venerdì 27 settembre 2013

Yves Rocher - Tradition de Hammam - Olio Doccia Orientale



Sulla confezione:
Ritrovate ogni giorno i benefici nutrienti dell'Olio di Argan del Marocco proveniente da agricoltura biologica in questo Olio Doccia Orientale. La sua formula setosa si trasforma in latte delicato sulla vostra pelle, avvolgendola con un velo morbido, satinato e divinamente profumato. Sciacquare abbondantemente.

Recensione d'uso:
Ispirata dalle promesse esotiche che è stato in grado di evocarmi al primo sguardo, e complice uno sconto cartolina del 40%, una domenica di shopping non potei fare a meno di acquistare l'Olio Doccia Orientale Tradition de Hammam di Yves Rocher. 
Alla fine dell'estate non esistono sentori che sappiano ammaliarmi più di quelli orientali, forse perché ancora desiderosa di calore e spaventata dalle prime brezze fresche della sera. 

Il packaging dell'Olio Doccia Orientale Tradition de Hammam di Yves Rocher è delizioso, sembra quello di uno spumantino, di cui riprende sia le fattezze che la capienza. Il flacone in plastica trasparente lascia intravedere il suo liquido ambrato. Il tappo marrone scuro a vite copre un contagocce.


La texture del prodotto è vagamente simile ad un gel. Basta premere al centro la confezione per farne uscire la quantità desiderata. Il contagocce impedisce che ne esca più del dovuto. La profumazione è il vero e forse unico punto forte dell'Olio Doccia Orientale Tradition de Hammam di Yves Rocher: un mix di patchouli, mirra, datteri zuccherosi. O quanto meno, è quello che il mio naso percepisce ogni volta. 

Al contatto con l'acqua, il prodotto non genera una vera e propria schiuma, ma piuttosto una scia bianca liquida che scorre sul corpo come farebbe un qualunque altro liquido. Ho provato ad usarlo con una spugna ma trovo che in questo modo gli sia più facile disperdersi e quindi svanire. Usandolo semplicemente sulle mani lo si controlla meglio. 
Mi piace il suo sprigionarsi insieme ai vapori nell'intero bagno, profumandolo d'Oriente. Purtroppo, proprio per la sua mancanza di schiuma, si ha come la sensazione che non lavi a sufficienza, e dunque si ha la tendenza ad usarne più di quanto si farebbe con un comune detergente. Per le stesse ragioni, lo trovo inadatto per il dopo-lavoro, sulla pelle sudata dopo lo sport o in qualunque situazione si renda necessaria una pulizia profonda ed incisiva. 

Contenendo una minore dose di tensioattivi, la pelle non ne esce mai secca o arida, bensì morbida e carezzevole. Di sicuro però non nutrita, come lascerebbe intendere la dicitura "Olio" sulla confezione. Se il profumo ammaliatore dell'Olio Doccia Orientale Tradition de Hammam di Yves Rocher restasse più a lungo sul corpo gliene sarei profondamente grata e lo ricomprerei: purtroppo l'esperienza dura solo il tempo della doccia o poco più. Ora che ce l'ho in casa lo tengo per le serate in cui sento davvero la necessità di prendere del tempo per me e concedermi non un semplice lavaggio meccanico, ma qualcosa di più: un viaggio mentale, un momento di relax, un giro sul tappeto volante per fuggire dalla quotidianità. Capiterà anche a voi di associare delle sensazioni ad un profumo: io associo a questo prodotto un volo pindarico verso terre lontane che sanno di spezie, di sabbia arsa dal sole, di una lingua musicale che mi accarezzi le orecchie.

L'inci contiene glicerina, olio di ravizzone, acqua, tensioattivi, profumo, olio di argan, acido citrico. La quantità di Olio di Argan del Marocco, così pubblicizzato sulla confezione, è talmente minima che non lo conterei affatto. Trovandosi dopo il profumo è matematicamente certo che ce ne siano solo alcune tracce. 

Concludendo, potrei considerare l'idea di riacquistare l'Olio Doccia Orientale Tradition de Hammam di Yves Rocher con un ulteriore 40% di sconto. Non lo farei a prezzo pieno contando l'esigua quantità di prodotto contenuta nel flacone e la facilità nel portarlo a termine.
Al di là della profumazione, che apprezzo sinceramente, non è un prodotto in grado di fare la differenza né in termini di pulizia, né in termini di idratazione e nutrimento. Se avete la pelle secca, non ne troverete giovamento.


SITO WEB: www.yves-rocher.com
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca o tramite consigliera di bellezza
LUOGO DI PRODUZIONE: non specificato sulla confezione
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 9,95 €. Io l'ho acquistato con uno sconto cartolina del 40%.

22 commenti:

  1. Che bel prodotto! E l'inci non è niente male...il profumo immagino sarà buonissimo :) e poi...per le pelli delicate come la mia, un olio da bagno è perfetto! peccato non sia anche idratante... :( un bacio!

    RispondiElimina
  2. le premesse erano migliori, però... ciao, gaia

    RispondiElimina
  3. Dama... detto tra noi... dato che piace anche a me il sentore orientale e apprezzo il momento rilassante del bagno/doccia... conosci qualche doccia/bagnoschiuma con la stessa o simile profumazione? Magari più schiumoso? Anche non per forza "bio", non so c'è qualcosa di simile all'Erbolario? Non mi viene quasi niente in mente... se non i prodotti Zense ricevuti con la MyBeautyBox (che però ho già terminato :/ ).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo trovato meraviglioso questo: http://recensionicosmetiche.blogspot.it/2011/04/prova-campioncino-atkinsons-i-coloniali.html
      Qui vedi la recensione del campioncino ma anni fa avevo la confezione full size, regalo di una zia. Non è prettamente orientale, però ha un sentore speziato che me lo ricorda molto. E quello schiuma ne faceva, di sicuro era più avvolgente e corposo di questo. Una sorta di crema.

      Elimina
    2. Ecco perfetto, riletto il post... ho visto che già mi interessava all'epoca XD, bene bene, andrò a vedere allora :), grazie cara! :)

      Elimina
    3. Di nulla. Un bacione Ambra :)

      Elimina
  4. Esteticamente è delizioso ma mi pare costi troppo per essere un prodotto che non lava neanche a fondo la pelle e il cui profumo svanisce subito dopo l'utilizzo.

    RispondiElimina
  5. il fatto che non produca molta schiuma non mi piace, ma penso che il tipo di profumazione potrebbe ammaliarmi *__*

    RispondiElimina
  6. peccato, sulla carta sembrava davvero carino..buono a sapersi! ;)

    RispondiElimina
  7. dire che per il mio tipo di pelle potrebbe andare..:)

    RispondiElimina
  8. Ha un packaging così carino che già da solo spinge all'acquisto. Ma non amo molto questo genere di detergenti

    RispondiElimina
  9. sento sempre parlare bene di questi prodotti, dovrei decidermi a provarli.
    xoxo
    Camelia
    p.s. da me c'è un giveaway forever 21 e nyx!
    www.cameliaandglitters.com

    RispondiElimina
  10. Che peccato! :( Però magari, anche solo per il profumo meraviglioso che descrivi, se avessi lo schizzo di provarlo con il 40% di sconto lo comprerei...

    RispondiElimina
  11. La descrizione dell'odore mi intriga ** magari se mi arriva una cartolina sconto lo provo anch'io, sembra davvero meraviglioso **

    RispondiElimina
  12. Come sai mi servo molto da YR proprio per gli sconti che ogni mese mi permettono di usufruire di alcuni prodotti, di questa linea avevo preso solo la crema corpo quella nel barattolo le altre non mi avevano ispirato in quanto ad hamman sono viziata ;-), quando volgio coccolarmi di soltio uso il latte corpo e doccia schiuma della linea plaisir nature.
    Se ti è arrivata la cartolina di ottobre avrai già visto che in omaggio ci sono due prodotti da provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, visto che fortuna? andrò sicuramente a ritirarli ;)

      Elimina
  13. io da yves rocher compro per lo più prodotti bio.. che sono quasi sempre un ni... mah!
    se ti va puoi passare da me, sia sul blog che sul mio profilo fb, basta un commentino per vincere 30 campioncini di profumeria, farmacia, erboristeria!!
    https://www.facebook.com/biologicamente.logicamentebio
    http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/09/vi-regalo-i-miei-campioncini.html

    RispondiElimina
  14. Questa linea mi ha sempre incuriosita!

    RispondiElimina
  15. Mi tenta moltissimo per la profumazione, ma il fatto che (nonostante la denominazione "ingannevole") non nutra/idrati molto.. non so (:

    RispondiElimina
  16. Dalla dicitura olio mi aspettavo chissà che, ma dopo aver sentito il tuo parere mi sa che non lo guarderò neanche.... oddeo, magari se riesco a dargli una sniffatina xD

    RispondiElimina
  17. Insieme ad un gruppo di amiche abbiamo regalato questo e altri prodotti della linea ad un'amica comune... a questo punto spero che le piaccia nonostante i difetti di cui parli! :/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...