bho'?
      Comunque sia, con le tue ultime recensioni, mi sto' facendo un'idea su cosa orientarmi ;), come ad esempio il latte Cien anche ^^. Come sempre sei di grande aiuto :).

      Elimina
    3. Sono contenta nel mio piccolo di essere d'aiuto e fornire qualche spunto :) un abbraccio e grazie di esserci sempre.

      Elimina
  8. Sto scoprendo le acque micellari e devo dire che le preferisco al latte detergente. Anch'io risciacquo sempre..Peccato leggere che non é efficace al 100%, mi aspettavo di più...Non so sinceramente se la proverò mai..

    RispondiElimina
  9. L'ho presa anche io questa, usata un paio di volte soltanto ma confermo le tue impressioni :) non eccezionale ma nemmeno male, valida per il prezzo e il formato che ha ;)

    RispondiElimina
  10. Son curiosa di provarla. Proverò a vedere al supermercato.

    RispondiElimina
  11. Io ho usato la Bioderma per anni,poi ho scoperto questa e l'ho sostituita. Il potere struccante mi sembra uguale sinceramente,forse sarà che non mi trucco pesantemente,però non trovo grandi differenze tra le due ^__^

    RispondiElimina
  12. Come ti dissi io quella Bioderma non l'ho particolarmente amata, se non unita ad altri prodotti....
    Questa comunque essendo più economica voglio provarla!

    RispondiElimina
  13. Non male e poi è facilissimo da trovare :)

    RispondiElimina
  14. La sto usando anch'io e tra tutte le acque micellari economiche è quella che preferisco :)

    RispondiElimina
  15. Io per ora ho provato solo la Biodherma e quella di Planter's, ma entrambe costicchiano...Non si sa mai, magari ci faccio un pensiero :)
    Baciii

    RispondiElimina
  16. Io con le acque micellari non mi trovo mai bene ;( devo strofinare troppo e mi bruciano! peccato baci

    RispondiElimina
  17. Ciao Damina! Io ho usato e finito quest'acqua micellare e mi son trovata bene, la usavo anche all'interno dell'occhio con un cottonfioc per rimuovere i residui di mascara e non mi bruciava. Al momento sto usando un'acqua micellare malefica (B.pure) che non mi piace per niente e medito di cestinarla prima della fine... :-(

    RispondiElimina
  18. @Scheggia anche io speravo in qualcosa di più sinceramente, però sono felice di averla in casa perché mi consente di spendere un po' meno.

    @Hobbit concordo!

    @Morgana buona ricerca, ormai dovrebbe essere quasi dappertutto.

    @Jasminora indubbiamente un trucco più leggero aiuta nello strucco, a prescindere dallo struccante :D

    @Mikroula fai bene a volerla provare.

    @BeautyMars facilissimo non direi, io l'ho cercata per almeno 2 o 3 mesi :D

    @Sara ne sono contenta.

    @Arianna esatto, almeno per il prezzo e la quantità merita una prova.

    @De mi spiace, si vede che la tua pelle non le tollera.

    @Irina che piacere rileggerti qui! Si, questa non brucia gli occhi e meno male! odio gli struccanti che lo fanno. Un bacione.

    RispondiElimina
  19. A me non sta piacendo particolarmente, non strucca quasi nulla e mi arrossa la pelle. Ma, sai una cosa? Pulisce i pennelli in maniera eccezionale!

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. L'unica acqua micellare che io abbia mai provato è stata quella della bioderma: strucca bene ed è delicata, ma sono comunque curiosa di provare altre marche, infatti sto già puntando quella della Avril, è abbastanza economica, e dicono sia molto valida come struccante!

    RispondiElimina
  22. Per me ormai è diventata insostituibile l'acqua micellare L'Oreal, la adoro <3

    RispondiElimina
  23. @Miki sul serio? dovrò provarla anche sui pennelli allora :D grazie per la dritta.

    @Maria quella di Avril non mi incuriosisce...

    @Foffy mai provata quella, credo che la prossima per me sarà quella Roberts acqua di rose. Sempre che riesca a trovarla.

    RispondiElimina
  24. Dura tantissimo questo boccione, io mi ci sto trovando divinamente, si è perfettamente inserita nella mia strucco routine:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male che dura tanto :D almeno non mi tocca tornare a ricomprarla dopo un mese.

      Elimina
  25. Io ho provato diversi anni fa la Bioderma e fin'ora non ho ancora trovato una sua degna sostituta. Però qualche mese fa ho visto questo boccione in offerta a soli 2,99€ e ho voluto darle una chance...non appena avrò terminato la mia Sensibio sarò curiosa di provarla ;-)

    RispondiElimina
  26. Vale la pena provarla essendo facilmente reperibile!! Poi per il prezzo non è per niente male! :)

    RispondiElimina
  27. mi hai incuriosito. non utilizzo questo tipo di prodotti salvo casi rari (tipo lo struccante bifase l'oreal) ma detesto l effetto untuoso tant'è che procedo cmq al lavaggio del viso finendo per seccare troppo la pelle...chissà con questo potrei trovarmi bene. un bacio!

    RispondiElimina
  28. Ad oggi ho provato solo due acque m icellari, quella di L'Oreal (mah) e quella di Rodial (amore), ma le preferisco in combinazione a detergenti più cremosi, solo come ultimo step.

    RispondiElimina
  29. @Monique allora fammi sapere come ti troverai!

    @Indaco il prezzo è un vero invito alla prova!

    @Cindy non so, bisognerebbe provare. Di sicuro untuosa non è.

    @Siboney anche per me è il miglior modo di utilizzarle.

    RispondiElimina
  30. mmm..c'è chi la ama, chi la odia..uff. ho provato solo due acque micellari per il momento: quella lycia (terribile, che ancora non sono riuscita a finire perchè non strucca e mi fa sentire tutta la pelle del viso in fiamme) e la bioderma sebium, che non mi è dispiaciuta..ma da usare quando ho fretta, soprattutto fuori casa. ora che ho finito la minitaglia bioderma sono indecisa se prendere questa o la l'oreal, però le recensioni sono veramente altalenanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi anche tu hai odiato quella di Lycia, in pratica ho letto solo opinioni negative su di lei :D

      Elimina
    2. Nono, io hai tempi avevo cercato nel web recensioni per capire se fossi l'unica sfigata che la odiasse(l'avevo comprata perchè era una novità in offerta, non ne avevo mai sentito parlare prima) e mi ero imbattuta pure in recensioni super positive della serie "strucca benissimo, delicata, toglie tutto anche il mascara e idrata la pelle" -.-" ma per favore!! Fa fatica a togliere pure uno swatch dal braccio o dalla mano e in più la pelle va a fuoco(non ti dico sugli occhi). Ho ancora lì un terzo di flacone, di cui non so che farmene (ci pulisco i vetri? Bah) ma che non ho il coraggio di buttare: mi fa da monito, per non rifare gli stessi errori.

      Elimina
    3. Usala per lavare i pennelli, tipo brush cleanser...sperando che almeno così tu riesca a finirla, sempre che li pulisca, almeno un minimo.

      Elimina
  31. Lei è il mio prossimo acquisto designato, appena finisco l'acqua micellare l'oreal :) io d'abitudine faccio sempre una passata di detergente dopo lo stucchi, quindi spero di non riscontrare problemi :)

    RispondiElimina
  32. è buono, non brucia gli occhi però non toglie completamente il trucco, dopo è consigliabile usare un detergente oppure un tonico... ;)

    RispondiElimina
  33. @Piper alla fine l'hai presa o no? :D

    @I Love Pretty Liars io lo faccio sempre, a prescindere dal tipo di struccante che uso :)

    RispondiElimina
  34. buongiorno! molto utile questa review..
    mi sono iscritta al tuo blog, se ti fa piacere ti aspetto da me!
    karymakehappy.blogspot.it

    RispondiElimina
  35. Ma non è possibile utilizzarlo anche come normale detergente la mattina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può fare ma personalmente non ne vedo il senso.

      Elimina
    2. Perché serve a sciogliere il trucco e al mattino non ne indossi.
      Per pulire la pelle dopo la notte meglio un detergente delicato che risvegli la pelle, tipo quello di MaterNatura o Biofficina Toscana.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...