sabato 31 agosto 2013

La Domanda della Settimana



Buongiorno a tutti e buon week end!
Ultimo giorno di agosto, lo scrivo con un certo rammarico. L'estate sta finendo, portandosi via le giornate al mare, al sole, le vacanze, la spensieratezza che da sempre accompagna questa assolata stagione.
Per catturarne ancora un po' vi chiedo di raccontarmi, se ne avete voglia, quali sono stati i vostri make up nelle serate estive, quando siete uscite a divertirvi, oppure semplicemente a mangiare una pizza.

Come al solito ringrazio quanti di voi risponderanno alla Domanda della Settimana e vi ricordo che chiunque può proporre un proprio quesito spedendomelo via mail. Sarà mia cura citare nick name e sito web dell'autore.


Quali e quanti make up avete sfoggiato nelle vostre serate estive?
 Quali sono i colori che vi hanno accompagnato?
 C'è chi in vacanza bandisce completamente il trucco 
e chi invece osa più del resto dell'anno: 
voi a quale categoria sentite di appartenere?
Se vi va, raccontateci un vostro make up
delle ferie e con quali prodotti l'avete realizzato.

venerdì 30 agosto 2013

The Body Shop - Honey Bronze - Olio Secco Illuminante



Da the-body-shop.it:
Un olio idratante, leggero e luminoso, che regala un colorito abbronzato lasciando la pelle asciutta e non unta. Un prodotto a lunga durata e che si stende in modo uniforme, ricco di miele proveniente dal Commercio Equo con l’Etiopia e di cera d’api dal Commercio Equo con il Cameroon. Questi ultimi sono due ingredienti perfetti da includere in un prodotto abbronzante, poiché lasciano la pelle morbida, liscia ed idratata. Applicalo sulla pelle con movimenti circolari. Lava le mani dopo l’uso.


Recensione d'uso:
Per l'estate The Body Shop ha tirato fuori dal cilindro una collezione al miele etiope che mi ha lasciata piacevolmente incantata. Il prodotto di cui ho il piacere di parlarvi oggi è l'Olio Secco Illuminante Honey Bronze. 
Quando lo uso mi sembra di spargermi addosso oro liquido. Ha una consistenza fluida che massaggiata sulla pelle ha il potere di un idratante, con in più il profumo caldo e dolce del miele. 
In grado di esaltare fin da subito la pelle abbronzata, dona un leggero ed uniforme colorito anche alle pelli molto pallide come la mia. E quando il corpo viene baciato dal sole, sembrano esplodere mille bagliori. 

La principale caratteristica dell'Olio Secco Illuminante Honey Bronze, infatti, è che contiene un gran numero di sbrillini che se ben sfumati donano semplicemente un po' di luce in più. Qualora si scelga invece di usarne una dose maggiore, la pelle diventa incantevole, come rivestita di pagliuzze dorate. Bellissimo da usare per la sera, ma anche per esaltare il colorito durante il giorno. Prima di estrarlo, c'è solo da ricordarsi di agitare il flacone, così da mixare perfettamente la parte oleosa alle varie pagliuzze.

La sua profumazione è deliziosa, non saprei usare aggettivo diverso. Mi colpì fin da subito e continua a colpirmi ogni qual volta utilizzo il prodotto. E' un aroma dolciastro, gradevole, per nulla stucchevole. Resta sulla pelle per diverse ore, pur non andando ad interferire con eventuali profumi aggiunti successivamente.
Il livello di idratazione è buono, tanto che uso spesso il prodotto al posto della crema dopo la doccia. Lo preferisco ad altre texture perché si spalma con rapidità, rende liscia e luminosa la mia pelle e la profuma in modo delicato. Ci si può rivestire subito dopo e non mi è mai capitato di sporcare gli abiti con i glitter contenuti in esso. Unica accortezza da usare è quella di lavarsi le mani subito dopo, così da eliminarne i residui.



Il packaging è semplicissimo ma il suo contenuto color oro lo rende estremamente prezioso: incantevole da tenere in bagno a dar mostra di sé. Penso che sia uno di quei regali in grado di far contenta qualunque amica, soprattutto se ha la possibilità di contare su una bella pelle ambrata.
Il flacone è in vetro e per impedire eventuali uscite indiscriminate del prodotto, è stato posto un contagocce subito sotto il tappo. L'unico difetto che trovo a questo bel confezionamento è che il delizioso Olio Secco Illuminante scende poco a poco e se questo è un pregio per tutti gli altri casi (trasporto, nessuna fuoriuscita e via discorrendo) lo è meno quando si va di fretta e si avrebbe solo voglia di sbrigarsi un po'.
Per rimuovere completamente il prodotto occorre fare una doccia.

La formulazione ben studiata rende l'Olio Secco Illuminante Honey Bronze di The Body Shop un prodotto generoso per quanto concerne l'idratazione, ma per nulla unto o grasso. Già un minuto dopo averlo steso, l'olio viene assorbito dalla pelle, senza appiccicare. Non appesantisce la pelle, ma bensì la rende morbida e soffice, così da contrastare anche eventuali aridità dovute al tempo passato in spiaggia tra vento e salsedine. L'incarnato ne esce uniforme, caldo, esaltato. Non posso fare altro che consigliarlo a chiunque passerà di qui: se dovessi stilare una lista di prodotti top per la mia estate, lo inserirei al primo posto!

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne un articolo e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.the-body-shop.it
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca e sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Regno Unito
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 19 €

giovedì 29 agosto 2013

Novità ed Offerte del Momento



Buongiorno! Finite le ferie, molte aziende cominciano a riproporre novità e sconti. Qui vi mostro quelli che ho scovato per voi in questi giorni. Buona lettura.

- Il 30 luglio c'è stata una nuova apertura Wjcon a Pisa. Il negozio è situato in Corso Italia 19.



- Ancora per qualche giorno, sul sito e nelle Profumerie Douglas, acquisti 2 solari delle migliori marche e ricevi in omaggio quello al prezzo inferiore.


- Su Ecco Verde, in edizione limitata, il nuovo Set Mani & Piedi di Apeiron. Lo trovate a questo indirizzo.


- Fino alle 11:30 del 2 settembre, fare acquisti da Elf ti costerà pochissimo. Utilizzando il codice 10815 le spese di spedizione ammonteranno ad un solo centesimo. Il minimo d'ordine è di 18 €.


Fino al primo di settembre, nelle profumerie Douglas, con l'acquisto di una crema Revitalizing Supreme, più un secondo prodotto Estée Lauder a scelta, riceverete in omaggio il Kit Week End.


- Con Donna Moderna di questa settimana, in uscita giovedì 29 agosto, gli smalti Ceramic Effect di Layla in omaggio. 


- Da La Bottega Color Cannella fino al 9 settembre, i prodotti Alchimia Natura sono scontati del 20%.


- Fino all'8 settembre, su Preziosi Ecobio c'è lo sconto del 10% sui prodotti Verdesativa, ad eccezione delle saponette.


- Presso le Profumerie Limoni, fino all'8 settembre, un rossetto Rimmel firmato da Kate Moss ed uno smalto Salon Pro a soli 5,90 €.


mercoledì 28 agosto 2013

Apivita - Body Calm - Bagnodoccia per pelli Sensibili con Camomilla e Oliva


Su apivita.com:
Saponaria and mild cleansing agents deeply and gently cleanse the skin
- Chamomile, calendula and prickly pear extracts help to soothe skin irritations
- Honey, almond and olive oils hydrate, nourish and help preserve healthy skin

Exclusive innovation: APIVITA replaces water in the body care line with organic witch hazel infusion to enhance the antioxidant and soothing action. Excludes synthetic ingredients that may pose harmful effects to your health and the environment. Free of: SLS, SLES, Parabens, Prolylene Glycol, Mineral Oil and Ethanolomine.


Recensione d'uso:
Eccoci qui a parlare di un altro prodotto a marchio Apivita, brand greco conosciuto in buona parte del Mondo. Il prodotto di oggi è il  Bagnodoccia per pelli Sensibili con Camomilla e Oliva che ho utilizzato durante le ferie estive, anche quando tornavo a casa dopo una giornata passata sulla spiaggia. 

Il packaging del Bagnodoccia con Camomilla e Oliva di Apivita è davvero grazioso. Consiste in un flacone di plastica marrone con etichetta di colore giallo. Il tappo è largo e schiacciato e sul fronte vi troviamo inciso il logo del marchio. Amo questo confezionamento perché esteticamente gradevole pur eccellendo per funzionalità e leggerezza. Anche trasportato in valigia non cola e non pesa più del dovuto grazie ai materiali scelti.

Aprendo il tappo si avverte un'aroma di camomilla molto vivido e del tutto somigliante alla vera camomilla, non ad aromi artificiali spesso utilizzati per riprodurne l'odore. Questa gradevole profumazione accompagna tutto il rito della doccia, per poi dissolversi al momento dell'asciugatura. Ne resta un po' sulla pelle ma è molto blando e tenue, tanto da scomparire presto. 
La texture del Bagnodoccia con Camomilla e Oliva di Apivita è liquida e cremosa al tempo stesso. Il prodotto è di un bel color panna ed ha una consistenza setosa e carezzevole che sulla pelle si comporta in modo estremamente delicato.

Il secondo giorno di mare tornai a casa scottata e dolorante sulla schiena, per essermi stupidamente dimenticata di riapplicare la protezione solare dopo il bagno. Fare la doccia con il Bagnodoccia con Camomilla e Oliva di Apivita ha avuto un effetto calmante sia sulla mia pelle arrossata sia sui miei nervi. Ne sono uscita distesa e rilassata, pronta per una buona dose di doposole.

Ho sempre pensato che i bagnodoccia per pelli sensibili non fossero poi così diversi da quelli per pelli normali. Mi sbagliavo. Questo diverso lo è sul serio perché rispetta la pelle arrossata e non le fornisce nuovi motivi di disagio: al contrario sembra in grado di lenire quelli già esistenti.


L'inci è lunghissimo, come sempre mi è capitato di notare nelle formulazioni del brand Apivita. Questo contiene: agenti lavanti delicati, estratto di camomilla*, olio di oliva*, estratto di miele*, estratto di calendula*, olio di mandorle, pantenolo, oli essenziali per il profumo. Al posto della semplice acqua è stato utilizzato l'infuso di amamelide. Le sostanze contrassegnate con asterisco derivano da agricoltura biologica e sono assenti: sls, sles, parabeni, siliconi, propylene glycol, paraffina.

Concludendo, trovo che il Bagnodoccia Camomilla e Oliva di Apivita sia un vero toccasana per le pelli sensibili e lo raccomanderei a chiunque vada in vacanza al mare e si scotti con facilità. Oppure, a tutti coloro che hanno spesso la pelle irritata e stanno cercando un prodotto valido, con una buona formulazione ed un reale effetto lenitivo e calmante.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.apivita.com
DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Grecia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 300 ml
PREZZO: 12,30 €

martedì 27 agosto 2013

Blogger FriendShip Award


Ricevere un premio da blogger che stimo, leggo ed apprezzo è sempre un onore per me. Devo il Premio dell'Amicizia a Shopping And ReviewsSoffice Lavanda, Make Up Pleasure e LAismydream, che affettuosamente ringrazio anche da qui, dopo averlo fatto nei loro post dedicati.

Le regole sono semplici e ricalcano quelle di altri graditi Award ricevuti in precedenza:
- Raccontare 7 cose random di se stessi;
- Premiare 15 Blog.

Inizio come al solito con i 7 fatti random.

1) Quando terminai il Liceo Scientifico mi iscrissi nella Facoltà di Farmacia, all'Università La Sapienza di Roma. Trovai un ambiente che non mi piaceva e che non sentivo affine a me. Ci restai due anni, dopodiché con dolore lasciai gli studi per dedicarmi a nuove cose.

2) Conobbi il mio ragazzo proprio all'Università e se c'è una cosa per la quale non rimpiango quel periodo è proprio questo. Ho "perso" due anni della mia vita che avrei potuto sfruttare altrove, ma ho trovato una persona speciale che non avrei conosciuto in altro modo. In fondo, ho fatto un affare.

3) Il rapporto con mia madre è migliore da quando me ne sono andata di casa e viviamo a 110 km di distanza. Forse ci serviva solo questo, di allontanarci un po' per ritrovarci.

4) Mio fratello è il mio orgoglio, è riuscito laddove io ho fallito. Studia con impegno, ha una Laurea Triennale in un corso complicato ed ora sta sta conseguendo la Specialistica. Uno dei giorni più belli della mia vita è stato il 18 luglio 2012, quando ha brillantemente discusso la sua tesi. Anche se abbiamo avuto periodi complicati, ci vogliamo un gran bene.

5) Ho fatto le vacanze al risparmio quest'anno. Prima sono stata 3 giorni a casa dei miei genitori, poi un giorno e una notte nelle Marche, a casa della nonna del mio ragazzo. Eppure siamo stati davvero bene. Abbiamo mangiato tante cose buone, siamo passati dal caldo al fresco in poche ore, conosciuto persone nuove, organizzato un pizza party con cugini ed amici. Ed ora me ne vado un po' al mare...il bello di abitarci è che non devi fare chilometri per raggiungerlo d'estate.

6) La mia ex datrice di lavoro sta per partorire, ormai è questione di giorni. Sono emozionatissima. Ho visto la sua pancia crescere sotto i miei occhi, è come se questa bimba fosse una mia parente. La attendo come farebbe una zia. Le ho già comprato degli sfiziosi regalini, non avrei potuto fare altrimenti.

7) Anche se il mio gatto è morto qualche mese fa, continuo a chiamarlo di tanto in tanto. E ho dato il suo nome ad un gatto del vicinato perché gli somiglia un po'.

Veniamo ora ai 15 Blog da nominare a mia volta. L'ordine è quello alfabetico.

lunedì 26 agosto 2013

Dr Organic - Burro Corpo alla Vitamina E



Su salustore.com:
Il Burro leggero crema corpo alla Vitamina E è una burro cremoso per il corpo formulato utilizzando una miscela di emollienti naturali ed antiosidanti quali la vitamina E, Aloe Vera, burro di Karitè, oloi di Jojoba e di Girasole, muschio e vitamnia A. Penetra in profondità nella pelle riparandone la struttura interecellulare e lasciandola luminosa, ringiovanita e idratata. Indicata per pelli aride, sensibili e screpolate: applicato alla mattina, assicura alla pelle idratazione e morbidezza per tutto il giorno.

Recensione d'uso:
Quando si parla di burri per il corpo, la mia mente vaga ed il pensiero arriva sempre al solito punto: un composto ricco, voluttuoso, che si spalmi con un minimo di difficoltà.
Il Burro Corpo alla Vitamina E di Dr Organic è assolutamente diverso. Più che ad un burro nel vero senso del termine, esso somiglia ad una crema spalmabile, di quelle che comunemente troviamo al supermercato nel reparto frigo. Ha una consistenza soffice e deliziosa, ricca ma non troppo, che si stende con sufficiente semplicità, sebbene sia preferibile non eccedere nelle dosi, onde evitare una consistente scia bianca difficile da spalmare del tutto.

Il Burro Corpo alla Vitamina E di Dr Organic si presenta in un barattolone di plastica trasparente con tappo bianco a vite. Sul dorso e sul retro troviamo indicazioni relative al prodotto. La profumazione fresca fa di questo prodotto qualcosa che possa andar bene sia agli uomini che alle donne, perché piuttosto unisex e non riconducibile a nessuno dei due sessi nello specifico. Un po' mi fa pensare ad un mix di agrumi.

Io lo uso alla sera, dopo la doccia. Ha un potere nutriente ben visibile già dalle prime applicazioni. Rende la pelle più liscia ed omogenea e fa in modo che lo sia anche il giorno dopo.
Come dicevo, è preferibile non eccedere nelle dosi, ma mantenersi cauti...ed è qui che finalmente mostra il suo lato burroso. Se ne prendete più del dovuto farete fatica a farla scomparire del tutto. Io stessa per distrazione qualche volta l'ho fatto, e mi sono ritrovata a dover toglierne l'eccesso tamponando con un asciugamano. 
Questa sua consistenza è l'ideale anche per i massaggi, in quanto scorrevole al punto giusto.


L'inci contiene gel di aloe, acqua, glicerina, burro di Karitè, vitamina E, olio di semi di girasole, olio di jojoba. Una formula senza ingredienti nocivi ma anche senza principi attivi di vero pregio. A mio avviso è l'ideale per chi ha una pelle tendenzialmente secca ma non sopporta creme unte, grasse o troppo pastose. Con il Burro Corpo alla Vitamina E di Dr Organic non si rinuncia all'idratazione, pur senza passare attraverso composti eccessivamente ricchi.

Sono convinta che si tratti di un ottimo prodotto perché è la pelle stessa a farmelo capire quando lo uso: è idratata, nutrita, liscia, polposa. Non si screpola, non la sento secca e arida al tatto.
Ciononostante, io non lo riacquisterei. In un prodotto corpo ho bisogno di apprezzare anche la profumazione e non è il caso del Burro Corpo alla Vitamina E di Dr Organic. Si tratta comunque di un aspetto squisitamente soggettivo e sono certa che molte altre persone lo apprezzino in maniera totalizzante, senza farsi confondere da una mancanza superficiale come questa.

Vi ricordo che è possibile acquistare i prodotti Dr Organic su Salustore, nella sua vasta vetrina di cosmetici naturali e biologici.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.drorganic.co.uk
DOVE SI ACQUISTA: nelle parafarmacie rivenditrici; online su Salustore
LUOGO DI PRODUZIONE: non specificato sulla confezione
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 18,90 €

domenica 25 agosto 2013

Tag - My Top 5 Creamshadows!

Eccoci finalmente con il tanto atteso terzo appuntamento del Dramatag. Questa volta si tratta di proporre i nostri 5 ombretti cremosi preferiti. Praticamente un gioco da ragazzi, mi sono detta subito dopo averlo letto. Ma così poi non è stato. Scegliere a volte può dirsi complicato.
In ogni caso, questa è lista che è venuta fuori dopo qualche taglia e cuci.



Chanel - Illusion d'Ombre, Epatant. Dall'incantevole texture in mousse, mi piace perché è qualcosa di totalmente diverso rispetto a tutti gli altri ombretti cremosi che possiedo. Si stende che è una meraviglia ed il suo colore luminoso esalta qualunque iride. 

- Mac - Paint Pot "Vintage Selection". L'ideale per quando vado di fretta ma non voglio rinunciare ad una palpebra viva e dall'aspetto sano. Come non bastasse, mi dura tutto il giorno senza necessitare di una base che faccia da supporto. So che questo aspetto non è valido per tutti, ma mi ritengo fortunata di poter utilizzare i paint pot di Mac senza preoccupazioni.

Astra - Soul Colour Waterproof Eyeshadow Azzurro. Lo adoro soprattutto usato come eyeliner. Ve lo avevo mostrato nel Make Up SkyLine...ricordate?

- Deborah - Pearly Stick Eyeshadow Waterproof n° 02, Taupe. Bello sia da solo che in dolce compagnia. Quando viaggio lo porto sempre con me. Veloce e pratico da usare, non perde mai un colpo.

- Kiko - Long Lasting Stick Eyeshadow n° 07. Color champagne sulle palpebre, mi piace da impazzire. Anche per esaltare ombretti in polvere stesi subito dopo di esso.


Finisce qui la mia lista. Quale preferite tra gli ombretti cremosi qui citati?

sabato 24 agosto 2013

La Domanda della Settimana



Buongiorno a tutti e buon sabato!
Si ritorna con una nuova Domanda della Settimana, che questa volta esula un po' dal tema strettamente cosmetico, ma ben rientra nel clima vacanziero agostano e con il bisogno di tenersi in forma...nonostante tutto.

Come al solito ringrazio quanti vorranno partecipare e vi invito a scrivermi un vostro quesito qualora vogliate vederlo pubblicato in questo spazio. La mia mail è lì per voi.


Durante le ferie riesci
a mantenerti in forma oppure tendi
a lasciarti andare e mangiare un po' di più?
Pensi molto al cibo in eccesso durante le vacanze
o rimandi il problema al rientro dalle ferie?
Ti è mai capitato di ingrassare 
in questi periodi? se si, come
vi hai posto rimedio?



venerdì 23 agosto 2013

Yves Rocher - Pure Calmille - Gommage Delicato



Sulla confezione:
Questo gommage molto fresco ai semi di bambù elimina delicatamente le impurità e le cellule morte. Risultati: la pelle purificata è pulita e luminosa.

Recensione d'uso:
Quando acquistai il Gommage Delicato Pure Calmille di Yves Rocher ero senza scrub viso da circa 3 settimane e cominciavano già a comparire zone secche da rimuovere, qui e lì. Non ho pensato molto a quale acquistare. Semplicemente sono entrata in un negozio Yves Rocher e ho comprato il più economico delle due varianti proposte. In genere medito attentamente i miei acquisti cosmetici, soprattutto quando si tratta di skin care per il viso, ma questa volta sono andata completamente a caso, senza conoscere nulla del prodotto in questione.

Il packaging del Gommage Delicato Pure Calmille di Yves Rocher consiste in un tubo trasparente di plastica morbida con tappo a scatto. Il contenuto è di un bel verde chiaro che, unito al fiore di camomilla presente in etichetta, non nasconde la voglia di farci pensare ad uno squarcio di natura. 
La texture è gelatinosa, mi ricorda molto lo Scrub Esfoliante Delicato Viso di Dermolab, sebbene i granuli deputati all'azione esfoliante siano di natura assolutamente diversa. Quelli del Gommage Delicato Pure Calmille di Yves Rocher sono molto sottili e quasi invisibili ad occhio nudo. Li si avverte subito, però, nel momento in cui si comincia a massaggiare la pelle. La profumazione è molto tenue, per nulla fastidiosa né invadente.

Poiché ho una pelle normale tendente al secco, ma anche piuttosto sensibile, utilizzo lo scrub 1 sola volta alla settimana. In alcune circostanze anche meno. 
Lo uso sulla pelle asciutta e raramente inumidita, prendendone poco più di una noce e massaggiandolo delicatamente sul viso e sul collo, tralasciando la zona del contorno occhi. Appena steso avverto la presenza dei piccoli ma incisivi granuli, ed anche una sgradevole sensazione di bruciore. Per fortuna, dura solo durante il tempo del massaggio e scompare del tutto al momento del risciacquo.

Erano mesi che un prodotto non mi dava questa reazione di bruciore sul viso e per questa ragione immagino che, sebbene in negozio mi sia stato prospettato come "molto delicato", nella realtà dei fatti il Gommage Delicato Pure Calmille di Yves Rocher non lo sia abbastanza. Non per me, quantomeno. 

Una volta risciacquato accuratamente lo scrub dal viso applico il tonico con l'ausilio di un dischetto di cotone. Il risultato, nonostante i due minuti di bruciore da contatto, appare piuttosto buono a livello tattile (pelle molto liscia e ben esfoliata) ma non molto dal punto di vista del colorito: nelle mie zone più sensibili mi arrosso più di quanto tolleri. 

L'inci è un misto di sostanze vegetali e chimiche, quasi equamente distribuite. Purtroppo, il prodotto non è esente da parabeni: ne contiene ben 3.


La mia conclusione finale è : prodotto economico, sensorialmente gradevole, funzionale dal punto di vista esfoliante. Per nulla delicato sulle pelli che hanno realmente bisogno di un trattamento carezzevole. Nel mio caso, non potrò chiaramente riacquistarlo. Voglio comunque portarlo alla fine.


DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca o tramite una consigliera di bellezza
LUOGO DI PRODUZIONE: E.C.
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 75 ml
PREZZO: 5,95 €

giovedì 22 agosto 2013

Urban Decay - Ombretto "Mushroom"


Da sephora.it:
Una formula inedita in un packaging innovativo dal finish cromato. Grazie alla tecnologia "Pigment infusion System", i pigmenti sono più densi e i colori più coprenti. Ricchissimi di pigmenti, gli ombretti Urban Decay si declinano in 36 tonalità, che spaziano dal mat al glitter, senza dimenticare il perlato e il satinato. Plus: questi ombretti sono "agganciabili" tra loro e sono progettati per inserirsi nella palette Build Your Own Palette di Urban Decay.


Recensioni d'uso:
Erano mesi che lo corteggiavo, poi alla fine a maggio presi coraggio e lo misi nel carrello. Si tratta di Mushroom, ormai celebre ombretto del noto brand Urban Decay.
Quello che già dall'inizio mi aveva conquistata è il suo color talpa metallizzato dall'eccezionale pigmentazione. Basta sfiorarlo con un dito per accorgersi del suo elevato potere coprente, così come della sua ottima sfumabilità. Ammetto che mi piace utilizzarlo soprattutto da solo così da dargli pieno risalto e non smorzarlo avvicinandolo a qualsiasi altra tonalità. 

Buone anche le prestazioni per quanto concerne la durata durante la giornata. Io utilizzo sempre un primer, e anche con quelli meno performanti Mushroom di Urban Decay dimostra una resistenza piuttosto buona, andando a sbiadire solo all'ora di cena, qualora l'abbia indossato al mattino. 


Altra caratteristica che apprezzo molto è la sua luminosità. Pur trattandosi di un colore mediamente scuro, Mushroom conserva questa capacità di rendere luminoso lo sguardo che personalmente apprezzo sempre. Indubbiamente il finish metallico esalta il colore e lo mantiene in primo piano. 

Il packaging è meraviglioso, già a cominciare dalla scatolina viola con interni di un bel verde sfumato. All'origine l'ombretto è ben fissato all'interno della sua confezione, tanto da doverlo prelevare con forza per tirarlo via. Questa accortezza vi garantisce che è altrettanto complicato romperlo durante il primo trasporto.
All'interno, un gioiellino color acciaio finemente decorato. 


Concludendo, questo è il mio secondo ombretto Urban Decay per quanto concerne la "nuova linea" e posso dire di esserne assolutamente soddisfatta. Niente a che vedere con il Deluxe Eyeshadow in Ransom che invece mi aveva totalmente delusa, tanto da sconsigliarvene l'acquisto qualora lo troviate ancora in offerta.

Unica pecca di questi ombretti è il costo. Solitamente me li concedo solo quando sono dotata di uno sconto perché trovo esagerato il loro prezzo pieno, che oltretutto in pochi mesi è aumentato di ben 90 centesimi!


SITO WEB: www.urbandecay.com
DOVE SI ACQUISTA: nelle profumerie Sephora
LUOGO DI PRODUZIONE: Stati Uniti
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 1,5 g
PREZZO: 17,90 €

martedì 20 agosto 2013

Naturàura - Lozione Tonica Aloe Vera Bio Ginseng e Avena


Sulla confezione: 
Delicata lozione polivalente realizzata senza alcool, da utilizzare dopo la detersione del viso. Grazie alla presenza di Aloe Vera, Avena e Ginseng dalla naturale azione emolliente, idratante e vitalizzante, contribuisce a rendere la pelle levigata donando una piacevole sensazione di freschezza. Consigliata per tutti i tipi di pelle. 

Recensione d'uso:
Ci sono cosmetici che entrano a far parte della nostra vita in un giorno qualunque, e che a discapito di qualunque previsione, ci restano a lungo, in alcuni casi per sempre. E' ciò che accadde a me con il tonico. Il giorno prima non ne conoscevo quasi l'esistenza, il giorno dopo eravamo inseparabili.
Il tonico viso di cui ho il piacere di parlarvi oggi ha amabilmente accompagnato la mia estate, le mie serate calde ed asfissianti. E' la Lozione Tonica Aloe Vera Bio Ginseng e Avena di Naturàura, marchio di cui scrissi una breve presentazione il 7 giugno. Per maggiori informazioni vi rimando proprio a quell'articolo.

La Lozione Tonica Aloe Vera Bio Ginseng e Avena di Naturàura si presenta in uno spartano ma grazioso flacone bianco di plastica dotato di etichetta rosa esplicativa e tappo a scatto, sotto al quale si cela il foro di uscita del prodotto. Un sigillo di garanzia chiude il tappo affinché il primo ad aprirlo dopo la fase produttiva sia il cliente finale.  
La texture del tonico è a metà tra il liquido ed il gelatinoso. Si presenta alle narici in un delizioso odore di fresco, ma dissimile da altri incontrati in precedenza. Ha una colorazione marroncina che forse non fa di lui il più bello tra i tonici, ma voi sapete che con prodotti di questo tipo la priorità dev'esser quella della funzionalità. Il colore non è che un aspetto marginale e del tutto trascurabile. 

Il mio utilizzo è quello abituale: dopo lo strucco semplicemente ne bagno un dischetto di cotone e lo massaggio bene su viso, palpebre e collo. Sugli occhi non brucia, condizione essenziale affinché io apprezzi seriamente un tonico, ma bensì riesce ad asportare anche eventuali residui di mascara. A massaggio ultimato, la pelle del viso dapprima appare leggermente appiccicosa, poi torna morbida e liscia, piacevolmente rinfrescata.

L'inci mi piace in quanto privo di sles, sls, parabeni, derivati del petrolio e profumazioni invadenti. Non contiene alcool, ma è da sottolineare la presenza del propylene glicol già al secondo posto della formula. Non è una formula totalmente verde, ma io la ritengo oltremodo apprezzabile. Ci sono l'Aloe Vera, l'estratto di Avena e quello di Ginseng. Sostanze con elevata azione emolliente e rinfrescante, veri toccasana per alleviare le fatiche del giorno e lenire la pelle dopo lo strucco.
La Lozione Tonica Aloe Vera Bio Ginseng e Avena di Naturàura è un prodotto adatto a qualunque tipo di pelle. Non unge e non irrita il viso e può dirsi idoneo in qualunque periodo dell'anno.

Concludendo, trovo che questo prodotto sia da consigliare a coloro che fanno del tonico uno step indispensabile nella propria routine cosmetica, anche e soprattutto per la piacevolezza di utilizzo dovuta principalmente alla profumazione gradevole e fresca. Anche il rapporto qualità/prezzo lo trovo onesto ed invitante.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.naturaura.net
DOVE SI ACQUISTA: sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 250 ml
PREZZO: 6,80 €

lunedì 19 agosto 2013

Hawaiian Tropic - Silk Hydration - Doposole Cocco e Papaya



Sulla confezione:
Il Doposole Silk Hydration di Hawaiian Tropic coccola e nutre la tua pelle dopo una giornata al sole. La sua formula innovativa con nastri di seta combina l'idratazione della crema e l'azione lenitiva del gel all'aloe vera per nutrire e rendere la tua pelle ancora più splendente. La sua profumazione tropicale risveglia i tuoi sensi per offrirti un'avvolgente sensazione di piacere. Burro di Karitè e mango si uniscono per assicurarti un'idratazione continua.

Recensione d'uso:
Quando sento parlare di Hawaiian Tropic penso subito al mare, al sole, all'estate, all'odore di salsedine sulla pelle arrossata, alle partite di volley sulla spiaggia, ai castelli di sabbia, ai bagni prolungati per smorzare l'afa. Arrivata da alcuni anni su territorio italiano, Hawaiian Tropic è già entrata a far parte di quell'immaginario vacanziero che aveva già spopolato oltreoceano, in Usa, dove il marchio è nato.

Purtroppo o per fortuna, quest'anno pur abitando al mare non ho preso molto sole per motivazioni che sono sicura non interessino a nessuno. Questo non mi ha però precluso la possibilità di provare un prodotto ideato come doposole, in quanto assolutamente valido anche come semplice lozione idratante per il dopo-doccia. 

Il Doposole Cocco e Papaya di Hawaiian Tropic si presenta in un comodo flacone dall'impugnatura anatomica e colori freschi. Questo verde screziato di bianco altro non è che il prodotto stesso, che esce dalla sua dimora proprio in questa divertente versione bicolore. Il bianco rappresenta la crema vera e propria, il verde il gel di aloe vera. 
Ma non è tanto il colore a farmi uscire un sorriso, quanto piuttosto la sua profumazione tropicale ed esotica: questo mix di cocco e papaya che mi trovo a voler annusare ad ogni estate, come se fosse una parte dell'estate stessa. 


Spalmato sulla pelle si asciuga in pochi istanti perché altro non è che una lozione profumata e leggera che subito rinfresca la pelle, senza appesantirla. Si rivela perciò l'ideale non solo per chi ha trascorso una giornata al mare o in piscina, ma anche per chi in estate non vuole altro sulla pelle che un prodotto profumato e leggero, che non unga. 

La sensazione di idratazione sulla mia pelle tendenzialmente secca è minima, tant'è che la uso più per sentirmi addosso il suo profumo che per nutrirla sul serio. Il Doposole Cocco e Papaya di Hawaiian Tropic è la mia scelta quando sento molto caldo e ho solo la necessità di una lozione che mi profumi la pelle rendendola semplicemente fresca. Non la scelgo, invece, quando ho la pelle disidratata e sento il bisogno di un prodotto davvero nutriente che ne ripristini gli equilibri. 

L'inci, pur contenendo anche estratti di origine vegetale, è prevalentemente di natura chimica. Il gel di aloe vera è a metà formula, e questo mi induce a pensare che non sia sufficiente qualora ci si scotti o si abbia seriamente necessità di lenire una pelle molto arrossata. In questi casi, preferirei del gel di aloe vera puro, piuttosto di un prodotto che ne contenga solo una piccola percentuale. 

Concludendo, penso che il Doposole Cocco e Papaya di Hawaiian Tropic sia un prodotto carino e profumato da usare in estate, sia che si vada al mare, sia che si resti in città. Purché lo si acquisti con la consapevolezza che in caso di scottatura non sarebbe sufficiente a placare il disagio della pelle.
Il rapporto qualità/prezzo non è dei più convenienti, anche tenendo conto del fatto che 180 ml di prodotto tendono a terminare in fretta. 

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: al supermercato
LUOGO DI PRODUZIONE: Stati Uniti
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 180 ml
PREZZO: 14,89 €

sabato 17 agosto 2013

Nyx - Doll Eye Mascara Waterproof



Su nyxcosmetics.com:
Hello doll-face! For irresistibly fluttery eyelashes, try this mascara on for size. Doll Eye Mascara uses a unique blend of natural oils, Vitamin E and nylon fibers to extend eyelashes to almost faux proportions. Choose from lengthening, volumizing or waterproof versions.

Recensione d'uso:
Dal nome fanciullesco ed evocativo, il Doll Eye Mascara Waterproof di Nyx si propone come uno strumento insostituibile per le amanti delle ciglia lunghe, da bambola.
A tal proposito voglio dire subito che, nel mio caso, i risultati sono davvero deludenti. Se desiderate conoscerne il motivo, proseguite pure nella lettura.


Il packaging, curato e grazioso, è costituito da uno stick nero oblungo ed una bella scatolina argento con gradevoli decori. Lo scovolino è piuttosto piccolo, con setole altrettanto minute. La forma è quella di una clessidra con denti più lunghi alle estremità e più piccoli al centro. 

La versione di Doll Eye Mascara Nyx che possiedo è quella waterproof, che personalmente non avrei acquistato. La mia preferenza non cade mai su mascara di questa tipologia, in quanto ritengo che siano inutilmente più aggressivi e che si debbano stressare troppo le ciglia per rimuoverli a dovere. In questo caso, comunque, struccandomi con un olio vegetale non incorro mai in simili problemi, sebbene debba insistere un pochino in più.

L'applicazione non è complicata ma piuttosto lunga: ogni volta che uso il Doll Eye Mascara Waterproof di Nyx mi ritrovo a dover passare lo scovolino più e più volte, perché noto che le mie ciglia truccate con questo prodotto non sono poi tanto diverse dalle mie ciglia perfettamente struccate. Oltre il bel colore nero intenso, non vedo considerevoli differenze. Né una lunghezza ammirevole, né un volume se non eccezionale quantomeno accettabile. Per non parlare poi della curvatura: totalmente inesistente. A conti fatti, quando lo indosso, pur avendo insistito con più passaggi, io non lo vedo. Come se non ci fosse. 
Le mie ciglia appaiono striminzite, ben poco attraenti. E davvero lontane dal poter essere considerate ciglia da bambola.
Ammetto che il nome di questo prodotto, così come la sua bella confezione, mi avevano indotto a credere e sperare di potermi trovare bene. Purtroppo, non è accaduto: né da un puro livello estetico, né per una questione di confort. Le ciglia non appaiono ingessate per fortuna, però i miei occhi risentono di questa formulazione perché spesso mi lacrimano e si arrossano visibilmente.


Concludendo, non ve lo consiglio di certo. 

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: al momento non ancora disponibile sull'e-commerce ufficiale
LUOGO DI PRODUZIONE: Corea del Sud
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 8 g
PREZZO: $ 9

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...