sabato 22 febbraio 2014

La Domanda della Settimana



Buongiorno!
Come ogni sabato vi propongo una nuova Domanda della Settimana sulla quale discutere insieme. 
Negli ultimi anni siamo andati incontro ad un vero e proprio boom di spazzole elettriche e manuali per la pulizia del viso. Si, mi riferisco proprio ai famosi Clarisonic ed affini. Mi piacerebbe molto parlarne con voi, sapere se li avete acquistati, se pensate che siano utili al nostro viso, se ritenete che il loro prezzo sia giustificato.

Ringrazio fin da ora quanti vorranno rispondere al nuovo quesito, ne approfitto per augurarvi un riposante week end. 


Spazzole elettriche e manuali per la pulizia del viso:
hai mai pensato di acquistarne una? L'hai già fatto?
Pensi che siano davvero utili o che costituiscano
solo una spesa in più, neanche troppo necessaria?
Per quali tipi di pelle pensi che siano
maggiormente indicati?
Ritieni che prima di rivolgerti ad un sistema di pulizia simile
sia preferibile sentire il parere di un dermatologo
o che sia del tutto innocuo?


29 commenti:

  1. Dunque, ho ricevuto il Clarisonic per Natale contro ogni aspettativa, infatti non avendone letto bene, non ne ero particolarmente attratta. Avendolo, ovviamente, ho iniziato a usarlo da subito. La mia pelle mista sembra non aver subito particolari miglioramenti, la sento più pulita, ma ho i soliti puntini neri e schifezzuole varie... Forse non ho trovato il giusto detergente da associargli, vedremo. Stando così le cose, non lo consiglierei, ma è anche vero che c'è chi ne parla in termini entusiastici. Alla fine per me è un grande Boh!

    RispondiElimina
  2. Ciao :) allora: ho acquistato 3 mesetti da il Pro x della Olay, (30 euro con spedizione dagli USA) sinceramente non volevo spendere centinaia di euro per il clarisonic, ho la pelle impura e sensibile e lo adoro! All'inizio l'ho tutti i giorni mattino e sera per 2 settimane dopo ho notato che era troppo ma i punti neri erano diventati meno evidenti! Ora lo utilizzo solo alla sera nei giorni in cui metto il fondotinta o delle bb crem con i siliconi. La pelle è davvero più pulita, più luminosa. Di certo non elimina i punti neri per chi come me ne è soggetto però li allevia diciamo, li rende meno visibili! Sono molto soddisfatta del mio acquisto :) :) :)
    Giulia
    www.uncaffecongiulia.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Buon sabato!
    Non ho una di queste spazzole, però mi attirano. La mia filosofia è abbastanza in stile giapponese XD, ovvero: la prima cosa è una bella pelle, poi viene il trucco (naturalmente, quando non sono presenti problematiche di un certo tipo, ma parlando di pelli che vanno curate normalmente). Quindi l'idea di un prodotto utile a tenerla più pulita mi piace molto.
    Però non sono d'accordo coi prezzi che vedo; li trovo eccessivi, portati avanti dalla moda e dal nome. Se dovessi finire per acquistare una di queste spazzole, opterei per una manuale o un tipo economico come Giulia qui sopra.
    Credo che, andando quindi a parlare di prodotti con prezzi umani, anche un minimo risultato valga la spesa, perchè contribuisce comunque alla salute della pelle. E penso che un pò tutti i tipi possano giovarne, ma soprattutto quelle impure, che si troverebbero più deterse e pulite, e quelle secche, che immagino possano giovare di una esfoliazione delicata.
    Dermatologo? Mah, io non amo i dottori, nella mia esperienza di vita sempre inutili. Credo che ognuno possa regolarsi da sè, usando il cervello e imparando a conoscersi. Solo persone con problemi dermatologici importanti credo debbano avere un consulto preventivo (sperando che abbiano a che fare con una persona seria, preparata e senza interessi a prescrivere tot prodotti), altrimenti lo trovo eccessivo.

    RispondiElimina
  4. Il fidanzato mi ha regalato il Clarisonic per Natale. Nonostante lo sconto 20% e il fatto che fosse un cofanetto con in regalo un'ulteriore testina e il detergente, non è certo economico. Però a me piace tanto e non lo mollerò più. Io ho una pelle sensibile ma impura, e su di me funziona alla grande. Non posso gridare al miracolo, però sul naso non ho praticamente più punti neri e i pori dilatati sulle guance sono praticamente solo un ricordo. La grana della pelle è nettamente migliore. Purtroppo sul mento non ha ancora avuto chissà grandi effetti; per me il mento è una zona ostica, con brufoletti e punti neri. Brufoli non me ne vengono più, ma i punti neri lì sono rimasti. Ammetto di essere un po' incostante, teoricamente dovrei usarlo a sere alterne (per me due volte al giorno è decisamente troppo!) ma a volte mi scordo completamente di usarlo, forse con più regolarità riuscirei a migliorare ulteriormente la situazione sul malefico mento. Insomma, io lo consiglio, ma solo a chi ha problemi di una certa entità, non di certo a chi ha una buona pelle con rare imperfezioni: in questo caso, IMO, il prezzo non varrebbe la candela.

    RispondiElimina
  5. Ciao Dama! Grazie mille per questo post, è davvero interessantissimo.
    Da tempo vedo articoli e recensioni su questo tipo di prodotti e devo dire che mi incuriosiscono molto. Mio marito è stato negli USA per lavoro il mese scorso e mi ha chiesto se volevo il Clarisonic, ma a me sembra che costi troppo, anche in America. Ho un buono di 40 euro da spendere su Amazon e pensavo di prendere il Face Cleansing della Imetec.
    Sono però ancora un po' esitante perché non so se vada bene per la mia pelle. La mia è generalmente secca, ultimamente tende a ungersi un po' sul mento, dove ho piccoli brufoletti sottopelle, ma è comunque delicata e tira anche se mi lavo solo con l'acqua. Non vorrei che questa pulizia profonda fosse troppo aggressiva per la mia pelle, non ho problemi di rossori o eccessiva sensibilità, ma nemmeno di punti neri o impurità.

    RispondiElimina
  6. Io ho comprato quest'estate un fratellino del Clarisonic, si chiama Sonic Clean e costava 47€, all'inizio l'ho usato 2 settimane, poi l'ho accantonato perché se non lo uso per qualche giorno la batteria si scarica... adesso da circa 2 mesi ho iniziato ad usarlo giornalmente, solo la sera per una pulizia più profonda e devo dirti che funziona, prima quando passavo sul viso il tonico di clinique sul dischetto rimaneva sempre un po' di sporco, adesso invece anche sfregando rimane pulito, quindi direi che il suo lavoro lo fa...
    Ho notato che anche i pori si sono ristretti e la grana della pelle è davvero migliorata!! Quindi per me funzionano...

    RispondiElimina
  7. Ultimamente sento parlare spesso di questi prodotti, che, da quello che ho letto, mi sembrano più indicatiper le pelli impure. Non credo che acquisterei uno di questi oggetti per me, ma se lo facessi mi informerei bene prima dell'acquisto e magari sentirei anche il parere di un dermatologo.

    RispondiElimina
  8. il clarisonic mi sembra che abbia veramente un prezzo assurdo per l'oggetto che è: una semplice spazzola elettrica! però come attrezzo mi incuriosisce, penso che proverò il suo equivalente poraccio e manuale: la spazzolina di cose della natura :3

    RispondiElimina
  9. Io ho scritto della spazzolina Kiko, con cui mi trovo bene. Non volevo/potevo spendere per qualcosa di più caro, anche per capire se effettivamente la cosa funzionasse, però posso dire che su di me funziona.
    Io ho il problema dei pori dilatati su tutto il viso, quindi la pulizia è importante e questa spazzola manuale funziona bene perché la pressione la decido io, senza scartavetrarmi il viso. La trovo delicata anche perché le setole sono lunghe e non rigide, ma pulisce bene.

    RispondiElimina
  10. Da portatrice di pelle impura e ad alta tendenza di punti neri, ho un alto interesse per questo genere di prodotto, che però ritengo un piccolo lusso. L'utilizzo di prodotti bio ha migliorato di molto già la situazione della mia pelle, e sono già soddisfatta, con l'utilizzo della spazzola penso/spero raggiungerei il top ma l'acquisterò quando mi sarà possibile farlo senza sensi di colpa per la spesa ^^ Penso che dovrebbero rivolgersi prima a un dermatologo le persone che hanno problemi pesanti di acne/dermatite/etc., non si sa mai cosa possa andare a peggiorare la situazione..

    RispondiElimina
  11. io sto usando il foreo luna...che non è propriamente come il clarisonic una spazzola rotante...ma comunque un dispositivo con testine in silicone che con una micropulsazione puliscono la pelle in profondità e rimuovo i grasso in eccesso...io mi sono trovata davvero benissimo...è entrato a fa parte della mia routine quotidiana e non posso farne a meno
    buon week end
    xoxo

    RispondiElimina
  12. Non avevo mai considerato queste spazzole finché non ho letto il parere positivo di una dermatologa sulla sua pagina facebook (la dottoressa Serri), diceva che il Clarisonic è una coccola costosa, non indispensabile ma che funziona molto bene. Da lì ho iniziato a desiderarlo segretamente, però è davvero una spesa eccessiva al momento quindi rimarrà sugli scaffali ancora per parecchio tempo ^^''

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo di quel suo intervento. Lo avevo persino condiviso sulla pagina facebook.

      Elimina
  13. come sai ho il Clarisonic e mi ha migliorato tantissimo la pelle. Senza ombra di dubbio lo riacquisterei. Come storia personale devo dirti che i dermatologi su di me non hanno fatto un gran lavoro nel passato, e ne avevo girati parecchi. Alla fine sono riuscita a migliorare tantissimo la mia pelle con i prodotti giusti e una buona pulizia quotidiana. ^_^

    RispondiElimina
  14. Io non ho mai provato il Clarisonic, perché in effetti non mi ha mai convinta. Credo inoltre che costi troppo, visto che le testine vanno cambiate e comprate periodicamente. Io sono una persona inconstante e pigra, quindi mi rendo conto che questo genere di apparecchi non fanno per me. Non metto in dubbio che funzionino, ma conoscendomi so che dopo poco li accantonerei. Invece la penso diversamente per le "spazzoline manuali" per la pulizia del viso. Credo che valga la pena provarle perché in primis costano molto meno, di conseguenza seppur le accantonassi non mi dispiacerebbe più di tanto, ma poi credo diano ugualmente un buon risultato dato che sei tu in prima persona a scegliere il tipo di pressione da fare sul viso. Quindi non si rischiano arrossamenti eccessivi e cose simili.

    RispondiElimina
  15. Io ho ricevuto per Natale il Face Cleansing Bellissima di Imetec. Lo uso dal 15 dicembre (si, me lo sono fatto dare con 10 giorni di anticipo). Il Clarisonic mi sono rifiutata di comprarlo o di farmelo comprare. Costa troppo. Ok che è carino, ok sarà favoloso...ma costa uno sproposito.
    Con il dispositivo che sto usando mi trovo molto bene. Lo recensirò non prima di 4 mesi di test, ma se le cose si manterranno come sono, la mia sarà una review positiva.
    Non credo che questi sistemi siano indispensabili, ma penso che forniscano comunque un aiuto considerevole, soprattutto a coloro che hanno la pelle impura o che si truccano quotidianamente.
    Non avrei sentito il parere di un dermatologo perché non avendo problemi gravi di pelle, non credo che un qualunque dottore si sentirebbe in dovere di vietarmelo.
    Non lo consiglierei a chi soffre di disturbi come l'acne o la rosacea. Ecco, in quei casi il parere di un dermatologo può essere necessario.

    RispondiElimina
  16. Io ho il Clarisonic e devo dire che si vede la differenza: la pelle risulta da subito pulita in profondità, tuttavia avendo la cute sensibile certe volte per me è anche "troppo pulente", motivo per cui ogni tanto mi prendo una pausa dall'utilizzo!

    RispondiElimina
  17. Credo che spazzole tipo Clarisonic abbiano attirato all' inizio principalmente persone con problemi di pelle che speravano in qualche effetto. Io non possiedo niente del genere, neanche una spazzola manuale ma ho un' amica che cel' ha e si trova molto bene. Non sono costante e non credo lo comprerò anche perché ho una pelle abbastanza normale senza grosse imperfezioni. Non saprei per quanto riguarda la questione dermatologo sinceramente forse sarebbe il caso di consultarlo qualora la persona soffrisse di qualche problema magari serio.

    RispondiElimina
  18. sicuramente sono utili ma indispensabili non saprei, in fondo costano davvero tanto! quelle manuali non sono la stessa cosa.
    Io mi trovo davvero bene utilizzando l'olio indiano e il panno in microfibra, vedo proprio i granelli di impurità che vanno via! Quindi se avessi una pelle particolarmente impura magari penserei a fare questo investimento, io però mi faccio bastare il mio vecchio metodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a quanto pare il tuo metodo funziona bene :) hai una bella pelle.

      Elimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Io ho il face cleansing bellissima di imetec e mi trovo benissimo, da quando lo uso, non posso più farne a meno. La semplice detersione quotidiana non mi dava gli stessi risultati di questa spazzola. Nei giorni in cui la mia faccia è una vera e propria esplosione di brufoli, evito di utilizzarla per non irritare ulteriormente la pelle (è sconsigliato anche nelle istruzioni dell'apparecchio). Inoltre ho la rosacea e posso confermare che la spazzola NON è risolutiva per questo problema (in realtà vere e proprie soluzioni definitive per questo problema non ci sono, ma solo miglioramenti con terapie adeguate). La pelle però risulta più pulita, (meno lucida nel mio caso) e luminosa. Non è indispensabile, ma è sicuramente un valido alleato per la cura della nostra pelle e una volta provato, non si torna più indietro! Prima o poi devo decidermi a scriverne una recensione :D

    RispondiElimina
  23. trovo molto utile leggere i commenti delle altre... ottima domanda!!!! ^.^
    ci credi che io ho acquistato un mese fa la spazzola di kiko e non l'ho ancora utilizzata??? non ho neanche aperto la scatolina!!! eppure non ti saprei dire il motivo... :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero? direi che è arrivato il momento di aprirla e provare.

      Elimina
  24. Ciao cara..
    Io di attrezzi magici per il viso non ne ho presi e non ne prendo.. ho la pelle molto sensibile, e quei cosi me la farebbero andare davvero a fuoco.. preferisco solo un leggero scrub con un po' di zucchero ogni tanto.. Per le spazzole mi piacerebbe provare quella elettrica, solo perché sono pigra.. :-p
    Però alla fine uso la mia semplice.. un bacio ^_^

    RispondiElimina
  25. E' un prodotto che non mi attira per niente, vuoi pure perché sono pigra, ma preferisco i metodi classici per la pulizia del viso, e poi si tutto sommato penso che sia giusto anche sentire il parere di un dermatologo prima di acquistarlo, in special modo se si ha una pelle molto problematica.

    RispondiElimina
  26. All'inizio questo genere di accessori per la pulizia del viso mi intrigava e attirava moltissimo. poi però tra il prezzo elevato, il timore dell'effetto rebound e il fatto che i miei brufoletti sono, in parte, a causa ormonale mi son decisa a lasciar perdere. Sono approdata al dischetto in silicone di sephora e per i punti neri nella zona del naso è davvero una manna dal cielo.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...