domenica 22 febbraio 2015

Tag : 5 Minuti...Dopo lo Shampoo - My Super Fast Beauty Routine



Buon pomeriggio e buona domenica.
Siamo giunti a metà del nostro percorso con il tag My Super Fast Beauty Routine ideato da Redditude e Sue di Cosmetic Mind. Anche per questo terzo episodio è stato scelto un tema molto interessante sul quale discutere insieme. Il post di oggi è "dedicato a quei prodotti o accorgimenti che seguiamo appena lavati i capelli per farli apparire al meglio". 

Quello dei capelli è un tema a me molto caro, non solo perché nel tempo ne ho persi molti, ma anche perché li ho sempre amati ed ho sempre cercato, da che ne ho memoria, di curarli più di tutto il resto. In questo articolo non si parla di come li laviamo, ma di cosa utilizziamo per lo styling. 
Nel mio armadietto albergano diversi prodotti e qui ho scelto di mostrarli quasi tutti, ma volendo precisare che non li uso mai tutti insieme. Semplicemente li alterno, così da non far abituare i miei capelli. Aumentare i passaggi dopo un unico shampoo creerebbe l'effetto contrario a quello che voglio: li appesantirebbe, li farebbe diventare flosci già a fine giornata.
L'imperativo per me è: leggerezza. I prodotti che acquisto e che soprattutto ri-acquisto una volta terminati, sono quelli che riescono nell'intento di rendere luminosi e sani i miei capelli senza mai perdere di vista il mio obiettivo principale, la voglia di volume. 

Dopo aver lavato e tamponato i capelli, utilizzo uno dei due prodotti mostrati nell'immagine sottostante: il Balsamo Protettivo Volumizzante di Biofficina Toscana oppure la Maschera Phytokeratine di Phyto. Di entrambi uso una dose ridotta, un po' perché quando sono bagnati i miei capelli sono pochi e sparuti, un po' perché non avverto la necessità di una quantità maggiore di prodotto. Di buono c'è che pur essendo stati formulati diversamente e con intenti differenti, sui miei capelli hanno un effetto similare. Sia l'uno che l'altro mi garantiscono un'ottima pettinabilità senza dover rinunciare alla leggerezza. 
Tengo in posta un paio di minuti e poi risciacquo abbondantemente.



Quando invece non ho voglia o tempo di utilizzare i due prodotti sopracitati e di tenerli in posa, applico due o tre spruzzate di Phytokeratina in Spray, un po' come se si trattasse di un balsamo senza risciacquo. Il suo scopo è quello di proteggere i capelli dal calore del phon, renderli pettinabili e soprattutto sfruttare il calore per consentire alla cheratina di attaccarsi alle chiome, ispessendole. Non è un compito facile il suo, e solo con la costanza si riesce ad ottenere qualcosa di visibile. 
In alternativa, utilizzo il graziosissimo Spray Base Capelli di Beautilicious Delights con Attivo Volumizzante. Anch'esso lo utilizzo quasi sempre da solo, nei giorni in cui non ho voglia di dilungarmi con maschera o balsamo. Poiché uso quest'ultimo da un tempo più recente, riservo le mie considerazioni in merito per la recensione d'uso che scriverò.
Entrambi i prodotti non vanno risciacquati.



Alla fine della fiera procedo con lo styling. I miei prodotti preferiti in questa fase sono due, che conoscete già e di cui ho scritto le recensioni. Li alterno a seconda del risultato che desidero ottenere: sto parlando della Lozione Ricci Morbidi e della Lozione Ricci Definiti di Biofficina Toscana. Mi è sufficiente applicarne una dose sui capelli bagnati cercando di coinvolgere l'intera capigliatura. Fatto questo asciugo con il diffusore del mio phon a ioni e sono pronta!



Buona domenica!

26 commenti:

  1. Anche io dovrei cercare di non fare abituare i capelli sempre ai soliti prodotti, è sempre un bene variare: dall'alimentazione ai capelli. Mi incuriosiscono molto la Maschera Phytokeratine e lo spray volumizzante Beautilicious Delights, credo di non averli mai sentiti nominare *_*
    Grazie come sempre di aver partecipato, ci fa sempre un gran piacere leggere i tuoi episodi!

    RispondiElimina
  2. Anch'io amo prendermi cura dei capelli! Devo dire che ricerco l'effetto opposto al tuo, non il volume ma i capelli sottili e più piatti, perché i miei son già voluminosi di loro!

    RispondiElimina
  3. @Sue a me fa piacere aver partecipato e continuare a farlo :) è un ottimo modo per approfondire tematiche beauty interessanti.

    @Scheggia hai il problema opposto :D

    RispondiElimina
  4. Con l'utilizzo prolungato stai riscontrando benefici con lo spray alla Keratina di Phyto in termini di protezione dal calore? Io sto giusto cercando un nuovo termoprotettore :)

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosiscono tanto i prodotti phyto! Sinceramente non spendendo tantissimo per i capelli non li ho mai considerati! *.*

    RispondiElimina
  6. @Jasminora io sono convinta che non esistano seriamente dei metodi per proteggere i capelli dal calore, se non quello di evitare di mettere il phon troppo vicino e mandarlo ad elevate temperature.

    @Barbara eppure dalla foto sembra che tu ne abbia di molto belli!

    RispondiElimina
  7. Io penso che il termine "leggerezza" calzi a pennello quando si parla di routine capelli. Meglio pochi prodotti ma efficaci, in quanto troppi li appesantirebbero sicuramente. Infatti quando vado dal parrucchiere non riesco proprio a tenere su la piega fatta, ma devo lavarli di nuovo perché li sento eccessivamente pesanti! Detto questo, abbiamo in comune i prodotti Biofficina Toscana, come già sai :D
    Ottimi, performanti come quelli non bio! Incredibile l'effetto che donano ai capelli *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non amo andare dal parrucchiere e mi sono ritrovata in pieno nella descrizione che ne hai fatto tu. Li impiastrano di roba rendendoli ingestibili già il giorno dopo!

      Elimina
  8. Io utilizzo sempre una maschera idratante e ristrutturante da massaggiare e tenere in posa. Dopo aver risciacquato con cura, vaporizzo uno spray che dovrebbe proteggere i capelli dal calore di phon e piastre e solo una volta asciugati ( e comunque non sempre) applico una piccolissima quantità di cristalli liquidi sulle lunghezze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare non sono la sola a credere poco ai termoprotettori, tant'è che anche tu hai usato il condizionale "che dovrebbe proteggere i capelli. ;)

      Elimina
  9. Quando farò il famoso giga ordine da Biofficina, prenderò anche il balsamo volumizzante. Ultimamente sto razionalizzando la beauty routine dei capelli, dopo anni che ci mettevo su la qualunque rendendoli sempre grassi e pesanti. Il mio grande problema è sempre lui:il volume e non ho ancora trovato un prodotto che faccia davvero la differenza.

    RispondiElimina
  10. Il balsamo volumizzante B.T. è davvero valido. Lo sto utilizzando anch'io da un po' con soddisfazione :)

    RispondiElimina
  11. Io sto curando molto di più i miei capelli e sto vedendo i risultati, sono più morbidi al tatto :)
    Come prodotti che voglio assolutamente provare ci sono il balsamo volumizzante e la lozione ricci definiti Biofficina ^_^

    RispondiElimina
  12. Attendevo di leggere il tuo post, anche io cerco volume!
    E quante belle idee, me le segno, soprattutto il passaggio con la fitocheratina! ^.^

    RispondiElimina
  13. Bei prodottini :) interessanti :)

    Nuovo post sul blog :) http://passionforfashion21.blogspot.it/2015/02/nails-of-day-kiko-e-essence.html

    RispondiElimina
  14. Anche secondo me troppi prodotti insieme fanno l'affetto opposto :). Io ultimamente alterno due prodotti. Quando non ho particolari posti dove andare, oppure so che non piovera', applico solo il balsamo Splend'or, che sto' reputando buono; mi lascia i capelli leggeri e facili da pettinare.
    Altrimenti metto la lozione di Biofficina, di cui ho trovato il modo migliore per usarla su di me: pettino i capelli (di solito per questa alternativa, uso uno shampoo con buon potere districante come gli amati La Saponaria, anche se non sempre), metto una noce di prodotto distribuendo bene, e poi ripettino per bene il tutto. Cosi' riesce a venir fuori un risultato molto piu' omogeneo, ti spiego: i capelli 'vecchi' sono poco mossi, quasi lisci; i nuovi del periodo caduta, sono ricci, quindi cerco di non far notare uno stacco netto, e solo spazzolando dopo aver messo la lozione riesco ad amalgamare un po' i due tipi di capello. Protettori o altro non ne metterei, primo perche' i miei capelli grassi sarebbero orribili gia' il giorno dopo, secondo perche' anche in inverno, tengo un po' l'asciugamano, e quando poi li pettino perdono molta acqua; cosi' mi bastano pochi minuti di phon rigorosamente tenuto il piu' lontano possibile (braccio teso XD) e non si stressano.

    RispondiElimina
  15. Balsamo Volumizzante (di cui ho provato un campioncino proprio sabato) e Lozione Ricci Definiti sono due prodotti che voglio assolutamente provare. Interessante anche lo spray alla Keratina, nonostante, come ti ho già detto, la combo shampoo+balsamo della stessa linea non mi ha entusiasmato per niente.

    RispondiElimina
  16. @Bridget un prodotto super-volumizzante non l'ho trovato neanche io, al massimo riesco a tenerli leggeri e quindi a farli apparire più "su". Ma del resto alcuni prodotti volumizzanti non li proverei, considerando che hanno il solo scopo di alzare le squame del capello per poi renderlo fragile e più facile alla rottura. Diciamo che preferisco andarci cauta.

    @Federica mi fa piacere che ti stia piacendo.

    @Foffy i tuoi capelli sono uno splendore!

    @Redditude contenta di esserti stata utile.

    @Ivana grazie, ma è proprio necessario includere il link al tuo blog ad ogni commento?

    @Tyta sono contenta che tu sia riuscita a trovare un tuo metodo per utilizzare la Lozione Biofficina!!

    @Miki se hai i capelli già spessi non vedo l'esigenza di aggiungere cheratina :) penso che avresti il risultato opposto, quello di renderli duri e crespi.

    RispondiElimina
  17. esattamente come te alterno i prodotti e sono sempre in cerca dell'effetto leggerezza, anche perché con il passare degli anni i miei capelli hanno perso gran parte della loro elasticità purtroppo. ultimamente mi sto appassionando allo spray Beautilicious Delight, ma l'olio di cocco per quanto riguarda le mie esigenze ancora non lo batte nessuno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carino l'olio di cocco sui capelli, per un periodo l'ho usato anche io.
      Ora se proprio voglio un olio uso l'argan o quello ai semi di lino (ma prima dello shampoo).

      Elimina
  18. Io è da un po' che mi faccio solo lo shampoo perché avendoli corti non so ogni passaggio in più mi sembra me li renda subito appesantiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se così ti trovi bene non c'è necessità di aumentare i passaggi ;) sono sicura che qualora ne sentissi l'esigenza, sapresti come fare.

      Elimina
  19. Dopo lo shampoo utilizzo una maschera de I provenzali e poi il balsamo splend'or al cocco in questo periodo. Non sono totalmente soddisfatta però..mi piacerebbe provare uno spray volumizzante.

    RispondiElimina
  20. I miei 5 minuti dopo lo shampoo sono molto brevi, o metto la Lozione anticrespo di Biofficina oppure li asciugo direttamente dopo averli tamponati per bene con l'asciugamano, stop.
    Altro non posso fare perché essendo facili ad ingrassarsi, più roba ci metto e più si sporcano velocemente.

    PS. Le due lozioni che hai te di Biofficina mi attirano non poco, visto che i miei capelli tendono a creare boccoli un po' scomposti.

    RispondiElimina
  21. Scusami per la domanda, Dama, ma i prodotti di phyto hanno siliconi? Sono ingredienti che ho bandito categoricamente, però è un marchio che mi interessa parecchio (prezzo a parte ç.ç)

    RispondiElimina
  22. @Fransis se ne trovi uno che ti piace poi fammi sapere, mi raccomando!

    @Patri per chi non ha ricci forse è preferibile la "ricci definiti" perché aiuta un po' di più in tal senso.

    @Piper ovviamente non conosco tutte le liste inci di Phyto. Posso parlare solo dei prodotti che ho acquistato io e che no, non contengono siliconi :) Anche io sui capelli non ce li voglio assolutamente.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...