domenica 18 novembre 2012

La Domanda della Settimana


Buona domenica a tutti!
Oggi si parla di trucco minerale, make up che negli ultimi anni ha acquistato popolarità anche in Italia, sebbene si trovi ancora prevalentemente online.
C'è chi lo adora, chi lo guarda con riluttanza, chi non riesce ad usarlo. Chi lo acquista perché ha un buon inci, chi non lo sopporta in quanto venduto in polvere libera. Voi, da che parte state?


Qual è il vostro rapporto con il make up minerale?
In che modo l'avete scoperto e quanto spesso lo utilizzate?
Ritenete che sappia garantire le stesse funzionalità
 del make up tradizionale o che sia 
migliore/peggiore/uguale ad esso?
Qual è il brand di trucco minerale dal quale acquistate più spesso e perché?

27 commenti:

  1. Il mio rapporto con il minerale dipende dal tipo di prodotto.
    Ci sono alcuni prodotti minerali che adoro, altri che mi piacciono meno, altri che fatico a usare.

    Adoro le ciprie minerali, in particolare la Nude della Neve. Soprattutto nel trucco da tutti i giorni mi dà quel giusto equilibrio tra finish opaco e naturale. Ma ne ho provate altre e mi sono sempre - chi più chi meno - piaciute.
    Mi piacciono molto anche i fard e ne uso diversi.

    Mi piacciono meno i fondi, perchè la mia pelle sembra non amarli completamente. Su di me l'effetto polveroso-finto è sempre in agguato e d'inverno accentuano tantissimo le screpolature, anche quando non ne ho. Purtroppo questo è capitato più o meno con tutti i fondi provati, anche quelli in teoria molto buoni.
    Per me il fondo rimane liquido. E purtroppo - spesso - siliconico.

    Non mi trovo proprio con gli ombretti. In generale non amo i pigmenti in polvere libera e il minerale non fa eccezione. Non lo uso e mi spiace perchè ho un sacco di cose comprate in passato che fatico tantissimo a usare.

    RispondiElimina
  2. Ciao Dama! E' da tanto che non ti lascio un commento, ma non potevo non rispondere a questa domanda dato che adoro il minerale! L'ho scoperto avvicinandomi al mondo dei prodotti naturali in generale, un paio d'anni fa circa, poi per altre categorie sono tornata sui miei passi, ma non per il make-up minerale! Non uso esclusivamente minerali per truccarmi, sopratutto con i correttori di questo tipo ho un rapporto di amore-odio; per quel che riguarda fondotinta e cipria, invece, ormai i prodotti minerali hanno pressoché l'esclusiva, durante l'estate mi sono poi avvicinata anche ai pigmenti e ai blushes e ora li sto adorando! Una volta terminati i blushes credo che ne acquisterò esclusivamente, o quasi, minerali: il risultato è bellissimo e la scelta dei colori è pressoché infinita! Anche i pigmenti mi stanno dando moltissime soddisfazioni (anche se non tutti quelli che ho sono minerali), però non credo che rinuncerò facilmente agli ombretti tradizionali che sicuramente sono più comodi. I pigmenti però, secondo me, garantiscono un risultato davvero d'effetto!! Credo che il make up minerale sia migliore sotto alcuni punti di vista, in primis il fatto di non causare problemi alla pelle (da quando la mia base è diventata minerale la pelle del mio viso è davvero migliorata, non ho più brufoletti&co, e fronte e mento, prima grassi, si sono molto normalizzati), ma anche per il fatto di avere molta più scelta per quel che riguarda i colori e i sottotoni; in più i prodotti minerali sono versatili: un pigmento può diventare rossetto, blush o eyeliner con facilità! Però ci sono alcuni prodotti non minerali a cui non rinuncerei: rossetti e correttori! Se è vero che un pigmento può diventare rossetto, è anche vero che secondo me l'effetto non è pari a quello che si ottiene con un prodotto tradizionale e in più ci vuole più tempo per applicarlo ed p meno pratico! Per quel che riguarda i correttori, ho provato ad usare il pigmento giallo per coprire le occhiaie, il risultato non è male (a patto di avere un contorno occhi ben idratato), però il procedimento è laborioso e, quando ho occhiaie molto pronunciate, non riesco a coprirle, oppure mi è anche capitato che, a volte, il giallo del correttore tornasse a farsi notare durante la giornata; perciò uso poco i correttori minerali e preferisco affidarmi a quelli tradizionali. Insomma, come per tutti i prodotti, ci sono dei pro e dei contro, per certi versi adoro il minerale, per altri meno! il brand da cui ho acquistato più spesso è Neve Cosmetics, per questioni di praticità più che altro, ma ci sono molti altri brand ottimi e vantaggiosi, come Minerale Puro, Lily Lolo, Crimaluxe, Moon Minerals (gli ultimi due in particolare per i prezzi molto vantaggiosi delle mini taglie!); ho anche usato Bare MInerals e Everyday Minerals: i loro prodotti sono ottimi e, per certi aspetti, migliori di altri, però anche decisamente più costosi.
    Buona domenica :D

    RispondiElimina
  3. Buona domenica Sara,
    io non sono grande utilizzatrice del trucco minerale, ma non lo disdegno.
    Utilizzo i fondi minerali in primavera ed in autunno, cioè in quelle stagioni intermedie che mi rendono insopportabile e pesante, l'applicazione del fondo fluido.
    La mia marca preferita e da cui acquisto nuovamente le jar una volta terminati, è la Neve Cosmetics. Non h provato molti altri marchi, però di questo brand mi piace la texture che ben si fonde con la mia pelle, senza lasciarlo polveroso.
    Come ombretti minerali uso quelli della Moon Mineral insieme a quelli di neve cosmetics, ma ripeto, non ne sono grande utilizzatrice. Non mi piace molto usare le polveri, e puntualmente mi sporco quando trucco gli occhi, quindi cerco di utilizzarli quando ho molto tempo.

    Ho provato anche ad utilizzare i correttori minerali, non fanno per me...seccano troppo ed evidenziano rughette, anche se sotto metto una buona crema occhi idratante.

    RispondiElimina
  4. Utilizzo il mineral make up da ormai due anni e fin'ora sono sempre stata fedele a Neve Makeup, anche se ultimamente ho voglia di sperimentare i prodotti di altre aziende...ed ho già cominciato!
    Il cosmetico minerale che mi ha "cambiato la vita" è il fondotinta, un ottimo alleato per il make up di tutti i giorni per la mia pelle mista e capricciosa. In realtà avrei bisogno di più coprenza in alcune zone del viso ma indossando il fondotinta dalla mattina alla sera preferisco scendere a compromessi e limitarmi ad uniformare ma lasciare la pelle libera di respirare. Adoro questa sensazione!
    Anche le ciprie minerali mi piacciono moltissimo e sono sicura che mai tornerò indietro acquistandone una tradizionale. Fin'ora la mia preferita è la Hollywood, ma in generale trovo che ognuna abbia il suo particolare effetto ed è difficile non trovare quella più adatta a noi.
    Con i correttori di Neve non mi sono trovata molto bene, soprattutto a causa delle colorazioni disponibili che non fanno per me, ma non mi sono arresa e ne ho acquistato uno di Mineralissima che mi pare avere la giusta tonalità per la mia pelle. Aggiornerò la situation!
    Con i blush ed i bronzer non mi sono sempre trovata bene a causa dell'altissima scrivenza, ma poi ho imparato a dosarli e sfumarli come si deve. Ovviamente trovo molto più pratiche le versioni in polvere compatta, come quelle contenute nella palette Blushissimi, ma in generale trovo che le polveri libere abbiano riflessi difficili da trovare in quelle compatte. E lo stesso vale per gli ombretti. Di questi ultimi utilizzo sia i compatti che quelli in polvere libera che non sono affatto facili da gestire senza aver preso un po' di manualità, ma hanno colori meravigliosi!
    Credo di aver detto tutto, buona domenica Dama ^_^

    RispondiElimina
  5. io non ho molti prodotti minerali. e quelli che ho li uso poco. non perché non mi piacciano... questione di comodità. preferisco gli ombretti in cialda. dovrei testare meglio i campioncini di cipria neve cosmetics che mi ritrovo in casa... per quanto riguarda un parallelismo tra i brand... mi trovo bene con le miche mineraliberi. ma di neve ho solo dragon... per fare parallelismi. però ADORO le cialdine neve! ho alcune della chiarissimi e della scurissimi :) ah ho scoperto il make up naturale sul web. come sempre. non avendolo usato poi così spesso non posso fare parallelismi con il make uo tradizionale... ma a me dura tutto sul viso! per quanto riguarda l'inci.. ammetto di essere cialtrona. non lo guardo molto.

    RispondiElimina
  6. Ho scoperto quasi per caso il fondo minerale della Bare Minerals un bel po' di anni fa. Mi trovo bene e d'estate uso principalmente quello. D'inverno uso invece, solo i fondi liquidi, che trovo più adatti alle esigenze della mia pelle. Amo le ciprie che sono quelle che mi regalano un finish migliore, ottimi anche i blush. Non sono una fan degli ombretti minerali, ho la Elegantissimi che mi è stata regalata e che mi piace, mentre quelli in polvere libera mi sono stati tutti inviati come campioncini dalla Neve nei vari ordini. Si capisce che non sono una talebana dei trucchi minerali, mi piacciono ma quanto i prodotti 'tradizionali' Buona domenica :)

    RispondiElimina
  7. Io ho un rapporto di grande curiositá, ma i miei pochi tentativi per ora non hanno fatto nascere il grande amore. Attualmente peró sto spremendo fino all'ultima goccia un sample di Bare Minerals..e chi sa...:)

    RispondiElimina
  8. Purtroppo non ho prodotti minerali e non ne ho mai usati, anche se vorrei iniziare a farlo perché mi incuriosiscono. Tanti fattori però mi frenano, principalmente due: la maggior parte dei prodotti minerali sono venduti esclusivamente online e non ho la possibilità di fare acquisti su internet, e poi a proposito del fondotinta, ho bisogno di una coprenza alta per la mia acne, che il fondotinta minerale non potrebbe darmi. So che è un po' un cane che si morde la coda, perché il minerale non aggraverebbe la situazione e potrebbe assorbire il sebo in eccesso, ma fino a quando non troverò una cura che mi faccia risolvere l'acne, non credo che utilizzerò questo tipo di prodotti. Il freno più grande però è l'impossibilità di ordinare on line. Resta solo tanta curiosità!

    RispondiElimina
  9. Io mi trovo abbastanza bene con gli ombretti minerali, specialmente quelli di neve cosmetics, durano e sono molto pigmentati e riesco ad utilizzarli con estrema faciltà. Stesso discorso per i blush. Invece per quanto riguarda il fondo non ho mai provato alcun fondo minerale, per cui non saprei dirti. So che da gestire è un pelino più difficile del fluido ma credo che come sempre basti semplicemente un pò di pratica :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Dama! :)
    Amo il minerale per tutto quel che riguarda il viso: la cipria ormai per me è solo minerale, e ho una quantità indefinita di blush di Neve :) Non potrei più vivere nemmeno senza il fondo (adesso, uso uno di Elemental Beauty): come credo di aver già detto in qualche altro commento, nelle serate importanti o quando la mia pelle è proprio orribile, ricorro a quello liquido, ma per tutti i giorni vado sempre sul minerale e vivo nel terrore di restare senza :P
    Per gli invece ho ancora un rapporto un po' contrastante: ho un paio di ombretti (sempre di Neve) che adoro, ma li trovo sempre piuttosto scomodi da usare (mi trucco spesso con i minuti contati!) e qualcuno anche da gestire (da sfumare ecc.). Insomma, diciamo che potrei farne anche a meno, perché se sulla pelle sto più attenta a quello che utilizzo, per gli occhi non mi faccio troppo problemi di ingredienti e co., dato che non sono particolarmente sensibili.
    L'unica cosa è che mi piacerebbe aumentasse la reperibilità di questo prodotti, vorrei che fossero vendute in negozi fisici non solo marche costose come Bare Minerals!
    Dimenticavo, ovviamente l'ho scoperto grazie a internet: prima tramite i video (Clio per prima, credo) poi tramite i blog!
    Buona domenica e buon inizio settimana (sigh)

    RispondiElimina
  11. Io uso il minerale da un bel pò oramai, certo come fondo uso anke quello liquido quando ho bisogno di più coprenza ma diciamo che lo uso abbastanza.
    Anche io preferirei che fosse più reperibile.

    RispondiElimina
  12. Sicuramente è più scomodo da usare, essendi in polvere libera, ma da quando ho iniziato ad usare i fondotinta minerale la mia pelle è decisamente cambiata in meglio :)

    RispondiElimina
  13. Ho scoperto il minerale circa due anni e mezzo fa sul web, credo su youtube.
    Mi piace molto, ma continuo comunque a usare anche il make up tradizionale.
    La frequenza dell'utilizzo varia a seconda del prodotto.
    Quello che uso di più è la cipria, mentre il fondo lo uso nella stagione calda. Quelli che utilizzo meno di frequente sono il blush e (soprattutto) gli ombretti, perché i prodotti compatti sono decisamente più pratici e veloci da applicare.
    Il prodotto con cui, invece, mi trovo malissimo e proprio non fa per me è il correttore: lì non c'è storia, tradizionale e basta.
    Il brand dal quale acquisto più spesso é la Neve, per vari motivi (validità della maggior parte dei prodotti, sostegno a un'azienda italiana, praticità nell'ordine), ma ho trucchi anche di qualche altra marca (per lo più samples di fondotinta, trovare quello adatto non è facile!).

    RispondiElimina
  14. io utilizzo tantissimo il minerale per tutto: fondotinta, cipria, fard e occhi.
    Per la prima categoria anzi uso SOLO minerale, e che sia quello vero, non roba tipo ELF che lo chiama così, poi leggi l'inci e scopri che ti prendono in giro...
    In generale per il viso preferisco formulazioni naturali, per gli occhi mi concedo qualcosa in più anche se devo stare attenta perché sono sensibili.

    L'ho scoperto in rete 4 anni fa, per me è funzionale tanto quanto il tradizionale, di solito a chi dice che non ci si possono fare chissà che cose suggerisco di cercarsi il canale di Helenaisred su youtube XDDD

    Marchi preferiti vari:
    - fondotinta: Meow e aleguaras
    - cipria: Neve Cosmetics
    - fard: Neve e aleguaras, qualcosa di Lily Lolo
    - ombretti: aleguaras e Neve
    Ho testato parecchi marchi e altri li sto provando ma questi per ora emergono...

    RispondiElimina
  15. @Takiko un vero peccato tu non riesca ad usare gli ombretti minerali...ce ne sono di stupendi e sicuramente ne hai di bellissimi anche tu.

    @Pink Elf ciao, che piacere rileggerti, come stai? grazie di cuore per il tuo esaustivo commento. Anche io adoro i prodotti multiuso e il make up minerale lo è di sicuro.

    @Beauty Tools io ho il correttore giallo e nonostante la coprenza fosse buona concordo con te : evidenzia eccessivamente le rughette sotto l'occhio.

    @Vanilla ci sono alcuni blush minerali poi che son meravigliosi...concordo sulla multisfaccettatura dei loro riflessi.

    @Francesca il fatto che siano per lo più confinati online infastidisce anche me.

    @Misato Helenaisred è meravigliosa! trucchi pazzeschi, davvero brava.

    Buona serata a tutte e grazie per essere passate. E' bellissimo leggere le vostre avventure col make up minerale.

    RispondiElimina
  16. A me piace molto ma non lo utilizzo quanto vorrei per via della pelle secca (sul viso) e della mancanza di tempo (per gli occhi) infatti quando ho qualche ora minuto in più da poter dedicare al makeup prediligo l'uso dei pigmenti minerali. Mi piacciono molto le ciprie minerali della Neve Cosmetics che ahimè mi ha deluso con l'ultimo fondotinta massima coprenza, non riesco a stenderlo bene e ottengo sempre pessimi risultati (problema che ha riscontrato anche mia cognata!)

    RispondiElimina
  17. Amore e odio senza dubbio! Iniziai ad avvicinarmi con il minerale 2-3 anni fa, leggendo qualche forum...la prima marca che ho comprato è stata Lily Lolo ma non mi è piaciuta affatto, troppo leggera e poco coprente. Poi ho provato Alienor e Chrimaluxe, molto meglio ma niente per cui impazzire. Tra le tante marche, l'ultima usata è Meow cosmetics, non male....diciamo che preferisco di gran lunga un fondo liquido, trovo che il risultato sia nettamente migliore, ma quando non mi va proprio di usarlo opto per il minerale. Una sorta di "ripiego" leggero ecco. ^_^

    RispondiElimina
  18. Il mio rapporto con il minerale non è dei migliori perchè non amo usare prodotti in polvere libera: Odio il fatto di non poter portare la cipria in borsetta, di far fatica a modulare i blush e a livello di pigmenti trovo che quelli "classici" siano nettamente più setosi(in particolare mi riferisco ai miei amati Mac) però li uso e non mi dispiacciono, credo che sia l'unico genere di prodotto minerale che continuerò a comprare.
    Per quanto riguarda i fondotinta direi che non ci siamo proprio: sulla mia pelle risultano polverosi e mi mettono in evidenza pieghe e screpolature, credo non riuscirò mai ad usarli. Per fortuna ho una buona pelle e se non ho voglia di mettere siliconi sul mio visto tutti i giorni il fondo non lo uso proprio, preferisco questo piuttosto che il minerale.

    RispondiElimina
  19. Ciao Dama!!!!
    il mio rapporto col minerale generalmente di amore.
    La marca che utilizzo di più e conosco meglio è la Neve Cosmetics,l'ho conosciuta sul web e mi sono sempre trovata molto bene. Ho anche acquistato Bare Minerals da Sephora ma solo nei super saldi perchè i prezzi sono un po' alti rispatto ad altre marche.
    Avendo la pelle mista mi trovo molto bene coi fondotinta minerali e ho notato che la mia pelle, grazie al costante utilizzo ne sta traendo un grande giovamento.
    Mi piacciono molto anche i blush e gli ombretti minerali per la loro versatilità, mi piace poter usare tutti i pigmenti liberamente e la polvere libera permette di giocare di più coi colori e con la fantasia, miscelando e adattando i pigmenti ai diversi usi.
    Purtroppo non uso con la stessa frequenza tutti i miei trucchi minerali. Utilizzo quotidianamente il fondotinta miscelato con la crema viso per una crema colorata fai da te ma il resto lo uso di rado, perchè, per forza di cose la polvere libera risulta più difficile da gestire, specialmente se si ha fretta e si è pasticcione come me!!! :D


    RispondiElimina
  20. Mi piace molto il trucco minerale, lo trovo all'altezza dei trucchi tradizionali come performance, però un po' meno comodo! La marca con sui mi sono trovata meglio è la buff'd, però ho acquistato di più da Nevecosmetics per comodità!

    RispondiElimina
  21. Avete ragione...la comodità (soprattutto fuori casa) dei prodotti in polvere libera di certo non è la stessa di quelli compatti e/o cremosi/liquidi.

    RispondiElimina
  22. Dipende dai prodotti:) Con i fondi non mi ci trovo divinamente. Non mi sembrano abbastanza coprenti e uniformanti. Preferisco utilizzarli d'estate quando quella coprenza che mi da il minerale mi basta. Con le ciprie nessun problema, mi troov abbastanza bene, anche se ne ho una preferita, sempre in polvere libera, che forse sostituirei solo con una di Mac. Con gli ombretti, invece, ho un rapporto ottimo. Ne ho vari della Mww4u e di Aleguaras a dir poco ottimi. Quelli di Aleguaras sono divini. Possiedo vari colori che mi piacciono tantissimo. Trasportarli in effetti è parecchio scomodo. Io, in genere, quando mi sposto porto solo la jar piccina con l'ombretto che so che utilizzerò di più. I blush non li ho mai utilizzati ma, devo dire, che non mi ispirano quanto gli ombretti. Ho conosciuto il minerale tramite una mia amica e i vari blog e canali youtube.

    RispondiElimina
  23. Domanda molto interessante.
    I primi prodotti minerali che ho utilizzato sono stati dei fondotinta Elemental Beauty con cui mi sono trovata anche abbastanza bene, però non avevo bisogno all'epoca di coprire granché.
    Poi ho scoperto Neve e ho provato i loro prodotti, devo dire di essermi trovata abbastanza bene con tutto quello che ho provato.
    I vecchi fondotinta non erano male per una pelle senza particolari problemi, adesso che ho molto più da coprire mi sto trovando bene con quelli nuovi High Coverage, mi coprono bene come un fondo liquido e non risultano troppo pesanti, certo bisogna avere una pelle mista\grassa per usarli, altrimenti risultano troppo polverosi.
    Ho anche diversi ombretti minerali ma devo ammettere di usarli poco, uso decisamente di più le palette Neve con gli ombretti pressati, che però giustamente non sono totalmente minerali. Una cosa che devo sottolineare è che posso permettermi di usare colori che di solito mi danno allergie, ad esempio ho l'ombretto minerale Vintage (vinaccia) che non mi da alcun problema, mentre quasi tutti i prodotti rosa\viola\rossicci di marchi non minerali me ne danno.
    Per concludere, che dire... che io mi ci trovo bene visto il ridotto rischio di allergie\problemi vari di questi prodotti, l'unica pecca è la scomodità di utilizzo che non mi permette di usarli, ad esempio, in viaggio, ma in definitiva sono molto favorevole al loro utilizzo.

    RispondiElimina
  24. Ho utilizzato il trucco minerale per circa un annetto per poi abbandonarlo. Mi riprometto sempre di tirare fuori il kit e metterlo nuovamente, ma poi mi trovo tanto bene con i fondi liquidi che mi passa la voglia. Non che mi ci sia trovata male eh...solo per ora preferisco il fondotinta liquido...ne ho troppi che voglio testare!

    RispondiElimina
  25. Ah! dimenticavo di dire che per quanto riguarda ombretti&co preferisco di gran lunga le polveri compatte che sono più pratiche da usare :-)

    RispondiElimina
  26. Il discorso varia molto a seconda dei prodotti.
    Coi fondotinta mi trovo bene ma li uso prevalentemente d'estate (quando la pelle ha bisogna di meno copertura per via del caldo e delle sue migliori condizioni generali). D'inverno o nelle occasioni dove voglio più coprenza e una pelle il più bella possibile uso il fondo fluido tradizionale.
    Gli ombretti li trovo ottimi, con dei colori favolosi e una durata che non ha nulla da inviadiare a quelli compatti. Sono un po' scomodi da portare in valigia ma poco male.
    I blaush li amo, bisogna solo fare attenzione a non applicarne troppo perchè, di solito, sono super scriventi.
    Le march che uso sono Neve e MineralePuro

    RispondiElimina
  27. Io uso il minerale tutti i giorni, il fondo lo uso minerale da ormai 4 anni e non potrei farne a meno <3
    Per il fondo uso Meow, non ho provato 300 brand ma per ora mi trovo benissimo con lui e non sento l'esigenza di cercare oltre. Come ombretti i miei preferiti sono di Aleguaras, per le ciprie mi piace Neve cosmetics e come blush Neve e Aleguaras ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...