mercoledì 31 luglio 2013

Sephora - Disco Esfoliante Viso



Su sephora.it:
Questo disco esfoliante viso pulisce la pelle in profondità favorendo l’eliminazione di impurità e cellule morte. 
Le sue punte massaggianti flessibili, in silicone, svolgono una delicata azione esfoliante.

La sua forma ergonomica ne facilita l'impugnatura. 
Ultra pratico, la sua estremità a ventosa permette di farlo aderire a tutte le superfici del bagno. 
Disco lavabile con acqua.




Recensione d'uso:
Acquistai il dischetto esfoliante di Sephora mesi e mesi fa, sperando di poterlo sostituire alla Natural Sponge di Kiko che uso ogni mattina per la detersione. Non che fossi insoddisfatta della spugnetta di Kiko...tutt'altro, la trovo davvero adorabile. Ma gli riconosco un difetto: quello di non poter durare mai più di 3-4 mesi. E spendere 5,90 € ogni volta iniziava a stancarmi. 
Il mio esperimento consisteva nel capire se il dischetto esfoliante di Sephora potesse sostituire nelle funzionalità la Natural Sponge di Kiko ed avere il pregio di durare almeno 6 mesi.

Inizialmente, il Disco Esfoliante Sephora non mi piaceva.
Ha una consistenza leggerissima che fa di lui un prodotto facilmente trasportabile quando si è in viaggio. Di forma ovulare, sul retro ha un appiglio sporgente che fa anche da ventosa, sul fronte tanti dentini esfolianti. La consistenza è piacevolmente gommosa, in silicone.

Retro/Fronte
Quello che non mi piaceva, è che utilizzando il prodotto detergente su di esso tende a farlo scomparire. Lo ingloba facendolo finire sul fondo e quasi non arriva sulla pelle, al momento di massaggiarlo sul viso. Cosa facevo? Applicavo il gel detergente viso sui dentini del dischetto e lo cospargevo sulla sua superficie. Bagnavo con acqua e poi massaggiavo sulla pelle. Il mio errore era quello di ritenere di poter utilizzare il disco esfoliante Sephora allo stesso modo della Natural Sponge, non considerando la differenza strutturale tra i due oggetti.
Ho dunque compreso di star sbagliando metodo di utilizzo. Sono corsa ai ripari applicando il prodotto detergente inumidito direttamente sul viso, per poi solo dopo procedere all'esfoliazione col dischetto. Ed ecco che abbiamo cominciato a capirci. In questo modo la pulizia avviene, ma non in modo aggressivo. Lo scrub è delicato ma funzionale. E soprattutto, il prodotto detergente resta ben saldo sul viso, senza sparire all'interno del dischetto.
La sensazione esfoliante è molto gradevole, tant'è che la uso volentieri anche sulle labbra (evitando il mio classico scrub olio di jojoba e zucchero). 
Una volta utilizzata risciacquo in acqua e asciugo, poi appendo in bagno a prendere aria. Si può anche attaccare alle maioliche utilizzando l'apposita ventosa, anche se dopo un po' inizia a non essere più così funzionale come all'inizio.

Ma la domanda iniziale era: il Disco Esfoliante Viso di Sephora ha una durata maggiore della Natural Sponge di Kiko? la mia risposta è si perché non è portato a deteriorarsi allo stesso modo. Se asciugato all'aria non genera muffa, non si spacca con facilità e non è necessario sostituirlo ogni 3-4 mesi come con la Natural Sponge, tanto che il mio è ancora come nuovo. E poi, costa anche un euro in meno.
Ciononostante, la mia preferenza è ancora accordata alla Natural Sponge, fosse anche solo per la sua maggiore gradevolezza d'utilizzo. E ve lo dico senza remore né vergogne: da alcuni giorni ho accantonato il Disco Esfoliante Sephora dopo molti mesi di utilizzo in favore di una nuova Natural Sponge. Ho deciso di alternarli, così da non fare torti a nessuno dei due.


SITO WEB: www.sephora.it
DOVE SI ACQUISTA: nelle profumerie Sephora e sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Cina
PREZZO: 4,90 €

36 commenti:

  1. Secondo te va bene anche per una pelle super delicata(per farti capire, mi irrita anche il dischetto di cotone...)? Ciao gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si. Questo dischetto ha una struttura siliconica, quasi gommosa. La sua è un'esfoliazione blanda, che ben si adatta alla routine di una pelle delicata.
      Per dirti...io lo scrub una volta alla settimana lo devo fare comunque. Non lo sostituisce :)

      Elimina
  2. Ce l'ho anch'io e mi trovo abbastanza bene. Per la mia pelle delicatissima è anche fin troppo aggressiva. Anch'io applico prima il detergente sul viso inumidito...è molto meglio :D
    Quel che non mi piace è che la ventosa si stacca subito :(

    RispondiElimina
  3. Ciao Dama!
    Mi incuriosisce molto questo dischetto. Da un po' sto cercando dei validi "sostituti" economici al Clarisonic e avevo trovato la Cleansing Face Brush sempre della Kiko, ma non il dischetto in silicone. Avevo visto anche un kit (non ricordo la marca) con spazzola elettrica e dischetto di silicone simile a questo.
    A parte la pulizia, noti dei miglioramenti della pelle? Consiglieresti l'uso quotidiano? Dati i prezzi sono molto tentata all'acquisto, ma poi so che mi manca la costanza....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miglioramenti sostanziali non me ne dà...e da questo punto di vista preferisco la Natural Sponge perché mi rende la grana della pelle più fine e i punti neri sono assai meno.
      Il dischetto è utile per diffondere il prodotto ed esercitare un'esfoliazione leggera, ma nulla più di questa. E di sicuro non è comparabile a strumenti come il Clarisonic.

      Elimina
  4. Lo uso anche io da parecchi mesi...non mi dispiace, ma vorrei provare prossimamente la konjac sponge ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Penso proprio che lo acquisterò mi trovo bene con la komjac sponge ma non vedo che faccia molto da scrub.
    Un bacio cara

    RispondiElimina
  6. Mh... Sinceramente non mi ha convinta molto questa recensione, ero molto incuriosita, ma non credo mi farò tentare da questo prodotto, almeno per ora.

    RispondiElimina
  7. se va bene anche per una pelle sensibile meglio :) se ti va passa da me c'è un nuovo articolo

    RispondiElimina
  8. bellissima recensione cara...sono sempre stata un po' dubbiosa su questo prodotto...
    io ho un prodotto simile ma con una tecnologia in più si chiama foreo luna...
    xoxo
    buona giornata

    NEW POST !!!

    RispondiElimina
  9. sembra meraviglioso, adesso non potrò più non averlo...baci ady
    Ubique Chic

    RispondiElimina
  10. Sicuramente è utile da portare in vacanza ma non credo lo utilizzerei per la detersione di tutti i giorni. Personalmente alterno il pannetto in microfibra alla spazzola simil clarisonic della rio e mi trovo bene così. Baci e buona giornata ^__^

    RispondiElimina
  11. Ce l'ho anche io ma purtroppo non ne ho riscontrati molti benefici :(

    RispondiElimina
  12. Mi hai tolto molti dubbi! Ero convinta che fosse più aggressiva della spugna Konjac e mi incuriosiva molto, ma se ha effetti blandi non fa per me :)

    RispondiElimina
  13. Che aggeggino carino! Viene quasi voglia di morderlo.
    Anch'io continuo ad essere comunque soddisfatta dalla konjac Kiko: in questi giorni ho acquistato la terza ;)

    RispondiElimina
  14. io ne acquistai uno simile su ebay dalla Cina, ha la forma a goccia e lo adoravo! Prima del Clarisonic usavo solo quello ^_^

    RispondiElimina
  15. io voglio provare sia l'uno che l'altro! :)

    RispondiElimina
  16. Mi ispira molto perché sembra delicatissimo, io non faccio scrub regolarmente ma solo al bisogno e questo potrebbe aiutarmi comunque a dare una leggera esfoliazione alla pelle! :D

    RispondiElimina
  17. Molto molto interessante, se poi è delicato come penso 8essendo in silicone morbido) potrebbe fare al caso mio^^

    RispondiElimina
  18. L'ho acquistata anche io Dama e ti devo dire che mi ci trovo bene.E' delicata sul viso e l'azione esfoliante è leggera ma i risultati al tatto devo dire che si sentono.Un bacio bella <3

    RispondiElimina
  19. Potrei farci un pensierino...alla fine sarebbe sempre una coccola in più per il viso :).
    La cosa sicura è che dovrò provare la spugna Kiko invece, ne parlate in modo troppo entusiasta :D!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, la spugna te la consiglio assolutamente.
      Questo dischetto invece non in modo particolare...diciamo, solo in caso tu voglia risparmiare un po' tra una spugna e l'altra. Baci.

      Elimina
  20. Interessante questo prodotto, forse potrebbe essere il gesto di detersione ideale per il mio viso... vedrò ^^

    RispondiElimina
  21. Ho un prodotto analogo comprato su ebay da un negozietto in cina.. Mi piace molto, permette un'esfoliazione accurata ma veloce :)

    RispondiElimina
  22. Io sono fissata con questi aggeggini,poi per il prezzo che ha!! :)

    RispondiElimina
  23. Mi incuriosisce ma penso che sulla mia pelle grassa sia come non passarci nulla visto che necessito dello scrub almeno due volte a settimana.

    RispondiElimina
  24. Lo uso anche io e mi ci trovo bene. E' comodo e pratico da "accudire" e son due cose che reputo fondamentali

    RispondiElimina
  25. non mi ha mai ispirato molto, devo dire che con la konjac ho raggiunto la pace dei sensi e tra l'altro sto sperimentando quella originale e mi pare ancora migliore di quella Kiko...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro è ancora migliore. Io non l'ho ancora provata ma un po' ne sono tentata, puoi immaginare...

      Elimina
  26. Mm.. forse potrei farci un pensierino, carina l'idea della ventosa, anche se purtroppo a lungo andare aderirà meno... grazie della review!

    RispondiElimina
  27. La konjac sulla mia pelle era completamente inutile, questo dischetto lo uso da un anno e continuo a trovarmi benissimo :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...