mercoledì 11 luglio 2012

Ixima - Ombretti ( n° 105 - 107 - 111 - 114 - 118 )


Sulla scheda prodotto:
Il perfetto equilibrio di polveri serificate e di leganti chimici ad azione emolliente hanno dato una particolare consistenza a questo prodotto. L'estrema micronizzazione delle polveri ha consentito di iperdosare la quantità di pigmento senza comprometterne l'aderenza. L'effetto è stato sorprendente e le caratteristiche di stesura, luminosità e persistenza si sono rivelate notevolmente accentuate. Il pigmento si lega magneticamente alla pelle lasciandosi sfumare agevolmente in uno straordinario gioco di gradazioni. Miscelando o sovrapponendo più tonalità si possono ricreare le più svariate personalizzazioni cromatiche.


Recensione d'uso:
Quello che ho pensato quando ho iniziato ad usare gli ombretti Ixima, già diversi mesi fa, è che non tutte le ciambelle riescono col buco. Si, perché dopo aver usato ed amato i Lip Gloss, i Rossetti ed il Fard, mi è sembrato strano avere a che fare con degli ombretti che non hanno davvero nulla di speciale.
Nulla, a parte il packaging, che invece è molto carino.
Ogni cialda è contenuta all'interno di una confezione in plastica dura dalla linea originale contraddistinta dai colori nero e oro del brand e da un tappo a vite. Il marchio campeggia sul fronte, in bella vista.

Il marrone è stato rotto durante la fase di trasporto
Qui ne vedete cinque, ma i colori disponibili sono diciotto.
Le polveri risultano un pò farinose, alcune delle quali non troppo pigmentate e dalla manifattura dozzinale. Per realizzare gli swatches qui sotto ho dovuto insistere un pò con i colori chiari e riprendere il colore più volte, mentre non ci sono state difficoltà con il blu e il nero.
Una volta applicati sulla palpebra, purtroppo, perdono tutti d'intensità. Non bisogna attendere: già in fase di stesura con il pennello si avvertono le prime difficoltà. Gli ombretti Ixima vanno presi più e più volte per ottenere un risultato vivido e pieno ma pur facendolo non ci si riesce mai completamente. Appaiono come sbiaditi, spenti, scoloriti. Probabilmente essendo io abituata a pigmenti ed ombretti di qualità migliore mi salta subito all'occhio che questi qui non sono un granché. 
Un vero peccato, perché a vederli così mi piacevano tutti.



Ora vediamoli uno ad uno.
Il n° 105 è quello che preferisco. Buona pigmentazione, resistenza discreta. E' un bel blu denim che sa rendersi interessante.



Il n° 107 sulla mia pelle, pur molto chiara, non si vede. Sulla palpebra cambia colore, sbiadendo completamente. Ho qualche difficoltà a stenderlo con il pennello: più prodotto uso e meno si nota.


Il n° 118, nero, ha una pigmentazione piuttosto buona. Colora istantaneamente e si sfuma con facilità sebbene non riesca a mantenersi così vivido nel tempo. Sbiadisce in fretta.


Il n° 111, verde acqua, ha una pigmentazione davvero flebile, tanto da non riuscire a farlo venir fuori nei vari make up in cui lo utilizzo. E' anche molto polveroso.


Il n°114 è arrivato rotto per via di qualche scossone in fase di trasporto. Non l'ho mai usato ma lo mostro ugualmente qualora siate interessate al colore.



Non ho molto altro da aggiungere, se non che personalmente non li acquisterei.
Consiglio invece all'azienda di considerare l'idea di un cambio di formulazione.

*I prodotti citati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.


DOVE SI ACQUISTA: nei centri estetici affiliati
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': non specificata sulla confezione
PREZZO: sconosciuto.

20 commenti:

  1. Che bei colori Dama peccato per la resa di alcuni di loro!

    RispondiElimina
  2. il nero dalla foto pensavo fosse un grigetto chiaro o_O
    teoricamente ci sono un paio di colori che mi piacciono ma se scrivono poco anche no, in più non si tratta di una linea economica di sicuro, considerando il prezzo degli altri prodotti...

    RispondiElimina
  3. il colore più interessante è quel fuxia, a vedersi, peccato poi che non si veda sulla pelle...sinceramente questi ombretti non mi ispirano per niente :-( Grazie per averli mostrati!

    RispondiElimina
  4. Bei colori e bel packaging. Mi fa pensare che anche il costo sia abbastanza elevato. Resto fedele alle mie formulazioni minerali! Grazie per condividere le tue esperienze in modo sincero

    RispondiElimina
  5. bei colori....mi sa che li cercherò in giro...
    ...chissà il prezzo però ;(

    RispondiElimina
  6. Non so. Com'è che a me questa marca non ha mai ispirato? Li ho visti da vari parrucchieri ma non ho mai avuto la spinta x comprarli. Sembravano una ciofeca. Nonostante loro dicano che sono trucchi "professionali". Mah, non mi sembra..

    RispondiElimina
  7. I colori sono molto carini. Peccato per la resa.. che delusione!

    RispondiElimina
  8. Peccato che la resa sia così deludente...il verde acqua e il fuxia, a vederli così, erano molto carini...ma se hanno una resa così scarsa è inutile acquistarli!:(
    un bacio cara!:)

    RispondiElimina
  9. ...povero marrone però! Tutto sbriciolato!:(

    RispondiElimina
  10. @Federica grazie a te per averlo apprezzato :)

    @Alememe prova il loro fard n°3 e potresti cambiare idea, è eccezionale. Per quanto riguarda gli ombretti invece no, non ci siamo proprio. E non li definirei professionali.

    @Irene si, peccato, ha fatto una brutta fine.

    RispondiElimina
  11. Dama, ti ho scoperto da poco e sto divorando il tuo blog! Grazie per l'onestà delle reviews, è la qualità che preferisco nelle opinioni! Ti va di fare un salto da me? Grazie! Maya @ http://italianbeautyqueen.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Una review molto sincera direi! :D Non conoscevo questo brand (ma ho rimediato prontamente andando a leggermi le altre review che hai citato ;D ). Mah, direi che questi ombretti sono quantomeno "perdibili"!

    RispondiElimina
  13. Carini i colori, forse poco pigmentati :)

    RispondiElimina
  14. Non c'è di peggio che trovare un ombretto che non scrive. I colori sono molto carini, ma peccato per la resa. Hai provato a ricompattare l'ombretto rotto con dell'alcool? Io sono sbadata e rompo sempre tutto, quindi sono diventata una maestra nel ricompattare ombretti!

    Baci

    RispondiElimina
  15. @Maya benvenuta! e grazie per i bei complimenti.

    @Elisa non ricompatto mai nulla, non ne ho la pazienza :)

    RispondiElimina
  16. peccato per il marrone/dorato sembra un bel colore..beh peccato un pò per tutto :(

    RispondiElimina
  17. Beh immagino (e spero) che siano low cost

    RispondiElimina
  18. Peccato per la poco pigmentazione, a vederli sembrano meglio di come sono una volta swatchati

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...