sabato 19 gennaio 2013

La Domanda della Settimana



Buongiorno a tutti e buon week end!
Mentre l'inverno ci mostra il suo lato peggiore, propongo una Domanda della Settimana con la quale distrarsi un po' e pensare a tutt'altro.

Chi, come noi, di cosmetici ne compra in abbondanza, ha più possibilità di trovare prodotti meravigliosi...come pure prodotti scadenti, che non ci piacciono, che ci fanno allergia, che non danno il meglio di sé sulla nostra pelle. 
Io vorrei sapere qual è il vostro modus operandi con questi ultimi. Cosa ne fate, come vi comportate e così via.

Come al solito ringrazio anticipatamente tutti coloro che esporranno la loro visione delle cose. Grazie di cuore, perché se questo siparietto settimanale esiste ormai da anni è tutto merito delle vostre belle risposte.


Cosa fai quando un prodotto non funziona bene su di te?
 Lo regali, lo butti, cerchi di finirlo comunque...?
Quanto spesso ti capita di acquistare prodotti
 che in fase d'uso proprio non ti convincono?


43 commenti:

  1. Se non è un problema di intollerenza, raramente ma succede anche a me che uso di tutto, cerco di finirlo.
    Di solito devo dire che riesco ad usare bene qualsiasi cosa acquisti, solo una volta acquistai un rossetto nude che mi faceva sembrare malata, l'ho regalato ad un'amica che invece lei lo indossa in modo favoloso.

    Ormai dovendo stare attenta a come spender ei soldi penso bene ad ogni acquisto e per prodotti di fascia un po' più alta faccio fede sui santi campioncini delle riviste che tengo come reliquie per riferimenti futuri.

    OT faresti un post sull'uso dei vari pennelli? quali, come e dove?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Agrimonia mi sopravvaluti :D
      Io non sono tipo da "guide" o "manuali". Credo di non poter insegnare nulla a nessuno.
      Al massimo potrei mostrare i miei pennelli preferiti raccontando come li uso :D potrebbe andar bene lo stesso?

      Elimina
    2. ma certo! è proprio quello che mi piace di te, che non sali in cattedra, ma consigli " a fianco"....

      Elimina
    3. Ok cara! dammi solo del tempo perché tra il lavoro ed il fatto che al momento col brutto tempo non posso fare foto buone, ce ne vorrà un po'.
      Bacioni :)

      Elimina
    4. vai tranquilla....ho aspettato sino adesso per entrare nell'olimpo dei pennelli.....solo una cosa, se ti capita dai un'occhiata sul sito da kiko c'è uno socnto su un set da viaggio di pennelli, io non vorrei comunque dissanguarmi, guarda se per te potrebbe essere valido, mifido molto del tuo parere, meno dei commenti scritti sul sito
      Baci

      Elimina
    5. @Agrimonia ti ringrazio di cuore per la fiducia che hai in me. Davvero grazie :)
      Fai bene a non volerti dissanguare con i pennelli, soprattutto se al momento non ne hai nessuno e vuoi prenderci un po' la mano. I pennelli di Kiko, sono sincera, non mi hanno mai ispirato grande fiducia.
      Non conosco nello specifico questo kit e la foto è così piccola che neanche saprei dare un giudizio con cognizione di causa.

      Elimina
  2. dipende molto dal prodotto. Se è un fondotinta troppo chiaro tento di regalarlo perchè tanto non potrei usarlo. Se mi regalano un rossetto, un blush, una matita che contengono ingredienti che non posso utilizzare li regalo.
    Se invece è semplicemente un prodotto che funziona male, cerco di finirlo. Tipo la vibrant nera di kiko, la sto usando anche se non mi dura un cacchio :D

    RispondiElimina
  3. Io ad esempio una crema viso che mi faceva lacrimare gli occhi, l'ho usata come crema mani...Per fortuna l'avevo presa in offerta ad 1€

    RispondiElimina
  4. considerando che le mie sòle derivano più da creme di vario tipo che da trucchi, passo con gioia a mia madre o a mia sorella quel che non riesco proprio ad usare e quindi finire.
    in un paio di casi ho ceduto sempre a mia sorella un paio di cose con cui non mi trovavo bene o che non erano dei colori giusti e a cui lei ha dato fondo.
    qualche vantaggio dell'essere in maggioranza donne in casa c'è (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunella!
      In casa mia invece mi trucco solo io.
      L'unica cosa che posso "passare" son le creme viso :D che mia mamma usa volentieri.
      Baci.

      Elimina
  5. In genere mi incamponisco e tento di finirli il prima possibile! Con risultati talvolta comici, per cui mi capita di usare tutti i giorni un prodotto che detesto o che non funziona a dovere, ed invece "lascio indietro" cose che davvero amo.
    Non ho mai avuto problemi di allergie, ma mi è capitato di avere esplosioni acneiche dovute a creme viso non proprio fatte per me, ed allora le ho usate come idratante sui piedi. ^^
    L'unico prodotto che ho proprio buttato senza passare dal via è lo struccante bifasico Clinique (ora mi sfugge il nome, ma è un prodotto in genere consigliato e molto amato): mi bruciava come le fiamme dell'inferno, struccandomi la sera avevo ancora gli occhi gonfi e doloranti e "lacrimosi" il mattino dopo. Gettato senza pietà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa di riciclare creme non adatte come idratante per i piedi non l'avevo mai pensata, grazie del suggerimento, me ne ricorderò ^____*

      Elimina
    2. E' un ottimo metodo. Le si può usare anche per preparare impacchi sui capelli o come creme per le mani :)

      Elimina
  6. Hello dear!
    Nice blog you have!
    I think we should follow each other!
    What do you say ? Kisses . Muuuuah

    RispondiElimina
  7. Tendenzialmente cerco sempre di finire i prodotti, anche quando proprio non mi piacciono. O mi faccio forza e provo a finirlo, o cerco di trovare un uso differente, in alternativa lo rifilo a mia mamma o a qualche altra persona

    RispondiElimina
  8. io regalo ad amiche e/o colleghe :)

    RispondiElimina
  9. Devo ammettere che nel riciclaggio-cosmetici sono proprio una frana. Se un prodotto non mi piace generalmente lo butto, oppure lo dimentico in fondo a un cassetto. Tempo fa ho comprato un'acqua micellare che non mi è piaciuta per niente: è una confezione bella grande (praticamente piena), in effetti potrei regalarla, perché buttarla è un peccato!

    RispondiElimina
  10. Li tengo in un posto speciale denominato "il cassetto dell'ira". Quando sono arrabbiata o frustrata per qualcosa, invece di spaccare i piatti, prendo quelle cose immonde e li spacco con gran soddisfazione per terra. Certo, poi pulire è un casino, ma ne vale la pena!


    Nah, scherzo. Parto col proposito di usarli se proprio non fanno troppo schifo, poi non li uso e vanno negli angoli più sperduti di cassetti, trousse... Poi quando per sbaglio li rivedo, piango.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nuooo l'idea del cassetto dell'ira mi piaceva XD

      Elimina
  11. Io tento e ritento, se è un cosmetico cerco di trovare il modo di farlo funzionare sul mio viso/occhi/labbra. Se si tratta di creme e simili cerco usi alternativi. Quando proprio non c'è niente da fare provo a regalarlo, se non ci riesco butto, ma è sempre l'ultima spiaggia.

    RispondiElimina
  12. Mi capita eccome! Cerco di prendermi tempo, a volte interrompo per un pò, insomma concedo diverse chances....in genere però la prima impressione non sbaglia quasi mai. Se il prodotto mi causa problemi di pelle (imperfezioni ecc), allora lo regalo sempre chiarendo i motivi e come si comporta su di me, così chi la usa sa cosa può capitare ^_^

    RispondiElimina
  13. lo smaltisco oppure lo regalo a qualcuno che so potrebbe apprezzare, dipende dal tipo di prodotto. Butto solo se il prodotto in questione è andato a male!

    RispondiElimina
  14. Fortunatamente non becco prodotti scadenti che hanno un certo costo, perché i miei budget sono limitati, tuttavia cerco di non buttare nulla perché sono sempre soldi spesi. Se il prodotto in questione è di skin care,lo utilizzo comunque: una crema viso o mani che non funziona la uso nelle gambe, i balsami li uso come maschere o impacchi. Se invece si tratta di cosmetici, li butto se sono alterati nell'odore/colore oppure li uso, ma faccio davvero fatica a smaltirli...Non ho mai regalato nulla di usato...

    RispondiElimina
  15. Dipende.. se non mi convince provo a usarlo lo stesso, poi dopo un pò mi stufo e lo regalo (mia madre, mia sorella, mia cognata.. c'è molta gente disposta ad adottare i miei trucchi). Se non mi piace proprio lo regalo (le persone sono sempre loro: mia mamma, mia sorella o mia cognata). Se fa ca***e proprio lo cestino senza indugi.
    Ah, c'è anche l'opzione "magari non mi piace adesso.. lo accantono, sia mai che in futuro diventi pazza e lo usi".
    Baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  16. Per fortuna capita raramente di inciampare in prodotti scadenti, ma quando capita cerco sempre di utilizzarli magari cambiandogli utilizzo. Non li regalo perchè non mi sembra carino. Quando però risulta essere inutilizzabile...lo getto via!

    RispondiElimina
  17. dipende dal prodotto!! se non mi piace il colore, per esempio uno smalto, lo faccio vedere a qualche amica e la prima che mi dice "ma è stupendo!!!" glielo regalo!!! se è una crema viso di solito se la prende mia mamma che se la prova e la usa sul viso o se la ricicla per le mani!! se è un ombretto che non scrive ancora devo studiarci perchè non saprei che farmene... se mi regalano una crema corpo, che non è proprio il mio prodotto del cuore cerco di usarne una valanga e di finirla in un paio di volte come uno scrub!!!

    RispondiElimina
  18. Allora diciamo che è raro che acquisti prodotti con cui non mi trovo bene, ma se capita tendenzialmente cerco di dare a quel prodotto più di una chance e nel caso in cui proprio non debba piacermi mi sforzo di finirlo ugualmente (così da non vederlo proprio più). Invece se dovesse farmi allergia o irritazione lo butto subito via perché non avrebbe senso continuare ad usare qualcosa che mi fa male alla pelle o agli occhi.

    RispondiElimina
  19. Bhè, avendo poche poche cose, finora mi è capitato una sola volta di prendere un prodotto-sola. Parlo di quello che dovrebbe essere il tonico della linea Viviverde Coop, che lascia invece la pelle unticcia...
    Stò riuscendo a finirlo usandolo dopo il latte detergente (prima del risciacquo col sapone, com'è mio solito), ma ancor meglio miscelandolo a dell'olio di mandorle: così diventa un ottimo bifasico che mi toglie ben bene mascara e eyeliner.

    RispondiElimina
  20. @Cristina - PeeBeforePolish io faccio proprio come te. Non amo sprecare la roba, anche se non mi piace un granché. L'uso fino a finirla.
    A mia madre al massimo passo qualche crema viso. Se invece un prodotto mi fa allergia o mi dà problemi, lo butto via o gli trovo un utilizzo alternativo...ma sono casi rarissimi. Preferisco terminare anche quello che non amo.
    O, al massimo, li accantono.

    @Dahlia non gettarlo allora! regalalo ad un'amica fidata che non si offenderà.

    @Irene mica male il metodo dei piatti però :D

    @Tyta capisco cosa intendi. Io ho finito da poco un tonico che mi è durato mesi e che mi ha fatto penare. Non sai il sollievo quando ho visto che avevo fatto fuori anche l'ultima goccia.

    Buona serata a tutti!

    RispondiElimina
  21. diciamo che mi capita raramente grazie al cielo!! direi di non aver mai comprato prodotti che mi stanno male, ma alcuni li ho ricevuti da aziende e in quel caso li regalo. Mi è capitato di avere acquistato prodotti che magari non durano, tipo i pigmenti cremosi di Illamasqua, ecco questi prodotti cerco di usarli comunque in qualche modo, gli trovo un utilizzo diverso etc.. butto via solo ciò che secca, puzza, va a male..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei famosi ombretti cremosi di Illamasqua mi hanno sempre tentata da morire...e me ne sono tenuta lontana proprio perché so che non durano niente. Un vero peccato.

      Elimina
  22. assolutamente cerco di finirlo... non mi va di buttare prodotti.. lo butto solo nel caso dovesse farmi qualke reazione allergica e/o dannosa (ovviamente!!) :D

    RispondiElimina
  23. mmmm ottimo quesito, dipende dal tipo di prodotto e dall'entità del problema ho 3 fondotinta in abbandono da qualche mese in un cassetto perchè una volta che è sparita l'acne e dopo averla curata con elicina, tea tree etc non ci voglio nemmeno provare a finirli, mi rifiuto categoricamente!! Per quanto riguarda altri prodotti, ho regalato un sacco di cose che magari io non reputavo degne di nota, ma che magari ad altre persone non "makeup addicted" andavano bene proprio perchè non ne fanno l'uso smodato che posso farne io. Fortunatamente nell' ultimo periodo sto selezionando abbastanza i prodotti che compro mentre all'inizio compravo tonnellate di roba a poco prezzo che valeva solo i soldi che la pagavo... col tempo per fortuna ho anche capito di cosa aveva bisogno la mia pelle

    N.B. una curiosità magari per le più esperte di inci: Ma secondo voi è normale che nell'inci di un fondotinta ci sia il nylon?!!?? (era presente in uno dei fondi che mi ha dato più problemi)

    Grazie _ Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo si. Molti fondotinta tradizionali oltre a siliconi e brutti conservanti contengono nylon.

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. io lo butto...non mi va di dare a qualcun altro prodotti che non valgono. Se poi non mi piace il colore di un ombretto o rossetto, magari provandoli mi son resa conto che non mi stanno bene, allora li cedo a qualcun altro, ma solo in questi casi

    RispondiElimina
  26. Eh capita sì, capita a tutte... per il make up è più difficile nel senso che conosco bene i colori che mi stanno e quali è meglio evitare e di solito in profumeria, o nel negozio monomarca che sia, lasciando caramelle/cioccolatini alle commesse mi intrattengo provando campioni (di solito nuovi) direttamente sul viso perchè il dorso della mano dà un risultato falsato. Vado struccata di solito. Però succede con altre tipologie: bagni schiuma, creme viso e corpo, shampi... in tal caso non li finisco ma li passo immediatamente a sorella, mamma o zia o amiche le quali... gradiscono il regalo benchè usato (una volta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spacci dolciumi alle commesse eh :D brava brava!

      Elimina
    2. Mi sembra il minimo poverine... io sono un martello pneumatico...! A due di loro ho addirittura regalato la bomboniera del matrimonio ;-)

      Elimina
  27. In genere cerco di trovare un utilizzo alternativo, butto solo se si tratta di un prodotto che mi fa reazione o che è irrimediabilmente pessimo (è successo un paio di volte).
    Raramente li passo a qualcun'altra, in pratica solo a mia madre (quando c'è qualcosa di compatibile), mi scoccia regalare prodotti usati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non ho mai regalato cosmetici usati. Passo solo qualche crema viso alla mamma.

      Elimina
  28. Mmm.. bella domanda, anche perché io sono una frana nel riciclo!
    Anni fa ho regalato a mia madre una bellissima matita viola perché a me faceva allergia (il viola in generale), poi sempre a mia madre ho dato degli ombretti Kiko, li stavo buttando perché non li usavo, erano due colori pastello poco scriventi, ma lei ha voluto prenderli.
    Poi ad una mia amica ho regalato qualcosina, ad esempio un ombretto viola che non potevo usare (come la matita).
    Devo dire che la maggior parte dei prodotti che non mi piacciono sono quelli che mi regalano, ma ad alcune cose mi affeziono e alla fine cerco di usare tutto, anche se ho davvero tantissima roba... sono un po' malata credo ma considero tutti i miei piccolini come dei figliocci quasi! XD

    RispondiElimina
  29. io cerco di finire le cose come posso, ma dipende dalla tipologia di prodotto... mi rendo conto che se proprio non mi piace tendo a usare altro e faccio una fatica boia, se mi fa allergia ovviamente vade retro satana, regalo o cestino.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...