sabato 24 novembre 2012

La Domanda della Settimana


Buongiorno e buon sabato a voi tutti.
Qui c'è una fitta nebbia, anche se ora sembra voler spuntare il sole.
Inauguro il week end con una nuova Domanda della Settimana, che questa volta verterà sulle acque micellari. Da qualche anno le Acque Micellari sono entrate a far parte di quell'eterogenea offerta di mercato riguardo i tanti modi con i quali si può pulire la propria pelle e struccarla. Un metodo più delicato di altri, in quanto non altera la barriera idro-lipidica del derma, pur asportando in maniera  piuttosto efficace le particelle di sporco.
Vi chiedo se le avete provate, se vi sono piaciute e quali sono le vostre preferite. Attendo fiduciosa di conoscere i vostri pareri e vi auguro un buon fine settimana.


Hai mai provato le Acque Micellari?
Se si, le usi al mattino per detergere la pelle
o alla sera in veste di struccante?
Cosa pensi, in generale, di questo metodo 
di pulizia del viso?
Qual è la tua Acqua Micellare preferita?



31 commenti:

  1. mai provate le Acque Micellari.. sono curiosa di leggere le risposte pure io!!!

    RispondiElimina
  2. Ancora non le ho mai provate, ma ci sto pensando!

    RispondiElimina
  3. Mai provate! Leggerò le risposte con interesse :)

    RispondiElimina
  4. Provate un paio, e posso riche che mi piace quello della vichy :) la uso per struccare il viso la sera!

    RispondiElimina
  5. Mai provate.... sono ancora vecchia scuola, o meglio, vecchi prodotti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io li preferisco.

      Le acque micellari mi possono andar genio al mattino per pulire la pelle, ma preferisco altri sistemi per lo strucco serale.

      Elimina
  6. Io sto usando quella di Bioderma già da parecchio, è la seconda confezione che prendo (avendo trovato il boccione da 500 ml) ed è perfetta, strucca benissimo. Ho un campioncino di quella di Etat pure ma ancora devo provarla ^_^

    RispondiElimina
  7. mai provate cara quindi non so dirti. leggerò i commenti delle altre.

    RispondiElimina
  8. Per quanto mi incuriosiscano non le ho ancora provate. Ho sentito parlare bene di quella bioderma infatti vorrei provarla il prima possibile perché ho sentito che strucca bene :)

    RispondiElimina
  9. Non mi sono ancora fatta un'idea in proposito.
    E il fatto di aver messo a punto, dopo vari aggiustamenti, una routine di strucco/pulizia con cui mi trovo benissimo non mi spinge a fare nuovi esperimenti, almeno per il momento.

    RispondiElimina
  10. Provate, ma sono troppo aggressive per il mio viso (non oso pensare sugli occhi...).
    Penso che sia un buon metodo, se la pelle lo tollera...

    RispondiElimina
  11. mai provate, ma prima o poi rimedio! grazie per esserti accorta del template, ne vado fiera eh eh

    RispondiElimina
  12. Io ho provato la Bioderma e devo dire che strucca alla perfezione, però preferisco usarla come ultimo step dello strucco giusto per asportare gli ultimi residui di makeup sugli occhi e passando poi il dischetto di cotone velocemente sul viso. Usata da sola, funziona, ma ci metto troppo tempo per struccarmi completamente. Ho deciso quindi di usarla in combinazione col mio abiuale struccante. All'occorrenza e in mancanza di struccante/detergente/acqua è comuqnue comodissima da usare e anche da portare in viaggio.

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono le tue domande della settimana: sono interessanti da leggere così come i commenti.

    Detto questo, ho provato alcune acqua micellari, ma sono old school...

    RispondiElimina
  14. @Hermione se hai messo a punto una buona routine fai bene a non cambiare. Non è così facile raggiungere qualcosa di meglio, a volte si fanno disastri.

    @Immagination mi accorgo sempre di queste cose, colpiscono subito l'occhio. E fai bene ad andarne fiera, è un bel cambiamento.

    @Elena io sono come te, proprio non mi piace metterci tanto tempo a struccarmi. Alla sera sono stremata, non mi va di perdere ulteriore tempo. Preferisco qualcosa di più veloce.

    @Hermosa grazie :)

    Buona serata a tutte/i.

    RispondiElimina
  15. Ne ho provata una e mi si è aperto un mondo, mai trovato struccante più efficace e al tempo stesso delicato! Di solito con altri tipi di struccante (salviettine, latte, bifasico...) avevo sempre problemi di bruciore agli occhi, invece con questo devo dire di avere risolto il problema :)

    RispondiElimina
  16. Io sono pro acqua micellare, con una precisazione: non come unico ed insostituibile prodotto per lo struccaggio. Secondo me può essere un valido alleato delle persone pigre, con una modalità di gran lunga più efficace rispetto alle salviettine struccanti.
    Personalmente io la uso sempre, ma dopo un po' mi lavo il viso con acqua perchè non mi piace l'idea di togliere qualcosa e lasciarne un'altra, alla fine magari risolvo un problema e ne creo degli altri.
    In passato ho usato quella Lancome, pietà. 400ml di prodotto che, a distanza di qualche ora dall'applicazione, mi lasciava dei brufoletti.
    Ora sto usando quella Sephora ed ho già usato 200ml. Mi piace molto, la reputo veramente efficace, sia per il viso che per gli occhi, ma la uso solo per struccarmi, non per la pulizia mattutina.
    L'unica cosa che non mi piace è l'effetto un po' appiccicaticcio che lascia. Per il resto, promossa.

    RispondiElimina
  17. come forse ricordi era stata una delle mie prime domande ^___* qualla di yves rocher all'inizio mi piaceva, poi quando nel mezzo ho provato il tuo olio jj nel paragone mi ha deluso ed anceh se comodo da portare in giro (tipo per due gironi in montagna) gli preferisco le salviette.
    Nel frattempo ho racimolato quattro campioncini di micellare vichy e devo dire che la preferisco, anche se la vedo solo come struccante, per sentirmi il viso pulito preferisco altro e una passata di tonico finale mi lascia sempre soddisfatta

    RispondiElimina
  18. Ho provato quella di Vichy (se ricordo bene forse è l'unica che ho provato :D) e non mi è piaciuta per niente, non strucca e anzi, irrita gli occhi proprio perchè per rimuovere anche del semplice ombretto in polvere bisogna insistere a lungo :(
    Attualmente la sto finendo per rimuovere eventuali briciole di ombretto che possono cadere durante la stesura o la sfumatura.

    RispondiElimina
  19. Non le ho ancora mai provate, ma prima o poi lo farò senz'altro!

    RispondiElimina
  20. Io uso da qualche mese l'acqua micellare, la prima che ho provato è stata quella di Avène e mi sono trovata molto bene l'unica pecca è un pò il prezzo, ora stò provando quella di Bioderma per pelli miste sembra un valido prodotto soprattutto per la pelle, meno delicata invece sugli occhi rispetto ad Avène. Anche se ho aggiunto un passaggio nella mia routine serale mi ha semplificato notevolmente e piacevolmente l'operazione di struccarmi gli occhi. Io uso un solo dischetto imbevuto sugli occhi poi lo passo anche sul viso e tassativamente lavo poi il viso con il mio solito detergente. ciao Carla

    RispondiElimina
  21. io le adoro, ho provato quella collistar... penso ke nn potrei trovare struccante migliore!!!

    http://vittimadelletendenze.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Ho provato solo quella di Sephora e.. mai più!! la usavo per struccarmi ma la patina oleosa che lasciava era terribile, dovevo sciacquarmi la faccia dopo! meglio un classico latte struccante..

    RispondiElimina
  23. Io ho provato provegol di svr laboratoires... ottima!

    RispondiElimina
  24. @Beauty Tools concordo anche io sul fatto che sia sempre bene rimuovere i prodotti dal viso, soprattutto dopo lo strucco. Lasciarlo lì può indurre l'insorgere di imperfezioni, anche se sulle confezioni spesso viene indicato il contrario.

    @Agrimonia si, è vero. Fu una delle tue prime domande via mail :D bravissima per l'uso del tonico, anche io non posso farne a meno.

    @thefashioncat siete già in due che vi lamentate dell'unto dell'acqua micellare Sephora! sicuramente non è un caso ;-)

    Buona sera a tutte e grazie per le vostre risposte.

    RispondiElimina
  25. Io non le ho mai provate ma mi attirano moltissimo :)

    RispondiElimina
  26. Io ho usato quella di Collistar per struccarmi la sera ed è stato un vero trauma: bruciava da morire gli occhi, era una cosa decisamente insopportabile

    RispondiElimina
  27. Io ho scoperto quella Bioderma per pelli sensibili, e devo dire che mi piace molto. La trovo delicata e soprattutto non unta per la mia pelle mista\grassa rispetto al latte detergente.
    Non la uso per gli occhi, per quelli continuo a preferire il bifasico.
    Ad ogni modo dopo averla usata lavo sempre il viso, quindi la uso come semplice struccante, ma una bella lavata con l'acqua dopo non me la toglie nessuno! ;)

    RispondiElimina
  28. BIODERMA, Bioderma, Bioderma!!! Strucca gli occhi in maniera delicata ma efficientissima. Non tornerei mai indietro. Per il resto del viso preferisco invece Liz Earle, ho la pelle secca e me la ladcia super vellutata. XXX

    RispondiElimina
  29. Mai provate, anche se ne ho sentito molto parlare... Per struccarmi uo un guando in microfibra e per il mattino un detergente semplicissimo.
    Mi piacerebbe provare l'acqua miscellare di Bioderma visto che ne ho sentito meraviglie!

    RispondiElimina
  30. Anche io non le ho mai provate ... ma ne sono molto incuriosita!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...