lunedì 17 novembre 2014

Biolù Cosmesi - Saponetta con Olio di Oliva


Su ecco-verde.it:
Sapone di marsiglia artigianale lavorato a freddo e stagionato per un tempo minimo di 6 mesi. Contiene olio extravergine di oliva biologico italiano dalle spiccate caratteristiche antiradicali ed antiossidanti che rendono la pelle perfettamente idratata e vellutata. È ottimo come struccante, come sapone da barba e per l'igiene di tutto il corpo fin dalla più tenera età.


Recensione d'uso:
I primi giorni di ottobre inoltrai un piccolo ordine su Ecco Verde nel quale inserii un paio di prodotti per me ed un paio per mio cognato. Tra i miei due, la saponetta con Olio di Oliva Biolù Cosmesi oggetto della recensione odierna.

In passato ho recensito pochissime saponette, quasi tutte a marchio La Saponaria. Se ho ripreso a farlo oggi è perché trovo che questo prodotto meriti attenzione.
Dovete sapere che quando aprii il blog, e ancora prima, ero solita struccarmi seguendo le 3 Biofasi, metodo che consiste nello struccarsi con un olio vegetale puro, far seguire una buona saponetta per eliminare lo sporco ed infine un tonico per ripristinare il ph della pelle. Questo metodo mi ha sempre dato molte soddisfazioni. Ciononostante, la mia voglia di avventura mi ha portato per anni a cercare delle alternative. Ho provato latti detergenti, acque micellari, burri e balsami struccanti. Alcuni di essi mi sono piaciuti, altri mi hanno deluso moltissimo. E la verità è che, ad eccezione forse solo dell'Olio di Cocco, nessuna di queste alternative mi ha pulito la pelle come invece accadeva con le 3 Biofasi.
Così in quell'occasione acquistai un Olio Struccante e optai per questa saponetta.


La Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi si presenta come un panetto compatto di colore chiaro, racchiuso da una semplice velina dotata di simpatica etichetta. Trattandosi di un bel panetto da ben 140 g, per agevolarne l'uso ho scelto di tagliarla a metà facendone due pezzi. Uno lo misi in uso subito, l'altro lo conservai. 
La caratteristica principale della Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi è la sua profumazione. Un'aroma naturale al 100% che ha saputo trasportarmi senza fatica alcuna tra le piante di lavanda di mia cugina. Una fragranza che non ha nulla a che vedere con gli aromi di lavanda artificiali che impregnano i prodotti comunemente venduti. E' il vero profumo di lavanda, derivante proprio dai suoi fiorellini viola.
Aveva invaso il mio pacchetto, dopodiché ha continuato a permeare il mio bagno. Toilette che ho a due passi dal letto e che mi consente, nelle giornate particolarmente stancanti, di godere di un effetto rilassante che non posso di certo definire secondario. Ormai conoscete la mia passione per l'aromaterapia. Sono molto recettiva agli odori ed alcuni di essi, come questo, riescono ad entrare in diretta comunione con la mia mente ed i miei nervi.

Diversamente dalle altre saponette, la Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi a contatto con l'acqua genera pochissima schiuma. Inizialmente non mi capacitavo della cosa, tanto da strofinarla a lungo tra le mani. Poi ho pensato che fosse il suo alto quantitativo di olio di oliva a renderla poco schiumosa. E sebbene siamo soliti associare la quantità di schiuma al potere pulente, posso assicurare che questa saponetta lava benissimo e lo fa con la massima grazia. Dopo averla usata, non avverto la pelle che tira ma bensì la sento morbida e liscia.

Come la uso. Inumidisco leggermente il viso e gli occhi truccati. Prendo un modico quantitativo di olio e lo massaggio prima sul viso e poi sugli occhi. In ultima analisi, anche sulle ciglia. Dopo aver sciolto in questo modo il make up, tolgo tutto con una Salvietta in Cotone Biologico di Popolini oppure con la Spugnetta Naturale Sogliolina di Cose della Natura. Dopodiché semplicemente adopero la mia saponetta per andare a rimuovere sia lo sporco lasciato dal trucco, sia l'unto dell'olio. Risciacquo ed eventualmente rimuovo i residui con la spugnetta umida e pulita o con una seconda passata di sapone. Dopo aver asciugato, utilizzo un po' di tonico o un idrolato.


Si potrebbe pensare che la saponetta sia eccessivamente sgrassante e quindi non adatta a buona parte delle tipologie di pelle. Io vi dico che dipende dalla saponetta, dai suoi contenuti, da quanto essa sia pregiata o meno. A mio avviso, la Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi è un signor sapone. Di quelli realizzati con amore, con criterio, con la coscienza di creare un prodotto di detersione efficace e allo stesso tempo delicato e adatto a tutta la famiglia. 
Lo strucco avviene in modo accurato e non c'è alcun pericolo di tralasciare dello sporco di cui non ci si rende conto. La pulizia effettuata con la Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi sa essere efficace ma dolce. Nessuna sensazione di pelle che tira (e ormai sapete che la mia pelle quando trattata con prodotti aggressivi reagisce arrossandosi e seccando a vista d'occhio), nessun rossore, solo un po' di bruciore quando entra a contatto con gli occhi. 

L'inci è composto da soli 5 ingredienti nickel tested e certificati Aiab.

Non posso fare altro che consigliare la Saponetta con Olio di Oliva di Biolù Cosmesi a tutti coloro che stanno cercando una buona saponetta struccante o che, semplicemente, vogliano usarla sul corpo per la doccia. Non è eccessivamente morbida e questo significa che non andrà a deperire con facilità, durandovi un tempo del tutto giusto.


SITO WEB: www.biolu.it
DOVE SI ACQUISTA: nelle biobotteghe rivenditrici; online su Ecco Verde
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: c'è la data di scadenza
QUANTITA': 140 g
PREZZO: 3,59 €. Io la pagai 3,65 € in offerta lancio su Ecco Verde quindi deduco che nel tempo l'abbiano abbassata di prezzo.

23 commenti:

  1. Sai Dama io non uso più le saponette proprio da quando ho avuto una brutta esperienza con il sistema delle tre biofasi. Ho adottato questo sistema circa 4 o 5 anni fa,e all'inizio,il primo mese non ho avuto problemi,mentre dopo un mesetto mi è venuta una dermatite pazzesca intorno alla bocca che mi ha fatto davvero patire. Alla fine ho scoperto che era stato il sapone di aleppo a scatenarmi la reazione allergica! Da allora ho bandito dalla mia routine le saponette! Per ora ogni tanto uso sul corpo una saponette alla Calendula della Weleda per bambini che ho comprato tempo fa e vorrei finire,e questa è abbastanza delicata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasminora, mi spiace molto che tu abbia avuto questa brutta reazione.
      Il Sapone di Aleppo, però, non è un sapone comune. E' piuttosto particolare e inadatto a tutte le pelli. Bisogna anche considerare la percentuale di alloro presente perché in base al tipo di pelle sono consigliate delle percentuali e sconsigliate delle altre. Probabile che inavvertitamente tu abbia preso quello sbagliato per te.

      Elimina
    2. Mi sembra che la percentuale di alloro fosse intorno all'8 %,una delle più basse. In ogni caso si,si tratta di un sapone particolare quindi forse ha fatto male a prenderlo a prescindere :)

      Elimina
    3. C'è chi lo utilizza con soddisfazione però ammetto di non essermi mai fidata :D preferisco i saponi vegetali, meglio se con olio di oliva. Baci.

      Elimina
  2. Io amo le saponette <3. Da molti anni le ho introdotte nella pulizia quotidiana del viso, e la mia pelle ne ha giovato molto. Ho sempre fatto grande attenzione all'inci, come dici, e non salto mai il tonico per ripristinare il ph. Quelle La Saponaria le adoro, ma proverei una quantita' di saponi smodata XD; in bagno mi piacerebbe un piano tutto di legno per ammonticchiare saponette su saponette :P.
    Di questa bisogna proprio che mi ricordi, sembra adorabile <3. Io che non ho il bagno in stanza ne terrei il pezzo che avanza sul comodino vicino al letto, eheh!
    P.S.
    Belli gli orecchini; le roselline piacciono tanto anche a me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle de La Saponaria sono splendide, fatte veramente bene. Io usavo molto anche quelle de I Provenzali, in particolare quelle con olio di oliva e burro di karitè.
      Felice che ti piacciano gli orecchini, sono tra i miei preferiti :)

      Elimina
  3. ultimamente sto riutilizzando le saponette, sopratutto per lavarmi le mani...c'è stato un periodo che anche io seguivo le tre biofasi, ma non ho mai notato grandi benefici,quindi ho iniziato ad usare le farine, poi visto che perdevo tanto tempo ho iniziato ad usare i detergenti liquidi, ma anche questi non mi soddisfano appieno mi sento la pelle tirare, ora alterno tutti i metodi :(
    ho provato una sponetta dei provenzali, che non mi è piaciuta molto, poi ho provato due de LaSaponaria ed ora sto usando una fatta a mano comprata in un mercatino l'anno scorso, poi devo provare quella fatta in casa dalla mamma di una mia amica fatta solo con olio d'oliva :) questa che hai descritto tu, me la segno visto che sembra molto valida e delicata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai un sacco di saponette da provare :D
      Trovare il metodo di strucco ideale è un'utopia, vorremo sempre qualcosa di meglio e di più veloce. Credo che alternare i vari metodi sia la scelta più saggia purché si riesca a rimuovere sempre tutto prima di andare a dormire. Baci.

      Elimina
  4. Sembra proprio un ottimo prodotto!

    RispondiElimina
  5. Ho usato questo brand in passato e mi sono trovata bene, i prodotti hanno inci fatti bene e i prezzi sono onesti. ^_^

    RispondiElimina
  6. @Adrye si, anche perché è piuttosto grande il panetto ed ho potuto dividerlo agevolmente.

    @Dony io sono curiosa riguardo quelli liquidi :)

    RispondiElimina
  7. avevo provato i detergenti liquidi di biolù senza rimanerne granché soddisfatta... ma leggendo questa tua recensione forse potrei riavvicinarmi al brand e provare il sapone solido :)

    RispondiElimina
  8. Sarei curiosa di provarla come struccante *_*

    RispondiElimina
  9. sul viso uso il latte detergente, perchè devo proprio finirlo, però sugli occhi sto sperimentando l'olio di cocco. Poi panno inumidito con acqua calda, sapone e idrolato anche io! Solo che uso un sapone diverso, credo sia un sapone artigianale che ha portato a casa mia mamma dalla bulgaria in uno degli ultimi viaggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al posto dell'olio di cocco sai cosa volevo provare comunque? olio struccante della cattier. secondo me è un prodotto potenzialmente interessante

      Elimina
  10. Mi hai incuriosita un sacco con questa recensione, si percepisce dalle tue parole quanto ti sia piaciuta!
    Credo sia veramente un prodotto valido :)

    RispondiElimina
  11. Non sapevo dell'esistenza delle saponette struccanti, mi hai aperto un mondo! Sembra veramente un ottimo prodotto e il profumo di lavanda mi ispira assai! :)

    RispondiElimina
  12. Ho una passione per le saponette, non so perchè ma le adoro. Poi se sono delicate e funzionali è il massimo! :)

    RispondiElimina
  13. @Mary quei saponi liquidi mi incuriosivano ma se dici che non sono un granché preferisco evitare, grazie!

    @Foffy se non questa, puoi provare anche con altre saponette vegetali più facilmente reperibili.

    @Fransis io pure sto usando anche un olio struccante che acquistai insieme a questa saponetta. Ne parleremo sicuramente, ma intanto penso tu possa provare tranquillamente quello di Cattier. E' un marchio molto valido.

    @Simona lo è, ha anche un ottimo profumo di lavanda.

    @Indaco qualunque saponetta può essere utilizzata per struccare, non è che siano una razza a parte :D

    @Lebeautyrecensioni io cerco di usarne solo delicate.

    RispondiElimina
  14. Dama le mie sono impressioni ovviamente soggettive.... a me i detergenti liquidi biolù sembrano un po' meno delicati rispetto ad altri, ma non è detto che tu avresti la stessa impressione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi rendo conto che si tratti solo di impressioni, ma mi fido delle tue e preferisco non spenderci dei soldi quando magari posso impiegarli per altro :)

      Elimina
  15. Neppure io uso saponette per il viso. Dalla tua recensione, però, sembra una signora saponetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un tempo non le usavo neanche io, pensavo che sul viso potessero rivelarsi troppo sgrassanti. In realtà mi sono resa conto che basta scegliere la giusta saponetta.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...