domenica 28 aprile 2013

Mac - Paint Pot "Vintage Selection"


Su maccosmetics.it:
Un colore per occhi altamente pigmentato, cremoso all'applicazione. Ultima generazione di una famosa formula Mac, Paint Pot mantiene tutti i tratti intensi che lo hanno ispirato. Colori a lunga tenuta. Crea una copertura continua senza appesantire. Si sfuma uniformemente sulle palpebre. In base cremosa, può essere utilizzato su ombretti ed eyeliner. 


Recensione d'uso:
Acquistai Vintage Selection due anni e mezzo fa. Faceva parte della collezione Cham Pale. E trattandosi di un pezzo ad edizione limitata, non pensavo che ne avrei mai scritto una recensione. Tutto è cambiato nel momento in cui, recentemente, Vintage Selection è stato inserito in un'edizione permanente di paint pots pro longwear ed ho pensato che forse scrivere il mio responso dopo tutto questo tempo avrebbe potuto essere utile a qualcuno.

Vintage Selection si presenta in un barattolino di vetro pesante con tappo a vite di colore nero. Viene venduto all'interno di una scatolina nera di cartone come da consuetudine Mac. La confezione può cadere mille volte e non rompersi mai, né scalfirsi minimamente. All'interno troviamo un ombretto in crema piuttosto compatto dalla colorazione tenue e shimmer. Somiglia molto al più famoso "Bare Study", dal quale si differenzia perché maggiormente rosato.

Sopra Vintage Selection come è ora
Sotto lo swatch sulla mia mano

Come lo utilizzo. Mi piace indossare il Paint Pot Vintage Selection di Mac da solo sulla palpebra accompagnato da una passata di mascara ed un rossetto più forte quando sono di fretta. Illumina lo sguardo rendendolo più riposato.
In alternativa, lo uso come base per make up shimmer, cui è in grado di dare maggiore risalto e pienezza. In entrambi i casi lo applico semplicemente con le dita sfumandolo in fretta perché si fissa in tempi brevi, oppure utilizzando il Pennello Turquoise Eyebuki di Neve Cosmetics che si dimostra valido con i prodotti cremosi. 
Una volta steso, Vintage Selection perde la sua componente cremosa somigliando quasi ad una polvere. Asciuga molto in fretta ed è dunque necessario essere veloci. Ciononostante, è impossibile fare pasticci perché la sua tonalità chiara e discreta impedisce errori visivi anche qualora se ne utilizzi una dose maggiore del dovuto o non lo si sfumi bene.

Durata. In rete pare esserci una netta divisione tra coloro che utilizzano i paint pots come base con soddisfazione e coloro che già dopo qualche ora se li ritrovano nelle pieghette. Posso ritenermi fortunata perché non ho mai  la necessità di aggiungere un primer sotto questo prodotto in quanto, nel mio caso, già da solo riesce a mantenersi intatto dalla mattina ad oltre metà del pomeriggio. E questo, sia che lo utilizzi da solo, sia che lo abbini ad ombretti in polvere cui gli faccio fare da base. Indubbiamente il fatto di possedere una palpebra non particolarmente oleosa influisce sulla sua durata, dilatandone le prestazioni nel tempo.
E sempre di durata parliamo nel momento in cui vi confesso che da 2 anni e mezzo a questa parte il mio paint pot Vintage Selection di Mac non è cambiato di una virgola, dimostrandosi eccellente anche perché non deperisce in tempi brevi. Un cosmetico di qualità si riconosce anche da questo.

Se ve lo consiglio? ovviamente si. E' una delle basi che uso più spesso eppure non accenna a terminare ed è ormai una presenza fissa nel mio beauty case.


DOVE SI ACQUISTA: negli Store Mac, nei corner presso Coin o LaRinascente, con ordini telefonici o sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Canada
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 5 g
PREZZO: 19,50 €. Io credo di averlo pagato 18 €

27 commenti:

  1. adoro i paint pot! questo è da avere :D
    baci!!

    RispondiElimina
  2. Anche io sono un'amante dei paint pots di Mac, questo è molto bello e anche io ho painterly aperto da più di 2 anni :)

    RispondiElimina
  3. veramente una bella colorazione, se mai avessi occasione di provare un paint pot, mi orienterei su queste tonalità :)

    RispondiElimina
  4. Lo Vorrei ♥ non so se alla fine potrò prenderlo ma è uno dei colori che preferisco di questa uscita Mac.
    Baciii

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto questo colore! Non ho mai provato un paint pot, ma questo insieme a bare study sono quelli che mi ispirano maggiormente!

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso! Io ho il Bare study ed è uno dei prodotti che utilizzo più spesso. Prima o poi farò un pensierino su questa colorazione perché, nonostante io bare study lo adori, è un po' troppo dorato e mi andava qualcosa di più rosato/neutro. Questo pare perfetto!

    RispondiElimina
  7. Anch'io acquistai Vintage Selection con la collezione Champ Pale e insieme presi anche Chilled on Ice. Entrambi, sono rimasti invariati dal loro primo utilizzo!
    Ho la palpebra abbastanza oleosa ma, chissà perché, i paint pots rimangono intatti per ore e ore. Sono davvero soddisfatta! Non vedo l'ora di provare alcune colorazioni che prima erano limited edition.

    RispondiElimina
  8. Volevo proprio un paint pots MAC da utilizzare di giorno per illuminare lo sguardo... :) ottimo suggerimento!

    RispondiElimina
  9. mi piacciono i paint pot e questo colore è adorabile e utilissimo ^_^

    RispondiElimina
  10. Prima o poi anche io acquisterò un paint pot!

    RispondiElimina
  11. Davvero molto bello. Ho soltanto Painterly, ma da un po' medito di "allargare" la mia collezione di Paint Pot.. questo potrebbe essere il prossimo! Ottima review come al solito ;)

    RispondiElimina
  12. E' davvero bello!
    Più passa il tempo e più i paint pots mi attirano, credo che farò il grande passo :). Concordo che la qualità di un prodotto la faccia anche la sua propensione alla deperibilità, e sono proprio contenta di sapere che un ombretto in crema possa fare di questi record. Anche il correttore Select Cover Up mi durò intatto più di 2 anni e mezzo, per poi cambiare odore da un giorno all'altro, e non riusii a finirlo nemmeno purtroppo...però la sua vita l'ha fatta eccome!
    Inoltre mi tranquillizzi se dici che la texture cambia diventando quasi polvere; ho poca esperienza con questo tipo di prodotti, solo un ombretto cremoso di Catrice, e non mi piace per nulla. Che fatica cercare di usarlo.
    L'unica pecca, in generale per MAC, è che i prezzi sono proprio lievitati; che rabbia.......
    Bacioni cara!

    RispondiElimina
  13. bellissimo colore, molto sfruttabile (come dici anche tu)!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  14. Il colore è molto versatile,mi sembra un perfetto pass-par-tout.
    A mio avviso,sembra ancora più bello del famoso Bare Study.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  15. Davvero bellissimo! Io posseggo bare study e devo dire che si somigliano parecchio :)

    RispondiElimina
  16. ciao!!!!
    Ho da tempo questo Paint Pot, ma solo ora ne sto apprezzando la bellezza ^_^

    Baci!
    lipstickrouge.blogspot.it
    Andrea!

    RispondiElimina
  17. Bellissimo colore e prodotto utilissimo per quando si è di fretta :), non ho Paint Pots (però un giorno mi piacerebbe provarne uno) ma ho un ombretto cremoso Benefit che somiglia a Bare Study (e infatti è meno rosato e più dorato rispetto a Vintage Selection) e mi salva ogni volta che sono di corsa :D

    RispondiElimina
  18. Quanto mi ispira "___"!!!!!!

    Miss Piggy

    RispondiElimina
  19. Il colore mi piace moltissimo e amo i paint pot, binomio di motivazioni molto autoconvincenti!

    RispondiElimina
  20. ma che bello *_* mi piace molto...adoro i paint pot prima o poi li acquisterò tutti!

    RispondiElimina
  21. Sembra un colore luminosissimo, non vedo davvero la differenza con il Bare Study, ma questo già che nel nome ha la parola "Vintage" mi sta simpatico! xD

    RispondiElimina
  22. io ho la palpebra oleosa ma questo ombretto non mi va nelle pieghette e non uso primer!

    RispondiElimina
  23. Io come si sa sono in fissa con i rossetti MAC e quindi guardo solo che quelli, però ammetto che una volta lo sfizio di comprarmi un Paint Pot me lo toglierei perché ne ho sempre sentito parlare bene, anche se molto probabilmente sulla mia palpebra sarei costretta ad utilizzare anche una base vera e propria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mac fa tanti prodotti buoni, sarebbe un peccato fermarsi solo ai rossetti ;) almeno dal mio punto di vista.

      Elimina
  24. Ho sempre saputo che i paint pot di Mac sono uno dei pezzi forti dell'azienda, ma non ne ho mai acquistati

    RispondiElimina
  25. Davvero carinooooo...devo guardare tra gli ombretti cremosi che ho perchè può darsi che abbia qualcosa di simile...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...