giovedì 5 luglio 2012

L'Angelica Naturcosmetic - Tonico Rivitalizzante



Da angelica.it:
Purifica la pelle e completa la pulizia del viso. L'estratto di Arancia Bio purifica la pelle e ne normalizza l'equilibrio lipidico, mentre gli estratti bio di camomilla e tiglio svolgono un'azione distensiva, donando alla pelle un aspetto rilassato ed una gradevole sensazione di freschezza.


Recensione d'uso:
La Linea Naturcosmetic di L'Angelica è presente da qualche anno sul panorama italiano e consta di diversi prodotti, tanto da poter essere definita piuttosto completa. Ci sono: la mousse struccante, il latte detergente, la crema anticellulite, l'olio da massaggio per il corpo, la crema rigenerante per mani e unghie, le creme viso per il giorno e per la notte, il siero contorno occhi. Poi troviamo la crema corpo elasticizzante, che ho recensito due anni fa, e questo Tonico Rivitalizzante di cui invece parlerò oggi.

Questo di L'Angelica Naturcosmetic, diversamente dagli altri tonici, ha una texture gelatinosa anziché liquida. Di colore trasparente, si perde quasi subito tra la trama del dischetto di cotone fin quasi a sciogliersi al momento di passarlo sul viso. Forse proprio questo tipo di consistenza gli consente di raccogliere in maniera più efficiente gli ultimi residui di make up rimasti sul viso dopo lo strucco.
Subito dopo l'applicazione il viso appiccica e sfido chiunque ad apprezzarlo. Quando acquisto un tonico, la sensazione che voglio ne derivi è quella di fresco, di pulizia, una sensazione piacevole. Non immaginavo dunque che mi sarei trovata davanti ad un prodotto dall'aspetto così differente. In ogni caso, dopo cinque minuti finalmente anch'esso si fonde con la pelle, che al tatto sentirete più liscia e morbida, non più appiccicosa come poco prima. Conviene non esagerare con le dosi: 2 gocce di prodotto sono sufficienti per l'intero viso. Usarne di più implica che la sensazione di appiccicaticcio permanga sulla pelle per un tempo maggiore.

Non si può usare sugli occhi, probabilmente per l'alta concentrazione di estratto di betulla, sostanza che può risultare irritante. Anche questo lo vivo come un controsenso: sono dell'opinione che un buon tonico debba poter essere applicato sulla zona perioculare senza rischi, per godere degli effetti rinvigorenti del prodotto quanto il resto del viso.

La profumazione è tenue e gradevole. Avendo in passato provato la crema corpo elasticizzante l'ho riconosciuta subito, quindi immagino che sia la stessa per l'intera linea.

L'alto flacone risulta scomodo qualora si decida di portarselo in viaggio, ma è invece perfetto per l'utilizzo in casa in quanto contiene ben 250 ml di prodotto.
Un foro sul tappino interno consente la fuoriuscita del tonico L'Angelica solo se debitamente premuto sulla pancia. Tende a colare, quindi non fatelo se non avete già pronto un dischetto su cui poggiarlo.

L'inci, pur potendo vantare estratti vegetali di origine biologica, a mio avviso non convince. Troppe sostanze, troppe piantine in un'unica formula. E più ce ne sono più aumenta il rischio di allergie sui soggetti predisposti. Che un prodotto sia naturale non basta, occorre che gli ingredienti vengano usati bene.

Dovendo tirar le somme preferisco dire un'unica cosa: questo tonico non mi è piaciuto alle prime applicazioni e non mi piace tuttora che sono passati due mesi. Non solo non desidero riacquistarlo, ma non vedo l'ora che finisca. Io amo usare il tonico dopo lo strucco e quel piacere di sentire la pelle subito dissetata con questo prodotto non esiste. Nei giorni in cui ho la pelle del viso un pò capricciosa lo trovo anche  aggressivo sulla mia cute: subito dopo averlo usato avverto sempre un pizzicorìo che non mi piace per nulla e che mi costringe a risciacquarmi il viso. Un altro controsenso, non trovate? Per me è bocciato, non gli trovo alcun pregio se non il rapporto quantità/prezzo.


SITO WEB: www.angelica.it/minisito_cosmetic/index.html
DOVE SI ACQUISTA: al supermercato, nei punti vendita Acqua&Sapone
LUOGO DI PRODUZIONE: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 250 ml
PAO: 12 mesi
PREZZO: 5,90 €.

8 commenti:

  1. anche io ho appena finito un tonico che proprio non mi è piaciuto, è dell'Occitane e anch'esso purificante... l'ho trovato troppo aggressivo, se poi il tuo è anche appiccicoso appena applicato.. proprio non va!

    RispondiElimina
  2. :( che peccato..ero curiosa di provare qualcosa di questa linea, di certo non sarà questo tonico!

    RispondiElimina
  3. peccato, prometteva bene anche nel prezzo. Mi fido e non lo provo, grazie come sempre ^_^

    RispondiElimina
  4. questo è il famoso tonico di cui mi parlavi??? di questo brand ho solo provato un dentifricio e non era neanche granché-- mi dispiace tanto che sia un prodotto flop!!!

    un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  5. Io ho provato dei dentifrici e uno shampoo in passato de L'angelica ma non mi sono trovata bene. Il dentifricio era passabile ma lo shampoo mi aveva creato l'odiosa forfora grassa da dermatite seborroica.

    RispondiElimina
  6. L'ho acquistato anch'io tempo fa e come te, non mi è piaciuto affatto per la sensazione di pelle appiccicosa che odio estremamente. Ho fatto una fatica a terminarlo!

    RispondiElimina
  7. @Elisa questo non è purificante ma rivitalizzante. E non rivitalizza un bel niente secondo me.

    @Dony grazie mille per la fiducia.

    @Bambi ahimè si sbaglia. La prossima volta spero di tornare alla mia acqua di rose dell'Erboristeria Magentina.

    @Federica ti capisco perfettamente.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...