venerdì 20 dicembre 2013

Cmd Naturkosmetik - Olio di Cocco Biologico



Su ecco-verde.it:
Olio di cocco puro certificato biologico (KbA= Kontrollierte biologische Anbau - Agricoltura biologica controllata), spremuto a freddo e non trattato. Grazie alle sue caratteristiche speciali è molto versatile. L´olio di cocco è composto da acidi grassi saturi ed è l´olio piú resistente al calore tra tutti gli oli vegetali. È perciò ideale per la cottura, per la preparazione di dolci o come semplice paté da spalmare sul pane. Essendo privo di colesterolo, contribuisce ad una dieta sana! L´olio di cocco è inoltre un toccasana per il corpo e i capelliPuò essere usato come idratante per prevenire la pelle disidratata, come doposole per il suo effetto lenitivo, o come maschera per i capelli per donare loro lucentezza e aumentarne il volume! È inoltre un must have come struccante! Elimina, in una passata, anche il trucco più resistente! Questo prodotto è 100% vegan.


Recensione d'uso:
Per invaghirmene bastò guardarlo nella sua confezione. Già dall'esterno era possibile notare la sua naturalità: da quella grana imperfetta, dai buchi che sembravano esserci qui e là. Nel suo barattolo di vetro a cerniera, l'Olio di Cocco Biologico di Cmd era appena entrato in casa mia e già mi sembrava un amico fidato. Tanto che feci una cosa che di solito non faccio mai. Lo aprii subito e lo usai, ancor prima di avere tempo e modo di fotografarlo per questo mio amatissimo spazio.
Fortuna volle che proprio la sera prima avessi terminato il Balsamo Struccante di Clinique, così che dal 6 novembre effettivamente io usai questo prodotto ogni sera.

Dicevo che per invaghirmene bastò guardarlo nella confezione. Ma per innamorarmene fu necessario usarlo e sera dopo sera si impadronì della mia routine.
Questa doverosa premessa per presentarvi al meglio un prodotto di cui probabilmente avrete già letto anche altrove, ma che per me non è solo uno strumento, bensì una vera e propria coccola di fine giornata. A chi piace struccarsi? a me no, non è mai piaciuto. Alla sera compiere questi doverosi gesti non fa che completare la mia agonia quando vorrei solo farmi una doccia e crollare stanca sul letto.
Ma poi è arrivato lui, col suo delizioso profumo di cocco, e tutto è cambiato. Anche se alcune sere mi capita ancora di desiderare di veder scomparire il trucco come per magia, la maggior parte delle volte il tutto mi sembra più veloce e sopportabile.

L'Olio di Cocco Biologico Cmd ha una texture burrosa, almeno in questo periodo dell'anno. L'Olio di Cocco, questo come qualunque altro purché sia puro, è solido con le basse temperature e torna del tutto liquido in estate. L'ho acquistato in autunno perché dopo aver provato e poi finito il Balsamo Struccante di Clinique, proprio non mi andava di tornare ad altri metodi di strucco.



Come lo uso. Dopo essermi lavata ed asciugata le mani, prelevo una noce di Olio di Cocco sotto forma di burro, lo scaldo qualche istante e delicatamente lo massaggio prima sul viso, poi sugli occhi. Su questi ultimi mi soffermo un po' di più, andando a sciogliere pian piano anche il mascara. Quando il trucco è stato completamente sciolto, bagno la mia Salvietta Struccante in Cotone Biologico Popolini e rimuovo il tutto. Dopodiché, per rimuovere le ultime oleosità uso un gel detergente o un'acqua micellare. Risciacquo con acqua tiepida o fredda, poi passo il tonico. 

Cosa rende speciale l'Olio di Cocco Biologico Cmd? Mi vengono in mente diverse risposte.
  • Non è una sostanza comedogena per cui anche chi è predisposto alla formazione di brufoli ed impurità può utilizzarlo senza temere sfoghi. 
  • Velocizza il momento dello strucco serale senza sacrificarne l'efficienza. Strucca bene e lo fa rapidamente.
  • Non aggredisce la pelle. E' delicato, gradevole, persino rilassante.
  • Ha un profumo paradisiaco, di vero cocco. Non qualcosa che somiglia vagamente al cocco, ma cocco vero, unico e inimitabile.
  • La sua confezione è riutilizzabile. Una volta terminato il suo contenuto, la si può riutilizzare nei modi più disparati. 
  • E' chiaramente unto, ma non in modo viscido e fastidioso. La sua consistenza è estremamente piacevole.
  • Il suo inci è composto da solo olio di cocco biologico certificato da un rigoroso organo di controllo tedesco. E' quindi molto raro che possano insorgere irritazioni ed allergie.
Personalmente non gli trovo difetti. E' un sistema naturale, pratico e veloce per struccarsi e farlo in modo piacevole. Anche chi, come me, la sera non ha tutta questa gran voglia di struccarsi, lo troverà ben più sopportabile di altri metodi.
Penso che possa ritenersi un metodo gradito ai più, sempre che non si odi l'olio sul viso. In questo caso, ma solo in questo, meglio evitare.

Come avrete capito, io lo sto usando principalmente per struccarmi. Ma l'olio di cocco può essere utilizzato con la massima soddisfazione anche per preziosi impacchi rigeneranti sui capelli. Anche in questo caso non bisogna far altro che scioglierlo un po' sfregandone una dose fra le mani per poi massaggiarne il ricavato sui capelli, asciutti o bagnati a seconda delle vostre esigenze. Lasciate in posa il tempo che vi è più congeniale e poi procedete ad un normale shampoo. E' un ottimo aiuto per scongiurare il pericolo di doppie punte o lunghezze sciupate.
Qualora lo si usi sia per i capelli che per lo strucco, consiglio l'acquisto della confezione da 500 ml in quanto più conveniente in termini di spesa.


SITO WEB: www.cmd-natur.de
DOVE SI ACQUISTA: online presso siti web specializzati nella vendita di prodotti ecobiologici come Ecco Verde 
LUOGO DI PRODUZIONE: non specificato sulla confezione
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 9,59 €

25 commenti:

  1. Review utilissima, dato che è già un po' che medito di provare l'olio di cocco come struccante.
    P.S. che non c'entra nulla: ieri ho comprato il mio primo paint pot (groudwork), è stata una piccola gioia su cui mi sto concentrando... te lo scrivo perché so che mi capirai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente è Groundwork con la erre ;)

      Elimina
    2. Che bello :) concentrati a volontà. Il primo paint pot non si scorda mai ;) anche se al momento io sto avendo qualche problemino con Soft Ochre.

      Elimina
  2. io amo l'olio di cocco e lo uso sempre sui capelli per fare degli impacchi sulle lunghezze e punte. Compro quello per uso alimentare e lo pago un po' meno se non ricordo male, prova a vedere magari risparmi qualcosa. Quello che sto usando ora è quello di Rapunzel ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso la mia è stata una scelta meditata. Dovendolo usare prevalentemente sul viso e sapendo che in quel periodo avevo quel terribile sfogo di cui sai già, ho preferito acquistare un marchio rigorosamente biologico. In fondo quello di Clinique lo avevo pagato più del doppio e non era naturale. Meno di 10 € per uno struccante così valido come questo di Cmd ho preferito spenderli. Un bacione e grazie per la dritta.

      Elimina
  3. è così tanto tempo che desidero l'olio di cocco ..purtroppo riesco a trovarlo solo online quindi alla fine mi sa che mi toccherà fare un altro ordine...io sto meditando di prenderlo per i capelli :P ma se dici che funge anche da struccante..quasi quasi un pensierino ce lo faccio :D

    RispondiElimina
  4. Aspettavo con curiosità questo tuo post e devo dire che il tuo entusiasmo è davvero contagioso: appena mi concedo un nuovo ordine su Ecco Verde mi sa che lo prenderò:)

    Sai che nella nostra routine cosmetica abbiamo un passaggio invertito? Io prima uso l'acqua micellare e poi passo il mio panno in microfibra come tocco finale:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figo :D un giorno provo anche il tuo, di metodo.

      Elimina
  5. Mi sembra splendido, dici che riesco a trovarlo in qualche bioprofumeria a roma? O solo su eccoverde?
    Io presi l'olio di cocco semplice da castroni, lo pagai meno, era naturale ma non biologico, quello bio costa di più. Questo mi sfizia, hai creato in me una nuova dipendenza, sappilo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai Roma non la frequento più. Non so cosa vendano le varie bioprofumerie purtroppo. Non ti resta che fare un giro e verificare tu stessa.

      E se ti ho creato una nuova dipendenza, in questo caso ne sono ben felice ;) baci.

      Elimina
  6. Io l'olio di cocco lo uso con soddisfazione sui capelli, mi piace tanto, ma come struccante non l'ho mai provato. Appena lo ricompro ci provo anche perché i miei occhietti sono sensibili: magari è la volta buona!

    RispondiElimina
  7. I prodotti di questa marca sono ottimi, ne ho provati diversi, ma non ancora questo olio :)
    Una cosa però mi viene da dire, se profuma di cocco sicuramente non è puro ma è stato addizionato col profumo… l'olio di cocco puro al 100% non ha nessun odore, è il burro di cocco che si può fare in casa dalla farina spremuta, o il latte di cocco ad avere profumo naturale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è olio puro al 100%.
      Il fatto che sia profumato di cocco significa solo che è stato estratto in maniera differente. L'olio di cocco alimentare o anche quello che si trova a poco prezzo nei negozi etnici è olio di cocco estratto dalla copra, ovvero dalla polpa essiccata al sole del cocco. Quello che invece riesce a mantenere il profumo tipico del cocco, quello che costa di più come questo, viene estratto a freddo direttamente dalla polpa fresca. Sono entrambi autentici oli di cocco, e a quello che profuma non è stato aggiunto niente, cambia solo il metodo ed il momento di estrazione :) Questo è quello che so sull'argomento. Baci.

      Elimina
    2. Uh, bè ottimo a sapersi! Questo della cmd ha anche un buon prezzo, dovesse capitarmi di fare qualche ordinino online lo prenderò :) Baci a te e buone feste!

      Elimina
    3. Un bacione e ricambio gli auguri :)

      Elimina
  8. questo prodotto è uno di quelli che faranno parte, penso, della mia routine per sempre. adoro tutto: l'odore, come strucca, come agisce sui capelli, quanto dura.. è semplicemente perfetto!

    RispondiElimina
  9. Come te sono rimasta colpita subito da questo prodotto appena l'ho visto! Ancora non ho avuto modo di prenderlo, ma prima o poi sarà mio. L'olio di cocco è davvero multifunzione! Bella recensione! ;)

    RispondiElimina
  10. lo acquisterò sicuramente...mi trovo benissimo a struccarmi con l'olio di cocco non mi crea nessun problema ^_^

    RispondiElimina
  11. per l' impacco preshampoo e' meglio usarlo sui capelli asciutti o bagnati ??? dubbio atroce :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende da te, non esiste una modalità univoca. Io ad esempio soffro di cervicale per cui preferisco usarlo sui capelli asciutti o appena umidi :)

      Elimina
  12. Cavoli, è bellissimoooo!!!!
    E' da un bel pò che mi hai fatto venire tremenda voglia di olio di cocco ^.^!!
    Non so se riuscirò a prendere lui, ma lo spero. Altrimenti prenderò qualcosa di altrettanto buono :).
    Vorrei usarlo anch'io come struccante (ma, almeno all'inizio, solo per gli occhi). E poi come olio corpo :).

    RispondiElimina
  13. La confezione è stupenda, a me come sai non piace il cocco ma è un prodotto che regalerei ad amiche interessate e appassionate

    RispondiElimina
  14. Me lo appunto tra i prodotti da comprare col prossimo acquisto ecco verde!!! Carinissima la confezione e poi io adoro il profumo del cocco. W la cosmesi ecobio!

    RispondiElimina
  15. Sono stata tentata più volte di provare l'olio di cocco ma non ho mai ceduto... di questo Cmd mi piace molto anche la confezione, prima o poi sarà mio!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...