sabato 6 dicembre 2014

La Domanda della Settimana



Buongiorno e buon sabato!
Nuovo week end, nuova Domanda della Settimana da sottoporvi. 
Nella mia immensa passione per la cosmesi ho provato numerosi brand make up e skin care ma ce ne sono altri che, pur incuriosendomi molto, sono ancora sospesi. Marchi di cui mi piacerebbe provare diversi prodotti ma che finora, vuoi per il prezzo proibitivo o per la scarsa reperibilità, non sono ancora caduti tra la mia rete.
Immagino che per voi sia lo stesso. Avrete sicuramente dei brand che avreste voglia di provare ma che non siete ancora riuscite a fare vostri. Fatemi sapere quali sono. Vi aspetto!



Quali sono i brand che ti incuriosiscono di più
ma di cui ancora non sei riuscita a provare alcunchè?
Quali sono i prodotti di questi marchi
che vorresti fare tuoi, prima o poi?


29 commenti:

  1. Bella domanda Sara! Ora che ci penso non ho mai provato nulla della linea make up di Giorgio Armani! Proverei volentieri Gli Eyes to kill, che sono spettacolari *_* così come non ho provato nulla della LimeCrime (di cui acquisterei i rossetti Liquidi velvet matte). Ancora... Proverei i rossetti Illamasqua e non solo, mi piacerebbe proprio visitare un loro store :) insomma la lista è veramente lunghissima e più ci penso più spuntano marchi hahaha la chiamavano wishlist infinta xD

    RispondiElimina
  2. Ultimamente vorrei tanto provare qualcosa di Nars, le matiitone labbra velvet mi attirano molto, ma anche i blush, ma il prezzo un po' "altino" mi frena sempre, soprattutto essendo cose che non userei quotidianamente... Vorrei anche provare un rossetto Mac (si lo so, impossibile non aver preso ancora qualcosa da loro), ma ogni volta che ci capito i colori che mi interesserebbe almeno vedere dal vivo non ci sono mai T_T

    RispondiElimina
  3. @Simona gli Eyes to Kill avevano colpito anche me ma poi vedendoli dal vivo mi sembrarono così simili ai Colour Infallible de L'Oreal che persero tutto il loro fascino.

    @Redditude spero che riuscirai a vedere finalmente i colori che ti interessano di più. I rossetti Mac valgono davvero la spesa, almeno nella maggioranza dei casi.

    RispondiElimina
  4. Io vorrei provare qualcosa della Coleur Caramel ma i prezzi e il non avere un rivenditore vicino per vedere i colori dal vivo mi frena.

    RispondiElimina
  5. Tarte, in particolare la palette Rainforest after dark.
    E i Lip Tar di OCC.

    Entrambi prodotti che non ho mai provato a causa dei prezzi troppo alti. Inoltre la palette di Tarte è una limited, non so nemmeno se si trova ancora.

    RispondiElimina
  6. In questo momento in wishlist ci sono prevalentemente marchi bio, sia per il make up che per la skin care. Mi incuriosiscono tanto gli ombretti di Nabla in refill ad esempio, perché ne sento sempre parlare bene per la qualità e la bellezza dei colori. Vorrei provare qualcosa di Alkemilla, di Lavera, di Neve cosmetics (in particolare pennelli, ciprie, pastelli occhi e labbra, crema viso).

    RispondiElimina
  7. Hourglass, Tarte e Nars... Chissà che Babbo Natale non decida di rendermi felice!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Sara!E' un pezzo che ti leggo ed oggi ho deciso di commentare, anche perchè la domanda mi tocca parecchio :)
    Il primo brand che mi viene in mente è Nabla, dato che oltretutto se ne parla ovunque. Vorrei davvero provare qualcosa ma noto che è un marchio che si concentra molto sugli ombretti.. e io non ne uso affatto. Vorrei provare in particolare i loro blush liquidi, ma avendo una carnagione molto scura nessuna colorazione la trovo particolarmente adatta a me. Al secondo posto c'è il Bareskin della BareMinerals, vorrei un fondotinta da tutti i giorni con un buon inci, ma il prezzo, per me povera studentella, è un pò eccessivo.. Chissà magari a Natale ;)

    RispondiElimina
  9. Marchi, tanti, davvero tanti! Soprattutto quelli stranieri: adesso mi attira moltissimo il brand americano pacifica, e poi c'è akamuti, che tengo d'occhio da tempo. In italia mi piacerebbe provare Latte e Luna, solo che ha i prezzi altini ed essendo prodotti senza acqua potrebbe essere complesso usarli -.-

    RispondiElimina
  10. @Sele anche a me piacerebbe provare Couleur Caramel, soprattutto il correttore :)

    @Simy odio e amo le limited edition. A volte escono pezzi meravigliosi e non c'è modo di accaparrarseli. Ricordo ancora con un certo rammarico un illuminante con la stella marina che Estee Lauder fece uscire 3-4 anni fa in estate...girai una decina di profumerie senza mai trovarlo.

    @Scheggia alcuni di quelli che hai nominato sono accessibili...di sicuro presto o tardi li proverai tutti o quasi :)

    @Pinnù ti auguro che sia così.

    @Storm benvenuta! Sono felice di sapere che mi leggi da un po' e ancor più felice che ti sia decisa a commentare. Grazie mille!! Di Nabla sentirai parlare anche qui lunedì o martedì ma di ombretti, che tu non ami. Blush liquidi non ne ho, non so neppure se li amerei di quella tipologia.

    @Maia Akamuti la tengo d'occhio anche io da quando uscì sul mercato italiano. Ce la farò a provar qualcosa prima o poi? staremo a vedere.

    RispondiElimina
  11. Tendenzialmente sono incuriosita da brand high cost, che non provo spesso per via del rpezzo appunto. Quando provo è perché ho ponderato a lungo e non mi sono sbagliata (finora XD).
    Una cosa che vorrei provare assolutamente sono i rossetti Melt cosmetics, hanno dei colori pazzeschi: amo! <3

    RispondiElimina
  12. parecchi, per lo più sono marchi o irreperibili in Italia (per cui mi frena l'ordine all'estero senza aver toccato con mano) oppure reperibili ma non troppo.
    Su tutti al momento?
    Rossetti Melt Cosmetics, ombretti Sugarpill e Make up Geek... e qualcosa di Make up revolution, in primis la palette dupe della Electric...

    RispondiElimina
  13. Mi incuriosisce troppa roba, ora ti direi i Velvet matte lip pencil di Nars, alcuni ombretti Nabla (Caramel e Zoe), i Paint pot di Mac, e basta, mi fermo :D

    RispondiElimina
  14. io vorrei provare qualcosa di make up revolution, ma che finora non ho acquistato perché sono ancora un po' indecisa su cosa prendere esattamente.. se ci fosse uno stand qui sarebbe decisamente più semplice XD
    per quanto riguarda la skincare, un po' di tempo fa mi ero fissata con fitocose, ma la reperibilità mi ha un po' frenata e alla fine ho preso altro ed ho accantoto questo marchio :/

    RispondiElimina
  15. Io vorrei provare tante cosine, tra cui qualcosa della akamuti, fitocose, tarte e mac..per ora però ho deciso di cercare di terminare i prodotti che ho per quanto riguarda i cosmetici, invece per il make up di giocare e conoscere il più possibile con quello che ho visto che ho iniziato da molto poco a truccarmi :)

    RispondiElimina
  16. @Foffy io aspetto che escano i loro ombretti, visto che bel viola hanno mostrato in anteprima?

    @Misato Make up Geek mi incuriosisce da una vita ma come te sono restia ad ordinare all'estero, a maggior ragione senza toccare con mano.

    @Emanuela sei stata brava dai :D

    @Elisha gli stand effettivamente dovrebbero arrivare nel 2015 e pure io li sto aspettando con una certa ansia.

    @Giuly sei molto oculata, apprezzo questa tua predisposizione :)

    RispondiElimina
  17. Hourglass. Molto costosa e poco e poco reperibile (anche se comunque a Milano c'è, in un solo posto però va beh meglio che niente). Sulla stessa lunghezza d'onda youngblood.
    Marche più reperibili ma comunque molto molto costose direi armani, Laura mercier e guerlain. Anche di nars vorrei un po' di cose ma costa troppo e i desideri vanno molto cantellinati.
    Piccolo extra: vorrei provare qualcosa di the body shop. Non è carissima ma neanche regalata ecco..mi piacerebbe poter sentire i profumi prima di acquistare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di The Body Shop è proprio l'aver chiuso tanti negozi precludendo la possibilità di far annusare i profumi prima dell'acquisto.
      Io mi sento fortunata perché un negozio da visitare ce l'ho ma mi piacerebbe una maggiore capillarità sul territorio.

      Elimina
  18. Sugarpill e Lime Crime! Per quest'ultimo: che tortura essere a meno di 15 minuti (teorici) di distanza dal loro unico store fisico al mondo (a Los Angeles) e non poterci andare perché l'intera città era paralizzata dal traffico a qualsiasi ora del giorno e della notte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il destino ha voluto che tardassi ancora un po' questo incontro :D ma dai, son sicura che prima o poi riuscirai a poggiarci le mani.

      Elimina
  19. Dunque, ho tante curiosita', ma nessuna di cui mi faccia una malattia per fortuna XD.
    Tra le marche cui non ho accesso causa prezzo ci sono: Nars, Make Up Forever, e poi la Hourglass (questa anche per reperibilita') di cui mi piacerebbe una cipria o un illuminante e Marc Jacobs -queste ultime due pero' sono quelle che meno mi interessano tra tutta la lista del commento); la marca di cosmesi ecobio Biomarina, che ha confezioni invitanti e mi attira anche per i contenuti, ed in generale tantissimi altri marchi bio cui e' davvero difficile avvicinarsi.
    Causa reperibilita': Nabla (anche se a Roma adesso c'e' qualche rivenditore, spero di farcela), Nyx, Sleek, Make Up Revolution, Sugarpill, Lime Crime, Bourjois...
    Sicuramente c'e' qualche dimenticanza, ma in linea di massima questo :).

    RispondiElimina
  20. Sono tantissimi i brand che vorrei provare: Stila, Nars, Benefit, Sleek e molti altri....:D

    RispondiElimina
  21. @Tyta anche io non mi faccio una malattia di nulla. Ci sono tanti marchi che desidero provare ma di sicuro non ci perdo il sonno :) capiterà occasione spero. E se anche non dovesse capitare, amen :D

    @Audrey Stila non dispiacerebbe averla da Sephora...

    RispondiElimina
  22. io smantellerei Kat Von D, Tarte, Make Up Geek, Emani e i pennelli Suqqu *_*

    RispondiElimina
  23. A me incuriosiscono tantissimo le palette di Marc Jacobs, un po' tutti i pezzi di Charlotte Tilbury (ma specie le palette), i rossetti Estee Lauder, Tarte, Zao, i prodotti skin care di Benefit, Hourglass,...

    RispondiElimina
  24. A me piacerebbe provare Nabla, che non è costosa però sono sempre frenata a comprare perché ho tanta roba da smaltire... inoltre mi piacerebbe trovare Gosh, che so che tengono da Marionnaud ma purtroppo non ho negozi nelle vicinanze!

    RispondiElimina
  25. @Mary Make Up Geek anche io!!

    @Morgana Hourglass, come non citarla...

    @Adrye anche io non ho negozi nelle vicinanze. E quando li avevo, Gosh ancora non c'era.

    RispondiElimina
  26. come posso acquistare da melt cosmetics?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so Francesca, come mai lo chiedi a me? :) non ho mai neanche parlato del brand.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...