mercoledì 22 maggio 2013

Yves Rocher - Colture Bio - Gel Fresco Detergente all'Aloe Vera


Su yvesrochervenditadiretta.it:
- Perfettamente pulita, la pelle rinnova tutto il confort di cui ha bisogno;
- Gel micellare senza profumo, per rispettare il contorno occhi;
- Texture fresca e lenitiva.
Recensione d'uso:
La linea Colture Bio di Yves Rocher, nata l'anno scorso, mi incuriosì fin da subito, come sempre capita quando una casa cosmetica decide di proporre qualcosa che contenga principalmente ingredienti di origine biologica certificata.
Per la prova di questo prodotto devo ringraziare Gioie Vale Capogruppo YR che mi ha omaggiata di un flacone da testare.

Il Gel Fresco Detergente all'Aloe Vera di Yves Rocher si presenta in un flacone trasparente molto semplice, contraddistinto dai colori della linea Colture Bio stampati in etichetta. Sotto il tappo, un foro facilita la fuoriuscita del prodotto.

La texture, pur essendo gelatinosa, è anche piuttosto liquida e mi rendo conto che possa sembrare un controsenso, ma in realtà è proprio così: non si tratta di un gel sodo e corposo, ma bensì di un gel che tanto si avvicina allo stato liquido. Anche per questa ragione, si è portati a farne uscire più di quanto realmente ne occorra. La colorazione è trasparente ed ha un odore a mio avviso ben poco gradevole. Per fortuna non è forte né intenso, così da abituarsi facilmente ad esso e alla fine non sentirlo neanche più.

Come esplica l'etichetta, ho utilizzato il Gel Fresco Detergente all'Aloe Vera per struccare il viso alla sera. Purtroppo, già dalla prima applicazione mi sono resa conto che a tale scopo è ben poco efficace. Poiché sull'etichetta non vi sono indicazioni d'uso, l'ho usato in modi diversi. Il primo fu quello di utilizzarlo prendendone un po' sul palmo della mano e bagnandolo leggermente sotto l'acqua corrente. Formata una leggera schiuma, semplicemente andavo a passarla sul viso da struccare, avvalendomi di movimenti circolari per massaggiarlo ovunque, pur tenendomi lontana dagli occhi (già precedentemente struccati con prodotti più specifici). Il tutto veniva poi tolto dalla Salvietta Riutilizzabile di Sephora e risciacquato con abbondante acqua, per poi tamponare il viso con un asciugamano. Ed è così che ci si rende conto dello scarso potere struccante del prodotto. L'asciugamano si sporca visibilmente di fondotinta, tanto da rendere necessaria una seconda passata di gel, anch'essa poco efficace, in una spirale a dir poco insoddisfacente.

Ho dunque provato un secondo metodo, quello di usare il Gel Fresco Detergente all'Aloe Vera di Yves Rocher direttamente su un dischetto di cotone o sulla già citata salvietta Sephora. Idem con patate, l'efficacia è così blanda da non poterla considerare tale. 

Che altro fare dunque? semplicemente, utilizzarlo come gel detergente al mattino. Oppure, ancor meglio, utilizzarlo per rimuovere gli ultimi residui di trucco dopo l'abituale latte detergente. E così finalmente io ed il  Gel Fresco Detergente all'Aloe Vera di Yves Rocher abbiamo finito per piacerci.
Utilizzandolo come ultima tappa per uno strucco ottimale riesce ad asportare il poco sporco rimasto lasciando il viso fresco e pulito. Non resta che dare una passata di tonico e poi sono a posto!

L'inci, costituito per il 98% di sostanze di origine naturale, è corto e piuttosto semplice. L'estratto di aloe e quello di ribes nero provengono da agricoltura biologica certificata da Ecocert.


A mio avviso ha l'efficacia di un'acqua micellare in gel, quindi piuttosto ridotta (almeno per quanto riguarda la mia esperienza con tali prodotti) ma comunque funzionale nell'ambito dell'utilizzo di altri detergenti struccanti.
Non lo ricomprerei perché non mi ha sorpreso al punto di volerne fare una tappa fissa della mia skin routine. Anche se mi aiuta a tener pulita la pelle, ugualmente penso che non sia un prodotto realmente in grado di fare la differenza.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.



SITO WEB: www.yvesrochervenditadiretta.it
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca, tramite consigliera di bellezza oppure contattando su facebook Gioie Vale Capogruppo YR
LUOGO DI PRODUZIONE: Francia
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 7,95 €

26 commenti:

  1. peccato che non sia efficace...per quanto riguarda l'acqua micellare hai provato quella di Bioderma? A me con lei va via tutto, anche il make up più pesante ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, mai. E devo dire che al momento non sono neanche tentata. Credo sia proprio la tipologia di prodotto che non fa per me.

      Elimina
  2. interessante..ero giusto in dubbio se comprarlo...

    RispondiElimina
  3. io l'ho adocchiato da tempo ma non son mai riuscita a convincermi e tu confermi...

    RispondiElimina
  4. peccato non pulisca a fondo la pelle, sembrava così carino come prodotto.

    RispondiElimina
  5. Peccato sia poco efficace: aveva delle buone premesse!

    RispondiElimina
  6. Guardo sempre con interesse questa linea di prodotti Yves Rocher ma fin'ora non ho mai provato niente. Terrò conto, per il futuro, della tua review!

    RispondiElimina
  7. Uhm, poco efficace dunque, peccato. Io sto ancora cercando di capire se le acque micellari mi piacciono o no, vorrei provarne una buona ma al momento non ne ho trovata nessuna che fosse di mio gusto, la Bioderma non la trovo qui da me, credo che alla fine ripiegherò su Collistar, magari sfruttando uno sconticino provvidenziale.
    Baciii

    RispondiElimina
  8. E' un peccato che non pulisca bene la pelle, perché essendo composto al 98% di sostanze naturali partiva con qualche punto in più!

    RispondiElimina
  9. Volevo provarlo, ma dopo questa tua recensione non credo lo farò. Anche perché se non uso detergenti che puliscano in maniera "decisa" il trucco non va via dalla mia pelle, già in circostanze normali. Sei stata molto utile :)

    RispondiElimina
  10. Il fatto che sia delicato e bio purtroppo ha anche i suo contro... terrò conto di questa recensione... grazie Dama!

    RispondiElimina
  11. Acqua micellare in gel...non so, non mi ispira particolarmente

    RispondiElimina
  12. Non ho ancora provato questo prodotto, per la mia pelle super delicata forse potrebbe anche andare bene!

    RispondiElimina
  13. La mia saponetta sta finendo, direi che è ora di provare cose nuove! Questo mi sembra abbastanza delicato! :)

    RispondiElimina
  14. Per foma mentis se leggo "gel detergente" lo prendo subito come un sapone da utilizzare dopo essermi struccata del tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti "gel detergente" è quello! Si capisce dalla descrizione del prodotto che è semplicemente un "sapone" per lavarsi la faccia... Io quando mi strucco mi rilavo sempre perché voglio lenire la pelle dopo averla obbligata a una pulizia "aggressiva" (se toglie il trucco waterproof non può essere delicata su...) Io non l'ho ancora usato ma mi ispira molto e dopo questa recensione ho capito che fa per me, sembra molto delicato e tanto non mi trucco praticamente mai. Poi sta sempre in offerta!

      Elimina
    2. Vero che "gel detergente" significa quello. Ma se leggi dietro parlano di un cosmetico in grado di struccare.
      A mio avviso, questo non lo è.

      Elimina
  15. decisamente un detergente utilizzabile solo al mattino o come ultimo step la sera, anche a me sono capitati detergenti simili e non li ho ricomprati, preferisco avere un solo prodotto che svolga sia la funzione di detergente che di struccante! :)

    RispondiElimina
  16. io leggendo l'inci in negozio non ero convinta del fatto che potesse struccare bene e purtroppo tu confermi :(
    io mi sto trovando benissimo con il loro latte detergente ai 3 tè, non è bio manco con il lanternino, ma è favoloso *_*
    e poi vabbè per gli occhi il bifasico, sempre yr, ne sono dipendente! Ho abbandonato l'idea di uno struccante bio da tempo ormai...

    RispondiElimina
  17. di norma con i prodotti YR mi trovo bene, alcuni sono diventati dei must-have quindi penso proprio proverò anche questo, mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  18. stranamente invece con questo mi trovo molto bene, è delicato ma mi strucca bene anche gli occhi! Misteri gloriosi..XD

    RispondiElimina
  19. yves rocher fa anche buonissimi burrocacao a prezzi irrisori...

    http://www.armocromia.com/2013/05/giveaway-stippling-brush-real.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoni fino ad un certo punto. Io so che contengono paraffina, una sostanza che non mi piace.

      Elimina
  20. Ti ho letteralmente "vista" lottare con questo prodotto per trovargli un uso decente...e mi fa piacere leggere che ci sei riuscita. Magari lo prenderò con la prossima cartolina sconto..

    RispondiElimina
  21. Questa review mi è molto utile: dato che uso sempre un detergente bio come step finale dopo lo strucco, questo prodotto potrebbe essere una valida alternativa alla Nuvola di Neve Cosmetics; se durante qualche peregrinazione mi imbatterò in un negozio YR (a volte mi è capitato, ma non ci sono mai entrata), lo proverò senz'altro :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...