lunedì 11 novembre 2013

Mac - Divine Night Collection - Impressioni ed Acquisti


Le Collezioni Natalizie di Mac sono le uniche che mi tentino sul serio; forse le uniche che io sia disposta ad osservare con maggiore attenzione, pezzo per pezzo, anche per potervene raccontare le mie opinioni in merito.
La Collezione Mac per il Natale 2013, uscita già i primi giorni di novembre, si chiama Divine Night e la sua immagine promozionale colpisce subito l'occhio per la scelta di una bellissima modella fulva contornata da uno sfondo oro e nero. Colori che vengono riproposti anche nel packaging degli articoli presenti.
Nel complesso la trovo bella e ricca, una collezione che sul serio fa pensare alle feste, ad un Natale chic e lussuoso, anche solo nel make up. Un solo appunto, che trovo doveroso fargli. Mancano le ciglia finte ed in questa collezione le avrei viste davvero bene. Sebbene io non le usi, la scelta di inserirle in una collezione natalizia mi pare assai sensata. Se non si osa durante le feste, quando si dovrebbe farlo?

Ecco i pezzi di cui la Divine Night di Mac si compone:
  • 3 MINERALIZE BLUSH. Dei due più chiari mi sembra inutile parlare, li trovo piuttosto discreti, seppur shimmer. Adatti a qualunque periodo dell'anno per chi apprezza i toni pesca o rosati. Il più particolare, ovvero quello che vi consiglio e che mi pento e mi dolgo di non aver acquistato io stessa è Lavish Living, fard dall'intensa tonalità viola/borgogna. Inconsueto, inusuale e perciò bellissimo e degno di nota. Una volta sfumato appare sofisticato e non invadente.
  • 3 MINERALIZE SKINFINISH. E chi mi conosce può intuire di come il mio cuore abbia perso un colpo quando seppe che ne sarebbero uscite di nuove. Una l'ho anche acquistata, dovevo farlo. Si tratta di Scene to be Seen, la cui parte predominante è un bel malva, abbinato ad un rosa dorato da combinare a piacere. Molto belle anche le altre due, deliziose da guardare e da indossare.
  • 6 MINERALIZE EYE SHADOW. E qui mi spiace, ma devo dire che non ce n'è uno che mi piaccia. Ho trovato gli abbinamenti di colore estremamente noiosi e forse pure poco natalizi.
  • 3 FLUIDLINE. Altro prodotto Mac di cui vado letteralmente pazza, anche e soprattutto perché ritengo che non ci sia niente di meglio in giro. Macroviolet è una mia vecchia conoscenza, ovvero il primo eyeliner in gel Mac che acquistai e che con un colpo di spugna fu in grado di spazzare via tutti i miei pregiudizi riguardo questa tipologia di prodotto. A distanza di quasi 3 anni lo uso ancora moltissimo, non si è seccato né rovinato e fa ancora la sua degna figura. Lo consiglio a chiunque abbia gli occhi e i capelli scuri in quanto straordinariamente in grado di dare risalto a queste caratteristiche fisiche. Per quanto riguarda gli altri due fluidline proposti, trovo che siano splendidi e immancabilmente festosi. Deliciously Rich è un color talpa scuro con splendide iridescenze oro. E' stata la mia prima scelta riguardo questa collezione ed è venuto a casa insieme a me. Stares&Speculation un verde oliva con perlescenze dorate. Scelte interessanti, da valutare attentamente.
  • 1 MASCARA. E' il False Black per armarsi di ciglia lunghe, quasi finte. Personalmente non amo i mascara Mac e non ne acquisto.
  • 4 KHOL POWER EYE PENCIL. Cosa dire delle matite occhi di Mac se non che son sempre convincenti? queste non fanno eccezione. Molto bella la Raven Intense, in borgogna.
  • 5 ROSSETTI. La mia idea iniziale era quella di acquistare You've Got It - rossetto frost con iridescenze oro - e tuttora lo consiglio a chi ha le labbra poco pigmentate in quanto molto particolare ed interessante. Assolutamente bocciato sulle labbra scure come le mie, l'aspetto è così innaturale da risultare sgradevole. Un rosso che fa subito festa è quello di Prepare for Pleasure che consiglio a tutte le amanti dei rossi in tonalità magenta, in particolare se non ne hanno già uno di altrettanto bello da indossare a Natale o Capodanno. Le altre 3 proposte non le ho comprese, mi hanno profondamente delusa.
  • 4 CREMESHEEN GLASS. Per chi a Natale non indosserà il rossetto ma preferisce puntare su labbra lucidissime, ecco quel che fa per voi.
  • 3 SMALTI. Unghie scure o metallizzate, a voi la scelta. La mia preferenza è tutta per Fierce Entrance, un oro bronzo che non passerà inosservato.
Non solo la collezione Divine Night: Mac propone anche dei bellissimi set da acquistare per sé o da regalare a chi più si ama. Personalmente non consiglierei le palette occhi e neppure i set di 3 pezzi composti da Lipglass, rossetto e blush. I pennelli neanche a pensarci, belli da vedere ma assai meno performanti rispetto agli stessi pennelli venduti singolarmente.
Il mio consiglio è quello di optare per i bellissimi cofanetti in nero, bianco e oro composti da 4 Lipglass oppure 5 Glitter e Pigmenti.
Qui 2 dei pigmenti disponibili nei set. Si tratta dei bellissimi Copper Sparkle e Push the Edge.


A sinistra Copper Sparkle, a destra Push the Edge
Copper Sparkle è nella collezione permanente, quindi acquistabile tutto l'anno. Push the Edge è un'edizione limitata, riproposta di tanto in tanto da Mac.

Ed ora veniamo alle foto con swatches di ciò che è venuto a casa insieme a me riguardante la Divine Night Collection. Siate clementi, qui piove e ci sono solo rari sprazzi di sole e la luce non è delle migliori. Cionostante, spero di farvi fare un'idea onesta riguardo quel che vi mostrerò.

L'intruso è il Paint Pot Soft Ochre, disponibile nella collezione permanente

Mac - Divine Night - Fluidline Deliciously Rich con swatches
Mac - Divine Night - Mineralize Skinfinish Scene to be Seen con swatches

Inizierò a provare i prodotti fin da oggi e scriverò presto degli articoli di prime impressioni corredati da altre foto dimostrative. Stay tuned!

25 commenti:

  1. bellissimo il blush! Vorrei vederla dal vivo questa collezione...mi ispira molto ^^

    RispondiElimina
  2. ti dirò, di questa collezione (strano ma vero) mi piacciono solo i blush!! anche dallo Swatch che hai fatto tu mi convince sempre di più!!

    RispondiElimina
  3. Ma come è bello il fluidline! Ottima scelta Dama, è stupendo, anche il blush mi piace molto ma lo trovo più classico devo dire :)
    Bellissimo anche il pigmento copper sparkle, così a vederlo potrebbe abbinarsi bene al fluidline che hai scelto, che dici?
    Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro farò una prova ma ho come la sensazione che insieme stonerebbero. L'uno su base bronzo, l'altra su base oro...ma è pur sempre un talpa, quindi con connotazioni anche fredde. Non so, bisognerebbe abbinarli e capire se insieme possano fondersi o scomparire.

      Elimina
  4. Per una volta ho avuto l'opportunità di vederla dal vivo, ma per quanto concettualmente sia corretto un tripudio di brillantezza a natale, ci sono troppi sbrilluccichii per mìi miei gusti!

    RispondiElimina
  5. Il fluidline che hai scelto è bellissimo!

    RispondiElimina
  6. Il Fluidline è una bomba! Ho sempre "paura" delle collezioni natalizie MAC, ogni anno mi innamoro di un sacco di cose e con la scusa dell'autoregalo di Natale è un puntuale salasso. Quest'anno ho deciso per cui di starne alla larga... :D

    RispondiElimina
  7. Bellissimo il Fluidline! Devo assolutamente andare a vedere i khol Raven Intense! Borgognaaaa *_*

    RispondiElimina
  8. Alla fine hai ceduto al Soft Ochre! Hai fatto benissimo, non te ne pentirai.
    Poi voglio sapere anche la tua opinione :D
    Copper Sparkle è meraviglioso, così come lo è anche il Fluidline Deliciously Rich!

    RispondiElimina
  9. Il fluidline è bellissimo, aspetto con ansia la tua recensione!

    RispondiElimina
  10. Adoro le collezioni natalizie! Questa la devo ancora studiare per bene... Perché non avevo tempo di controllare swatches e preview :) il fluidline sembra stupendo!!! Magari in questi giorni riuscirò a fare un giro da Mac

    RispondiElimina
  11. Mamma, Scene to be Seen è proprio quello che stavo desiderando.
    ho il dito che freme da gg sul sito della MAC...poi se mi fai vedere ste cose...

    RispondiElimina
  12. bello quello che hai preso! Io ho comprato solo le due matite, Mystery e Raven che trovo stupende e di ottima qualità! I pigmenti li adoro ma sono troppo scomodi per me quindi non li prendo più, anche se ero davvero tentata! ^_^

    RispondiElimina
  13. Il fluidline è veramente bello! :)

    RispondiElimina
  14. bellissima collezione mi piace tuttoooo *:*

    RispondiElimina
  15. Che bello il fluidline (pare che il commento sia praticamente unanime!)

    RispondiElimina
  16. Mi andrei a prendere tutto praticamente!!! :)

    RispondiElimina
  17. Ecco, ora voglio quel fluidline. Sentiti in colpa xD

    RispondiElimina
  18. io ho preso il rossetto private party, ammetto però di aver lasciato anch'io il cuore su quel blush. Ho resistito perchè ho uno di una vecchia collezione kiko che è davvero simile nel colore, solo meno shimmer

    RispondiElimina
  19. Ciao Dama (: Che bello Copper Sparkle, perché non l'ho mai notato?!
    Mi piace da impazzire la tonalità del Fluidline, è davvero particolare **
    (purtroppo quando riuscirò a vedere questa collezione "dal vivo", sarà già tutto sold out.. se non lo è già ora!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sono andata io la collezione era quasi intatta, ad eccezione di un rossetto c'era tutto. Ma immagino dipenda dal punto vendita...

      Elimina
  20. Mmm... non sembra attirarmi più di tanto... spero di non cambiare idea!

    RispondiElimina
  21. a me invece ha lasciato indifferente 'sta collezione, i rossetti che citi sono troppo simili ad altri in permanente (il rosso è MAC Red in versione cremesheen, il berry invece è Amorous... ammazza la fantasia XD) e il resto non mi ha colpita D:

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...