martedì 29 aprile 2014

Essere - Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante



Su yesbio.it:
I capelli crespi e ricci vanno trattati con accorgimenti particolari, per non stressarli e rovinarli con agenti detergenti troppo aggressivi. Ecco allora aloe, argan e agrumi, delicati ma con proprietà detergenti profonde. Dona volume senza appesantire e lascia i capelli morbidi, luminosi e sani. Non contiene cere minerali, paraffine, siliconi, conservanti chimici o coloranti.


Recensione d'uso:
Torniamo a parlare di benessere per i capelli trattando lo Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante di Essere, linea certificata ecobiologica da Aiab e venduta presso YesBio, e-commerce che vi avevo presentato in questo apposito post.

Lo Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante di Essere si presenta in un flacone bianco con etichetta adesiva sui toni del verde. Il tappo è a scatto, di quelli che si schiacciano da un lato e si aprono in un foro da quello opposto.
La sua consistenza è densa e gelatinosa e la profumazione naturale è quella frizzante degli agrumi. 

Come lo uso. Nel mio fidato spargishampoo inserisco 100 ml di acqua e 20 ml di questo shampoo. Agito bene per far fondere i due elementi. Dopo aver bagnato in modo uniforme tutta la chioma, procedo con il lavaggio. Io ne effettuo sempre uno solo, così da non stressare inutilmente il cuoio capelluto. Mi trattengo il tempo necessario per un massaggio che interessi ogni zona della testa, così da riattivare la circolazione. Quando sono sicura di aver lavato bene i miei capelli dalle radici alle punte, sciacquo con acqua corrente.

Una volta diluito, lo Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante di Essere genera una buona quantità di una leggera schiuma bianca che raggiunge ogni angolo della superficie da trattare. I tensioattivi contenuti, pur permettendo il formarsi di questa schiuma lavante, non irritano e non aggrediscono il cuoio capelluto. Il lavaggio risulta delicato seppur approfondito. Anni fa, prima di passare agli shampoo ecobiologici, mi capitava di finire lo shampoo con la testa completamente arrossata. Ero sicura che fosse normale, che dipendesse dall'acqua calda. Ora so che così non è: i tensioattivi tradizionali, oltre a provocarmi pruriti e crosticine sulla nuca, risultavano troppo sgrassanti ed aggressivi sulla mia pelle. Continuo ad usare acqua calda durante il lavaggio, ma non mi è più capitato di vedermi la testa rossa.


Lo Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante di Essere non contiene agenti condizionanti e questo lo scopro al momento di dover pettinare i capelli. Io non uso mai balsamo perché so di non averne bisogno: i miei capelli non si aggrovigliano facilmente e non favoriscono l'insorgere di nodi. Con questo shampoo qualcuno se ne forma, la spazzola scorre a fatica sulla chioma. Come consigliato sul retro della confezione, se avete capelli cui solitamente dopo lo shampoo dovete far seguire un balsamo, in questo caso ne avrete a maggior ragione bisogno.

Una volta lavati ed asciugati i capelli, la chioma è effettivamente volumizzata. Questo shampoo è stato pensato per i capelli fini e crespi e penso che, una volta tanto, un prodotto faccia seriamente quello che promette sulla confezione. I miei capelli ne escono vaporosi e leggeri, una soffice nuvoletta castana. Purtroppo, questa meravigliosa forma non resta intatta nei giorni seguenti e l'azione volumizzante scompare nel giro di 24 ore. I giorni seguenti i capelli sono flosci, seppur non appesantiti.

L'inci contiene acqua, solfato di ammonio ben tamponato dalla betaina, olio essenziale di limone*, estratto di aloe*, estratto di calendula*, olio essenziale di arancio dolce*, estratto di miglio*, estratto di fieno greco*, pantenolo, glicerina, allergeni normalmente contenuti negli oli essenziali. Le sostanze contrassegnate da asterisco derivano da agricoltura biologica certificata.

In conclusione, posso affermare che lo Shampoo Aloe e Arancio Dolce ad Azione Volumizzante di Essere è un prodotto che si prende naturalmente cura di capelli e cuoio capelluto, detergendoli senza irritarli. Sebbene l'effetto crespo non venga arginato totalmente e non ci siano agenti condizionanti, l'azione volumizzante c'è ed è ben visibile il primo giorno. Scompare purtroppo già in quello successivo.
Fondamentalmente, questo per me è stato un grande ni: ottimo per certi versi, deludente per altri.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: online su YesBio
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 250 ml
PREZZO: 12 €

13 commenti:

  1. interessante questo shampoo,un tempo cercavo sempre prodotti che dessero del volume ai miei capelli. Poi ho rinunciato, sono lisci come spaghetti e così me li devo tenere. Anche al mio matrimonio, nonostante ore di parrucchiere e kg di prodotti, da boccolosi sono tornati lisci ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I capelli molto lisci difficilmente poi tengono la piega :/
      Comunque i tuoi sono molto belli!

      Elimina
  2. Il fatto che tu non abbia bisogno di balsamo mi sconvolge, per me sarebbe impensabile XD
    Comunque uno shampoo con poco potere districante non fa per me :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo dicono in tanti sai? e pensa che i miei capelli sono mossi/ricci quindi è ancor più incredibile.

      Elimina
  3. Tu non usi il balsamo?? Veramente?? Credo che tu sia la seconda persona che "conosco" nella mia vita che non ne sente il bisogno...la prima è mia mamma e anche su di lei rimango sconvolta...considerando che ha i capelli riccissimi.
    Ormai per quanto riguarda i capelli mi fido di te, sono passata ad utilizzare shampoo eco/bio e/o ben formulati dopo che hai raccontato la tua esperienza, da allora non ho più avuto la cute desquamata...adesso per le punte , dopo la shatush qualche silicone lo sto utilizzando per avere una parvenza di capelli sani....di tagliarli non ho proprio voglia :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non lo uso. E non ne ho mai sentito l'esigenza.
      Preferisco le maschere o gli impacchi pre-shampoo, che comunque faccio solo all'occorrenza, non tutte le volte.

      Non sapevo che fossi passata agli shampoo ecobio dopo aver letto il mio articolo :D sono emozionata, ti ringrazio per avermelo detto.

      Elimina
    2. Quel post è stato la mia salvezza! Ormai combattevo da quasi 3 anni con la cute squamata e prurito! Tra l'altro i risultati sui capelli si vedevano, adesso ovviamente con la decolorazione si sono rovinati un po' però la cute è sana e finalmente non devo lavarmi i capelli tutti i santi giorni...a volte li dovevo rilavare anche 2/3 volte al giorno perché sembrava che io fossi stata in mezzo a una tempesta di neve XD

      Elimina
    3. Sono davvero felice che quel post ti sia stato d'aiuto e che le cose sulla tua cute siano nettamente migliorate!

      Elimina
  4. io ormai ci ho rinunciato al volume del giorno dopo, con i miei capelli non vi è possibilità, sono troppo fini ;) sembra comunque un prodotto interessante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci riesco con lo Shampoo Girasole e Arancio Dolce di La Saponaria!

      Elimina
  5. Anche io mi stupisco nel leggere che non usi il balsamo! Sei veramente fortunata :)
    Io ho i capelli ricci e lunghi che fanno tanti nodi, che antipatici :\
    Peccato però che l'effetto volume duri più o meno 24h, perché tutto sommato sembra un prodotto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in linea di massima lo è. Solo che non mi soddisfa pienamente.

      Elimina
  6. Stavo per acquistarlo di recente ma alla fine gli ho preferito lo shampoo arancio e limone di Alkemilla che puntavo da parecchio...ho preso però balsamo e maschera della Essere, vedremo come si comportano!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...