martedì 23 settembre 2014

Biofficina Toscana - Deocrema Freschezza Fiorita



Su biofficinatoscana.com:

Un'innovativa formula naturale per questo deodorante davvero efficace, privo di sali di allumino, pietra di allume e alcool per un'azione delicata nel rispetto dell'equilibrio fisiologico della pelle.
Con estratti di piante officinali toscane tradizionalmente note per le loro proprietà antibatteriche ed una consistenza leggera sviluppa il suo effetto per tutta la giornata, lasciando un delicato aroma fiorito.



Recensione d'uso:
Nell'ultimo anno, dopo aver acquistato e accuratamente testato diversi prodotti Biofficina Toscana, mi sono resa conto di quanto mi senta in sintonia con questo marchio. A cominciare dalla filosofia di utilizzare ingredienti a km0, per poi arrivare all'essenzialità dei packaging e alle formule pulite ma innovative. Dall'inizio del 2014 abbiamo visto arrivare nuovi prodotti su cui volgere lo sguardo e tra questi ci sono il deocrema freschezza fiorita ed il deocrema freschezza agrumata. Ho scelto il primo tra i due immaginando che fosse la versione più femminile e anche considerando che, generalmente, le linee agli agrumi non hanno mai riscosso un grande successo per il mio naso.
Personalmente apprezzo la soluzione del deodorante in crema da diversi anni e su questo blog in passato ne ho anche recensiti un paio. Anche per questa ragione mi si sono drizzate le antenne quando venni a sapere che le laboriose proprietarie di uno dei miei marchi favoriti ne avevano sfornati ben due.

Il confezionamento del Deocrema Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana consiste in un tubo bianco su cui campeggia un'etichetta di colore giallo vivo. Il prodotto esce tramite un forellino sotto il tappo e il dosaggio lo scegliete voi, in base a quanto lo spingerete sulla pancia.
Quel che ne esce è una cremina soffice e delicata di colore bianco. La sua profumazione è si fiorita, ma molte tenue e leggera, nulla che possa interferire con le eventuali altre fragranze di creme corpo o eau de toilette. Io la trovo discreta e intelligente: è lì, offre una sensazione di pulito molto gradevole, ma non disturba le narici con aromi forti o fittizi. La sua funzione è quella di mantenere le ascelle fresche durante il giorno, non necessariamente profumate.

Come lo uso. Dopo aver deterso ed asciugato la zona interessata, nel mio caso principalmente le ascelle, ne applico una piccola quantità massaggiando fino al completo assorbimento. Sulla pelle il Deocrema Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana ha la consistenza di una cremina leggera che rapidamente si asciuga. Io non aspetto molto prima di rivestirmi. Dal momento che vado spesso di fretta, è importante per me poter fare affidamento su un prodotto a cui non debba dare il tempo di assorbirsi lentamente.
Vista la sua consistenza, a mio avviso può essere utilizzato anche come deodorante per i piedi, soprattutto quando si cammina molto e magari si indossano le scarpe aperte. L'ossido di zinco in esso contenuto provvede a tenere asciutto il piede e ciò inciderà positivamente anche sulla tenuta più salda di un eventuale sandalo o infradito.



La resa del Deocrema Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana è molto buona durante la giornata, soprattutto se ne applico una quantità non troppo irrisoria. Io ne utilizzo una nocciolina da suddividere tra le due ascelle. Pensandoci bene è una quantità importante (di certo non ho mai lesinato sul deodorante) ma in questo modo mi sento molto più sicura. Lavorando a stretto contatto con il pubblico è di estrema importanza sentirsi sempre asciutte, pulite e fresche. Il Deocrema Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana riesce ad arginare i cattivi odori derivanti dal fermentare dei batteri sul sudore, senza inficiare la naturale traspirazione della pelle. L'ho scritto molte altre volte ma lo faccio tuttora per coloro che entreranno qui per la prima volta: diffidate sempre da quei deodoranti che si dicono antitraspiranti e non vi fanno sudare. Il nostro corpo ne ha bisogno per eliminare le tossine. Se doveste soffiarvi urgentemente il naso non vorreste che arrivasse qualcuno a tapparvelo vero? ecco, immaginate come devono sentirsi le vostre ghiandole sudoripare se non gli consentite di fare quello per cui sono state predisposte. Il sudore è fisiologicamente necessario e per natura non puzza: quello che dovete fare non è impedirvi di sudare, ma scegliere un prodotto sicuro che tenga lontani i batteri colpevoli del cattivo odore. Prima di usare un qualunque deodorante è importante lavarsi perché non c'è cosa peggiore di un pessimo odore mascherato da una fragranza qualsiasi. 

Non macchia le maglie scure o quantomeno a me non è mai capitato, utilizzandolo. Non lascia neppure quella antiestetica chiazza giallastra sulle maglie bianche.

L'inci è chiaramente ecobiologico, come tutti i prodotti del marchio Biofficina Toscana. Nickel tested, non presenta siliconi, parebeni né derivati del petrolio. Certificato Icea e completamente vegan, può dirsi sicuro su qualunque tipologia di pelle. Non contiene neppure sali d'alluminio o alcool.

Tirando le somme, ho acquistato 2 o 3 confezioni di Deocrema Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana e nel momento in cui scrivo, questo rimane il deodorante ecobiologico più funzionale su di me. Molto spesso mi è stato chiesto che durata abbia su una sudorazione molto forte e mi spiace non potervi dire nulla in merito. La mia sudorazione è del tutto normale, né irrisoria né eccessiva. Per le mie esigenze questo prodotto è l'ideale perché coniuga tutti quei piccoli aspetti che collaborano per farmi sentire sicura di me stessa quando lo indosso.
Sebbene lo stia usando da molto ormai, ho preferito aspettare che finisse anche l'estate per potervi dare un giudizio basato anche su temperature più elevate...e qui al mare di giornate calde ne abbiamo avute una prevalenza. Il mio responso è assolutamente positivo. Il Deodorante Freschezza Fiorita di Biofficina Toscana non mi ha mai abbandonata.


DOVE SI ACQUISTA: nelle biobotteghe rivenditrici; online in numerosi e-commerce tra cui Loving Ecobio e Il Giardino di Arianna.
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 8,50 €. Io l'ho acquistato spesso in offerta.

24 commenti:

  1. Io ho quello freschezza agrumata e condivido quello che dici sul profumo discreto, sulla consistenza, sul fatto che si asciuga in fretta e sul fatto che non macchia. Però nel mio caso se sono a casa o non faccio molto riesce d arrivare fino a sera mentre se lavoro dura al massimo mezza giornata d'estate. Vedrò come si comporterà d'inverno. Comunque su di me hanno problemi di durata anche il deodorante Borotalco e il Dove.

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe provarlo, magari per tutti i giorni può andar bene, mentre per la palestra forse non è il caso XD

    RispondiElimina
  3. ora che ho letto la tua recensione sono ancora più contenta di aver scelto questo prodotto come primo deodorante per la mia cucciola. ho acquistato la versione agrumata poichè sul sito dove volevo ordinare in quel momento era l'unica disponibile e comunque la troviamo gradevole. sicuramente la prossima volta prenderò anche la fiorita. per ora sembra rispondere perfettamente alle esigenze di mia figlia, quindi sono veramente contenta :)

    RispondiElimina
  4. @Sele in quel caso meglio riapplicarlo a metà giornata piuttosto che usare antitraspiranti.

    @Foffy bisognerebbe provare, non so. Io faccio un'attività fisica moderata (non faccio corse, ad esempio) e in quel caso regge.

    @Mary son felice che la tua bimba si stia trovando bene. A maggior ragione per loro meglio scegliere prodotti sicuri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque per essere ecobio è ottimo, mi dura di più del Dove Invisible Dry, ad esempio.

      Elimina
    2. Ah vedi, un buon risultato allora!

      Elimina
  5. E' da provare, perché sembra veramente ottimo. Io non ho mai provato deodoranti ecobio, ma questo mi incuriosisce tantissimo :)

    RispondiElimina
  6. questo lo proverò sicuramente! Purtroppo io, che non sudavo mai, da qualche mese a questa parte ho iniziato a sudare tantissimo (tanto da bagnare le maglie e la cosa è davvero fastidiosa), pur non essendo una persona agitata. Chi mi dice che sono assestamenti ormonali, chi lo stress, insomma alla fine mi sa che l'antitraspirante lo dovrò comprare per forza :-(

    RispondiElimina
  7. Sudo tantissimo. Ho provato dei campioncini di deodorante bio..non ricordo quale marca, forse bioearth, una tragedia..puzzavo dopo un'ora. Non riuscirei a buttarmi comprando la confezione intera..dovrei prima recuperare un campioncino.

    RispondiElimina
  8. Con i deodoranti cremosi non mi trovo, devo dire la verità, preferisco gli spray o al massimo i roll-on.
    Però sono sempre alla ricerca di deodoranti delicati e bio, se trovo un campioncino magari lo provo.
    :*

    RispondiElimina
  9. beata te, su di me è stato un fail sia per prestazioni che per il fatto che mi irrita le ascelle ;_;
    e ci speravo tanto.

    RispondiElimina
  10. @Simona ce ne sono di validi e altri che lo sono meno. Questo è quello che preferisco, finora.

    @Dony comprarlo per un periodo non ti ucciderà di certo. Pensa a chi usa gli antitraspiranti per una vita intera! DI sicuro questa per te è solo una fase e poi tornerai a sudare come sempre.

    @Fransis vista la situazione meglio chiedere prima dei campioni, concordo con te. Sarebbe un peccato comprare una taglia intera e poi trovarsi male.

    @A.g. io le creme le preferisco assolutamente!

    @Countryrose buon testing!

    @Misato uh, che peccato, mi spiace tanto. Non solo per il fail quanto per l'irritazione.

    RispondiElimina
  11. Voglio provarlo! Uno dei pochi prodotti in cui ancora non sono passata a bio (male male lo so, ma ci sto lavorando :D )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco le tue remore, trovare un deodorante bio che funzioni è assolutamente complicato. Buona ricerca!

      Elimina
  12. Su di me non funziona niente che sia bio... questo non l'ho ancora provato, ma sono di uno scetticismo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai avuto solo delusioni ti capisco. Mannaggia. Se abitassimo vicine ti farei provare la mia confezione o magari ti preparerei un campioncino.

      Elimina
  13. io fino ad ora mi sono trovata bene solo con Dove antitraspirante ç_ç sto cercando alternative ma non ne ho ancora trovate, purtroppo quando sudo anche se poco si sente subito (o meglio io lo sento e sono a disagio!) ho provato altre creme del genere ma non sono rimasta soddisfatta con nessuna...mi segno questo, lo vorrei provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una questione delicata perché ha molto a che fare con la nostra sicurezza. Vedi tu. Magari prova a poco a poco a sostituire l'antitraspirante, che bene non fa.

      Elimina
  14. lo proverò senz'altro! è da poco che ho osato i deodoranti bio, e pur correndo sempre in giro da mattino presto a sera, sudando per uffici e in giro per Venezia, e facendo sport, mi sono trovata benissimo con quelli di Bema (Ipnosi) e Eos Natura (fiorito). Fresca fino a sera ed anche oltre!

    RispondiElimina
  15. Voglio decisamente provarlo, appena finisco la mia scorta di deodoranti! :D

    RispondiElimina
  16. proprio venerdì ho acquistato questo deodorante... sarà il mio primo approccio ai deodoranti bio e il tuo post mi aiuta ad essere più fiduciosa... spero di trovarmici bene!!! ^.^ prima però devo finirne uno della conad, che non solo non è bio, ma non è neanche efficace... :-/

    RispondiElimina
  17. Mi hanno molto attirata quando li ho visti in negozio, però non riesco a lasciarmi andare per così dire. Ho utilizzato con soddisfazione il Bergamil di Bioearth ma appena ha iniziato a fare caldo ho dovuto rinunciarci e tornare al mio fidato Garnier Mineral. Ho anche provato qualche campioncino dei Mio Deo sempre Bioearth ma non c'è verso, per me sono troppo leggeri, dopo quelle 3/4 ore sento puzza e di conseguenza mi trovo a disagio. In sintesi per ora, riesco ad utilizzare deodoranti bio solo in inverno, ma quando ne troverò uno valido per l'estate sarò la donna più felice del mondo.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...