lunedì 18 novembre 2013

Autunno - La Mia Skin Care Routine


Finita l'estate, mi trovai giustamente a dover rivedere e successivamente cambiare la mia skin care routine. Poiché mi accorgo che ogni anno è differente, anche per la mia smania di provare sempre nuovi prodotti e al tempo stesso riuscire a farlo nel modo giusto, ho scelto di raccontarvi come si è evoluta in questo autunno 2013.

MATTINA:



Al mattino lavo il mio viso con il Gel Detergente ai Sali del Mar Morto di Dr Organic, talvolta addizionandolo semplicemente all'acqua, talvolta combinandolo con la Konjac Sponge di Kiko.
Dopo aver risciacquato e asciugato il mio viso, applico il Contorno Occhi e Labbra Sensitive di Alva Naturkosmetik. Successivamente, il Gel alla Bava di Lumaca di Dr Organic. Faccio assorbire per circa 1 minuto, poi stendo la Crema Viso Nutriente di Rossella Roi.

SERA:



Per struccarmi utilizzo l'Olio di Cocco Biologico Cmd Naturkosmetik. Prima lo passo bene sul viso, poi mi dedico agli occhi. Quando ho sciolto bene anche il mascara, rimuovo il tutto avvalendomi del prezioso aiuto di una delle mie Salviette Struccanti in Cotone Biologico di Popolini lavata e strizzata. 
Fatto questo, inumidisco un dischetto di cotone con l'Acqua Micellare alla Calendula So' Bio Etic non tralasciando nulla, né occhi né collo. Dopo, risciacquo con acqua, mi asciugo il viso ed applico il tonico, che consiste nella mia adoratissima Acqua Distillata ai Petali di Rosa di Erboristeria Magentina.
Poco prima di andare a letto applico il Contorno Occhi e Labbra Sensitive di Alva Naturkosmetik. Successivamente, la Crema Notte alla Rosa Sublime di So' Bio Etic. Sulle ciglia, ogni sera da luglio, applico con l'aiuto di un cotton fioc l'olio di ricino, che purtroppo ho dimenticato di fotografare.

SALTUARIAMENTE:


Una o due volte la settimana esfolio il viso con lo Scrub Viso e Corpo di Rossella Roi, un prodotto così naturale che vi si sente sul serio l'odore dell'olio di oliva. Esfolio anche le labbra con il Lip Gentle Scrub di Paula's Choice. Per il viso mi affido a due maschere e decido quale usare in base a come vedo la mia pelle e al tempo a mia disposizione. Si tratta delle Maschere T'ai Chi di Herborist e della Maschera al Sandalo di Khadì. 

I prodotti abbinati ad un link sono già stati recensiti. Tutti gli altri lo saranno appena possibile.

30 commenti:

  1. Davvero utile come post! Più o meno ci dedichiamo agli stessi passaggi. Io l'olio di ricino lo applico con lo scovolino di un vecchio mascara (ovviamente ben lavato)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facevo la stessa cosa anni fa però mi annebbiava troppo gli occhi. Col cotton fioc lo gestisco meglio, tant'è che dopo averlo applicato riesco anche a leggere.

      Elimina
  2. Questo articolo mi è piaciuto tantissimo :)!
    Con pochi e diretti periodi, hai descritto tutto perfettamente. Complimenti!
    Mi hai anche subito svelato l'uso dell'olio di cocco visto in un post precedente (credevo lo usassi per i capelli).
    Anche io mi ritrovo molto nella tua routine; cambiano le marche, ma la tipologia di prodotti ed i passaggi sono più o meno quelli (non ho i pannetti di cotone però, sigh). L'olio sulle ciglia non piace nemmeno a me metterlo con lo scovolino, anch'io divento cecatina. Uso le dita invece, così lo doso ed applico meglio.
    Buon lunedì :)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho comprato l'olio di cocco per usarlo proprio così però non disdegno di usarlo anche sui capelli. E' ottimo in entrambe le applicazioni :) buon lunedì anche a te.

      Elimina
  3. Mi accorgo leggendoti che la mia routine prevede, sia per la mattina che per la sera, meno prodotti...e forse è il caso che inizi a pensare a un contorno occhi serio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il contorno occhi secondo me è davvero l'unico prodotto di cui non si può fare a meno. Le creme viso non sono tutte formulate per poter essere usate anche lì. Quella è una zona particolarmente sottile e nel mio caso anche soggetta a rughe precoci, purtroppo :( spero non sia lo stesso per te. Baci Hermy.

      Elimina
    2. Anch'io ho il problema delle rughette precoci per cui il contorno occhi è proprio un prodotto irrinunciabile!

      Elimina
  4. la tua routine è completa e contiene prodotti molto ottimi! baci

    RispondiElimina
  5. Quante cose fai! Io non riesco mai ad essere così disciplinata :\

    RispondiElimina
  6. I prodotti dr organic, non ne ho provati molti, ma quelli che ho avuto mi sono piaciuti da impazzire *.* credo che prenderò degli spunti dal tuo articolo ^.^

    RispondiElimina
  7. Davvero completa la tua routine!! :)

    RispondiElimina
  8. trovo sia molto utile questo post!! è bello trovare degli spunti per migliorare la nostra skin care routine!! prima o poi proverò l'olio di cocco per struccarmi!!!
    anch'io utilizzo sempre un contorno occhi... il mio è piuttosto secco e soggetto a rughette!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao :) anch'io usavo l'olio di ricino sulle ciglia ma rimaneva sempre un po' appiccicaticcio e lo mettevo anche sulle sopracciglia ma mi pizzicava la pelle e rimaneva sul cuscino D: poi non trovando miglioramenti l'ho lasciato perdere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente io di miglioramenti ne ho sempre visti, tant'è che è un trattamento che faccio ciclicamente, ogni anno.

      Elimina
  10. Con il tuo post mi sono ricordata una cosa: devo ricomprare l'olio di ricino che ho terminato proprio a luglio. Anche io lo applico con un cotton fioc, trovo che così non mi si "appannino" gli occhi e che riesca a mettere meno prodotto ma a lavorarlo meglio. I risultati si vedono :)

    Parentesi a parte ottima routine, veramente completa ed impeccabile come sempre!

    RispondiElimina
  11. Interessante beauty routine la tua. Sto provando anch'io il gel alla bava di lumaca Dr Organic.

    RispondiElimina
  12. Interessante questo post, ci sono ottimi spunti! Mi piacerebbe provare l'olio di cocco: è migliore del nostro amato olio di jojoba?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è migliore né peggiore, io lo definirei solo diverso. L'olio di jojoba è sempre liquido ed ha questo inconfondibile odore di olio.
      L'olio di cocco ora è in versione solida, un po' somiglia ad un balsamo. Si scioglie solo quando viene massaggiato sul viso...e profuma sul serio di cocco, almeno questo di Cmd :D in estate tornerà liquido anche lui.

      Elimina
  13. Ottima routine, io nell'ultimo periodo sono un po' a corto di prodotti quindi la mattina uso una saponetta purificante di Aroma Zone e poi applico Eterea, mentre per la sera mi strucco con Beauty Farm, poi detergo nuovamente il viso con la saponetta della mattina e quando mi ricordo applico un po' di tonico alla rosa e poi la crema a seconda di come mi gira nuovamente la Eterea o la Sublime oppure il fluido uniformante di Lavera che devo ancora finire. Non ho scrub al momento, devo comprarlo e non so quale, perché io mi trovavo bene con quello della St.Yves ma qui non si trova più ed il più simile che ho trovato è lo scurb all'albicocca di Bottega Verde, però aspetto di trovarlo scontatissimo per prenderlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In edizione limitata per il Natale La Saponaria ne ha preparato uno ottimo allo zenzero che costa 7 € ;)

      Elimina
  14. Ottimo post! Mi piace! Usi un sacco di prodotti che non ho mai neanche visto!

    RispondiElimina
  15. Una routine davvero completa! L'olio di cocco come struccante è fantastico e ho iniziato a usarlo in questo modo proprio dopo averlo letto sul tuo blog! Ora non so se saprei ancora rinunciarvi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, allora spero ti troverai bene ad usarlo in questo modo :) fammi sapere. Baci.

      Elimina
  16. Ciao ! Scusa, una curiosità: le due famose maschere bianca e nera della herborist, se ne usa o una o l'altra o in maniera successiva prima una poi l'altra ? Mi piacerebbe provarle..Non so se mi sono spiegata...ciao grazie

    RispondiElimina
  17. anche io uso l'acqua di rose, indispensabile nella mia routine!
    xoxo
    Camelia and Glitters

    RispondiElimina
  18. Ottimi prodotti e ottimi step per la skin care routine

    RispondiElimina
  19. concordo,in autunno bisogna per forza cambiare routine!Bella e completa la tua brava Dama ^^

    RispondiElimina
  20. Ah ma quando mi decideró ad acquistare l'olio di cocco?? Anche la Khadi mi incuriosisce molto! :)

    RispondiElimina
  21. I prodotti So Bio mi incuriosiscono molto! Inoltre devo assolutamente comprare l'olio di cocco *-*

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...